Post recenti

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10
21
Immagini non Foveon / Re:Dedicato a... ITALO
« Ultimo post da Sardosono il Ieri alle 18:40:25 »
Citazione da: Lorenzo F.
Ma come diamine hai fatto ad intrattenerli mentre scattavi, ...
Questo è un classico equivoco: infatti, io non li stavo affatto "intrattenendo", ma stavo conversando normalmente con loro, intavolando la conversazione né più né meno come avrei fatto se non avessi avuto con me la fotocamera (perché penso proprio che mi sarei fermato ugualmente anche senza). Se invece la conversazione non è sentita e naturale, ma è soltanto un mero pretesto, allora ben difficilmente ci sarà un vero abbassamento delle difese e al posto di un ritratto otterremo solo una serie di "illustrazioni" (come abbiamo visto da poco in un altro topic).

Quindi semmai la domanda sarebbe da porre al rovescio e in questo modo:
come fai a pensare allo scatto e a scattare mentre conversi normalmente?!...
Infatti tu stesso poi scrivi:
Citazione da: Lorenzo F.
... io non riesco a controllare tecnica e conversazione, mi perdo se faccio entrambe le cose contemporaneamente...

Allora adesso ti chiedo: riesci a guidare l'automobile con attenzione e prudenza mentre stai conversando? La risposta penso che sia affermativa e ciò è dovuto al fatto che anche se l'insieme di operazioni coordinate necessarie per guidare un'auto è molto articolato e complesso, noi lo facciamo in quasi totale automatismo, senza dover pensare alla frizione, alle marce, al freno e neanche alle curve necessarie per seguire la strada. Il cervello coordina il tutto e rileva poi le situazioni che richiedono specifica attenzione (incrocio, ostacoli, rallentamenti, semaforo, casello, ecc.) e in tal caso ci fa ridurre temporaneamente il livello di attenzione della conversazione, fino a quando si può tornare al pieno automatismo.

Prendiamo, per esempio, la questione della MaF, cominciando dal ritratto doppio: non ho certo memoria specifica del momento in cui l'ho corretta, così come non ho certo memoria specifica di quando cambio le marce mentre guido. Ma il semplice fatto che essa venga rettificata proprio quando era divenuto opportuno farlo, non vedo a cos'altro attribuirlo se non agli automatismi di "guida fotografica". Analogamente nel ritratto singolo, non solo non ho ricordo specifico al riguardo, ma non credo proprio di aver neppure deciso espressamente di fare la MaF sulla mano sinistra, perché è una scelta naturale ed automatica (non vedo dove altro potrei pensare di farla quando gli occhi non si vedono ed il soggetto principale non è il viso ma la figura intera). Se invece avessi scelto qualcosa di inusuale per la MaF, allora probabilmente sì che me lo ricorderei e mi tornerebbe in mente osservando la foto.
22
Attrezzature / Re: Pre-ordine - Baionetta Sigma SA per lenti Samyang
« Ultimo post da elerum il Ieri alle 18:37:19 »
per chi ne era al corrente sarebbe la stessa procedura leitax. Direi ottima iniziativa anche se onestamente mi interessa ben poco, ormai unico obiettivo di altre marche che potrebbe interessarmi e il Venus Laowa 12/2.8 zero D ma con quello che costa tanto vale prendere il nuovo Sigma 12-24 Art che anche lui un  "zero D"
23
Camera Chiara / Re:cartella destinazione dopo sviluppo x3f
« Ultimo post da elerum il Ieri alle 18:29:53 »
Apri SPP --> File --> Preferenze oppure se apri con un x3f/x3i chiudi la finestra di sviluppo per rimanere nella finestra "explorer" del programma e da li come prima (File-->Preferenze)
24
Immagini non Foveon / Re:Dedicato a... ITALO
« Ultimo post da Lorenzo F. il Ieri alle 17:30:31 »
Che spettacolo!  :)  hai documentato in modo ottimo.

Ma come diamine hai fatto ad intrattenerli mentre scattavi, io non riesco a controllare tecnica e conversazione, mi perdo se faccio entrambe le cose contemporaneamente, alla fine devo isolarmi ed attendere che la mia presenza risulti nebulosa, ma in tal modo deve trascorrere un buon lasso di tempo affinchè il soggetto superi il fastidio generato dall'avermi attorno e se è singolo, senza distrazioni oltre a me, il processo risulta impossibile, infatti cerco gruppi di persone da ritrarre singolarmente mentre conversano ed il momento perfetto giunge al termine di questi step quando tornano a conversare fra loro.
25
Camera Chiara / Re:cartella destinazione dopo sviluppo x3f
« Ultimo post da pietro il Ieri alle 17:01:42 »
grazie questa sera ci provo, è semplice andare nelle impostazioni generali?
26
Immagini / Re:Tutto accade all'ombra della torre della televisione
« Ultimo post da Rino il Ieri alle 16:58:47 »
Bella!
27
Mi fa piacere che il mio suggerimento sia stato azzeccato.
Cmq anche io sono un informatico ma nell'ambito sviluppo software.

28
Grazie Ignazio, Andrea, Lorenzo e tutti. Quel museo è stato realizzato in maniera eccelsa, una testimonianza precisa ma senza cadere nella facile tentazione di calcare il piede sull'acceleratore. Ho anche altre foto e, visto che vi fa piacere vederle, le pubblicherò volentieri.

Mentre le sale con le armi, le divise e le foto della guerra sono già drammatiche in partenza, complice la scarsa illuminazione con faretti spot diretti sui punti giusti, c'è una stanza dall'aspetto "normale", bene illuminata e piena di colori ma, forse per questo, ancora più straziante: è una stanza dell'asilo di Varsavia in quel periodo, piena di giocattoli e foto di bambini sorridenti. L'orrore di quella stanza è nella sua totale normalità. Non credo di dover aggiungere altro.
29
Camera Chiara / Re:cartella destinazione dopo sviluppo x3f
« Ultimo post da Sardosono il Ieri alle 16:12:01 »
Ah, ecco l'equivoco, allora è semplice.
Nelle impostazioni generali puoi decidere quale sia la cartella predefinita per il salvataggio di jpeg e tiff, che può essere quella di origine del file X3F (questa è l'impostazione predefinita) oppure puoi sceglierne una fissa di tua scelta.
30
Immagini / Re:Tutto accade all'ombra della torre della televisione
« Ultimo post da agostino il Ieri alle 15:49:51 »
Bella composizione ed equilibrio luci/colori
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10