Italian Foveon Community

FOVEON => Attrezzature => Topic aperto da: ellels - Martedì, 02 Gennaio 2018, 12:08:54

Titolo: SFD vs Merrill
Inserito da: ellels - Martedì, 02 Gennaio 2018, 12:08:54
Ho fatto un test comparativo improvvisato.
Le foto, scattate poco prima del tramonto, erano inizialmente MOLTO lontane come resa cromatica (se è corretto definirla così).
Sono sviluppate cercando di far avvicinare l'una all'altra senza stravolgerne l'aspetto iniziale. Poi sono state leggermente ritagliate e riscalate.
Le immagini originali differiscono leggermente per punto di ripresa e dimensione in pixel. 
Entrambi gli scatti hanno lunghezza focale pari a 50mm (lo zoom montato sulla SD non mi permetteva di raggiungere lo stesso angolo della DP3).

Mi sembra che si possa capire facilmente a quale fotocamera corrispondano, ma a parte divertirvi a individuare la corrispondenza, mi piacerebbe leggere commenti, evidenze, etc...
In linea di massima a me piace di più la resa della Merrill, anche i colori mi sembrano più fedeli alla realtà, come risoluzione siamo lì, mentre come rumore forse l'SFD è un po' più pulito (guardando a 100%)
1 (https://images2.imgbox.com/a8/36/z90jJeur_o.jpg)

2 (https://images2.imgbox.com/46/68/NLmHdQjX_o.jpg)
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Martedì, 02 Gennaio 2018, 14:56:35

Perchè hai scattato in SFD?
Sarebbe ottimo se confrontassi 2 scatti singoli estratti da x3f (puoi estrarre lo scatto singolo anche dall'SFD)
Inoltre senza crop e senza passare da altri programmi
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: conla - Martedì, 02 Gennaio 2018, 16:46:45
sarebbe meglio confrontare il singolo ... per caso puoi passarci i link dei 2 x3f e sfd?   
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Italo - Martedì, 02 Gennaio 2018, 18:20:32
Beh... se occorre un SFD per eguagliare il Merrill... ho fatto bene a non comprare "Quattro"!  ;)
Che poi, nel confronto, credo che uguale non sia... in definizione / micro-contrasto meglio il secondo scatto, secondo me!  8)
Citazione
...mentre come rumore forse l'SFD è un po' più pulito (guardando a 100%).
Sui vostri monitor LCD iper-risolventi... ma sul mio CRT e su un'eventuale stampa non si vede nulla! Ci si diverte a cercare la perfezione in un "fantasma" che svanirà all'alba, invece di toccare con mano un'immagine solida!  :ohi:
 
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Martedì, 02 Gennaio 2018, 18:44:07
Vorrei vedere lo stesso test con qualche accorgimento differente per capire che differenza reale ci sia, dato che c'è e vince Merrill sicuramente, su questo non ci sono dubbi, ma fatto così è viziato.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: agostino - Martedì, 02 Gennaio 2018, 20:22:12
Quando un uomo forzuto (x3f) sfida 7 uomini (x3f moltiplicato per 7) al tiro della fune, il presupposto è che l'uomo forzuto sa di poter vincere... e questo mi preoccupa (come possessore della sd4)!
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: agostino - Martedì, 02 Gennaio 2018, 20:36:58
Correggo l'equazione:

Quando un uomo (x3f) sfida 7 uomini (x3f moltiplicato per 7) al tiro della fune, il presupposto è che l'uomo sia forzuto e sappia di poter vincere... e questo mi preoccupa (come possessore della sd4)!

Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: agostino - Martedì, 02 Gennaio 2018, 21:06:45
Comunque, per quanto riesco a vedere con un monitor di circa 11 inch, sono differenze che non marcano una significativa prevalenza dell'uno sull'altro però, se uno è un sfd, che valutazione dare?
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Martedì, 02 Gennaio 2018, 21:26:12
Mi aggrego a conla ne chiedere se possibile i raw.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: ellels - Martedì, 02 Gennaio 2018, 21:31:33
https://we.tl/zgo9I7Faxj divertitevi!  :))
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: conla - Martedì, 02 Gennaio 2018, 22:52:02
direi che sfd non è affatto male... :si:

dp3 sd4 e insieme

(https://thumbs2.imgbox.com/b6/98/8VGvg16u_t.jpg) (http://imgbox.com/8VGvg16u) (https://thumbs2.imgbox.com/53/1e/hIHgzrjz_t.jpg) (http://imgbox.com/hIHgzrjz) (https://thumbs2.imgbox.com/30/4f/O2FLN5uw_t.jpg) (http://imgbox.com/O2FLN5uw)
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 00:44:08

Mi baso sugli x3f (entrambi) come buoni, va tenuto conto però che alle 16.58 del 23/12/17 il solo cala velocemente, quindi la luce cambia velocemente e non è proprio il top ma grazie per la prova e fortuna che sei riuscito a farla!  :)
Per poter valutare entrambi gli X3F ossia 1 vs 1 (X3F vs X3F) scatto alla pari, ho estratto l'immagine n.4 dall'X3I (la n. 4 perchè essendo l'intermedia di sette, è quella con EVC media di tutta la sequenza di scatti, e se non toccata in genere è 0.0.


Per equilibrare le 2 foto ho solo modificato:
EXP +1.5 (incredibile ma vero +1.5 per arrivare all'esposizione del file Merrill) poi mi sono reso conto guardando l'EXIF dell'altro X3F che "ellels" aveva impostato un su Merrill un valore EVC di +1.0 quindi in realtà il divario Merrill - sdQ è di 0.5 (ma dato il giorno e l'ora...sarebbe da valutare con luce controllata)


Settaggi SPP:
Oltre all'Exp (vedi sopra)
Tutto a zero
Bilanciamento bianco: Auto con priorità di luce
Profilo colore: Naturale
Cursori rumore tutti a sinistra
Profilo lente Attivato


Il file derivante da Merrill non l'ho toccato poichè non so come rende meglio, chi lo sa fare meglio di me, provi pure, io mi sono limitato ad impostare quanto segue:
Tutto a zero
Controlli rumore tutti a sinistra (anche di banda)
Bilanciamento Auto
Profilo Lente Attivato


Entrambe i file sono stati salvate in tiff 16bit con profilo colore AdobeRGB e processati utilizzando solo SPP nessun altro programma.
A voi, valutare i risultati....
https://www.dropbox.com/sh/sc3i2rtlszdmm5f/AAAjEE2UbY2afmGIJiHj7qtBa?dl=0 (https://www.dropbox.com/sh/sc3i2rtlszdmm5f/AAAjEE2UbY2afmGIJiHj7qtBa?dl=0)


















Le mie personali conclusioni sono semplici:
Sicuramente 1:1:1 non è e non sarà mai 1:1:4 ! le differenze cromatiche ci sono e si vedono; non ero li ma credo che in quanto a fedeltà cromatica Merrill sia migliore e non battibile dal Quattro a prescindere dal firmware in uso!
Ci sono delle differenze di nitidezza e di microcontrasto evidenti, che rendono il file Merrill più definito e "croccante" rispetto al file Q (si notano dai 100% di ingrandimento in su.


Detto ciò sinceramente siamo molto molto molto vicini, un occhio esperto guardando entrambe gli scatti se ne accorge, se li confronta!..... ma altrimenti "sono fantasmi......"


Sicuramente corpo Merrill non batte corpo SdQ in quanto a funzioni, usabilità, velocità ed affidabilità complessiva di questo sono fermamente convinto.


P.s.
Inoltre si tratta di SdQ con firmware 1.07 ne è uscito uno nuovo che qualcosa anzi parecchio ha cambiato, ma meglio che la prova sia stata fatta con
l'1.07 perchè l'1.08 nel caso dia problemi non è ancora gestibile da SPP in quanto non ancora aggiornato.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Joserri - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 03:45:50
Grazie mille, Lorenzo. Secondo il vostro collegamento, mi sono divertito e imparato. Ho anche scaricato il manuale per questa fotocamera, che non conosco. Saluti!


(Foto originale di Lorenzo Soligo acca Ellels. La mia versione notturna)
 :D

Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 03:50:34
Edit....
ho eseguito altre prove:


X3F DP3M
Riducendo di -1 EV dato che era a EVC +1 in fase di scatto


X3F SDQ
Aumentando Ev +0.3 per compensare il fatto che alla pari risultava più scura (luce differente tra i 2 scatti?) e agendo poi sul dettaglio
Dettaglio primario(quello con il pallino), non quello a barra (Tendina Regolazione tonalità)


Inoltre ho visto che scorrendo in sequenza le 2 foto si nota che la nuvola si era spostata, quindi la scena era anche un pelino mutata tra i due scatti (quindi mutando leggermente anche l'illuminazione ed i colori), il che è naturale considerando la velocità dei tramonti in questo periodo.


Risultato.... la differenza c'è e rimane, ma si assottiglia ancora di più!


Ho lavorato su X3F, confrontare X3F e X3I (SFD composto da 7 file non ha assolutamente senso).
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: ellels - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 21:37:30
Scusate. Qualche puntualizzazione. Queste foto mi sono servite per aiutarmi a decidere quale attrezzatura utilizzare per scattare alcune foto per un progetto fotografico che sto realizzando. Solo successivamente ho pensato di mettere questi due scatti a diretto.confronto.
Riguardo all'esposizione differente tenete presente che i due scatti (o meglio gli otto scatti) sono stati eseguiti a distanza di qualche secondo. Le condizioni di luminosità erano pressoché identiche. Ciò che non potevate sapere e che sicuramente ha giocato un ruolo più determinante nel differenziare esposizione, colori e contrasto è la presenza di un filtro polarizzatore montato davanti all'obiettivo della dp3.  :))
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: ellels - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 21:39:10
Grazie mille, Lorenzo. […]
Prego! :si:
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 21:42:32
Un colpo gobbo....
Dato che hai entrabe i corpi, potresti omaggiarci di 2 scatti di test?
Grazie


Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: ellels - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 21:47:20
Con un po' di pazienza, visto che nei prossimi giorni non avrò tempo, ma sono qui a disposizione. Se dettagli bene cosa ti interessa io poi eseguo.  ;)
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Joserri - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 21:59:02
Cari colleghi esperti. Ho guardato nell' aiuto dell' SPP 6.5.4 Help su SFD, ma non sono certo di come mettere insieme i sette fotogrammi. Se sei così gentile, vorrei una piccola dimostrazione o spiegazione. Grazie in anticipo.  O:-)
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 22:02:45
Semplicemente 2 scatti entrambi in x3f in qualitá fine


Stessa inquadratura e (focale) che sará differente per ragioni di crop, ma non importa.


Timer di autoscatto a 2 sec.
Impostazioni per la SdQ:
ISO 100
Controllo tonale OFF
Bilanciamento bianco Auto con priorità luce
Profilo colore Naturale
X3F qualitá HIGHT
EVC 0.0


Per le impostazioni della DP3M Anon ti so aiutare
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Joserri - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 22:06:25
Semplicemente 2 scatti entrambi in x3f in qualitá fine


Stessa inquadratura e (focale) che sará differente per ragioni di crop, ma non importa.


Timer di autoscatto a 2 sec.
Impostazioni per la SdQ:
ISO 100
Controllo tonale OFF
Bilanciamento bianco Auto con priorità luce
Profilo colore Naturale
X3F qualitá HIGHT
EVC 0.0


Per le impostazioni della DP3M Anon ti so aiutare


Non capito, scusa.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 22:18:12
era per Ellels,
per l'SFD domani faccio un'altro post.

Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Joserri - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 22:22:10
Grazie!
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: ellels - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 22:38:32
Semplicemente 2 scatti entrambi in x3f in qualitá fine


Stessa inquadratura e (focale) che sará differente per ragioni di crop, ma non importa.


Timer di autoscatto a 2 sec.
Impostazioni per la SdQ:
ISO 100
Controllo tonale OFF
Bilanciamento bianco Auto con priorità luce
Profilo colore Naturale
X3F qualitá HIGHT
EVC 0.0


Per le impostazioni della DP3M Anon ti so aiutare
Preferenze su tipo di luce, soggetto, etc?
Per la dp3M direi ISO 200 che dovrebbe essere il valore base del sensore se non sbaglio. Come mai chiedi un determinato bilanciamento del bianco e profilo colore? Il file x3f non è indipendente da questi parametri?🤔
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Mercoledì, 03 Gennaio 2018, 22:44:54
Si sul RAW il bilanciamento bianco ed i profili colore sono indipendenti, (gli altri parametri no tipo iso e controllo tonale no) ma così facendo otterresti anche il jpeg on camera che vorrei confontare con il jpeg estrapolato dai file X3F
Libertá massima sul tipo di foto
secondo me più contrasti e sfumature ci sono, meglio è.

Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: agostino - Giovedì, 04 Gennaio 2018, 16:06:58
Grazie a tutti per i notevoli spunti e per il materiale reso disponibile!

Per Lorenzo: ho visto l'ora del tuo invio

Citazione
Risposta #13 il: Ieri alle 03:50:34

questa è passione!
Ciao
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Giovedì, 04 Gennaio 2018, 17:27:53
Hahaha, si vero.
Aspetto i prossimi scatti...
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Mercoledì, 10 Gennaio 2018, 10:28:08
Appena avrò risolto i problemi del pc nuovo (non è ancora operativo), ho intenzione di fare una prova SD1 Merrill vs SD Quattro utilizzando la stessa ottica (18-35) e firmware 1.02 sulla SDQ.
Penso che siano due buoni sensori, con pro e contro per entrambi. Io ho deciso di prendere la SDQ dopo aver provato la SD1 Merrill.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Mercoledì, 10 Gennaio 2018, 16:11:12
Perfetto, vedremo che divario ci sarà (perchè è sicuro che ci sia)
Un consiglio però è quello di aggiornare la SDQ al firmware 1.08 perchè è cambiata parecchio rispetto ai firmware iniziali e comunque anche per #par condicio# considerando che la Sd1 sarà aggiornata all'ultimo firmware disponibile.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Mercoledì, 10 Gennaio 2018, 17:49:57
Sembra che per la SDQ il firmware 1.02 sia il migliore fino ad ora, gli mancano solo i DNG.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Mercoledì, 10 Gennaio 2018, 18:20:05
Come preferisci, io ed altri che la usano non siamo rimasti a quella versione ed abbiamo riscontrato parecchi miglioramenti anche di resa, (DNG a parte che sinceramente non utilizzo) i firmware precedenti erano acerbi.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Mercoledì, 10 Gennaio 2018, 19:08:13
In realtà non ho ancora provato bene, ma prima di cambiare voglio essere sicuro.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 11:05:46
Da prove eseguite in parallelo tra SD15 ed SDQ (firmware 1.07) sembrerebbe (il condizionale è d'obbligo) ( ma la fisica non é solo una teoria) che la SD15  sensore 1:1:1 abbia uno sbilanciamento sul canale del blu ma riesca a #vedere# un numero maggiore di sfumature tonali in modo nitido e netto rispetto al sensore Q 1:1:4
Non pubblico volutamente i raw poiché in prima istanza metá degli scatti non sono di mia proprietá, inoltre servirebbero dei test supplementari più rigorosi, magari contro una Merrill in modo da valutare bene anche il discorso del microcontrasto e con una SDQ aggiornata al firmware 1.08 che attualmente é quello che riesce a sfruttare al meglio il sensore Q (non lo sostengo solo io).
Magari il tutto coadiuvato da un test eseguito nelle medesime situazioni con un sensore Bayer.


E' comunque mia convinzione che vi sia differenza anche tra sensore Q e Bayer, anche se magari non abissale come tra Merrill e Bayer

Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: agostino - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 11:49:33
Citazione
E' comunque mia convinzione che vi sia differenza anche tra sensore Q e Bayer

Per carità, non diamo niente per scontato, ma se non c'è  neanche questa differenza, quale è  la ragione per cui la sd 4 è stata messa nel mondo ed è giunta tra noi?

Help!
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 12:13:20
Io ho sia Merrill che Quattro, e non faccio il tifo per uno dei due in particolare. Penso che il Merriill sia un sensore eccezionale, e che Sigma non debba abbandonarlo ma svilupparlo ulteriormente, ma in alcuni casi il suo alto micro contrasto non mi piace (in alcune foto panoramiche, ecc).
Comunque secondo me la fotografia non è solo test di laboratorio, linee per mm, o micro contrasto; ho scelto il Foveon perché è superiore al Bayer, non solo in nitidezza.
Dato che la "verità" sta sempre nel mezzo, forse Sigma dovrebbe pensare ad un 2;2;4.
Nella prova cercheremo di mettere anche una Nikon D800, sempre di proprietà del mio amico che ha la SD1.
 
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: EXCEL - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 12:27:39
ma in alcuni casi il suo alto micro contrasto non mi piace (in alcune foto panoramiche, ecc).

praticamente la cosa migliore delle generazioni pre-Q e il fattore che è venuto a mancare con il passaggio da analogico a digitale. Oppure ti stai confondendo con "l'effetto bordo" che si può avere se non abbassi la definizione in SPP (ricordando sempre che -2 è il valore nativo di definizione del Merrill).
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Italo - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 15:23:42
Citazione
Oppure ti stai confondendo con "l'effetto bordo" che si può avere se non abbassi la definizione in SPP (ricordando sempre che -2 è il valore nativo di definizione del Merrill).
Concordo e non mi stanco mai di ripeterlo!
Se poi sembra poco definito si può sempre togliere anche il NR di luminanza d'ufficio portando anch'esso a -2 per vedere il reale aspetto del file Merrill.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 15:49:17
Si è vero, ho provato sviluppando i file della SD1, togliendo NR le immagini diventano leggermente più rumorose ma migliori.
Avrei preso la SD1, ma con l'af che si ritrova non ho avuto il coraggio.

Ho preso la SDQ per:
- Af  (non avevo mai visto funzionare correttamente il mio 15-30, sulla SDQ funziona benissimo).
- Jpg in camera quasi al livello dei raw
- Vari formati, i miei preferiti 21:9  16:9 1:1 
- Prezzo, pagata 550 € EX Demo, 600 scatti, con garanzia 3 anni Mt partita quando lo presa io.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: EXCEL - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 16:05:44
Nulla da dire sul fatto che la Q sia un eccellente corpo macchina, forse persino sottoprezzato, mentre la SD1 non ha neanche il liveview!

Comunque, fino ad adesso, tutti gli obiettivi di ultima generazione A-C-S che ho provato, hanno sempre messo a fuoco bene sulla SD1, in ogni caso la MAF sul sensore è senz'altro preferibile col foveon.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 16:37:17
Il mio prossimo passo sarà: vendere la DP2M e prendere una SD1M (da usare solo con molta calma), metà del piacere di fotografare lo provo traguardando la futura immagine nel mirino!
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Italo - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 17:50:44
Citazione
...ho provato sviluppando i file della SD1, togliendo NR le immagini diventano leggermente più rumorose ma migliori.
La mancanza di NR deve essere seguita da un valore nullo (-2) di "Definizione" altrimenti lo sharpening sui bordi dei dettagli sarà ancora più evidente. È un rumore che si nota solo zoomando sui monitor LCD... se qualcuno si degnasse di fare qualche normale stampa di prova, probabilmente si accorgerebbe di quanto sia inutile preoccuparsi... ma oggi non si scatta più per conservare le immagini, alla fine sono solo test soggettivi per un'analisi tecnica comparativa, inutile perfino per il produttore.  :ohi:
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Lorenzo F. - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 18:50:15
Non hai torto Italo.


