Autore Topic: Fotografi da ritratto  (Letto 119 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Aquila

  • Poster
  • **
  • Post: 160
    • Ronchi dei Legionari
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Fotografi da ritratto
« il: Giovedì, 26 Gennaio 2017, 13:28:20 »
Scusate, non so se é il posto giusto ma mia nipote mi chiede di fotografi o fotografo spagnolo (????), contemporanei, ritrattisti di donne, in bianco e nero???
Probabilmente ha a che fare con gli studi che fa. Devo essere sincero, sono impreparato!!!
Qualcuno può aiutarmi?? I dati che ho, sono quelli sopracitati, forse la nazionalità potrebbe essere diversa.
Ciao.

Offline Sardosono

  • Global Moderator
  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.132
    • Casteddu
    • Mostra profilo
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:Fotografi da ritratto
« Risposta #1 il: Giovedì, 26 Gennaio 2017, 13:57:41 »
Temo che rispondere sia come imbroccare un terno al lotto!!!  :))

Potrebbe trattarsi di Alberto Díaz Gutiérrez (Cuba, 1928-2001), conosciuto col nome d'arte di KORDA o Alberto Korda. Cito dal Corriere della Sera un articolo in occasione di una mostra dedicata a questo fotografo, tenutasi dal 2 giugno al 6 settembre 2015 al Museo Cerralbo di Madrid, dal titolo "Korda, retrato femenino", appunto dedicata esclusivamente alle sue opere di ritrattistica femminile, anche se per lui erano una attività lavorativa secondaria. Pur essendo cubano di nascita, è facile che possa essere scambiato per spagnolo, anche perché in Spagna è molto ben considerato.

Citazione da: Corriere della Sera
KORDA: I RITRATTI FEMMINILI ESPOSTI A MADRID

L'autore del più famoso ritratto di Ernesto "Che" Guevara era in realtà un fotografo pubblicitario, che ha saputo ritrarre in modo magistrale splendide donne

Lo conoscono tutti per il ritratto del “Che”, quello che lo ha reso immortale. Eppure la produzione di Alberto Díaz Gutiérrez (Cuba, 1928-2001), meglio conosciuto come Korda, si spinge ben al di là di quella iconica fotografia. Meno conosciuta, ad esempio, è la sua passione per la bellezza femminile, che lo portò a scattare numerosi ritratti di donne, caratterizzati da uno stile del tutto esclusivo e dall’impiego della sola luce naturale.

"Korda, retrato femenino" è diventata però una mostra, aperta al pubblico fino al 6 settembre, al Museo Cerralbo di Madrid, in occasione di PHotoEspaña, kermesse fotografica divenuta da 18 anni appuntamento fisso delle estati nella capitale spagnola e che nell'edizione 2015 ha deciso di dedicarsi interamente all’America latina.

L’interesse di Korda per il ritratto femminile era strettamente connesso alla sua attività lavorativa. Nel 1952, insieme a Luis Pierce, creò gli Studios Korda, dedicati principalmente alla fotografia pubblicitaria. Di tutti i lavori che gli venivano commissionati, Korda si fece carico delle campagne pubblicitarie di grandi marchi, quasi sempre vincolate alla presenza di una o più donne sul set. Molti di questi reportage fotografici furono pubblicati, successivamente, sulla storica rivista cubana Carteles, accompagnati dai testi dello scrittore Guillermo Cabrera Infante, creando in questo modo una strettissima correlazione tra immagine e scrittura.

Con l’inizio della Rivoluzione castrista, Korda decise di incrementare la sua attività quotidiana con la responsabilità di ritrarre il nuovo contesto politico e sociale, così le modelle furono sostituite da miliziane e contadine. Tutte ritratte mantenendo intatte la loro femminilità e il loro fascino.

Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SD15+SD10 50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
EM1+GX7+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.4Macro+28/2.4  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline Aquila

  • Poster
  • **
  • Post: 160
    • Ronchi dei Legionari
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Fotografi da ritratto
« Risposta #2 il: Giovedì, 26 Gennaio 2017, 16:46:58 »
Si, hai ragione. A me viene in mente Helmut Newton o Irving Penn o Richard Avedon ma spagnoli, boh???