FOVEON > Primo Contatto

Approccio al Foveon

<< < (2/3) > >>

cortonio:

--- Citazione da: hobbit - Domenica, 24 Maggio 2020, 09:17:17 ---Sicuramente non è tutto oro quello che luccica, faccio al momento molta più fatica a tirare fuori fotografie degne rispetto al m4/3, ci vuole più pazienza e non tutte le occasioni di scatto sono adatte.
Dovessi restare con una sola fotocamera, quasi sicuramente non sarebbe una Foveon, ci sarebbero troppi limiti.

--- Termina citazione ---

si, effettivamente con il m4/3 hai un sacco di supporto "elettronico" e almeno nel mio caso, devo essere distratto per sbagliare completamente uno scatto (tra l'ottimo stabilizzatore e tutti i supporti/aiuti che ti da la macchina).
Io sempre più convinto di prendere una SDQuattro.

EXCEL:
O fai SOLO fotografia nei modi che si adattano al Foveon, oppure devi affiancare al foveon una seconda camera Bayer. Persino io che fotografo quasi esclusivamente col Foveon, non posso esimermi dall'avere almeno una piccola Ricoh GR, altrimenti in certe circostanze non potrei scattare.

Altro consiglio, scarica qualche RAW e inizia a lavorarci con SPP, vedi se ti piace, cerca di capire se avrai la pazienza di imparare un flusso e un modo di lavorare totalmente nuovo. I mercatini di seconda mano sono pieni di macchine Foveon rivendute dopo poco tempo da persone che ne erano entusiaste i primi tempi.

cortonio:

--- Citazione da: EXCEL - Domenica, 24 Maggio 2020, 11:13:28 ---O fai SOLO fotografia nei modi che si adattano al Foveon, oppure devi affiancare al foveon una seconda camera Bayer. Persino io che fotografo quasi esclusivamente col Foveon, non posso esimermi dall'avere almeno una piccola Ricoh GR, altrimenti in certe circostanze non potrei scattare.

Altro consiglio, scarica qualche RAW e inizia a lavorarci con SPP, vedi se ti piace, cerca di capire se avrai la pazienza di imparare un flusso e un modo di lavorare totalmente nuovo. I mercatini di seconda mano sono pieni di macchine Foveon rivendute dopo poco tempo da persone che ne erano entusiaste i primi tempi.

--- Termina citazione ---
Ad ora, al netto di quando venderò la Em1, uso un'altra m4/3: lumix g10 con un 14-45 (che per chi mastica di micro, è stato il migliore obiettivo kit).
Dei Raw, non li ho mai approcciati seriamente. Ho provato con un file X3f ma oltre alla lentezza del sw/pc, anche io ci metto del mio...  :cry:

cortonio:

--- Citazione da: EXCEL - Domenica, 24 Maggio 2020, 11:13:28 --- I mercatini di seconda mano sono pieni di macchine Foveon rivendute dopo poco tempo da persone che ne erano entusiaste i primi tempi.

--- Termina citazione ---

Effettivamente mi riconosco come una persona che non si affeziona al mezzo e a cui piace cambiare attrezzatura... forse lo vedo come stimolo nel trovare nuova voglia di scattare. Conoscendomi, non mi costruisco un folto arsenale di attrezzatura così quando dovrò vendere [perchè in cuor mio già so che venderò] non perderò troppo tempo.  :si:
Mi sono buttato a capofitto sul Foveon perché mi son fidato dei feedback sinceri come quando diversi anni fa, mi buttai senza mai aver provato il sistema ibrido di Toyota, con l'acquisto dell Prius... non me ne sono mai pentito.  ;)

edecapitani:
Ho conosciuto il foveon da articoli in rete. Cercavo una nuova fotocamera per le mie intenzioni fotografiche, ero interessato alla 5Dsr e alla Fuji x pro 2, poi è cominciato il tarlo del foveon, finché ho letto un articolo di Rino su Nadir che mi spiegava bene perché il foveon era quel che cercavo (ben consapevole dei contro).
Anch'io non utilizzo solo il foveon ma in certe situazioni solo col foveon mi avvicino a quel che cerco.
Infine sono pienamente d'accordo con Andrea: la cultura (e la intendo in senso ampio) è l'attrezzatura fondamentale. In questo includo anche approfondire la tecnica fotografica.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa