Autore Topic: Il parco vicino casa SDQ + 18-35A  (Letto 155 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lorenzo F.

  • Militant
  • ***
  • Post: 409
    • Calcinato (BS)
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« il: Venerdì, 05 Maggio 2017, 18:59:01 »
Ecco una foto fatta in velocità al parco vicino casa mia.

Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline conla

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.159
    • Piemonte
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #1 il: Venerdì, 05 Maggio 2017, 21:52:47 »
un po' scura .... al volo perchè ?
CRISigma :si:

Offline Lorenzo F.

  • Militant
  • ***
  • Post: 409
    • Calcinato (BS)
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #2 il: Venerdì, 05 Maggio 2017, 21:56:12 »
Stavo cercando un altro risultato, ho visto che non ci riuscivo e quindi me ne sono andato.
Era per dire che non la considero troppo bella  :D
Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline conla

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.159
    • Piemonte
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #3 il: Venerdì, 05 Maggio 2017, 22:15:56 »
Stavo cercando un altro risultato, ho visto che non ci riuscivo e quindi me ne sono andato.
Era per dire che non la considero troppo bella  :D


ok chiaro  :si:
CRISigma :si:

Offline Lorenzo F.

  • Militant
  • ***
  • Post: 409
    • Calcinato (BS)
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #4 il: Venerdì, 05 Maggio 2017, 22:43:33 »
Comunque se hai consigli sono sempre preziosi...
Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline conla

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.159
    • Piemonte
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #5 il: Venerdì, 05 Maggio 2017, 23:07:20 »
Comunque se hai consigli sono sempre preziosi...

vediamo...  potevi utilizzare il vialetto come soggetto e inserire ai lati gli alberi ... oppure mettere in primo piano un albero e sfuocare il resto mettere magari sullo sfondo un soggetto (tipi un altro albero oppure i tetti delle case) ... anche una ripresa dal basso poteva essere interessante...  ti riferivi a questi consigli ?
CRISigma :si:

Offline sergiozh

  • Militant
  • ***
  • Post: 289
  • DP2M
    • Svizzera
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #6 il: Venerdì, 05 Maggio 2017, 23:36:01 »
Dovevi mettere die cani da fotografare a giocare sul prato e mostrare meno il vialetto.

Per fare foto interessanti comvigliono soggetti interessanti.....

Offline Lorenzo F.

  • Militant
  • ***
  • Post: 409
    • Calcinato (BS)
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #7 il: Venerdì, 05 Maggio 2017, 23:38:50 »
Yes.
Purtroppo volevo inquadrare più vialetto ma dal lato non visibile dello stesso, c'erano delle persone spiaggiate come cetacei sel prato in posa succinta, quindi ho preferito evitare hihihihi.


L'idea di utilizzare il boken è ottima, magari ci riprovo per le prossime, sinceramente non l'ho sfruttato perchè volevo capire quanti dettagli riuscissi a prendere sulla profondità, prima che l'aberrazione cromatica fosse troppa.
E magari per le prossime presto più attenzione anche alla gestione di luci ed ombre ed esposizione (se ci riesco)
Sinceramente più la guardo con occhio critico e più ci vedo difetti hahah ma è un buon esercizio...credo!
Grazie dei tuoi appunti  :)
Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline Lorenzo F.

  • Militant
  • ***
  • Post: 409
    • Calcinato (BS)
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #8 il: Sabato, 06 Maggio 2017, 19:09:08 »
Ecco una foto fatta in velocità al parco vicino casa mia.


Strana l'autocitazione  :))
Vi devo delle scuse per il tiro giocato, ma dovevo avere un parere non influenzato.
Ho scelto di scattare questa foto in una condizione di luce a dir poco schifosa, in quanto la luce non era per nulla utile allo scatto.
Ho scattato in queste condizioni per capire la reale differenza fra una foto singola ed un SFD realizzato con la SDQ ed infine un hdr realizzato a mezzo Braketing ed unendo gli scatti con un programma esterno.


Dalle prove effettuate per alcuni vicissitudine tecniche, l'SFD è quello che restituisce i migliori risultati senza alterare negativamente il risultato.
Unica nota è che ovviamente SPP non essendo un programma di "fotocamuffaggio" non inserisce elementi esterni non proprietari o non direttamente derivanti dalla manipolazione dell/e foto.


Se non ve ne siete accorti vuol dire che Sigma ha fatto un ottimo lavoro ed io ho utilizzato bene i suoi strumenti.
Eccovi una foto singola intermedia, ossia nel quale l'esposimetro della macchina restituiva il valore 0 quindi corretto.
Valutate voi stessi...
Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline conla

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.159
    • Piemonte
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #9 il: Sabato, 06 Maggio 2017, 23:49:22 »
Quindi la prima è fatto con sfd?
CRISigma :si:

Offline Lorenzo F.

