FOTOGRAFIA > Attrezzature non Foveon

Passare da Sony Fe a Zeiss Batis

(1/10) > >>

Tino84:
Ciao a tutti,

Avrei l’occasione di prendere uno Zeiss 25 f2 ed un 85 1.8 ad un buon prezzo, e considerando poi la permuta degli omologhi Sony, praticamente alla pari.

L’attuale corredo è ora composto da:

-samyang 18 f2.8 e 35 1.8
-tokina 20 f2 af
-Sony 28 f2, 55 1.8 ed 85 1.8
-tamron 28-75 2.8

Samyang fa storia a parte, in quanto sono piccoli e leggeri, oltre ad essere il 35 1.8 la mia lente “unica” per uscite leggere.

Il 20 sfortunatamente lo uso poco, e da quando è arrivato il samyang, seppur non sia allo stesso livello, ancora meno, in quanto come detto il 18 è davvero piccolo e leggero, e dalla buona resa. Anche nei matrimoni, focali così corte le uso raramente, e spesso è facile aggirare eventuali limiti in post.

Il 28 f2, causa il 35 1.8, era già in odore di vendita.

Con il 25 Zeiss praticamente sostituirei sia il tokina che il 28 Sony, restandomi il samyang 18 come ultra grandangolare.

Ora la prima cosa da capire è se lo “scambio” valga la pena: sicuramente lo Zeiss sarà una lente migliore del piccolo 28 f2, ma non so quanto a confronto del tokina, tolta l’ovvia differenza di focale.
Stesso discorso per l’85mm, in rete solitamente li equivalgono, ma io sfortunatamente credo più ai miei occhi che non a comparative non sempre chiare.

Inoltre, ora che ho preso la terza Sony A7, le 3 macchine sono così divise: una con 18 o 20mm, una con il 28-75 2.8, ed una con l’85mm.
Passando allo Zeiss 25mm, operativamente parlando, guadagnerei poca differenza rispetto allo zoom, meglio distanziato con uno dei grandangoli, quindi verrebbe relegato ai momenti serali quando la luce cala.

Forse quindi sarebbe più semplice tenere il tokina e dar via i Sony per il solo 85?

Chi ha usato gli Zeiss Batis che considerazioni si è fatto?  :)

Eros Penatti:
Ciao Tino,
da profano, se dovessi far matrimoni, opterei per la fotocamera più performante con lo zoom 28-75 2.8 che non conosco ma presumo faccia bene il suo lavoro se lo hai scelto, l'altra con un 50mm di ampia apertura, mi viene in mente il 50 Sigma 1.4
Per divertimento, Samyang 12mm f/2, 35mm Sonnar 2.8 poi un tele da 75 a 90mm che all'occorrenza useresti anche per lavoro.
My two cents  ^-^

Ginni:
Se compri in un negozio provali.
Io avevo preso uno zeiss per Apsc restituito subito subito.
Provali é l'unica certezza

Tino84:

--- Citazione da: Eros Penatti - Mercoledì, 17 Febbraio 2021, 21:30:48 ---Ciao Tino,
da profano, se dovessi far matrimoni, opterei per la fotocamera più performante con lo zoom 28-75 2.8 che non conosco ma presumo faccia bene il suo lavoro se lo hai scelto, l'altra con un 50mm di ampia apertura, mi viene in mente il 50 Sigma 1.4
Per divertimento, Samyang 12mm f/2, 35mm Sonnar 2.8 poi un tele da 75 a 90mm che all'occorrenza useresti anche per lavoro.
My two cents  ^-^

--- Termina citazione ---

Grazie Eros, ma il corredo per divertimento è già composto con i samyang (18 2.8, 35 1.8 e prima o poi arriverà il 75 1.8 ), che in alcuni casi posso usare anche per lavoro ( 35mm su tutti ).
Degli 1.4 e il loro misero incremento ne faccio volentieri a meno, se proprio devo optare per grosso e pesante, vado direttamente di f 1.2  :P

Io vorrei capire se, operativamente parlando, conviene passare al 25 batis al posto del tokina 20, e se aumenta la qualità passando dall’85 Sony al batis  ;)


--- Citazione da: Ginni - Mercoledì, 17 Febbraio 2021, 21:53:14 ---Se compri in un negozio provali.
Io avevo preso uno zeiss per Apsc restituito subito subito.
Provali é l'unica certezza

--- Termina citazione ---

Da negozio, ma fuori regione, qui a meno di ordinarli, non c’è giro di Zeiss nei negozi dedicati  O:-) quindi di provarli prima non se ne parla; in negozio a a Trieste c’è un 135 2.8 batis usato, se fossi sicuro che la resa è la stessa potrei farmi un idea con quello, ma altro non c’è

Ginni:
A volte permettono di provarli anche a "distanza".
Se no se puoi investire li prendi e poi rivendi quello che non ti soddisfa.
Gli zeiss su Contax a pellicola erano al top.
Io della nuova produzione ho avuto un 35 mm f 2 x Canon made in Japan by Cosina e marchiato Zeiss, non mi ha fatto impazzire.
Su pellicola certi fattori come la correzione erano fondamentali ora se un grandangolo dirstice il 1% a barilotto o 3% a cuscinetto quasi non te ne accorgi con le correzioni in camera ecco perché penso che gli zeiss siano sopravvalutati., almeno quelli che ho provato.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa