FOVEON > Attrezzature

Domanda agli esperti

(1/3) > >>

Donato56:
Ho letto questo, l’autore non ha risposto, chiedo lumi agli esperti.
Che cosa è? “ho una sd4 profilata con un sistema input/output calibrato.”

edecapitani:
Me lo sono chiesto anch'io, le mie conoscenze tecniche sono davvero scarse.

Ginni:
Io ho sentito parlare di calibrazione del monitor e calibrazione della stampante.
Forse intendeva dire che ha regolato il monitor in modo da vedere gli stessi colori che presenta la fotocamera in fase di acquisizione immagine e la stampante in modo da stampare gli stessi colori che si vedono a video.

Rino:

--- Citazione da: Donato56 - Mercoledì, 29 Settembre 2021, 11:39:33 ---Ho letto questo, l’autore non ha risposto, chiedo lumi agli esperti.
Che cosa è? “ho una sd4 profilata con un sistema input/output calibrato.”

--- Termina citazione ---
Profili e calibrazione

Credo che tutti i fotografi, chi più chi meno, calibrino gli elementi della catena della corretta visione ed i passaggi classici sono quelli detti da Ginny. Poi si può andare più avanti, come ho fatto io, che ho chiesto a Sigma i display delle mie fotocamere perfettamente calibrati con un software che non lasciava spazio a colori non perfetti. Questo lungo lavoro di selezione dei display e profilatura delle fotocamere è stato effettuato dalla casa madre con alcune modifiche da ma richieste. Questa calibrazione produce un profilo che viene interpretato dal Mac (che a sua volta deve essere ben calibrato) e può ancora venire aggiustato colore per colore (per esempio, giusto o sbagliato che sia, voglio che il giallo del sole debba essere ben diverso dal giallo limone). Anche queste correzioni sono tutte salvate tramite profili per il monitor del computer che, se questo primo passo è stato fatto bene, avrò, almeno, i display della fotocamere ed i monitor del Mac perfettamente identici, ma non basta: questi profili devono essere riconosciuti anche da Photoshop o altri programmi. Basta un piccolissimo file con le informazioni sbagliate nella cartella preferenze che salta tutto. Alcune volte sì cestinano, altre si riscrivono a mano. Non abbiamo finito: ci sono i profili della stampante e vanno presi quelli forniti dal laboratorio e messi d’accordo con tutti gli altri, spesso rimappando tutti i colori. Ai tecnici Sigma si appanna la vista quando arrivano le mie e-mail e si ricordano tutti di dover andare a riprendere i figli a scuola o di avere un feroce mal di testa. È un lavoro facile visto che l’ha fatto anche il nostro Lorenzo tutto da solo sostituendo gli orribili colori della Fuji con quelli del Foveon Quattro.  Chi è bravo, può giocare con le LUT.
Un bel lavoro da certosino per arrivare ai colori perfetti dalla ripresa alla stampa (questa dipende dal laboratorio, non tutti sono uguali e mi basta pensare ai vari lavori che faccio per le Case Editrici, un delirio anche per stampe diverse presso lo stesso laboratorio) puntando su quello che si vuole e non sempre sulla fedeltà cromatica con il soggetto originale.
Però la domanda, per avere la risposta precisa, la sua, va fatta all’utente che ha detto di farla e sapere come: visto che ha una sua procedura, ci farebbe piacere ascoltarla! :)

"Antani, come se fosse Antani, anche per il direttore, la supercazzola con scappellamento! ... Tarapia tapioco come se fosse antani con la supercazzola prematurata, con lo scappellamento a destra. – Tarapia tapioco! Prematurata la supercazzola o scherziamo?"

clax:
Credo anch'io che un fotografo professionista non possa
eludere questa fondamentale fase nel suo "flusso di lavoro".
Ma sono altrettanto certo che un fotoamatore, che fotografa
con la luce più disparata, con discontinuità, trarrebbe molti impicci
e pochi vantaggi da questa pratica.
La Santoni nazionale spiega questa procedura meglio di quanto
potrei fare io.
In sostanza è fondamentale quando si scatta in condizioni di luce
controllata per avere una corretta riproduzione dei colori.
Il fotoamatore che girella per viuzze e calli, monti e valli, spiagge e collinette
si complicherebbe la vita, tanto poi la "creatività" de noartri, prenderebbe
il sopravvento comunque.  ::) O:-) 8) :-X

https://mariannasantoni.com/color-checker-passport-photo-2

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa