Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - EXCEL

Pagine: [1] 2 3 ... 32
1
Immagini / Re:Aiguille Noire de Peuterey
« il: Oggi alle 21:38:54 »
ma se la luce e le condizioni  non sono quelle che desideriamo, non è meglio aspettare la prossima occasione?

l'ideale non appartiene a questo mondo, se mi trovo ai confini con la Francia vado sul Monte Bianco, se mi concedono un Venerdì di ferie organizzato due mesi prima, è già tanto se non mi viene revocato per qualche emergenza... quindi parto lo stesso. Se aspettassi le condizioni ideali, non avrei neanche fatto il 10% delle foto che poi mi soddisfacevano e ho fatto stampare.
 

2
Immagini / Re:Aiguille Noire de Peuterey
« il: Oggi alle 21:27:20 »
il bianco e nero potrebbe essere una semplificazione dell'immagine togliendo la distrazione del colore, allo scopo di vedere meglio qualcosa.

certo, esattamente come le lunghe esposizioni eliminano dettagli e increspature di troppo che distraggono.
Oppure, cosa che si fa anche nella fotografia a colori, restringendo la gamma dinamica chiudendo i neri per eliminare informazioni di disturbo (tipico degli algoritmi Leica). Tutte tecniche per creare artefatti utili al risultato fotografico.

3
Immagini / Re:Aiguille Noire de Peuterey
« il: Oggi alle 20:41:16 »
Oh, a me parlano di più, ma molto di più, questo tipo di foto piuttosto che i paesaggi in stile "lunga posa", che invece sento artefatti.

penso che le lunghe pose siano per loro natura artefatte, del resto non esistono in natura specchi d'acqua perfettamente levigati o nuvole stirate all'infinito. Si potrebbe dire che persino il B&W sia artefatto, dato che la realtà è fatta di colori e pertanto un paesaggio bianco e nero è anch'esso per definizione artefatto.

4
Immagini / Re:Aiguille Noire de Peuterey
« il: Oggi alle 20:38:01 »
Si ammira bene anche in foto con questi colori reali.

la definizione di reale può essere equivoca. Anche io immaginavo così questa cima in una giornata "ideale", ma quando è stata scattata era presente una brutta foschia che creava piattume e ammazzava il contrasto, quindi come tutte le mie foto, questa NON è OOC ma è passata per SPP e Affinity Photo.

5
Cerco / Compro / Re:Cerco DP1X o DP2X
« il: Oggi alle 20:29:09 »
trovata dp1x  8)

si può archiviare

6
News / Re:Finalisti WPP 2018
« il: Mercoledì, 14 Febbraio 2018, 22:26:57 »
Alcune foto certamente bellissime sollevano qualche interrogativo etico, per esempio fotografare persone che stanno bruciando o morte. Non so eh, sono domande.

molte immagini notevoli e ben "viste" dal fotografo che ha dimostrato di avere una grande capacità di composizione e di visione fotografica, in altre invece, come quelle che citi, non ci vedo nessuna particolare capacità, limitandosi a scattare (e a trovarsi) in un evento drammatico importante e/o che ha lasciato il segno.
Questo al di la del discorso etico che è soggettivo, ad esempio io non fotograferei mai situazioni brutte o "negative" che ricadono su persone o animali, proprio non ce la faccio e non mi piace, ma soprattutto fotografare un senzatetto, un malato, un disperato, non mi darebbe alcuna gratificazione perchè non ci vedo nulla di complicato.... non so se mi spiego   :con:

7
Parliamo d'altro... / Re:Immagini che mancheranno
« il: Mercoledì, 14 Febbraio 2018, 14:42:03 »
Nel momento in cui posto accetto - salvo indicazione contraria - che le mie foto vengano manipolate, professionista o meno.
Ad ogni modo, non credo assolutamente che sia stato qualche episodio, quanto una  scelta professionale, del resto è normale in azienda tagliare i rami secchi che non hanno "ritorno adeguato".

8
Attrezzature non Foveon / Re:consiglio m4/3
« il: Mercoledì, 14 Febbraio 2018, 10:32:14 »
Ho avuto la GX7 ed è senza dubbio una gran macchina e quel mirino è il migliore che abbia mai provato.
La stabilizzazione è buona, il controllo da smartphone funziona, non ha la funziona photo4K, ma se occorre "cogliere" il momento la raffica veloce è veramente veloce!

talvolta la si trova usata a 250€.