  • Militant
  • ***
  • Post: 409
    • Calcinato (BS)
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #10 il: Domenica, 07 Maggio 2017, 00:02:21 »
Si
7 foto  chi variano da - 3EV a + 3EV con passi di +-1EV a scatto.
L'esposizione iniziale era quella della foto che ho postato per ultima.
Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline steno

  • Militant
  • ***
  • Post: 294
    • emilia
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #11 il: Domenica, 07 Maggio 2017, 23:02:59 »
Citazione
Se non ve ne siete accorti vuol dire che Sigma ha fatto un ottimo lavoro ed io ho utilizzato bene i suoi strumenti.

Avevo notato da subito che la foto aveva una saturazione e una esposizione molto solida per quella situazione controluce.
e infatti la foto mi piace.
E' una tecnica assolutamente equilibrata e io fossi in te la esplorerei a fondo.
Per quanto riguarda COSA fotografare io quando  mi trovo privo di idee mi impongo delle tematiche anche le piu' stupide: oggi fotografo tutti soggetti chiari, oppure solo soggetti che si muovono, solo colori rossi , ecc ecc ...
In questo modo selezioni la mente ad agire su " proposte e imput" che ti arrivano dall'esterno e puoi facilmente riconoscere perche' sono gia' nella tua memoria.
Sembra stupido ma funziona, provare per credere , porti sempre a casa qualcosa di buono.
  • S.
     

Offline Lorenzo F.

  • Militant
  • ***
  • Post: 409
    • Calcinato (BS)
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #12 il: Lunedì, 08 Maggio 2017, 00:05:18 »
Buon suggerimento, grazie.

In merito al COSA su questa foto non c'è molto da dire, è insipida.
Sarebbe servito un soggetto nel giardino oppure un inquadratura differente, sinceramente badavo più al fatto che si vedesse il pessimo cielo, il prato ed il vialetto in iperfocale, non avevo interesse per altri dettagli.
Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline steno

  • Militant
  • ***
  • Post: 294
    • emilia
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #13 il: Lunedì, 08 Maggio 2017, 09:30:36 »
Citazione
In merito al COSA su questa foto non c'è molto da dire, è insipida.
E' assurdo che tu dica questo di una tua foto...

Cielo vialetto e prato si ritagliano il loro spazio in quella foto in maniera secondo me tutto sommato sapiente.
I lampioni sono diritti, le case sono diritte ,si vede che hai meditato la foto ; NON e' una istantanea presa al volo come dici .. ;)
E' una tua visualizzazione , e' il tuo parco, hai dei riferimenti emotivi e quotidiani ,quella inquadratura ha un senso .

Due o tre cose :
1) hai presentato la foto negativizzandola in partenza e ovviamente  hai trovato subito chi confermava il tuo giudizio: ma questa e' una stupidata, la stessa foto puo' piacere a tizio lasciare indifferente caio e entusiasmare sempronio.
Per cui direi che dovresti difendere la tua foto ,che ripeto NON e' affatto male, e capire il motivo per cui hai scelto QUEL posto per testare la macchina ecc ecc.
Comunque se proprio vuoi esplorare criticamenbte la foto (e il fotografo ;)) puoi:
2) Analizzare gli elementi della foto per estrarne il succo ; ma coi soliti mezzucci  non ha molto senso (potresti ricomporla ritagliarla risvilupparla ecc ma sono esercizi di stile che avrai gia' fatto e sai che non funzionano...)
Analizzare la foto per capire il senso di quello che volevi trasmettere invece (superando lo schermo di indifferenza sul soggetto che ti sei autoimposto eheh :no:) e' invece utilissimo perche' e' li' dentro che hai la chiave del tuo intento fotografico.
E siccome quella chiave si ripresentera' sempre in ogni tua foto...(anche quelle che saranno riuscitissime  avranno quel nucleo di partenza) ...sarebbe utile identificarla e prenderne atto anziche' rimuoverla o banalizzarla... ::)
Gia' hai seminato nella tua presentazione  due tracce che sono (forse) utili per la riflessione:
a)hai visto delle persone ,avresti voluto fotografarle ma non volevi essere 'sconveniente' (privacy e balle varie)
b)sembra pertanto tu voglia dire che il parco sotto casa  sia stato un ripiego e che  tu ne voglia scusare ...come se il soggetto fosse inadeguato alle tue intenzioni.
c) da qui secondo me parte tutto l'equivoco che ti fa 'sentire' questa foto come non riuscita , ma e' appunto un equivoco perche' il -soggetto parco- non e' un sostitutivo del -soggetto persona- : e' un ALTRO soggetto con la stessa identica potenza fotografica ,basta esplorla e crederci.
ite missa est O:-)


  • S.
     

Offline Lorenzo F.

  • Militant
  • ***
  • Post: 409
    • Calcinato (BS)
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Il parco vicino casa SDQ + 18-35A
« Risposta #14 il: Lunedì, 08 Maggio 2017, 10:52:00 »
Parole sagge, ci medito e ti rispondo... ehehe
Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani