Autore Topic: Aggiornamenti e indecisione!  (Letto 194 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Frihet

  • Senior
  • ****
  • Post: 754
  • -Fai passare ciò che senti-
    • Venezia
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Aggiornamenti e indecisione!
« il: Sabato, 19 Novembre 2016, 15:39:30 »
Qui le cose procedono molto molto bene :D
Ci stanno proponendo di prendere in mano fotograficamente parlando anche le gare di ginnastica artistica e ritmica oltre al pattinaggio che già facciamo.
A parte il fatto che dovrò documentarmi parecchio su questi due sport perchè non riesco a prevederne i movimenti non avendoli mai praticati  :cry:. Abbiamo notato che prevedere i movimenti è praticamente fondamentale ma non diciamolo agli altri fotografi :)) :))

Nella ginnastica artistica nello stesso momento le ragazze gareggiano su più attrezzi in contemporanea quindi si presuppone che ci siano almeno due fotografi (meglio tre ma per partire due sono sufficienti considerando che tutti preferiscono acquistare foto del corpo libero e trave) quindi doppia attrezzatura!
Per ora stiamo sentendo questo comitato che organizza gare per firmare contratto per seguire tutti gli sport ma questi sono essenzialmente i più "problematici". Parliamo di Trofei, Gare di livello regionale o provinciale per ora che comunque ci permetterebbe di lavorare spesso e senza costi di alloggio etc..
Noi per ora usiamo una sony A7II con il 70-400 nel pattinaggio su ghiaccio (considerate che le piste sono circa 30x60 metri ma i palaghiacci nella maggior parte dei casi hanno una discreta/buona illuminazione quindi nonostante il diaframma relativamente poco luminoso lavoriamo bene ugualmente). Abbiamo poi una Sony A6000 che con il rumore ci esce a cena praticamente! Pensavo, se questa cosa della ginnastica artistica e ritmica e del pattinaggio a rotelle (la pista è molto più piccola di quelle da ghiaccio quindi un 70-400 ha zoom in più di cui non me ne faccio nulla e sono buie peste!) di comprare un 70-200.
Ho guardato i Sony e costano parecchio, essendo che stampiamo grande 15x20 circa non serve chissà quale qualità d'immagine eccelsa (ma neanche un fondo di bottiglia). La cosa che ci serve è che la messa a fuoco sia velocissima perché questi/e comunque saltano/corrono/vanno veloci/roteano per aria e che sia luminoso quindi pensavo a un 2.8. Ho visto il Tamron 70-200 2.8 per Sony, io sinceramente non li ho mai provati i Tamron e volevo sapere come vi siete trovati se li avete provati. Considerando che costa la metà di un sony 70-200 2.8 potremmo forse comprare un altro corpo macchina..

Poi il grande dilemma, nuovo o usato? Essendo che ci devo lavorare sarebbe meglio nuovo per la garanzia ma se la persona è affidabile (tipo voi del forum!) lo prenderei anche usato.. :con: :con:

Offline Italo

  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 5.307
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Aggiornamenti e indecisione!
« Risposta #1 il: Sabato, 19 Novembre 2016, 16:26:28 »
Sarà dura trovare un Tamron 70-200 per Sony su questo forum. ::)
Sigma DP2m+DP3m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Frihet

  • Senior
  • ****
  • Post: 754
  • -Fai passare ciò che senti-
    • Venezia
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Aggiornamenti e indecisione!
« Risposta #2 il: Sabato, 19 Novembre 2016, 16:47:02 »
Sarà dura trovare un Tamron 70-200 per Sony su questo forum. ::)

Si ovvio, ma sia mai che conoscete qualcuno  :))

Offline Ginni

  • Poster
  • **
  • Post: 232
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Aggiornamenti e indecisione!
« Risposta #3 il: Giovedì, 22 Dicembre 2016, 16:06:41 »
Ciao,
attenzione il 70-210 Tamron è per Sony-A devi comprare un anello adattatore.

Non mi pare che il Tamron abbia il motore di conseguenza devi prendere o il Sony LEA4 (full frame e APS-C) o LEA2 (solo APS-C).

Oltre la nota dolente di una spesa aggiuntiva calcola che l'adattatore trasforma la tua macchina in una SLT, con una perdita di meno di mezzo spot, ma non solo, utilizza per mettere a fuoco un suo sistema, solo 37 punti mi pare, non quello delle macchina.

Per intenderci la A7II diventa un Sony A99 all'incirca.

Io ho comprato l'adattarore LEA4 ma non mi sono trovato benissimo ad adattare le ottiche Sony e Minolta, considera che nuovo il marchingegno costa circa 400 euro.

Esiste un modelle LEA3 e un LEA1 privo di specchio ma l'AF va solo con ottiche SSM o dotate di motore.

Per fortuna esiste una valida altrenativa, con meno di 100 euro compra un adattatore EOS EF -NEX.

Non tutte le ottiche, ma parecchie ottiche Canon o per Canon, tra cui i Tamron, funzionano egregiamente.

Le ottiche Canon STM sono in AF veloci come i corrispondenti originali Sony.

Consiglio se scegli questa soluzione di acquistare prima l'anello, ve ne sono di diversi prezzi, e poi provare l'ottica, io ad esempio non ho trovato nulla che mi supportasse il Canon EOS 50 mm F 1,4.

Io sulla A7II uso felicemente il 70-200 F4 L Canon.