Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Novità in Casa Sigma / Re:Sigma - Panasonic - Leica
« Ultimo post da Ginni il Oggi alle 08:30:09 »
Citazione
Non riesco proprio a capire da dove salti fuori questa idea (tra l'altro molto diffusa) che possa essere necessario (o anche solo vantaggioso) "adeguare le lenti al tiraggio della flangia baionetta" (*). A parte il fatto che fino ad oggi non è proprio mai accaduto nulla di simile, nessun produttore l'ha mai fatto né si è sognato di farlo, ma sarei curioso di capire per quale misteriosa ragione la Sigma o qualsiasi altro produttore di obiettivi dovrebbe mai anche solo pensare di adeguare al registro dell'innesto i propri progetti ottici, siano essi passati, presenti o futuri...

L'unico vantaggio "progettuale" di disporre di un basso registro sarebbe quello di poter adottare alcuni particolari schemi grandangolari senza la necessità di doverli rendere retro-focus; ma è una soluzione talmente più costosa da essere difficilmente appetibile, tanto che fino ad oggi mi risulta che sia stata adottata una unica volta, nel recentissimo 24/1.4 della Sony (se ci sono stati altri casi in passato non ne sono a conoscenza; sia ben chiaro che ci stiamo riferendo agli innesti a basso registro delle mirrorless APS e FF

Concordo con Antonello.
Un 50mm strutturalmente non presenta differenze se progettato per una bajonetta a tiraggio/registri corto o lungo.
A partire da un grandangolo 35mm se progettato in modo simmetrico e non retrofocus la distanza dell'ultima lente dal piano focale un tempo sarebbe stata troppo ridotta per consentire la presenza di uno specchio reflex.
Le ottiche non retrofocus che ho provato sul full frame Sony hanno prestazioni scadenti nei bordi.
Accorciare il registro forse potrebbe rendere le ottiche leggermente più corte ma non vuol dire nulla sulla qualità ci sono troppi altri fattori che la determinano.
Le nuove ottiche per Canon, Nikon potrebbero essere eccezionali ma in virtù di una progettazione recente non per un registro minore, ma potrebbero essere inferiori a lenti attualmente costruite.
Poi sarei curioso di vedere quanti monteranno su una SL come spesso accade su Sony un ottica vintage perdendo pochi punti di fattire qualità ma risparmiando molto.
2
Novità in Casa Sigma / Re:Sigma - Panasonic - Leica
« Ultimo post da conla il Oggi alle 08:05:58 »
Tante novità... le alleanze sono fatte per contrastare gli altri marchi in un mercato di mirrorless che ultimamente nascono come funghi
3
Camera Chiara / Re:Avvisi sulle alte luci/ombre chiuse
« Ultimo post da Gregor il Oggi alle 07:55:51 »
Tutto risolto! In PCS2, partendo dal Tiff 8bit (spazio colore AdobeRGB) esportato da SPP e salvando sia "con nome" che "per il web", dopo aver convertito nel profilo sRGB, tutto torna!  :)
Immagini identiche salvando nei due modi (con nome e per il web), ma soprattutto identiche se aperte con i due visualizzatori citati  ^-^
Ecco l'ultima veloce mia interpretazione dell'immagine, partendo dalle considerazioni (che mi son servite) di Italo sugli avvisi mostrati.

4
Novità in Casa Sigma / Re:Sigma - Panasonic - Leica
« Ultimo post da Grande Fiammifero il Oggi alle 06:58:37 »
 Riporto un rumors che circola, non so che dire se non che non ci capisco più niente  :con:

"In a behind-closed-doors meeting here at Photokina, Sigma told Photography Blog that they have not yet decided on whether the camera will be an APS-C or full-frame model.

Sigma re-affirmed their commitment to the Foveon image sensor, commenting that they will continue to improve its performance, although they would be open to using another sensor type if it was significantly better than Foveon."


"In un incontro a porte chiuse qui a Photokina, Sigma ha detto a Photography Blog che non hanno ancora deciso se la fotocamera sarà un modello APS-C o full-frame.

Sigma ha ribadito il proprio impegno nei confronti del sensore di immagini Foveon, commentando che continueranno a migliorare le proprie prestazioni, anche se sarebbero disponibili a utilizzare un altro tipo di sensore se fosse significativamente migliore di Foveon. "
5
Novità in Casa Sigma / Re:Sigma - Panasonic - Leica
« Ultimo post da Grande Fiammifero il Oggi alle 06:32:37 »
Sardonono  :)

da quello che ne so il tiraggio e la distanza tra bocchettone d'innesto e piano sensore e non sono l'unico a pensarla cosi
https://it.wikipedia.org/wiki/Tiraggio

