Autore Topic: Progetto foto molto panoramica...  (Letto 1608 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.127
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #15 il: Giovedì, 26 Maggio 2016, 21:57:21 »
Allora, una cosa per volta...  :azz:

1)
Così come anche un pelino di micromosso, che sarebbe invisibile su un mosaico, è invece visibilissimo sul Foveon e ne rovina lo splendore, allo stesso modo anche piccole imperfezioni di fusione nel collage Foveon rovina facilmente l'immagine, perché salta all'occhio rispetto alle zone circostanti senza fusione. Come descriverlo a parole? Mah, forse l'impressione che ti danno queste imperfezioni la potrei descrivere come se sulla superficie qualcuno passasse in alcuni punti le dita sull'inchiostro fresco, diciamo così! Comunque, la prima volta che ne vedrai una capirai e dirai: ":azz:"

2)
Quanto alla ricampionatura per la stampa, se il laboratorio al quale ti rivolgi è un "vero" professionista, allora la cosa migliore da fare è quella di portargli l'immagine SENZA ricampionarla e lasciare fare a lui, altrimenti rischi che venga ricampionata due volte, cosa che col Foveon equivale a prenderlo a schiaffi in faccia! Sappi che anche io, non ostante tutto, lascio fare a lui perché raggiunge sempre la stessa qualità che otterrei io, quindi non solo non ne vale proprio la pena, ma anzi è meglio perché se decide di ritoccare l'immagine in qualche punto (perché il suo occhio è mille volte più allenato del mio nel pre-valutare il risultato finale in stampa, per esempio per eccessivo rumore), nel caso può farlo senza controindicazioni perché l'immagine è ancora in dimensioni originali.  :si:

3)
Purtroppo ci sono dei laboratori che lavorano anche bene, ma che purtroppo fanno le cose in maniera meccanica (aka "quelli che lasciano che le decisioni le prenda il software di stampa"). Personalmente non appena mi accorgo evito di aver a che fare con questo genere di professionisti (anche se sono molto quotati), tuttavia se è proprio necessario rivolgersi a questi allora ritengo preferibile portargli la "pappa pronta" (cioè il file ricampionato, come spiegato da Italo) con la richiesta tassativa e non negoziabile di stampare 1:1 senza ricampionare ulteriormente. Attenzione che qualcuno di fronte a simili richieste perentorie si può anche offendere....  :-[
Uh quante spiegazioni  :si: grazie!!!!!!!!
Ho capito!
Le "stampe" , come ho detto, poi andranno trasferite su supporto rigido, quindi più che un laboratorio fotografico qui ci sarà un soggetto che fa lavori di quel tipo. Quando e se ci sarà un seguito a tutto questo, mi ricorderò di raccomandare una ricampionatura coi fiocchi!
Tornando alla ripresa.... Antonello, sicuramente farò nei prossimi giorni degli scatti con la 15 per capire come fare, ma mi rimane il dubbio riguardo al numero di scatti ( vedi domanda n.2 in un mio post precedente)...
Le riprese saranno a 2000m e il panorama di monti attorno stanno a circa 4,5km di distanza dal punto di ripresa,  con cime fino ai 3400m circa. Dato il numero di scatti da fare alla sTessa esposizione, la variabilità della luce, il dover fare veloce, la variabilità del clima e delle nubi in quota, mi preoccupa fare 12 scatti x 18 pannelli.... Credo sarà necessario ridurre gli scatti al minimo. Questa sfida si preannuncia dura! Bella!
Altro aspetto:  se le scatto con la 15 in raw, poi o applico lo stesso trattamento in spp a tutte oppure a nessuna. Quindi passo tutti i singoli scatti in jpeg e poi mi preoccupo dello stitching, giusto?
In considerazione di tutto ciò: credo che se avessi una Merrill forse potrei affrontare tutto pensando ad un solo scatto per pannello.... o sbaglio?
Sto cercando di mettere umilmente fra le variabili anche i miei dubbi, in modo da procedere nel pensare questo progetto meglio che posso.
Grazie a tutti!
L
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline Sardosono

  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.626
    • Casteddu
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #16 il: Venerdì, 27 Maggio 2016, 02:06:29 »
Ho riletto il mio post dove ho giocato con i numeri e mi accorgo che non solo non è affatto chiaro che stavo in parte scherzando, ma anche che alla fine ho proprio dimenticato di scrivere quello che è il mio suggerimento! Starò invecchiando?!....  :-[  Quindi adesso rimedio subito.

Io al posto tuo mi regolerei in questo modo. Innanzitutto farei solo scatti con la fotocamera in verticale, in modo da potermi limitare ad una sola riga di scatti in orizzontale. Quanti scatti? Allora, per coprire più che bene la dimensione dei pannelli da 40x80cm ti bastano e ti avanzano 2400x4800 pixel che ti permettono di disporre per la stampa di ben 150 pixel per pollice. Dal numero di scatti che decidi di fare dipende quanto spazio avrai a disposizione per sovrapporre i frame: con tre scatti ti rimarranno max 400 pixel (circa il 22%) di sovrapposizione (in teoria sufficiente ma non tutti i software si accontentano di così poco), invece con quattro scatti ti avanzano ben 800 pixel per la giuntura, pari a quasi il 45%, quindi più che abbondante e sufficiente per qualunque software.

Morale? Io farei quattro scatti in verticale per ogni ripresa, 4 x 18 = 72 scatti in tutto.
Naturalmente, come ti ha già detto Italo, le riprese dovranno essere tutte eseguite non solo su cavalletto e con lo specchio sollevato, ma anche tassativamente in manuale, perché ogni serie di quattro scatti dovrà avere la stessa identica esposizione. E questo ti darà anche l'ulteriore vantaggio di poter sviluppare i quattro RAW tutti nello stesso modo (cioè ne sviluppi uno e poi applichi lo stesso trattamento agli altri tre).

Tu adesso dirai: e ci voleva tanto?! ma non potevi dirlo subito senza stare a fare tutto sto bordello in cento post?!....
Allora io ti risponderò: ehm.....  :-[   :(  :cry:
Mammaaaaaaaaaa, mi dicono che parlo troppoooooo.......
E' vero figlio mio.......
Mamma, cosa intendi, che cos'è che è vero? che parlo troppo o che me lo dicono?
Entrambe le cose, figlio mio, entrambe le cose.....
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SDQ+SD15+SD10 18-35/1.8+50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
GX7+GX1+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit-14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6OS+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.5Macro+28/2.5  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline leleros

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.753
  • SD14
    • Puglia
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #17 il: Venerdì, 27 Maggio 2016, 06:20:39 »
...e se proprio volessimo esagerare, a seconda della natura dello scatto -meglio a seconda della presenza o meno di elementi nelle diverse profondità di campo- bisognerebbe tenere in considerazione anche la rotazione dell'attrezzatura nel punto nodale dell'obiettivo unitamente alle corrette ultime precisazioni suggerite da Antonello che condivido.
Negli ultimi mesi mi si sta intrippando il cervello per il metodo Brenizer (o bokehrama che dir si voglia), conto di completare a breve la costruzione della testa panoramica e condividere con voi i risultati.
  • Rosario
     

Online Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.519
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #18 il: Venerdì, 27 Maggio 2016, 10:41:27 »
Citazione
... bisognerebbe tenere in considerazione anche la rotazione dell'attrezzatura nel punto nodale dell'obiettivo...
Si, sarebbe molto buona cosa per ottenere un risultato ottimale ma è probabile che comporti l'aggiunta di un accessorio... qui una spiegazione di casa Nikon: https://www.nikonschool.it/experience/photo-stitching3.php
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.127
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #19 il: Venerdì, 27 Maggio 2016, 11:14:27 »
Citazione
... bisognerebbe tenere in considerazione anche la rotazione dell'attrezzatura nel punto nodale dell'obiettivo...
Si, sarebbe molto buona cosa per ottenere un risultato ottimale ma è probabile che comporti l'aggiunta di un accessorio... qui una spiegazione di casa Nikon: https://www.nikonschool.it/experience/photo-stitching3.php
Molto molto interessante Italo!! Grazie :si:
Ma io avrò un punto di ripresa a 4,5km dal soggetto. Forse me ne posso altamente "disinteressare"?  O:-) Certo, in casi in cui i soggetti siano vicini al punto di ripresa questa è una cosa fondamentale!  :gh:
Grazie!
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.127
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #20 il: Venerdì, 27 Maggio 2016, 11:19:03 »
Ho riletto il mio post dove ho giocato con i numeri e mi accorgo che non solo non è affatto chiaro che stavo in parte scherzando, ma anche che alla fine ho proprio dimenticato di scrivere quello che è il mio suggerimento! Starò invecchiando?!....  :-[  Quindi adesso rimedio subito.

Io al posto tuo mi regolerei in questo modo. Innanzitutto farei solo scatti con la fotocamera in verticale, in modo da potermi limitare ad una sola riga di scatti in orizzontale. Quanti scatti? Allora, per coprire più che bene la dimensione dei pannelli da 40x80cm ti bastano e ti avanzano 2400x4800 pixel che ti permettono di disporre per la stampa di ben 150 pixel per pollice. Dal numero di scatti che decidi di fare dipende quanto spazio avrai a disposizione per sovrapporre i frame: con tre scatti ti rimarranno max 400 pixel (circa il 22%) di sovrapposizione (in teoria sufficiente ma non tutti i software si accontentano di così poco), invece con quattro scatti ti avanzano ben 800 pixel per la giuntura, pari a quasi il 45%, quindi più che abbondante e sufficiente per qualunque software.

Morale? Io farei quattro scatti in verticale per ogni ripresa, 4 x 18 = 72 scatti in tutto.
Naturalmente, come ti ha già detto Italo, le riprese dovranno essere tutte eseguite non solo su cavalletto e con lo specchio sollevato, ma anche tassativamente in manuale, perché ogni serie di quattro scatti dovrà avere la stessa identica esposizione. E questo ti darà anche l'ulteriore vantaggio di poter sviluppare i quattro RAW tutti nello stesso modo (cioè ne sviluppi uno e poi applichi lo stesso trattamento agli altri tre).

Tu adesso dirai: e ci voleva tanto?! ma non potevi dirlo subito senza stare a fare tutto sto bordello in cento post?!....
Allora io ti risponderò: ehm.....  :-[   :(  :cry:
Mammaaaaaaaaaa, mi dicono che parlo troppoooooo.......
E' vero figlio mio.......
Mamma, cosa intendi, che cos'è che è vero? che parlo troppo o che me lo dicono?
Entrambe le cose, figlio mio, entrambe le cose.....

:))
Simpatica questa!  ;)
Mi hai confermato quel che pensavo: 3 o 4 scatti con sd15 in verticale! Ottimo! Ed hai aggiunto supporto a tutto quanto detto! Grazie!
L'ironia l'avevo colta quando avevi esagerato con i numeri!!  :si:
Che dire, grazie infinite!
Lorenzo
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline Sardosono

  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.626
    • Casteddu
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #21 il: Venerdì, 27 Maggio 2016, 14:48:32 »
Naturalmente, come rilevato da Rosario e Italo, la rotazione intorno al punto nodale non deve essere mai trascurata, ma entra in gioco solo quando una base (*) di pochi centimetri tra gli scatti è già in grado di "produrre parallasse" e questo dipende dalla distanza del soggetto. Anche se la base fosse di una decina di centimetri (e stiamo davvero esagerando), già prima dei 200 metri la parallasse sarebbe del tutto trascurabile (in realtà neanche rilevabile **), quindi trattandosi di panorami montani puoi allegramente ignorare il problema. A meno che tu non voglia includere come quinta qualche elemento più vicino, nel qual caso ti consiglio caldamente di evitare che finisca a cavallo di due scatti, ma se rimane in un unico scatto (probabilmente uno dei due esterni) non c'è ugualmente problema.


(*) Per "base" si intende la distanza tra le posizioni assunte dal punto nodale dell'ottica tra due scatti adiacenti

(**) Si consideri che addirittura con una base di ben 90cm tutto ciò che si trova oltre i 600 metri di fatto è otticamente all'infinito
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SDQ+SD15+SD10 18-35/1.8+50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
GX7+GX1+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit-14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6OS+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.5Macro+28/2.5  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.127
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #22 il: Sabato, 28 Maggio 2016, 15:13:19 »
Un puro esercizio fondendo 6 scatti con sd15 in verticale. Non c'entra nulla con il progetto, ma volevo provare lo stitching.... Ero troppo curioso! La foto di per se non ha nessuna pretesa, ma come esercizio va bene. Giornata di foschia, quindi non si vede un gran che, ma già a queste distanze ho scattato a mano libera e direi che il file ottenuto è a 150pixel/pollice: 5994px x 2142px, per una dimensione di 14Mb e qualcosa e dimensioni di 101,5cm x 36,27cm.
Che ne dite dell'esercizio con foveon?
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline Sardosono

  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.626
    • Casteddu
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #23 il: Sabato, 28 Maggio 2016, 15:24:13 »
Beh, per quello che si può valutare alla dimensione cui hai postato, direi che il risultato sia più che ottimo.
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SDQ+SD15+SD10 18-35/1.8+50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
GX7+GX1+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit-14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6OS+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.5Macro+28/2.5  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.127
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #24 il: Sabato, 28 Maggio 2016, 18:40:36 »
Beh, per quello che si può valutare alla dimensione cui hai postato, direi che il risultato sia più che ottimo.
Bene, ci siamo quindi, ho abbastanza capito... Poi verranno delle prove in alta montagna e soggetti più lontani!
Ho postato ad una dimensione ridicola in quanto ho cercato di farla stare nei 1024pixel sul lato lungo. Ho dovuto, in quanto se comprimevo solamente (lasciando i pixel originali), lo sfondo diventava una maschera di carnevale con pixel enormi o meglio con zone come se ci avessi passato sopra un pennello bagnato.... Non so il perchè. Ma ok, vi assicuro che se le foto di base fossero più interessanti, il risultato sarebbe veramente gradevole!  :si:
Grazie a tutti e chi vuole aggiungere qualcosa, prima di passare a prove più serie, lo faccia pure!  ;)
Lorenzo
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline Simone67

  • Militant
  • ***
  • Post: 272
  • Il difetto peggiore del Foveon? Non averlo...
    • Rovetta
  • Foveon User: Ex
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #25 il: Venerdì, 03 Giugno 2016, 21:47:27 »
Poi ci sono i pazzi furiosi che fanno robe come quella in allegato: 27.139x3.004 px o se preferisci 230x22,5 cm a 300dpi... Tutto è possibile.
Non ho letto l'intero post... cosa useresti per montare il pano? Ti consiglio Hugin, se non hai un Mac o anche la versione Mac (max 10.9.x Mavericks) se riesci a reperire la 2013. Oltre è bacato (2014) o introvabile (forse te lo devi compilare tu, non ho ancora capito che politica di distribuzione stiano facendo)
  • Simone
     
(ex SD15 - DP1 Merrill - SD4+30mm ART)
Nikon D7200 * 18-55mm f/3.5-5.6G ED II * Sigma 18-250 f/3.5-6.3 DC Macro OS HSM * Sigma 10-20mm f/4-5.6 EX DC HSM * Tamron SP AF 17-50mm F/2.8 XR Di II LD
Fujifilm X-10 / X-30

Offline pgdm1953

  • Poster
  • **
  • Post: 146
  • Paolo
    • Genova
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #26 il: Sabato, 04 Giugno 2016, 10:48:20 »
  • Paolo
     
DP2 Merrill
SD1M + 8-16 + 17-70 + 30 + 105 + 70-200

Offline Simone67

  • Militant
  • ***
  • Post: 272
  • Il difetto peggiore del Foveon? Non averlo...
    • Rovetta
  • Foveon User: Ex
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #27 il: Sabato, 04 Giugno 2016, 10:54:18 »
Il mio modesto contributo....  http://forum.foveon.it/index.php?topic=4309.msg32843#msg32843

Molto bella! Ero a GE due mesi fa con la A7II... neaanche mezz'ora per scendere al porto e fare qualche foto (sicuramente avrei fatto delle pano)
  • Simone
     
(ex SD15 - DP1 Merrill - SD4+30mm ART)
Nikon D7200 * 18-55mm f/3.5-5.6G ED II * Sigma 18-250 f/3.5-6.3 DC Macro OS HSM * Sigma 10-20mm f/4-5.6 EX DC HSM * Tamron SP AF 17-50mm F/2.8 XR Di II LD
Fujifilm X-10 / X-30

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.127
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #28 il: Sabato, 04 Giugno 2016, 11:43:05 »
Il mio modesto contributo....  http://forum.foveon.it/index.php?topic=4309.msg32843#msg32843
Grazie! Infatti anche da lì ho tratto informazioni utili! :si:
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.127
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Progetto foto molto panoramica...
« Risposta #29 il: Sabato, 04 Giugno 2016, 11:47:10 »
Poi ci sono i pazzi furiosi che fanno robe come quella in allegato: 27.139x3.004 px o se preferisci 230x22,5 cm a 300dpi... Tutto è possibile.
Non ho letto l'intero post... cosa useresti per montare il pano? Ti consiglio Hugin, se non hai un Mac o anche la versione Mac (max 10.9.x Mavericks) se riesci a reperire la 2013. Oltre è bacato (2014) o introvabile (forse te lo devi compilare tu, non ho ancora capito che politica di distribuzione stiano facendo)
Fino ad ora ho provato con photoshop su un laptop in prestito. Poi vorrei sicuramente provare hugin! Grazie! :si:
Ma non è ancora un'idea concretizzaTa,  tutto il progetto intendo. Vedremo. Infatti devo fare una prova nella locatIon definitiva anche per stabilire la lunghezza focale che mi servirà, nel caso vada in porto questa cosa! Sperėn!
L
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...