Autore Topic: Polarizzatore?  (Letto 368 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline stenobox

  • Militant
  • ***
  • Post: 363
    • Caldogno
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Polarizzatore?
« il: Venerdì, 26 Agosto 2016, 09:23:16 »
Chiedo una consiglio.  Pare che finalmente stia arrivando la tanto sospirata Sigma dp1 Merrill.

Ho visto nel sito Sigma che tra gli accessori propongono anche un polarizzatore circolare.

Io sulle versioni precedenti (dp1x) non l'ho mai usato...anche perché con il solo schermo e con il  sole non so se vedrei abbastanza da polarizzare correttamente e poi perché mi pare che il foveon "polarizza" già di suo abbastanza soprattutto l'acqua.

Qualcuno ha esperienza in tal senso? Serve?

Altri accessori indispensabili?


Grazie.

Offline albertux

  • Senior
  • ****
  • Post: 692
  • Meglio una foto oggi che uno scatto domani...
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #1 il: Venerdì, 26 Agosto 2016, 14:28:35 »
mah..io non l'ho mai usato e sinceramente sulla dp2m non ne vedo la necessità.....solo per ottenere effetti "nuvoleschi" forse...
Il merrill contrasta anche fin troppo.... :P
DP2Merrill

Offline Sardosono

  • Global Moderator
  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.131
    • Casteddu
    • Mostra profilo
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #2 il: Venerdì, 26 Agosto 2016, 15:07:46 »
Mah, tutti i filtri andrebbero usati solo quando servono (compresi quelli solo UV) ed il polarizzatore non fa eccezione.
In ogni caso, il polarizzatore non aumenta il contrasto né la saturazione, bensì riduce la perdita di saturazione tipica delle superfici riflettenti, ma ovviamente può farlo solo quando tale riflessione sia per sua natura polarizzata. Poiché la perdita di saturazione comporta un calo del contrasto (sia cromatico sia di luminanza) di fatto si dice che incrementi entrambi, ma in realtà si limita a riavvicinarli a quello che realmente sono. Questo fatto diventa evidente quando l'illuminazione non presenta tale tipo di perdita di saturazione, nelle quali infatti l'uso del polarizzatore non comporta alcuna differenza.

Una "apparente" eccezione al comportamento di questo filtro si presenta quando si include nella fotografa una buona porzione della volta celeste, in quanto si dice che migliori la resa cromatica dell'azzurro.  Ma in realtà ciò è dovuto al fatto che il cielo altro non è che una enorme superficie riflettente (l'atmosfera) la cui luce riflessa, quando è prevalentemente sereno, è in larga parte polarizzata soprattutto dalle direzione intorno ai 90° rispetto al sole. Quindi, quando il cielo è sereno ma slavato (cosa rara al sud Italia, ma frequente al nord della penisola e ancor più dell'Europa), ecco che il polarizzatore aiuta "quasi" sempre (meglio dire "molto spesso") a ripristinare il cielo con un colore più "sano", purché si orienti la ripresa più o meno ad angolo retto rispetto al sole.
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SD15+SD10 50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
EM1+GX7+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.4Macro+28/2.4  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline stenobox

  • Militant
  • ***
  • Post: 363
    • Caldogno
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #3 il: Venerdì, 26 Agosto 2016, 15:18:08 »
Non ho mai avuto ne usato un polarizzatore, però quest'estate ho notato che guardando mare e cielo con gli occhiali da sole polarizzati ottenevo l'effetto appunto di vedere il cielo blu più blu ma anche il mare molto più "trasparente" e con molte più sfumature di azzurro/verde ecc.

Ed ero molto a sud, conosco bene i cieli bianchicci del nord est...

Però non ho capito se il pola circolare vada appunto ruotato quando montato finchè si ha l'effetto voluto, e ho paura che se cosi fosse con il solo lcd non si riesca a fare...

Offline Sardosono

  • Global Moderator
  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.131
    • Casteddu
    • Mostra profilo
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #4 il: Venerdì, 26 Agosto 2016, 18:35:06 »
Mi sono espresso male, non intendevo dire che col cielo del sud non funziona, solo che di solito non ce n'è bisogno!  :sole:   :))

Certamente il polarizzatore deve essere ruotato fino ad ottenere il risultato voluto, che non è detto che coincida col piano di polarizzazione della luce dove produce il massimo effetto. Per esempio, proprio sul riflesso dell'acqua sicuramente dà sempre ottimi risultati se orientato opportunamente, ma se si porta a coincidere col piano di polarizzazione in genere è pessimo perché annulla praticamente ogni riflesso e si può arrivare addirittura a perdere la percezione della superficie dell'acqua (a meno che non sia proprio questo il risultato voluto).
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SD15+SD10 50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
EM1+GX7+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.4Macro+28/2.4  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline EXCEL

  • Militant
  • ***
  • Post: 361
    • Germany
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #5 il: Domenica, 28 Agosto 2016, 15:48:42 »
Il polarizzatore va usato quando serve (leggasi sardosono) altrimenti è un inutile aggiuntivo ottico.

Però non sono d'accordo sulla questione cielo, che in italia è più azzurro che blu, specie in città a causa dell'inquinamento e dellìumidità elevata in estate.
Invece, almeno nella mia esperienza dei cieli del nord della Germania, quasi in Danimarca per intenderci, generalmente assisto a cieli di colore blu e difficilmente trovo quella orribile "patina" grigiolina che fa da cappa alle città italiane. Vuoi perchè Amburgo è meno inquinata, vuoi perchè la pioggia, che cade frequente, è una incredibile spazzina dei cieli.

 
SD1 Merrill 18-35ART  24-105ART
Ricoh GR II + GW-3 21mm f2.8

robertomonachello.com

Offline Sardosono

  • Global Moderator
  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.131
    • Casteddu
    • Mostra profilo
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #6 il: Domenica, 28 Agosto 2016, 19:17:08 »
Sì, è corretto, infatti non si tratta affatto di una questione di latitudine (o quantomeno è un fattore secondario) ma del fatto che l'aria sia più o meno tersa, in quanto è proprio il materiale in sospensione in essa a determinare la diffusione della luce con la conseguente variazione cromatica.
Da questo punto di vista il vento è il miglior "spazzino" dell'aria, seguito dalla pioggia. In particolare in Sardegna i cieli sono particolarmente tersi proprio perché il vento è una costante durante tutto l'anno ed i giorni di calma piatta messi insieme non fanno un mese in un anno. Non a caso nell'antichità era nota come "la terra del vento" o "l'isola del vento". Il risultato è che, non dico sempre ma di norma, da noi il cielo è di un blu così intenso da sembrare finto, come fosse frutto di filtri polarizzatori o della post-produzione, ma chi vi risiede sa bene che è assolutamente genuino!
 :sole:



Margini del Lago Omodeo (centro Sardegna), Panasonic GX7 con Olympus 9mm (18mm equivalente) a f:8 1/2000 ISO 200
(senza alcuna post-produzione sul cielo né alcun filtro in ripresa)

Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SD15+SD10 50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
EM1+GX7+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.4Macro+28/2.4  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline stenobox

  • Militant
  • ***
  • Post: 363
    • Caldogno
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #7 il: Domenica, 28 Agosto 2016, 19:52:49 »
Concordo  perfettamente. Io che vivo in pianura padana resto sempre affascinato dal blu del cielo sia n Sardegna che in Sicilia...merito proprio del vento....

Offline Farenzi

  • Senior
  • ****
  • Post: 882
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #8 il: Lunedì, 29 Agosto 2016, 10:36:00 »
sul'€tna è ancora + terso, quando non è in eruzione  :).
la Sardegna era chiamata anche Atlantide, gli antichi greci la chiamavano cosi', causa che, quando si avventuravano oltre il canale di Sicilia, allora molto + basso e stretto si trovavano di fronte questa terra sconosciuta dove i nuraghi venivano scambiati  per fortificazioni, e la popolazione del luogo li attaccavano subito mettendoli in fuga...
file:///D:/Users/Farenzi/Desktop/SDIM1282x1%20h.jpg
SD15 - 18-50, 50 macro, 180 macro, 20 mm. 24-70 mm.
70-200 mm. 35-80 mm. ...
dp2 m

Offline sergiozh

  • Militant
  • ***
  • Post: 291
  • DP2M
    • Svizzera
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #9 il: Giovedì, 06 Aprile 2017, 11:59:38 »
Non avete chiarito se l'effetto del polarizzatore e' ben visibile anche sugli schermi lcd delle camere o se si vede solo nei mirini delle reflex.

Nessuno dice la sua su questo ?

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.991
    • Milano
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #10 il: Giovedì, 06 Aprile 2017, 12:20:23 »
Prima non ero intervenuto perché lo usavo poche volte con la reflex (solo mirino ottico) adesso lo uso molto di più con la SDq e da quello che ho notato il suo lavoro si nota di più sul display in live view che nel mirino digitale.
Ho un polarizzazione circolare slim Sigma da 82mm e adesso che mi e arrivato tutto il completo di anelli step up-step down lo posso montare su tutti obiettivi del mio corredo (eccetto 120-300 che un 105 di diametro filtro) . Sul 35 Art sta perennemente montato (eccetto la sera) ed i anelli step up per portare dal diametro obiettivo 62 fino 82mm del filtro fanno anche il minimo di paraluce.
La cosa comoda nel pola sigma e che per aiuto sul bordo ha una freccettina che poi girare già prima di inquadrare sulla posizione della fonte di luce che crea il riflesso poi sul display/mirino si fa la regolazione di fino. Non so se nei altri marchi di pola la freccia c'è , magari qualcun' altro può confermare o meno
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

Vivi & ricorda con il cuore & pensa alla morte come se domani verrà,
la logica di porterà dal A al B ma l'immaginazione ti porterà dappertutto
"Zac"

PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline sergiozh

  • Militant
  • ***
  • Post: 291
  • DP2M
    • Svizzera
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #11 il: Giovedì, 06 Aprile 2017, 12:59:10 »
Tu elerum lo monti con tanti analli adattatori a cascata tra obiettivo e polarizzatore ? Il problema e' che si incastrano tra loro quando sono sono montati e per questo io ho messo un elastico su un anello adattatore.

Io vorrei un solo anello adattatore ma sembra non esiste tra 49mm e 86mm.

La freccia del sigma ti permette di capire circa come tenere il polarizzatore prima di montarlo sull'obiettivo ?

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.991
    • Milano
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #12 il: Giovedì, 06 Aprile 2017, 13:36:08 »
Uso tre anelli in cascata per il 35 A ( 67-72, 72-77, 77-82) stringendo al punto giusto non girano e sono facilmente smontabili .
La freccia mi permette di girarlo nella posizione più vicina prima di inquadrare giusto per fare piccoli aggiustamenti quando inquadro e non attorcigliarmi le dita ( :))) per girare l'anello di 90° e oltre.
Per CPL da 49 c'è un infinità di scelta.
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

Vivi & ricorda con il cuore & pensa alla morte come se domani verrà,
la logica di porterà dal A al B ma l'immaginazione ti porterà dappertutto
"Zac"

PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline sergiozh

  • Militant
  • ***
  • Post: 291
  • DP2M
    • Svizzera
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #13 il: Giovedì, 06 Aprile 2017, 14:13:52 »
Per CPL da 49 c'è un infinità di scelta.

Io vorrei un solo adattatore ma non c'e'.

Gli anelli adattatori sono meglio in ottone, alluminio o in che materiale ?

Offline steno

  • Militant
  • ***
  • Post: 294
    • emilia
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Polarizzatore?
« Risposta #14 il: Martedì, 11 Aprile 2017, 18:36:55 »
Chiedo una consiglio.  Pare che finalmente stia arrivando la tanto sospirata Sigma dp1 Merrill.

Ho visto nel sito Sigma che tra gli accessori propongono anche un polarizzatore circolare.

Io sulle versioni precedenti (dp1x) non l'ho mai usato...anche perché con il solo schermo e con il  sole non so se vedrei abbastanza da polarizzare correttamente e poi perché mi pare che il foveon "polarizza" già di suo abbastanza soprattutto l'acqua.

Qualcuno ha esperienza in tal senso? Serve?

Altri accessori indispensabili?


Grazie.


Secondo me il polarizzatore e' l'unico filtro che serve nel digitale...
Cioe' ,ha un senso...
Il discorso che qualsiasi vetro metti davanti all'obiettivo fa decadere le caratteristiche ottiche della lente e' ovvio.
Altrimenti non si dannerebbero a ottimizzare obiettivi che sono delle vere opere d'arte...
Tuttavia un buonissimo obiettivo che punta un riflesso nell'acqua e ha quindi una rifrazione interna da paura gia' perde e parecchio in definizione.
Un polarizzatore decente (dico decente ,e con 25 euro lo trovi uso ridere .) aiuta-
Io ho cassettate di filtri , rimasti da un vissuto analogico misto...
SE li voglio vendere non tiro su neanche un decimo di quello che mi sono costati.
Parlo di filtri medi ma anche di filtri ottimi ,beninteso.
Gli unici filtri che hanno un valore commerciale decente sono i polarizzatori e i filtri ND...
Chissa' perche'... O:-)

Posto due esempi, oggi avevo in tasca il polarizzatore .
Il pola ha scaldato l'immagine ma ha evidenziato il fondo del ruscello ,che realisticamente aveva proprio quel colore marroncino.
Senza pola (anzi con il pola ruotato a zero) la luce blu invade la scena.
Vedi tu.
Io preferisco quella col polarizzatore ,parlo come resa colore .
Ma soprattutto hai la definizione del fondo eliminandio i riflessi,; nel caso specifico non cambia di molto ma per certe cose specifiche cambia eccome!
Tipo per esempio ho intenzione di fare un lavoro a tema sugli interni delle macchine , e il pola mi aiutera' parecchio ,spero.
Una delle due foto e' anche fuori fuoco ,non ricordo quale.
Ma sono solo puri esempi di utilizzo con la dp2m, volevo verificare la resa sollecitato dal tuo topic.
Ovviamente sono due jpg da raw spp con gli stessi settaggi e nessun intervento se non un crop minimo in entrambi identico.
  • S.