ma comunque lo si voglia chiamare, Tiraggio o Registro non cambia le problematiche tra un innesto Leica L 19mm e Sigma SA 44, ci sono 25 mm di troppo che con le tolleranze non puoi colmare, o riprogetti l'ottica oppure aggiungi il tubo, infatti e quello che farà Sigma riciclando le ottiche Art per Reflex, la soluzione più veloce e sostenibile a breve termine, solo i due colossi Canon e Nikon possono permettersi di immettere subito ottiche specifiche per ML senza riciclare quelle per reflex ma anche loro devono immetterle un po alla volta

arriveranno anche le ottiche specifiche (senza tubo) per ML da Sigma ma ci vuole tempo, per ora ci si arrangia cosi
7
Novità in Casa Sigma / Re:Sigma - Panasonic - Leica
« Ultimo post da Sardosono il Oggi alle 01:43:08 »
Citazione
..che riprogettasse tutte le ottiche art per adeguarle al tiraggio corto, ci sarebbero voluti anni e investimenti non sostenibili
Non riesco proprio a capire da dove salti fuori questa idea (tra l'altro molto diffusa) che possa essere necessario (o anche solo vantaggioso) "adeguare le lenti al tiraggio della flangia baionetta" (*). A parte il fatto che fino ad oggi non è proprio mai accaduto nulla di simile, nessun produttore l'ha mai fatto né si è sognato di farlo, ma sarei curioso di capire per quale misteriosa ragione la Sigma o qualsiasi altro produttore di obiettivi dovrebbe mai anche solo pensare di adeguare al registro dell'innesto i propri progetti ottici, siano essi passati, presenti o futuri...

L'unico vantaggio "progettuale" di disporre di un basso registro sarebbe quello di poter adottare alcuni particolari schemi grandangolari senza la necessità di doverli rendere retro-focus; ma è una soluzione talmente più costosa da essere difficilmente appetibile, tanto che fino ad oggi mi risulta che sia stata adottata una unica volta, nel recentissimo 24/1.4 della Sony (se ci sono stati altri casi in passato non ne sono a conoscenza; sia ben chiaro che ci stiamo riferendo agli innesti a basso registro delle mirrorless APS e FF **). Nella maggioranza degli obiettivi DI TUTTI I PRODUTTORI c'è sempre "un po' di tubo" della parte posteriore del barilotto, perché è assolutamente normale che i progetti ottici abbiano un tiraggio ben maggiore del registro d'innesto (come abbiamo visto da poco in un altro post), che si tratti di reflex o di mirrorless o anche di medio formato. Così è stato in passato, così è ancora oggi e non vedo ragioni per cui non debba continuare ad essere così anche in futuro...


______
(*) forse sarebbe conveniente cominciare a chiamare le cose col loro nome, altrimenti la confusione regna sovrana:
TIRAGGIO = (chiamato anche "tiraggio ottico" o "tiraggio fisico" o "tiraggio meccanico") distanza dall'ultima lente posteriore al piano pellicola
REGISTRO = (comunemente e storicamente ma ERRONEAMENTE chiamato "tiraggio" in italiano) distanza dal piano della flangia d'arresto della baionetta al piano pellicola

(**) ci sono lenti (soprattutto nel micro 4/3) nelle quali il "tubo" posteriore è chiuso con vetro ottico con coating, e questo può far SEMBRARE che il tiraggio ottico sia quasi uguale al registro; ma ovviamente questa aggiunta non partecipa allo schema ottico, quindi non modifica il tiraggio ottico della lente.
8
Camera Chiara / Re:Avvisi sulle alte luci/ombre chiuse
« Ultimo post da Joserri il Oggi alle 00:24:19 »
Non ho mai salvare in WEB, perché distrugge i dati EXIF, così importante per leggere il download. JPEG al limite del Forum, come il 450 KB.
9
Camera Chiara / Re:Avvisi sulle alte luci/ombre chiuse
« Ultimo post da Joserri il Oggi alle 00:19:53 »
Alla fine è sempre jpg srgb, ovviamente. Strano che i due visualizzatori però diano risultati così diversi. Ma ne sto venendo a capo...
Aggiungo, anche con Lightroom, che lavora con lo spazio colore Prophoto rgb poi si esporta in rgb e non si hanno problemi...


Lo spazio colore non è lo stesso del profilo colore. Il primo si riferisce alla vicinanza dei colori in un dato soggetto. Il secondo è un modo per partecipare ad una frequenza di sviluppo. Ma non posso pretendere molto.




10
Camera Chiara / Re:Avvisi sulle alte luci/ombre chiuse
« Ultimo post da Joserri il Oggi alle 00:06:09 »

Ehi, ragazzi. Ho letto quasi tutto (e ho la virtù di leggere molto rapidamente, in portoghese, spagnolo, catalano, francese, inglese, italiano e, più lentamente in tedesco, arabo e latino).  Non capisco di cosa stai parlando qui. Ho scaricato il file X3F e l'ho sviluppato in SPP 6.1.1, in PS CS6,, in PS2018 CC. Tutto è normale. Non capisco così tanti commenti. Tutto è in fase di sviluppo. Mi dispiace per il mio commento.
Pagine: [1] 2 3 ... 10