Autore Topic: Crete senesi - Sigma DP0Q  (Letto 298 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline OneFromRM

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.001
  • Tra il bene e il male, ho scelto male
    • Italia, Roma
  • Foveon User: Sì
Crete senesi - Sigma DP0Q
« il: Sabato, 14 Agosto 2021, 21:57:14 »
"Ma sedendo e mirando, interminati
spazi di là da quella, e sovrumani
silenzi, e profondissima quiete
io nel pensier mi fingo, ove per poco
il cor non si spaura."

G. Leopardi - L'infinito

Basta tagliare le siepi, et voilà...


https://enricomartina.smugmug.com/20210813---Castello-delle-Serre-/i-Nh93p5h/A

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.156
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Crete senesi - Sigma DP0Q
« Risposta #1 il: Domenica, 15 Agosto 2021, 20:32:35 »
 :si:

Mi sa che, almeno lì, si respira!
  • Rino
     

Offline OneFromRM

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.001
  • Tra il bene e il male, ho scelto male
    • Italia, Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Crete senesi - Sigma DP0Q
« Risposta #2 il: Domenica, 15 Agosto 2021, 23:05:14 »
Caldo ne faceva... ma almeno l'aria era respirabile

Online edecapitani

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.957
    • Paullo (MI)
  • Foveon User: Sì
Re:Crete senesi - Sigma DP0Q
« Risposta #3 il: Domenica, 15 Agosto 2021, 23:52:09 »
 :si: :si: :si:
  • Enrico
     

Online Joserri

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.591
    • Madrid
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Crete senesi - Sigma DP0Q
« Risposta #4 il: Lunedì, 16 Agosto 2021, 00:26:22 »
Sempre caro mi fu quest'ermo colle,
e questa siepe, che da tanta parte
dell'ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
spazi di là da quella, e sovrumani
silenzi, e profondissima quiete
io nel pensier mi fingo, ove per poco
il cor non si spaura. E come il vento
odo stormir tra queste piante, io quello
infinito silenzio a questa voce
vo comparando: e mi sovvien l'eterno,
e le morte stagioni, e la presente
e viva, e il suon di lei. Così tra questa
immensità s'annega il pensier mio:

e il naufragar m'è dolce in questo mare.

Giacomo Leopardi
__________________________________

Ho scoperto questo poeta molti anni fa, nelle mie curiosità e domande in vecchie librerie polverose di Madrid

Questo è un dubbio, che il nostro caro Enrico Martina ha ben espresso nel mistero del taglio della foto.
Per questo, la foto ci porta indietro e avanti, dato che l'Infinito non può avere né fine né inizio.



Offline Marco_M

  • Senior
  • ****
  • Post: 525
  • ogni dieci anni
    • Lido di Camaiore
  • Foveon User: Sì
Re:Crete senesi - Sigma DP0Q
« Risposta #5 il: Lunedì, 16 Agosto 2021, 00:55:02 »
 :si: :si: :si:
  • Marco
     

Offline Eros Penatti

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.033
  • "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"
    • Gorgonzola ( Mi )
  • Foveon User: Sì
Re:Crete senesi - Sigma DP0Q
« Risposta #6 il: Mercoledì, 22 Settembre 2021, 16:25:41 »
Bella... molto bella  ;)
  • Eros
     
M10R
Z50
X100V