Autore Topic: Dimora  (Letto 79 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.994
    • Milano
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Dimora
« il: Giovedì, 20 Aprile 2017, 01:44:33 »
qua ci sentivamo un po intrusi in casa altrui quando il padrone e assente, mi sarebbe piaciuto salutare Zac e farli i complimenti per il suo castello ma visto che non c'era abbiamo fatto giusto qualche scatto senza proseguire oltre e siamo andati via, sicuramente c'è ne ancora tanto da vedere.










  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

Vivi & ricorda con il cuore & pensa alla morte come se domani verrà,
la logica di porterà dal A al B ma l'immaginazione ti porterà dappertutto
"Zac"

PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline conla

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.211
    • Piemonte
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Dimora
« Risposta #1 il: Giovedì, 20 Aprile 2017, 08:54:43 »
caspita che bravi ... penso che sarebbero contenti di vederle :)
CRISigma :si:

Offline Silvia V

  • Militant
  • ***
  • Post: 435
  • - DP3M -
    • milano
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Dimora
« Risposta #2 il: Giovedì, 20 Aprile 2017, 09:20:13 »
Grande Michele, sei stato bravissimo! commento qui ma mi piacciono tutte, è un bellissimo documento del posto  :bat: :bat: :bat:
  • Silvia
     
DP3 Merril
Nikon D700
Olympus OMD em1
Nikon F2

"L'inizio è solo un seguito ed il libro degli eventi è sempre aperto a metà"

Offline steno

  • Militant
  • ***
  • Post: 294
    • emilia
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:Dimora
« Risposta #3 il: Giovedì, 20 Aprile 2017, 14:35:04 »
Citazione
Grande Michele, sei stato bravissimo! commento qui ma mi piacciono tutte, è un bellissimo documento del posto  :bat: :bat: :bat:

Dopo i  :bat: :bat: :bat: canonici piu' che altro pèr la qualita' delle foto ,pregevolissima
vorrei dire due cose a proposito di questi safari fotografici  in luoghi recintati : Non sarebbe un bellissimo documento DOCUMENTARE quelli che documentano?
Ovvero fotografare quelli che fotografano?
Perche' e' quella secondo me la cosa interessante: cosa spinge una marea di fotografi a concentrare le loro attenzioni su luoghi in rovina fatiscenti vissuti eccetera?
La ricerca di una memoria dei luoghi e delle persone?
Forse.
E cosa trovano?
Cioe' trovano quel che cercano?
Una emozione duratura e non fuggevole?
L'ex- manicomio, l'ex- parco giochi, l'ex- fabbrica in disuso piena di murales e oggettistica  mista ...
In questi  EX-LUOGHI ,cosi' frequentati da stormi di fotografi si cerca un presente da documentare per il futuro...
Ma la necessita' di questa documentazione di chi e'?
Cioe' questa testimonianza qui prodest?
Sono MIGLIAIA le foto scattate in quei luoghi che cita Elerum e sono tutte sul web .
E non solo dilettanti , anche fior di professionisti si sono sbizzarriti nella loro interpretazione dei luoghi.
Esercizi di stile ,spesso, impacchettati come 'testimonianze' ...
Senza nulla togliere a questo bel lavoro di Elerum , ne' al tuo Silvia sull'ex manicomio, vorrei mettere in guardia dall'utilizzo di 'standards pre-fabbricati'in fotografia...
Il rischio del safari fotografico autopilotato e' sempre in agguato .
I risultati ,basta vedere sul web, spesso sono trofei personali di involucri  svuotati di senso  dall'abuso di memoria .
Luoghi che meriterebbero un "silenzio creativo"  per mantenere intatta la loro aura ,la loro memoria..
Trofei che da tempo hanno perso sangue e zanne...cioe' VITA non per una dimenticanza ,ma per troppa "ricordanza" ,se mi si passa il neologismo.
Poligoni di esercitazioni al tiro... :gh:
Questo sono di fatto...per lo piu' .

Invito tutti a vedersi le migliaia di BELLISSIME foto sul web dell'ex-manicomio , dell'ex-parco giochi , dell'ex fabbrica eccetera.
Dopo le prime venti, se non c'e' una STORIA che lega il tutto ,e quasi mai c'e' ,e quando c'e' e' spessissimo farlocca, tutto si appiattisce in un pure' iconografico .
Legare una storia a un luogo della memoria e' far rivivere quel luogo attraverso piccoli gesti significativi di attualita' : fotografare qualcuno che fotografa queste macerie e' un piccolo gesto ma riporta immediatamente a una visione non convenzionale di quel luogo ,a una visione non legata alla registrazione pedissequa dell'esistente che da solo dovrebbe trasmettere una ipotetica emozione.
Mentre il vero documento attuale e' la registrazione della pulsione a fotografare questi luoghi.
Che si realizza ,appunto, fotografando i fotografi...
Quando andate fatemi un fischio; che vi vengo a fotografare! O:-)



  • S.
     

Offline BeSigma

  • Occhi profondi per vedere il vero
  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.074
    • Sardinia Nation
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Dimora
« Risposta #4 il: Lunedì, 24 Aprile 2017, 15:40:55 »
splendidi luoghi e splendide foto
come se... ridendo dei miei demoni, tenessi fra le mani gli angeli...
SD9 + SD10 + SD14 + SD15 + SD1 + Dp1s + Ottiche serene variabili

http://www.flickr.com/photos/matlin78/
http://500px.com/BeSigma