Autore Topic: Pentax K1 e Pixel Shift, concorrente del foveon?  (Letto 163 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline evilworld

  • Newbie
  • Post: 21
    • Prov Ancona
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Pentax K1 e Pixel Shift, concorrente del foveon?
« il: Sabato, 14 Gennaio 2017, 12:51:15 »
Salute,
cosa ne pensate della tecnologia pixel shift implementata nella nuova Pentax K1?

Praticamente il sensore viene spostato per catturare per ogni pixel le informazioni RGB creando in teoria un qualcosa simile al sensore sigma, andando però ad eliminare il problema degli ISO

https://www.youtube.com/watch?v=gIGqwxEdU4I

Offline Ginni

  • Poster
  • **
  • Post: 220
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Pentax K1 e Pixel Shift, concorrente del foveon?
« Risposta #1 il: Sabato, 14 Gennaio 2017, 15:15:51 »
Tecnologia anche adottata da Olympus.
La mia perplessità è la precisione dello spostamento.
Calcola poi che si devono prendere quattro scatti in sequenza e di conseguenza per riprese sportive non va.

Offline conla

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.123
    • Piemonte
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Pentax K1 e Pixel Shift, concorrente del foveon?
« Risposta #2 il: Sabato, 14 Gennaio 2017, 16:13:23 »
la teoria che sta alla base e buona ed ho letto molto bene della macchina purtroppo va bene solo per elementi molto statici
CRISigma :si:

Offline Pino Scarfone

  • Junior
  • *
  • Post: 66
    • Pavia
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Pentax K1 e Pixel Shift, concorrente del foveon?
« Risposta #3 il: Sabato, 14 Gennaio 2017, 16:36:48 »
va bene solo per elementi molto statici
praticamente un banco ottico
Sd1m 10-20, 18-35 Art, 24-70 Ex (ma non si sono innamorati...sigh...)

Offline evilworld

  • Newbie
  • Post: 21
    • Prov Ancona
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Pentax K1 e Pixel Shift, concorrente del foveon?
« Risposta #4 il: Sabato, 14 Gennaio 2017, 17:19:31 »
va bene solo per elementi molto statici
praticamente un banco ottico

Beh no, ho visto bellissimi panorami scattati con questa tecnologia.
Pentax dichiara che il software riesca comunque a correggere e annullare anche un minimo di movimento

Offline Pino Scarfone

  • Junior
  • *
  • Post: 66
    • Pavia
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Pentax K1 e Pixel Shift, concorrente del foveon?
« Risposta #5 il: Sabato, 14 Gennaio 2017, 17:25:46 »
Non discuto sulla bonta' delle resa ma solo sul fatto che potrebbe non essere fruibile su soggetti in rapido movimento
Sd1m 10-20, 18-35 Art, 24-70 Ex (ma non si sono innamorati...sigh...)

Offline Sardosono

  • Global Moderator
  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.117
    • Casteddu
    • Mostra profilo
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:Pentax K1 e Pixel Shift, concorrente del foveon?
« Risposta #6 il: Sabato, 14 Gennaio 2017, 17:33:00 »
Il sistema di "pixel shifting" adottato da Pentax funziona come descritto ed è efficace.
Ovviamente è tassativo l'uso del cavalletto ed il soggetto deve essere assolutamente statico. E' chiaro che potendo scattare a 1/1000 o in una giornata senza una bava di vento si possono ottenere splendidi panorami, ma in generale non è adatto neanche al paesaggio con cavalletto, perché le lunghe esposizioni sono del tutto escluse ed anche una semplice brezza di vento rende il fogliame tutto impastato. Quindi non è una alternativa al Foveon, ma uno strumento diverso che può essere utile in particolari condizioni di ripresa.

Pentax dichiara che il software riesca comunque a correggere e annullare anche un minimo di movimento
Sì, ma solo fino all'apertura dell'otturatore al primo scatto, sui tre successivi non c'è più stabilizzazione.

Non discuto sulla bonta' delle resa ma solo sul fatto che potrebbe non essere fruibile su soggetti in rapido movimento
Infatti, non solo in movimento rapido ma neanche lento, i soggetti non possono muoversi affatto, devono essere assolutamente statici.


NOTA
Il "pixel shifting" di Olympus è invece molto diverso da quello Pentax (infatti conserva ancora la demosaicizzazione e persino il filtro AA), quindi non è equivalente al Foveon neanche nelle condizioni ottimali sopra indicate.
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SD15+SD10 50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
EM1+GX7+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.4Macro+28/2.4  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline evilworld

  • Newbie
  • Post: 21
    • Prov Ancona
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Pentax K1 e Pixel Shift, concorrente del foveon?
« Risposta #7 il: Sabato, 14 Gennaio 2017, 17:42:48 »
Non discuto sulla bonta' delle resa ma solo sul fatto che potrebbe non essere fruibile su soggetti in rapido movimento
Si quello sicuramente, anche se con la mia sigma dopo una certa ora non posso scattare per via del rumore che medi/alti iso introduce

Offline evilworld

  • Newbie
  • Post: 21
    • Prov Ancona
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Pentax K1 e Pixel Shift, concorrente del foveon?
« Risposta #8 il: Sabato, 14 Gennaio 2017, 18:43:19 »
Tecnologia anche adottata da Olympus.
La mia perplessità è la precisione dello spostamento.
Calcola poi che si devono prendere quattro scatti in sequenza e di conseguenza per riprese sportive non va.

va beh non che una macchina sigma sia adatta per lo sport, a meno che non ci sia una gran quantità di luce