9
Camera Chiara / Re:SPP e RAM
« il: Martedì, 13 Febbraio 2018, 10:20:44 »
l'XPS da 13 che hai segnalato ce la fa tranquillamente.

Giusto qualche considerazione:
Il display da 4k su un 13 è sostanzialmente inutile, ti tira giù solo la batteria, inoltra ha la finitura lucida che per lavorare è un disastro a differenza dell'ottimo pannello in HD in uso sugli xps.

Inoltre, se non hai esigenze d i mobilità estrema, si può pensare a qualche ASUS sicuramente più grande e pesante, ma che costa molto meno e con hardware più performante.

In alternativa ci sarebbe anche l'usato di qualità, come i vari portatili thinkpad, fujitsu e toshiba di classe business che si trovano su ebay ad ottimi prezzi.

10
Immagini / Aiguille Noire de Peuterey
« il: Lunedì, 12 Febbraio 2018, 16:55:50 »
A mio parere una delle cime più belle del monte bianco, molto facile da ammirare sorseggiando una birra direttamente dalla terrazza della SkyWay.

Sigma SD1 Merrill
Sigma 24-105 ART
Gossen DigiSky

Aiguille_Noire_de_Peuterey by mo.ro.ph., su Flickr

11
Immagini / Re:Rami di montagna
« il: Mercoledì, 07 Febbraio 2018, 23:13:01 »
Citazione
da stampare assolutamente
Aumentare contrasto e saturazione non cambia granché... anzi, spariscono i tenui accenni di ombre sulla neve.  ::)

Trovo che le immagini Foveon, tra le altre cose, siano molto delicate e che prediligano interventi minimi, altrimenti si rischia di perdere quel microdettaglio e quelle sfumature tonali e di colori che fanno la differenza. Limite che talvolta ammetto di superare, nel tentativo di ricreare una certa atmosfera in post-produzione.

12
Immagini / Re:Rami di montagna
« il: Mercoledì, 07 Febbraio 2018, 23:03:36 »
concordo ma bisogna stamparla davvero vai excel ...

è già nella lista...
ci sono alcune foto che stamperò in formato 20x30 ad alta qualità, ed altre che finiranno in un fotolibro dedicato all'outdoor.
Purtroppo non avendo un posto veramente fisso dove vivo, non ho neanche un corridoio dove appendere le stampe   ::)

13
Immagini / Re:Rami di montagna
« il: Mercoledì, 07 Febbraio 2018, 11:05:07 »
E' la stessa attenzione per i miracoli piccoli, silenziosi della natura, raffigurati nel modo più essenziale, che troviamo nella pittura giapponese per esempio di Hokusai.

spesso mi capita di osservare le immagini di fotografi giapponesi, anche semplici amatori (ma bravi amatori!) e in effetti è molto frequente questo richiamo ai dettagli della natura. 

14
Immagini / Re:Rami di montagna
« il: Mercoledì, 07 Febbraio 2018, 11:01:40 »
Forse ancora meglio se rami e foglie non fossero stati coperti di neve.

non credi però che si sarebbe perso il riferimento alla montagna e alla neve? sarebbe sembrata scatta su un pannello a fondo  luminoso.


15
Immagini / Rami di montagna
« il: Martedì, 06 Febbraio 2018, 14:50:55 »
Questa volta la montagna ci ha battuto e non è stato possibile raggiungere la vetta a causa di un passaggio che, ghiacciandosi, era diventato troppo pericoloso.
Ma arrivare in cima non è di certo la cosa più importante, anzi, è soltanto una scusa che ci spinge a mettere un piede avanti l’altro, mentre lo sono le bellezze della montagna, che anche nelle cose più semplici riesce a stupire (o quantomeno stupisce me), come dei semplici rametti che spuntano dalla neve le cui foglie resistono a fatica all’inverno gelido, compreso i -15°C di questi giorni.

Sigma SD1
Sigma 18-35 ART
Gossen DigiSky

Twigs by mo.ro.ph., su Flickr

Pagine: [1] 2 3 ... 32