Post recenti

Pagine: 1 ... 8 9 [10]
91
Immagini / Re:MA perchè...ma perchè!!! Dp3q
« Ultimo post da steno il Ieri alle 17:07:58 »
io non credo che le problematiche TECNICHE di messa a fuoco si risolvano con le battute di spirito, anche se le battute di spirito aiutano a dimenticarsi i problemi tecnici di messa a fuoco.
Esistono la profondita' di campo e la distanza iperfocale per risolvere brillanmtemente i problemi che evidenzi nelle tue foto e che ti danno tante ricorrenti preoccupazioni...
Le tue foto SONO molto belle ma ricorrentemente si presenta questa difficolta' della macchina a capire i piani di messa fuoco .
La macchina capisce benissimo e non e' un mirino che puo' aiutarti.
Quello che serve e' la corretta impostazione della distanza di messa a fuoco che assicuri la corretta profondita' di campo.
In alcuni casi (anche tra le foto che hai postato oggi) e' IMPOSSIBILE avere a fuoco un piano cosi' ravvicinato (foto del mare) e lo scoglio...non esiste un obiettivo che possa fare questo ,forse una banco ottico basculante...
Per cui ,li', il problema e' compositivo ( e dico 'problema' perche' TU lo vedi come tale e lo evidenzi come tale).
nella prima foto la messa a fuoco sul secondo piano ha bruciato i 'rametti' in primo piano.
Se mettevi a fuco sui rametti avevi lo sfocato sul secondo piano.
Se usavi la giusta iperfocale o la giusta pdc avresti avuto a fuoco sia il primo che il secondo piano : il secondo piano sarebbe stato meno inciso probabilmente ,ma non sia puo' avere la botte ubriaca e la panza piena e via discorrendo.
Forse intavolare una bella discussione TECNICA ,con un nuovo topic dedicato, dnella sezione specifica, sulla messa a fuoco
la profondita' di campo, la distanza iperfocale per la paesaggistica eccetera farebbe bene a tutti.
Io ho provato a buttare li' l'argomento collegandolo alla ghiera delle distanze delle merrill ,ma l'argomento e' stato abbastanza snobbato ,tanto che l'ho rimosso.
belle foto comunque ,ribadisco.
E' che hai sempre ,quando le presenti, una frustrazione latente su qualche piccola cosa che non e' riuscita come vorresti...
Be' quello e' SOLO un problema tecnico che va capito e risolto con un po' di didattica.
Perche' non fare fare a Italo un bel topic TECNICO sulla questione ?
La butto li'...
92
Immagini / Re:Il topic del paragone foveon - bayer
« Ultimo post da Italo il Ieri alle 16:58:37 »
Citazione
... se voglio aggiungere una faccina d'emozioni, non posso, sono scomparse...
Va su "Profilo" > Modifica Profilo > Aspetto e Visualizzazione > su "Pacchetto di emoticon corrente" devi scegliere "Predefinito del Forum/Sezione" al posto di "Nessuna emoticon".  ;)
93
Immagini / Re:Il topic del paragone foveon - bayer
« Ultimo post da Farenzi il Ieri alle 16:39:36 »
se voglio rispondere a questo tuo intervento, posso farlo. ma se voglio aggiungere una faccina d'emozioni, non posso, sono scomparse, l'avevo scritto pure a Michele, il quale mi ha detto che la causa era d'attribuire al fatto che io avessi pigiato su "risposta rapida" il che non è


Indice
Aiuto
Ricerca
Profilo
Messaggi privati [1]
Utenti
Esci

Italian Foveon Community » FOVEON » Immagini » Aggiungi una risposta ( Re:Il topic del paragone foveon - bayer )

Aggiungi una risposta
Oggetto:
Re:Il topic del paragone foveon - bayer
Icona del post:   

se voglio rispondere a questo tuo intervento, posso farlo. ma se voglio aggiungere una faccina d'emozioni, non posso, sono scomparse, l'avevo scritto pure a Michele, il quale mi ha detto che la causa era d'attribuire al fatto che io avessi pigiato su "risposta rapida" il che non è
Allegati ed altre opzioni
 Invia una notifica per ogni risposta. Ritorna a questo post. Non usare smiley.
Allega:
Scegli file (Rimuovi allegati)
(altri allegati)
Tipi di allegati permessi: doc, gif, jpg, jpeg, mpg, pdf, png, txt, zip
Restrizioni: 4 per post, Dimensione totale massima: 1900KB, Dimensione individuale massima: 450KB
scorciatoie: premi ALT+S per inserire un post o ALT+P per l'anteprima
Invia post  Anteprima  Controllo ortografico
94
Immagini / Re:Venezia 2017 Dp3 Merrill
« Ultimo post da Italo il Ieri alle 16:19:35 »
Citazione
Primo passaggio SPP diminuito l'esposizione -1, X3 Fill Light +1.3, ombra + 0,4 salvato in Tiff.

Poi PhotoShop crop, schiarito occhi e viso.

Poi ancora Photoshop regolat la curva dei livelli.
Aspetto per niente naturale nei toni, oltre il valore di FL +0.4 si comincia a vedere l'antiestetica maschera zonale... preferisco di gran lunga la prima versione del post anche se il cielo è bianco (che in qualche caso di luce diffusa si può verificare).
Mi piacerebbe avere il raw per vedere se si può fare di meglio.
95
Attrezzature / Re:Obiettivi attacco Pentax su baionetta Sigma SA
« Ultimo post da elerum il Ieri alle 16:03:11 »
A prescindere dal fatto che ormai l'obiettivo in questione devo tenermelo perchè il venditore non vuole accollarsi la ri-spedizione dato che costa quasi quanto l'obiettivo stesso, ma non posso utilizzarlo perchè sembra sia per Nikon pre AF e non per Pentax K come invece descritto in ebay.
A questo punto dovrò trovare un modo per montarlo comunque.
Lore, che obiettivo è? che non riccordo :-[
96
Attrezzature / Re:Obiettivi attacco Pentax su baionetta Sigma SA
« Ultimo post da Ginni il Ieri alle 15:59:18 »
Io ho provato a montare un Nikon f2 pre Ai su sigma: non ci sono riuscito.
Appena ho tempo provo un 50 mm macro.
Dioende dall'ottica e da quanto sporge.
97
Immagini / Re:Affaccio con vista...dp3q
« Ultimo post da Italo il Ieri alle 15:58:58 »
Sommergibile nucleare in transito.  8)
98
Immagini / Re:Affaccio con vista...dp3q
« Ultimo post da pasqualepreiti il Ieri alle 15:52:56 »
Si esatto :)
99
Immagini / Re:Il topic del paragone foveon - bayer
« Ultimo post da Sardosono il Ieri alle 15:18:28 »

Hasselblad 39CF con 80mm F2.8 CFE


Sigma DP2 Merrill

Anche senza conoscere l'originale è del tutto palese che la seconda immagine contiene di gran lunga maggior dettaglio della prima (tre volte tanto in termini di quantità di informazione, per essere precisi). Ma lasciando da parte le sensazioni generiche (che servono a ben poco), vediamo nello specifico quali dettagli mancano nella prima e sono invece presenti nella seconda, in ordine sparso e non di importanza.
  • nella seconda sono ancora ben presenti le pennellate, nella prima non ve n'è quasi più traccia.
  • nella seconda sono ben evidenti le "creste" di accumulo della pittura, mentre nella prima si vedono solo i grumi più grandi
  • nella seconda sui grumi più grandi posso distinguere variazioni "di tratto", nella prima trovo solo un tutto uniforme che salta dritto nell'ombra
  • nella seconda si "legge" senza grandi difficoltà la struttura della tela, mentre nella prima la si intuisce appena e neanche da per tutto
Ci sarà poi sicuramente chi dirà "ma io preferisco la prima", la qual cosa è però del tutto irrilevante in quanto non cambia la sostanza dei fatti, ossia che la seconda contiene una valanga di informazioni in più della prima, e di conseguenza dalla seconda - volendo farsi del male ed avendo tempo da buttare - si può comunque ricavare la prima, semplicemente riducendo la quantità di informazioni che contiene, mentre è assolutamente impossibile fare il contrario, cioè ricavare la seconda partendo dalla prima, perché le informazioni che servirebbero nella prima non ci sono e fine dei giochi.

Penso che basti.
100
Immagini / Re:Prima foto
« Ultimo post da AndreaA il Ieri alle 14:54:41 »
Grazie a tutti,
ho inserito l'attrezzatura nel mio profilo, spero compaia, comunque DP2m.

Non ho ora a disposizione i metadati per una verifica ma credo di aver scattato in priorità di diaframmi a f2.8 e usato l'esposizione  valutativa.
Pagine: 1 ... 8 9 [10]