Personalmente, filosofia a parte, alla fine ho scelto SDQ perchè il rapporto Qualità/Prezzo rispetto ad una qualsiasi concorrente Bayer era inarrivabile (Nuovo vs Nuovo), certo che se mi parli di Merrill il discorso è differente, ma anche il prezzo (per l'usato, non nuovo).
Comunque considerando come la utilizzo e qual'è la committenza dei miei lavori, inersorabilmente ci si scontra per chi non si limita ai test, con le stampe o le foto da caricamento (caricando foto su un sito, riducendole e togliendo peso al file per poterlo caricare rispettando vincoli vari); in questo caso credo che la differenza tra Q - Merrill - Bayer sia anchora più sottili, se esiste....!
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 19:59:14
Ho fatto una veloce prova DP2M vs SDQ, 30mm f2.8 iso100 cavalletto.
Scusate la foto storta, scattate durante l'orario di lavoro( non con calma) nel cortile di fianco al mio negozio.
Seguiranno i bordi.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 19:59:56
DP2M
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 20:00:27
SDQ
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 20:19:49
 bordo SX
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: ellels - Venerdì, 12 Gennaio 2018, 22:10:15
Finalmente rieccomi.
Oggi sono riuscito a liberarmi e complice un meteo decente ho fatto due scatti in velocità su cavalletto, portate pazienza se lo scatto con la SDQ ha il p.to di vista leggermente ruotato verso il basso, ma non ho neanche controllato l'inquadratura da quanta fretta avevo  :no: :ohi:
Ho scattato con DP3 Merrill "nuda" (senza polarizzatore) con diaframma f/8 a ISO 100 (sensibilità nativa sensore quattro) e ISO 200 (sensibilità nativa Merrill).
Ho scattato con SDQ con 17-50 EX a 50mm e f/8 con ISO 100 correggendo l'esposizione proposta di -0.3 stop per avere la stessa della Merrill (a ISO 100) in modo da verificare eventuali differenze sul file (la differenza di esposizione valutata dall'esposimetro è probabilmente dovuta all'inquadratura meno "luminosa" avendo inquadrato più terreno e meno cielo).

Ecco il link per scaricare i tre file:
https://we.tl/wPoQIVneX3 (https://we.tl/wPoQIVneX3)

buon divertimento e attenti che come diceva mio zio se fai troppo pixelpeeping diventi cieco! ...almeno mi pare dicesse così :-\ :))
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Sabato, 13 Gennaio 2018, 10:47:55
DP2M 100% DX
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Sabato, 13 Gennaio 2018, 11:08:27
Scusate se ho invaso questo post con le mie prove, se danno fastidio spostatele pure!
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Italo - Sabato, 13 Gennaio 2018, 15:16:02
Citazione
Scusate se ho invaso questo post con le mie prove...
I tuoi post sono coerenti col topic ma il confronto di resa tra le due camere dipende da tante variabili che è difficile ottenere un responso assoluto.
In questi due ultimi crop la Q, sebbene in dimensione maggiore, appare più smorta e leggermente meno definita della M, ma occorrerebbe sapere se in ripresa e sviluppo sono state adottate le stesse impostazioni... in ogni caso l'impressione che ho avuto, in tutti i confronti che ho visto, è sempre la stessa: immagine Q con una sottile impronta "pittorica" e spesso con colori più saturi ed innaturali... non intendo che l'immagine non sia bella ma, ai miei occhi, quasi sempre non sembra una fotografia.   
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Sabato, 13 Gennaio 2018, 16:23:06
Concordo con la tua riflessione, questo test non ha nessun valore, l'ho fatto solo perché il parlare di test mi ha stuzzicato l'appetito.
Mi interessa di più invece quello con la SD1 con la stessa ottica, che farò appena possibile.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Italo - Sabato, 13 Gennaio 2018, 16:50:49
Citazione
Mi interessa di più invece quello con la SD1 con la stessa ottica, che farò appena possibile.
Bisogna azzeccare un corpo che vada d'accordo con le tue ottiche altrimenti l'AF.....  ::)
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Andrea Chiara - Sabato, 13 Gennaio 2018, 17:10:11
Ci proverò...... speriamo! :)
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: EXCEL - Lunedì, 15 Gennaio 2018, 10:26:38
Condivido che questi confronti sono poco significativi, anche se specie nei raw postati da Elles ho "rivisto" i motivi per cui ho poi dismesso il Q. Specie nella zona degli alberi, il Q ha risoluzione da vendere, ma alla fine lo scarso microcontrasto rende i passaggi tra un rametto e l'altro molto meno ricchi d'informazione rispetto al M. Nel confronto "urbano" con muro, finestra ecc... il divario è per me quasi trascurabile, ma è anche vero che in un contesto simile mi accontento anche di scattare col Bayer.

C'è da dire poi, che la perdita di microcontrasto per me è evidente  anche quando si vede la foto a risoluzione naturale o stampata, è molto più naturale osservare una foto con un microcontrasto più vicino all'occhio umano. In caso contrario mi sarei tenuto la SDQ.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: agostino - Lunedì, 15 Gennaio 2018, 11:28:11
Per excel: perdona la mia domanda: ma il microcontrasto modifica anche la percezione qualitativa dei colori?

Ieri ho fatto un esperimento: ho visto tantissime foto su "foveon flickr" e, per quanto fossero in gran misura brutte sia come idea fotografica che come  realizzazione, quelle che mi davano maggior piacere nella resa colori  erano tutte da sensore Non Q (verificavo da quale mf fossero prodotte solo dopo averle selezionate per gradimento) . Dato che alcuni dicono che, invece, la resa colori della Q è migliore/ più attinente alla realtà del Merrill  mi chiedo se sia un problema di gusto personale.
Grazie
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: EXCEL - Lunedì, 15 Gennaio 2018, 14:30:45
@Agostino
Cercare di capire la  resa colori del sensore guardando le foto degli altri, è pressocchè inutile perchè non si conosce il workflow dietro e neanche le condizioni di luce dello scatto, infatti ti sconsiglio anche di guardare le mie di foto, seppur scattate in buona parte da un sensore Merrill.
Nei colori la differenza di resa è data sicuramente anche da una diversa taratura di fabbrica voluta da Sigma, in genere la generazione Merrill ha una resa che ricorda una  kodak kodachrome, mentre il Q è più "digitale".
Il microcontrasto incide non solo nelle sfumature dei toni, ma anche dei colori.
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: Italo - Lunedì, 15 Gennaio 2018, 14:38:47
Citazione
Dato che alcuni dicono che, invece, la resa colori della Q è migliore/ più attinente alla realtà del Merrill  mi chiedo se sia un problema di gusto personale.
Finché ci si limita ad osservare, senza riferimenti, le immagini sul monitor è certamente "gusto personale" ma basta provare a stampare un 13x18 e poi andare nel luogo della ripresa nelle stesse condizioni d'illuminazione per rendersi conto della differenza tra la realtà ed il proprio immaginario cromatico e di lettura delle ombre (naturalmente escludendo un intento artistico).
Titolo: Re:SFD vs Merrill
Inserito da: agostino - Lunedì, 15 Gennaio 2018, 15:26:47
Grazie per le vostre risposte. Lo so che vedere foto fatte da altri non è molto informativo perché non so niente di come sono  state "prodotte" (spero sempre, per questo, di poter prima o poi comparare di persona i due foveon). Però se in una foto vedo dell'erba al sole e mi ridà la sensazione mnesica (fallace ma non del tutto) dell'erba che solitamente vedo al sole con i miei occhi ; se questa esperienza mi capita di frequente guardando foto fatte in prevalenza con la MF x; ne deduco che: o chi usa la mf x ha il mio stesso gusto e cerca di riprodurre i colori come nella realtà mi/ci sembra di vederli oppure la macchina x ha una certa predisposizone alla fedeltà cromatica che altre non hanno. Ieri guardavo una foto su un cartellone di "lavori di restauro/ sovrintendenza beni culturali ecc. " relativa all'isola Tiberina a Roma: il colore del fogliame incluso nell'inquadratura era degno di un trip psichedelico. Io colori così, almeno a Roma, non li ho mai visti.

Non vi tedio più; proporrò qualche foto e farò l'esperienza della stampa (magari più stampe con diverse impostazioni) vs realtà. Sulle ombre non mi aspetto che ci sia possibilità di esperienza visiva analoga tra foto e realtà,  a meno di non cimentarsi in hdr o analoghi.