Autore Topic: quale Foveon  (Letto 65 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline hobbit

  • Newbie
  • Post: 25
    • Udine
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
quale Foveon
« il: Sabato, 03 Febbraio 2018, 20:07:56 »
Salve. Dopo una disavventura dovuta ad una caduta accidentale della dp volevo riprendere una foveon usata.
Quale per ripartire? Mi basta che non sia afflitta da problematiche tecniche che ne compromettano l'utilizzo e che non mi dilapidi (ne faccio un uso troppo occasionale). Considero sia le compatte che le reflex.
Grazie

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 5.732
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:quale Foveon
« Risposta #1 il: Sabato, 03 Febbraio 2018, 22:29:11 »
Ciao Francesco.
Ricomprare una compatta delle prime serie DP non conviene perché, anche se non cadono a terra, sono comunque destinate a bloccarsi definitivamente, mentre una SD "ante Merrill" avrebbe molto probabilmente problemi di AF.
Per ora, una scelta senza problemi e per un uso generico sarebbe una compatta DP2M... è però una serie molto richiesta per cui il prezzo è generalmente superiore a quanto dovrebbe essere.
Ce n'è giusto una nel mercatino: http://forum.foveon.it/index.php?topic=6385.0

  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline hobbit

  • Newbie
  • Post: 25
    • Udine
    • Mostra profilo
  • Foveon User: Sì
Re:quale Foveon
« Risposta #2 il: Domenica, 04 Febbraio 2018, 08:09:37 »
Grazie Italo, sei gentilissimo.
Purtroppo leggendo gli interventi del forum ero giunto alle stesse conclusioni, speravo di sbagliarmi.
Forse, se uscisse la quinta versione del sensore, che da quello che ho capito sarà più simile al Merril che al Quattro, le Merril finalmente ritornerebbe al prezzo che gli compete nel panorama attuale.
Certo che mi sembra di capire che non sarà un evento a breve.
Ciao, grazie