Post recenti

Pagine: 1 ... 8 9 [10]
91
Immagini / Re:prime foto con Foveon e in particolare con SigmaSD4
« Ultimo post da agostino il Giovedì, 12 Ottobre 2017, 14:54:23 »
Grazie per la rilettura tutorial!. Appena posso le confronto meglio visionandole sul pc ( scrivo dallo smart)....
comunque il foveon ha un'altra marcia. Questo mi è gia chiaro
92
Immagini / Re:prime foto con Foveon e in particolare con SigmaSD4
« Ultimo post da Italo il Giovedì, 12 Ottobre 2017, 14:24:57 »
Come esempio, ho corretto secondo il mio gusto in PSE togliendo 30 punti di saturazione, poi aprendo un tantino le ombre per mostrare che le "macchie" scure dietro ai lampioni sono alberi, ed infine una regolata ai livelli dell'istogramma per ottimizzare luci e mezzi toni. Tranne l'ultima operazione (Livelli) il resto può essere fatto in SPP (riduzione saturazione ed apertura ombre con il Fill Light ma non usando mai un valore superiore a +0.4).
93
Immagini / Re:prime foto con Foveon e in particolare con SigmaSD4
« Ultimo post da agostino il Giovedì, 12 Ottobre 2017, 13:14:01 »
Come saturazione ho corretto di + 0,1. Tendo a tenere l'esposizione lievemente "sotto", forse nell'insieme tutto è più saturo. Devo imparare a usate meglio spp e fare l'occhio per questi nuovi file così ricchi.
Più avanti mando qualcosa di più meditato
94
Immagini / Re:prime foto con Foveon e in particolare con SigmaSD4
« Ultimo post da Italo il Giovedì, 12 Ottobre 2017, 12:13:14 »
Citazione
Io mi immagino (fantasia) che funziona per i colori come fosse un 5 megaP e per la risoluzione come fosse un 20 megaP. una specie di sintesi tra la sd1 e le precedenti.
Più o meno l'idea è quella.... quello che, secondo me, disturba di più rispetto ai precedenti sensori è che nel quattro il rumore cromatico sembra aumentare anziché ridursi.
Le tue foto le vedo molto sature.  ::)
95
Immagini / Re:prime foto con Foveon e in particolare con SigmaSD4
« Ultimo post da naphtha il Giovedì, 12 Ottobre 2017, 12:01:55 »
Ci riprovo, con la procedura che mi ha dato Italo. Tenuto conto che ancora non ho preso le misure del foveon e della SD4, devo dire che per me il riscontro è molto positivo e l'uso della macchina molto fluido (metto a fuoco e cerco di esporre al meglio, aggirando gli inganni della luce riflessa con i soliti accorgimenti dei vecchi tempi) . Non parlo della qualità artistica delle foto ma della soddisfazione in termini di resa fotografica. Leggendovi, vedo che la SD4 non gode di tutti i vostri favori: per me è stato il primo incontro con questo sensore (nel senso che mi sono accorto della specificità  leggendo le recensioni di QUESTA macchina) e quindi non so fare confronti. Tra l'altro mi sto interrogando in che cosa il sensore 4 + 1 + 1 perde in termini di purezza: non ho trovato spiegazioni esatte sul suo funzionamento (interpola qualcosa e se sì dove?). Io mi immagino (fantasia) che funziona per i colori come fosse un 5 megaP e per la rispoluzione come fosse un 20 megaP. una specie di sintesi tra la sd1 e le precedenti.

Perde qualcosina nel microcontrasto e sulle sfumature dei colori, ma sono piccolezze.
96
Immagini / Re:Stupore - Le piccole cose
« Ultimo post da agostino il Giovedì, 12 Ottobre 2017, 11:45:27 »
Gentile Sivia, hai scritto nel tuo saluto a me rivolto che hai da imparare da quelli come me che vengono dalla pellicola. Da quel che vedo, sinceramente, sono io che imparo da te.
ciao
97
Immagini / Re:prime foto con Foveon e in particolare con SigmaSD4
« Ultimo post da agostino il Giovedì, 12 Ottobre 2017, 11:31:26 »
Ci riprovo, con la procedura che mi ha dato Italo. Tenuto conto che ancora non ho preso le misure del foveon e della SD4, devo dire che per me il riscontro è molto positivo e l'uso della macchina molto fluido (metto a fuoco e cerco di esporre al meglio, aggirando gli inganni della luce riflessa con i soliti accorgimenti dei vecchi tempi) . Non parlo della qualità artistica delle foto ma della soddisfazione in termini di resa fotografica. Leggendovi, vedo che la SD4 non gode di tutti i vostri favori: per me è stato il primo incontro con questo sensore (nel senso che mi sono accorto della specificità  leggendo le recensioni di QUESTA macchina) e quindi non so fare confronti. Tra l'altro mi sto interrogando in che cosa il sensore 4 + 1 + 1 perde in termini di purezza: non ho trovato spiegazioni esatte sul suo funzionamento (interpola qualcosa e se sì dove?). Io mi immagino (fantasia) che funziona per i colori come fosse un 5 megaP e per la rispoluzione come fosse un 20 megaP. una specie di sintesi tra la sd1 e le precedenti.
98
Attrezzature / Re:[HELP] Piedinatura contatti SIGMA
« Ultimo post da sabbiavincent il Giovedì, 12 Ottobre 2017, 10:03:01 »
Grazie per le risposte.
Ho l'idea malsana di modificare una SDQ e portarla ad avere un attacco Canon in modo da usare il mio corredo di obbiettivi. Lo so che è malsana ma mi tenta tantissimo!  O:-)
99
Immagini non Foveon / Tramonto a Fairy Pools
« Ultimo post da Vieri il Giovedì, 12 Ottobre 2017, 09:27:35 »
Tramonto a Fairy Pools, sull'Isola di Skye in Scozia, scattata durante uno dei miei Workshop 2017 sull'Isola.



Leica SL, Voigtlander 15mm e filtri Formatt-Hitech Firecrest. Grazie per la visione, buona giornata

Vieri
100
Immagini non Foveon / Re:Un sereno tramonto alla Racetrack, Death Valley
« Ultimo post da Vieri il Giovedì, 12 Ottobre 2017, 08:20:50 »
bellissimi colori pastello ... quasi un tela ... su carta fine art deve essere uno spettacolo ... (preferisci fine art o fotografica?)


Grazie mille, mi fa piacere che ti si piaciuta :) Fine Art, senza dubbio! Buona giornata,


Vieri
Pagine: 1 ... 8 9 [10]