Autore Topic: Un po' di Astronomia.  (Letto 2824 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.482
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Un po' di Astronomia.
« Risposta #15 il: Mercoledì, 01 Febbraio 2017, 18:15:10 »
Italo caro una domanda (ma dopo) Suppongo che prima della postazione fissa Ti sei divertito anche Te con le montature equatoriali, partendo dalla certezza che la stella polare non e in perfetto allineamento con l'asse terrestre hai mai provato fare allineamento di una montatura equatoriale con una bussola giroscopica (detta anche girobussola) , si potrebbe costruire una girobussola che aiuti al allineamento meglio del cannocchiale polare?
Edit: Giusto per spiegarmi meglio con un video, se l'asse Spin del giroscopio fosse un tubo e ovviamente non interferisce con i supporti dei altri due gradi di libertà,

Dal minuto 1.40 si vede come l'asse spin mantiene l'asse terrestre indipendentemente dal movimento di tutto l'ambaradan
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.519
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Un po' di Astronomia.
« Risposta #16 il: Mercoledì, 01 Febbraio 2017, 19:13:40 »
Ho costruito una montatura equatoriale fissa apposta per non rifare la postazione tutte le volte. Il cannocchiale polare è approssimato e il metodo con la girobussola non lo conosco.
Per fare la postazione, anche senza vedere la stella polare, ho sempre usato il metodo Bigourdan, che richiede molto tempo e regolazioni micrometriche dell'asse polare. http://www.forumskylive.it/Public/data/serastrof/201442733843_Metodo%20Bigourdan.pdf
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.482
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Un po' di Astronomia.
« Risposta #17 il: Mercoledì, 01 Febbraio 2017, 19:50:47 »
Grazie per il link
Tanto per.... la girobussola non e altro che  ::) .... una Terra in miniatura come tipo di allineamento e stabilizzazione con unica differenza che nella girobussola si hanno 3 gradi di libertà , invece la Terra.....
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.482
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Un po' di Astronomia.
« Risposta #18 il: Mercoledì, 13 Dicembre 2017, 01:30:28 »
Italo caro, una domandina, Astigmatismo di un obiettivo/telescopio può essere aumentato dal foveon oppure lo spessore degli strati influisce in modo insignificante ?
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.519
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Un po' di Astronomia.
« Risposta #19 il: Mercoledì, 13 Dicembre 2017, 09:41:42 »
Lo spessore degli strati influisce solo sulla quantità di luce ricevuta dai singoli strati sulla periferia del sensore ma non cambia la forma di un punto luminoso.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.482
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Un po' di Astronomia.
« Risposta #20 il: Mercoledì, 13 Dicembre 2017, 10:42:09 »
chiedevo perché in una foto con un grandangolo spinto ho visto proprio una separazione distinta della stessa stella in due "punti" verdi e rossi, al istante pensavo fossero due cose diverse ma dopo me ne sono accorto perché le altre stelle si nota molto astigmatismo generalmente con blu e rosso , se vuoi Ti giro il x3f.
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.519
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Un po' di Astronomia.
« Risposta #21 il: Mercoledì, 13 Dicembre 2017, 12:15:03 »
Citazione
chiedevo perché in una foto con un grandangolo spinto ho visto proprio una separazione distinta della stessa stella in due "punti" verdi e rossi...
Quella è "aberrazione cromatica" sovrapposta al "coma" (che è molto forte sui bordi dei grandangoli spinti) per cui una stella diventa una linea radiale, con i due colori alle estremità, che copre 2 pixel o più, per cui agli estremi vengono registrati rispettivamente rosso e il verde / blu.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.