Autore Topic: richiesta aiuto... da canonista  (Letto 415 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 73giorgetto

  • Poster
  • **
  • Post: 109
    • Berghem
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
richiesta aiuto... da canonista
« il: Venerdì, 21 Agosto 2015, 15:57:17 »
ciao a tutti...
come spiegavo nella presentazione, sono un canonista da anni e sono passato da ae1 e tutti gli obiettivi fd, a eos 3 con parco ottiche canon ef , tutti obiettivi fissi e il più possibile di qualità, con alcune chicche tipo 85mml, 14mml , 35 e 135...
insomma un bel corredino... mi manca però ultimamente un po' il bn che non riesco piùa stampare da solo per camera oscura messa in cantina dopo il trasloco e senza (forse mai più.... sigh..) posto in casa..e quindi mi "tocca" il bn in digitale...
pensavo quindi a un upgrade del corpo macchina canon ma mi è caduto l'occhio in rete sul mondo foveon...
 volevo chiedere a tutti quelli che hanno voglia se possono darmi indicazioni rispetto ad una superiorità o meno di una macchina come sd1 rispetto ad una canon di alto livello (6d o 5dmkiii) nella resa del bn...
non mi interessano foto sportive o ad alti iso, per cui una "inferiorità" del corpo sigma su questo l'avrei già messa in conto, così come non mi interessano raffiche superveloci a altro... di foto di solito ne faccio poche e le penso prima.. solo pura qualità immagine sul bn in termini di gamma tonale, gamma dinamica, resa del dettaglio, tridimensionalità....
insomma queste cosina...
se qualcuno ha esperienza di confronto dei due mondi e sa darmi la sua esperienza...
so perfettamente che in caso di integrazione con corpo sigma c'è tutto il tema delle ottiche da prendere in considerazione e che il confronto andrebbe pesato con utilizzo di ottiche luminose ecc... per dire che penserei se non puntassi ad una5dmkiii a sd1 più 50 mm 1,4 fisso art per iniziare ultimamente scatto con una lente massimo due.. non mi interessano zoom che coprono l'intera lunghezza focale dal micronano alla luna....
grazie in anticipo a tutti...
 ^-^

Offline BeSigma

  • Occhi profondi per vedere il vero
  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.156
    • Sardinia Nation
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:richiesta aiuto... da canonista
« Risposta #1 il: Venerdì, 21 Agosto 2015, 16:15:57 »
Ciao, io posso farti paragone diretto con Nikon D600 (che possiamo equiparare ad una 6d diciamo)...

Se puoi scattare in condizioni di luce che consentono da 100 a 800 iso (1600 in BN), ancora meglio se luce controllata, sei a livello qualitativo del file a valori nettamente superiori, proprio in termini di informazione e dettaglio, puoi anche giostrare meglio differenza tra luci e ombre... poi se scatti solo in BN ottieni di base una grana molto bella e il file si presta bene alla post produzione...

Non hai in BN il problema del bilanciamento del bianco, quindi risolvi un 50% dei problemi sigma, per il restante 50% i problemi evidenti sono legati a lentezza di AF e scarsa precisione con scarsa luce.... però se ci fai la mano, anche con il suo AF, se hai tempo a disposizione per assicurarti dello scatto (magari eseguendo più scatti e poi scegliendo quello più dettagliato) di certo non resterai deluso...

Non avendo matrice bayer e filtro AA tutte le informazioni sono pixel-by-pixel senza nessun artefatto o elaborazione...

Quindi ti consigliere di certo il Foveon per il BN, ottima la SD1, ma anche tutte le altre in BN sono fantastiche....
come se... ridendo dei miei demoni, tenessi fra le mani gli angeli...
SD9 + SD10 + SD14 + SD15 + SD1 + Dp1s + Ottiche serene variabili

http://www.flickr.com/photos/matlin78/
http://500px.com/BeSigma

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.008
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:richiesta aiuto... da canonista
« Risposta #2 il: Sabato, 22 Agosto 2015, 09:10:28 »
Se si tolgono i dati del colore al foveon Merrill (come gia' detto in "presentazioni) si ottiene un perfetto monocromatico da 15 Mpx con risoluzione equivalente a circa 25 Mpx Bayer e con "grana", ad alta sensibilita', del tutto simile all'analogico, in piu' (togliendo agevolmente il filtro IRcut) si puo' fare infrarosso con tempi brevi.
Questo un autoritratto esposto a 3200iso con Merrill e trattamento secondo il mio gusto: http://i1292.photobucket.com/albums/b571/Obiwan42/Foveon%20Gallery/Autoritratto_zps3cf7b498.jpg~original

Se vuoi che gli scatti foveon non somiglino a quelli Canon ma alle stampe da analogico, dovrai dimenticare la sconveniente applicazione di sharpening/USM nel trattamento.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline 73giorgetto

  • Poster
  • **
  • Post: 109
    • Berghem
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:richiesta aiuto... da canonista
« Risposta #3 il: Domenica, 23 Agosto 2015, 10:38:46 »
wow.. veramente bello l'autoritratto... credo sia davvero la direzione giusta rispetto al gusto pellicola... si vede l'esperienza e la competenza artistica e tecnica, ma credo che anche la macchia faccia bene il suo...
mi sembra di poter dire (a correggetemi se sbaglio) che con il foveon i tratti, i passaggi tonali, sono meno "artificiali" e il tutto restituisce una tridimensionalità particolare...
mi sa che mi avete convinto...
questione un po' spinosa per me sono le lenti...sono abituato decisamente bene... e il pensiero di dover reintìventare anche il parco ottiche un po' mi spaventa.. però...
qualcuno ha esperienze particolarmente positive rispetto al parco ottiche disponibili (o creabili... leggevo che è possibile adattare ottiche canon cambiando baionetta di innesto...)...
grazie mille...!

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.267
    • Milano
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:richiesta aiuto... da canonista
« Risposta #4 il: Domenica, 23 Agosto 2015, 20:51:42 »
Poi cambiare la baionetta EOS con un baionetta SA sui obiettivi Sigma (a condizione di avere la baionetta SA e la sua piastra con i contatti recuperati anche da un vecchio obiettivo SA ) per i obiettivi di altri marchi il lavoro e più laborioso e urge un buon tornitore che ti fa la baionetta ad-hoc perché tutti produttori di obiettivi usano un profilo proprietario per accoppiamento baionetta-obiettivo (la parte che non si vede in somma)

Per i tele puoi prendere un moltiplicatore sigma 1.5 o 2x fatto per Canon e li cambi la baionetta maschio con una SA (condizione di sopra) e attraverso il moltiplicatore potrai usare tutti obietti Canon sulla sd1 mantenendo tutti gli automatismi. Ovvio avrai cosi un fattore molti 1,5 (o 2x) oltre il fattore crop di 1,5 del sensore foveon. Inoltre gli obiettivi devono essere compatibili con i moltplicatori, ci sono obiettivi che hanno la lente posteriore sporgente e risulta impossibile montarli.

La piastra con i contatti sigma (SA) vanno collegati alla pari con quelli della piastra EOS, cioè non c'è bisogno di invertire dei fili.
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.008
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:richiesta aiuto... da canonista
« Risposta #5 il: Domenica, 23 Agosto 2015, 22:57:25 »
Citazione
..... leggevo che è possibile adattare ottiche canon cambiando baionetta di innesto...
Solo su obiettivi Sigma per Canon !   ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.