Post recenti

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 10
11
Immagini / Re:Rembrandt
« Ultimo post da edecapitani il Ieri alle 13:41:08 »
Un po' ho croppato. Di più non ci si poteva allontanare, era sabato e c'erano molti visitatori. Non sono solo i bordi a far schifo, in realtà avrei dovuto pubblicarla in "parliamo d'altro", perché in questo caso della foto mi importa poco, nemmeno mi aspettavo di poter fotografare, avevo la sdq per fare foto all'esterno.
12
Immagini / Re:Rembrandt
« Ultimo post da EXCEL il Ieri alle 12:41:31 »
10-20 f/3.5 EX DC HSM, a 10 mm.

ci avrei scommesso, i bordi sono una schifezza. Ma essendo già a 10mm immagino che non fosse possibile allontanarsi di più e croppare in PP per sfruttare la parte migliore dell'ottica.
13
Immagini / Re:Rembrandt
« Ultimo post da edecapitani il Ieri alle 12:24:53 »
10-20 f/3.5 EX DC HSM, a 10 mm.
14
Immagini / Re:Rembrandt
« Ultimo post da EXCEL il Ieri alle 11:57:54 »
La Cena di Emmaus di Rembrandt, esposta, fino a domenica prossima, a Brera.
La foto è totalmente priva di qualità, l'ho scattata a mano libera col 10-20 a 100 iso in un interno buio.


Ve la sottopongo perché, leggendo tanti discorsi sul recupero d'ombre e - pur facendo la tara sulla differenza tra pittura e fotografia - mi ha colpito il fatto che Rembrandt non faccia alcun recupero d'ombre per il personaggio ai piedi di Cristo. Ha voluto lasciarlo totalmente in ombra.

Mi sembra che qui Rembrandt voglia dare la sua lettura dell'episodio evangelico soprattutto attraverso il contrasto di luce e ombra. Persino Cristo non è che un'ombra e sta per scomparire (i discepoli lo hanno appena riconosciuto).

Ci sarebbe da riflettere per giorni su questo piccolo geniale dipinto.


Consiglio tutti coloro che abitano a Milano o che ci passano entro il 24 febbraio di andare a Brera a vederlo

mi diresti con quale lente hai scattato?
15
Immagini / Rembrandt
« Ultimo post da edecapitani il Ieri alle 11:52:29 »
La Cena di Emmaus di Rembrandt, esposta, fino a domenica prossima, a Brera.
La foto è totalmente priva di qualità, l'ho scattata a mano libera col 10-20 a 100 iso in un interno buio.


Ve la sottopongo perché, leggendo tanti discorsi sul recupero d'ombre e - pur facendo la tara sulla differenza tra pittura e fotografia - mi ha colpito il fatto che Rembrandt non faccia alcun recupero d'ombre per il personaggio ai piedi di Cristo. Ha voluto lasciarlo totalmente in ombra.

Mi sembra che qui Rembrandt voglia dare la sua lettura dell'episodio evangelico soprattutto attraverso il contrasto di luce e ombra. Persino Cristo non è che un'ombra e sta per scomparire (i discepoli lo hanno appena riconosciuto).

Ci sarebbe da riflettere per giorni su questo piccolo geniale dipinto.


Consiglio tutti coloro che abitano a Milano o che ci passano entro il 24 febbraio di andare a Brera a vederlo
16
Immagini non Foveon / Re:Da DIA a tif
« Ultimo post da marco c. il Ieri alle 10:48:05 »

Qual'è il sistema di digitalizzazione migliore in fedeltà?
Conviene rivolgersi a qualche laboratorio o si può fare in proprio?

grazie
Il miglior sistema di scansione per i positivi e negativi in genere e un sistema a tamburo, drum scan. Costi altissimi qualita mozzafiato. Rivolgiti ad un service.
Io ci scasiono i miei velvia 6x17, ma visto il costo solo i migliori.
Altrimenti ti prendi uno scannerino e ti accontenti.
Ciao
17
Immagini non Foveon / Re:Da DIA a tif
« Ultimo post da botrem il Ieri alle 09:30:47 »
Ciao,

avevo acquistato anni fà il Minolta DualScan IV. Funziona in Usb.
Fa i films 24x36, le dia e anche i films Aps (con apposito adattatore).
La risoluzione ottica è di 3200dpi, imagini di 13,6 Megapixels in uscita  (3000x4500 pixels circa).

Lo utilizzo con il noto software VueScan che supporta la maggior parte degli scanner.
Lo uso sotto windows, ma dovrebbe funizonare anche su mac os x.

Ho già fatto lo scan di tutti i films Aps (foto di figli piccoli ...), le mie dia e la maggior parte dei miei films 24x36.

Se ti interessa, te lo impresto volentieri.





18
Immagini / Bee
« Ultimo post da Lorenzo F. il Ieri alle 08:48:57 »
19
Immagini / In difesa delle nuove modalità
« Ultimo post da Joserri il Ieri alle 07:47:04 »
Dato che ultimamente, soprattutto da parte di Andrea e Agostino, ci sono nuove e mai riconosciute forme di trattamento delle immagini, dichiaro che questo tipo di foto sono una nuova vittoria per l'Arte. Ancora come un feto non riconosciuto. Non è il mio stile, ma non smette nemmeno di essere un modo nuovo. Tutte le Arti hanno sviluppato i loro principi, abbandonando il vecchio e comprendendo altri modi. Questa è un'evoluzione, non ancora compresa, ma potrebbe essere il mio cuore di alcuni di domani. E' molto importante il tuo lavoro e il tuo entusiasmo. Oggi, mi avvicino ad una terza via, ed espongo una foto come tributo al loro lavoro. Saluti, Pace e Vita.



20
Immagini / Re:Controluce
« Ultimo post da edecapitani il Ieri alle 00:38:15 »
 :si: :si: :si:
Pagine: 1 [2] 3 4 ... 10