Autore Topic: In una giornata sotto zero, un sedicenne, una reflex e tanta passione  (Letto 215 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lorenzo

  • Senior
  • ****
  • Post: 962
    • Mezzolombardo TN
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
In una giornata sotto zero, un sedicenne, una reflex e tanta passione
« il: Domenica, 08 Gennaio 2017, 01:02:07 »
Sono un romantico, quindi per me questo Topic,  che potrebbe forse andare secondo altri in 'parliamo d'altro',  parla invece proprio di fotografia!

Oggi era una giornata tutta sotto zero. Stamattina sono andato in auto nel paese vicino ed attraversando l'Adige ho sgranato gli occhi... lastre di ghiaccio, molte lastre che fluivano via nella corrente. Ghiaccio sottile, ma a lastre grandi anche un paio di metri... non credevo ai miei occhi! Io non avevo mai visto questo fenomeno ma ahimè la fotocamera era a casa... pazienza... ho fatto il pieno di GPL e il pompista mi dice che erano dieci anni che non succedeva. E pensare che dieci giorni fa era caldo! E comunque non c'è neve da nessuna parte, neppure sulle vette. Mah. Strano questo tempo! Non ci sono più gli inverni di una volta e bla bla bla...
Che c'entra questo col titolo? Una fava! Ma dovevo dire che oggi era molto freddo... e così l'ho presa larga!
Tardo pomeriggio esco per due compere, è buio già e mi trovo di fianco a casa un sedicenne, forse quindicenne, con tanto di reflex e cavalletto. Che fotografa la scalinata con le lucine di Natale. Intuisco dal rumore che fa la reflex che sono lunghe esposizioni, click           clak,  aperto       chiuso. Mi avvicino e sorride. Io pure. Non lo conosco ma mi racconta che sua madre l'ha accompagnato in auto da un altro paese per fotografare; e sta fotografando per un progetto sulle lunghe esposizioni in ambiente urbano; fa il liceo artistico! I nonni gli hanno regalato una d3200 ed un 18-105. Ha negli occhi una scintilla che brilla come fuoco e mi racconta che gli piace fare anche video all'oratorio.
Mi sono trattenuto cinque minuti in cui ho parlato poco e ho ascoltato tanto. Poi l'ho ringraziato e gli ho fatto i complimenti. Sono andato via sorridendo, felice per questo insolito incontro. Perché insolito? Beh, l'umiltà e la passione sono rari nelle nuove generazioni. Credo di aver pensato questo concetto alcune volte (che spesso ho sentito come un semplice luogo comune), ma oggi ho cambiato idea. Ho visto che a generalizzare mi sbaglio ed è meglio lasciarsi sorprendere.
I luoghi comuni son brutte bestie: si insinuano nella mente e ci fanno pensare cose non nostre.
A volte basta poco per capire qualcosa nella vita.
Ed oggi sono stato felice di farmi spiegare da un ragazzino come si fa una lunga esposizione per fotografare un petardo attaccato ad uno spago e fatto roteare... (fra il resto).
  ;)
Buona notte
L
 
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline conla

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.429
    • Piemonte
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:In una giornata sotto zero, un sedicenne, una reflex e tanta passione
« Risposta #1 il: Domenica, 08 Gennaio 2017, 09:06:48 »
Bravo bel racconto ... La fotografia secondo me ha un grandissimo pregio ovvero avvicinare le persone mi è capitato una cosa simile ma con un ragazzo che stava facendo un murales... Ho cambiato opinione su du lui appena finito il nostro breve incontro un po'come è successo a te
.. Ciao
CRISigma :si:

Offline BeSigma

  • Occhi profondi per vedere il vero
  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.111
    • Sardinia Nation
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:In una giornata sotto zero, un sedicenne, una reflex e tanta passione
« Risposta #2 il: Domenica, 08 Gennaio 2017, 10:47:07 »
...beh, se ci avessi attaccato uno scatto sarebbe stato perfetta per "Foto Storie"....

A parte il resto il tuo incontro è emozionante anche per noi....
come se... ridendo dei miei demoni, tenessi fra le mani gli angeli...
SD9 + SD10 + SD14 + SD15 + SD1 + Dp1s + Ottiche serene variabili

http://www.flickr.com/photos/matlin78/
http://500px.com/BeSigma

Offline Sardosono

  • Global Moderator
  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.131
    • Casteddu
    • Mostra profilo
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:In una giornata sotto zero, un sedicenne, una reflex e tanta passione
« Risposta #3 il: Domenica, 08 Gennaio 2017, 20:41:17 »
Un grande piccolo momento della vita...  :D
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SD15+SD10 50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
EM1+GX7+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.4Macro+28/2.4  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline Lorenzo

  • Senior
  • ****
  • Post: 962
    • Mezzolombardo TN
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:In una giornata sotto zero, un sedicenne, una reflex e tanta passione
« Risposta #4 il: Domenica, 08 Gennaio 2017, 22:47:32 »
Ragazzi, la mattina non avevo una fotocamera con me e nemmeno la sera... ma è vero, con uno scatto sarebbe stata una fotostoria.  ;) Volevo comunque condividere un momento di vita perché quando un avvenimento semplice fa scattare qualcosa dentro, allora parlarne fa vivere quel momento e forse può dare qualcosa ad altri (senza pretese di farlo ovviamente).  8)
Ciao!
L
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline mircoron

  • Poster
  • **
  • Post: 155
    • savignano sul rubico
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:In una giornata sotto zero, un sedicenne, una reflex e tanta passione
« Risposta #5 il: Lunedì, 09 Gennaio 2017, 10:26:23 »
Grazie per il racconto
SD14 + 18-200