Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Frihet

Pagine: [1] 2 3 ... 53
1
Presentazioni / Re:Ciao da Tokyo
« il: Mercoledì, 06 Giugno 2018, 12:59:57 »
Benvenuto  :bat:

2
Presentazioni / Re:Un saluto a tutti
« il: Mercoledì, 06 Giugno 2018, 12:55:40 »
Benvenuto :D

3
Attrezzature / Re:Metodo di calibrazione monitor
« il: Venerdì, 04 Maggio 2018, 16:26:42 »
Io ancora non l'ho acquistato ma me lo sono sempre fatta prestare  O:-) (animo da vera scroccona!) lo spyder e mi sono sempre trovata molto bene. Dovrò comprarlo prima o poi..  :pau:

4
Camera Chiara / Re:Workflow e deontologia fotografica
« il: Venerdì, 04 Maggio 2018, 16:24:14 »
Per quel che mi riguarda quando ho un progetto in mente o semplicemente quando vedo una foto nelle testa o nella pancia che sia non mi faccio molti problemi a modificarla poco o stravolgerla completamente per raggiungere l'idea finale, ovviamente in questo caso dietro c'è un idea. Credo sia corretto però nei concorsi fotografici fare meno "modifiche" possibili altrimenti "vince" chi post-produce meglio.

5
Attrezzature / Re:THE UNIVERSAL LENS CAP
« il: Venerdì, 04 Maggio 2018, 16:10:02 »
Io comunque non rischierei  ::)

6
Immagini non Foveon / Alessandria
« il: Venerdì, 04 Maggio 2018, 16:08:24 »
Per lavoro sono stata ad Alessandria, nei momenti di calma girando in giro è uscito questo.
Nella foto della casa bianca ho montato il cielo che non era per niente il suo e sinceramente penso si veda parecchio  :)) ma in quella giornata il cielo era talmente bianco che la neve a confronto è grigia.

7
Immagini non Foveon / Absence credo possa essere il nome.
« il: Venerdì, 04 Maggio 2018, 16:01:14 »
Sulle scie del mio ultimo post sono pronta per iniziare a liberarmi in parte di questi pensieri dopo una sorta di viaggio interiore interrotto ho costruito un progetto anch'esso interrotto per gli stessi motivi che riprenderò appena avrò un po' di calma.

http://forum.foveon.it/index.php?topic=6475.0

Per chiunque voglia seguirmi più da vicino da Instagram @little.casa


8
Bacheca / Re:Torino per tre mesi capitale della fotografia
« il: Venerdì, 13 Aprile 2018, 13:16:29 »
Grazie mi interessa parecchio da Torinese..

Ti consiglio Tania Brassesco e Ghirri, gli altri non li ho mai sentiti ma presto mi documenterò e vedrò di riuscire a fare un salto a veder qualcosa :)

9
Immagini / Re:Primavera in arrivo SdQ+18-35Art
« il: Venerdì, 13 Aprile 2018, 10:25:41 »
A me pare un paesaggio innevato
di "strano" non ci vedo niente.
Fochino?

Fuochino sulla mia visione!
A me tuttora sembra che la foto sia stata fatta dal basso verso l'alto attraverso una superficie vetrata orizzontale, coperta qua e là da neve spazzata dal vento ed ammucchiata appunto ai lati dell'inquadratura.  8)

Ti dirò che io ho pensato la stessa cosa  :-X

10
Bacheca / Torino per tre mesi capitale della fotografia
« il: Venerdì, 13 Aprile 2018, 10:19:50 »

11
Immagini non Foveon / Re:Ogni tanto si torna
« il: Martedì, 06 Marzo 2018, 20:20:41 »
La terza è molto buona   8)  ma la seconda è anche meglio  :bat:  e andrebbe valutata in stampa!  :si:

IMO:
la prima, purtroppo, non si regge come composizione, perché la asimmetria non è riequilibrata da nulla e in qualunque modo la tagli rimane comunque in parte sbilanciata a destra e in parte no. In pratica, non viene rispettato quello che secondo me è un principio di base sostanzialmente inviolabile e non aggirabile, dovuto al fatto che il nostro occhio, PRIMA di cominciare ad esplorare una immagine, ha assoluta necessità di stabilire se essa sia simmetrica o asimmetrica; e se l'occhio non riesce a venirne a capo, allora rimane lì come l'asino di Buridano, cercando inutilmente di decidersi. In altre parole, una immagine che non sia chiaramente o simmetrica o asimmetrica, produce una sorta di corto-circuito nella visione, che catalizza quasi interamente l'attenzione del nostro occhio e ne impedisce la normale attività di esplorazione dell'immagine stessa (in qualche vecchio topic ho parlato a fondo del modo con cui l'occhio procede nell'esplorazione dell'immagine).

Ho anche provato a scaricarla per lavorarla in qualche modo, nel tentativo di trovare un modo in cui si regga senza stravolgere la "tua" foto ed il "tuo" approccio, ma i risultati che ho ottenuto sono mediocri e, peggio che mai, perdono sicuramente gran parte della "panciosità" dell'intento e diventano quindi altre immagini.  Peccato, perché l'idea non è male; ma se ti può consolare, sappi che è del tutto normale: a me succede spesso di imbattermi in qualcosa che mi fa scattare l'istinto, che mi dice che potrebbe venirne fuori un buono scatto, che vale la pena provarci... ma poi non riesco a "chiudere il cerchio" (ossia ad ottenere un risultato compiuto e soddisfacente). Anzi, per dirla tutta, sono sicuramente più le volte che il cerchio non si riesce a chiudere!  ::) ;)

In realtà il discorso di spaesamento compositivo l'ho cercato appunto perchè è la prima foto ed apre a come mi sono sentita io, completamente persa in cose che non conosco e che non ho voluto affrontare per poi quasi risolverle con gli scatti successivi.

12
Immagini non Foveon / Ogni tanto si torna
« il: Domenica, 04 Marzo 2018, 22:07:12 »
Ritorno con degli scatti di pancia.
Sono partita per una settimana dal mio migliore amico, in questa settimana ho ripreso ad ascoltare la pancia, ho conosciuto una ragazza tosta e parecchio speciale, una compositrice con cui ho scoperto nel giro di pochissime ore di avere molto in comune e ho provato cose che da molto non sentivo più. Ogni volta che ascolto le sue canzoni ho un universo nella pancia, l'ho vista lavorare, concentrarsi fino all'ultimo, trasformare emozioni in musica e mi sono ritrovata persa nel suo universo emotivo. Mi sono ritrovata per sfortuna o forse per fortuna senza PC, senza connessione e senza molte altre responsabilità di cui mi carico durante le giornate che trascorro a casa organizzando ogni singolo weekend di lavoro. Mi sono ascoltata, ho avuto molte ore vuote che ho riempito parlando con lei e pensando nella tranquillità di una casa in un paese non mio. Ho sentito cose che mi sono mancate tanto e che neppure mi ero ricordata di aver perso e da queste ne è nato un piccolo progetto che sto sviluppando in maniera più ampia.
Premetto che non ho i Raw delle foto perchè li ho lasciati nel Pc della persona che mi ha ospitata che a breve comunque mi spedirà, ho lavorato le foto con Gimp su Linux e ovviamente nessuno schermo calibrato e sciccherie varie. Ancora non ho il mio PC perchè tornerà tra un paio di giorni dall'assistenza quindi non posso neppure correggere in caso le foto.

Spero vi arrivi l'universo nella pancia che ho provato io.

13
Immagini / Re:sd15...SPORT...molto amatoriale
« il: Sabato, 17 Febbraio 2018, 00:41:31 »
Due immagini entrambe valide, IMO! :si:

Anche oggi qualunque professionista di foto sportiva preferisce fin quando è possibile operare in fuoco manuale, aspettando che il soggetto passi nel punto in cui si è fatta la MaF in anticipo, perché questo è l'unico modo sicuro per garantirsi una MaF sempre corretta, evitando il rischio che l'AF manchi lo scatto. E ciò non vale soltanto per la foto sportiva, ma per tutta quella d'azione in generale; l'AF viene usato solo in quelle riprese nella quali sia indispensabile inseguire il soggetto, oppure quando l'azione si sposta in modo imprevedibile.

Ovviamente, in molti casi non c'è bisogno di passare materialmente in MF, ma - usando il tuo caso come esempio - anche rimanendo in AF basta fare la MaF in AF sulla bandierina e bloccarla per tutti gli scatti successivi; anche lavorando in questo modo si tratta pur sempre di operatività in fuoco manuale, ed è proprio per questo motivo che le fotocamere di fascia più alta in genere prevedono due pulsanti di blocco separati a portata di pollice: uno per il blocco dell'esposizione e l'altro per il blocco dell'AF.

Sardosono ha ragione  8)

14
Camera Chiara / Re:SPP e RAM
« il: Martedì, 13 Febbraio 2018, 00:40:29 »
Non so se possa esservi utile ma io optai per un Santech, portatile assemblabile dal loro sito internet, hanno vari modelli e te lo montano come vuoi.
Io lo uso veramente moltissimo e per moltissime cose, da post molto pesanti, al vettoriale, cataloghi e montaggi video ma un'occhiata non costa nulla  :))

15
Fotografia / Re:Luce Neon
« il: Lunedì, 01 Gennaio 2018, 20:33:50 »
...a quanto pare capita pure ad un fotografo che conosco e stimo tantissimo che fotografa le Olimpiadi etc.. (di conseguenza non il primo scemo che arriva con una macchina fotografica)

Vedo di caricare un esempio!

E lui come si regola dato che le foto deve venderle?

Niente, avevamo parlato di questo problema quando ci eravamo visti tempo fa, gli ho chiesto questa cosa dato che fa questo lavoro da più tempo e ne sa molto più di me ma la risposta è stata che non si fa. O meglio, nessuno più usa questo tipo di luce negli impianti "fissi" o comunque nei palaghiacci o palazzetti in cui si svolgono gare nazionali o internazionali ed in effetti è vero, ha ragione.. Non ho trovato queste luci da nessuna parte negli impianti fissi, nonostante questo non ha proprio idea di come risolvere il problema dato che si presentava anche a lui all'inizio quando faceva le cose che ora faccio io  :)) comunque non ha risolto il problema..
In questo caso in queste piste "stagionali" si possono fare solo esibizioni in quanto non dispongono ne di spogliatoi ne delle dimensioni adatte per ospitare una qualsiasi competizione.. Sono io che sono abituata a fornire alla società con cui pattino foto "vendibili" se non sono occupata, se non ho nulla da fare anche perchè spesso prendo queste esibizioni come prove per scattare foto che magari non scatterei in gara con tagli diversi..

Pagine: [1] 2 3 ... 53