Autore Topic: Consigli X3F e altro  (Letto 1348 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline albertux

  • Senior
  • ****
  • Post: 731
  • Meglio una foto oggi che uno scatto domani...
    • Como
  • Foveon User: Sì
Consigli X3F e altro
« il: Domenica, 07 Aprile 2013, 10:21:06 »
Ciao albertux, benvenuto!  :D
Sei venuto nel posto giusto e nel momento quasi giusto, dico "quasi" perché ultimamente il foveon ha fatto un notevole passo avanti con la serie "m" e anche se, come me, preferisci le reflex ti consiglierei (per convenienza), magari aspettando un po' che cali il prezzo, di fare un piccolo "sforzo di tasca" per prenderti una DP2m che è un'altra cosa rispetto al passato e offre la massima qualità anche rispetto alla versione reflex, poi quando ti stancherai di fare bellissime foto potrai passare a una SD1 con la nuova serie di obiettivi programmabili dall'utente.
Se invece vuoi farti un po' le ossa con le sigma da 200 euro spenderai poco ma rischierai qualche imprecazione quando i risultati non saranno come vorresti.
Credo di aver detto tutto... si, ho detto tutto! ;)

Ti ringrazio per i consigli e le dritte...mi piacerebbe tanto avere un sensore Foveon e "strapazzarlo" come dico io...
Ma tieni conto di:
1- Io DEVO avere la possibilità di un EVF per "vedere in un 'oculare la foto o comunque un mirino ottico.
2- ODIO inquadrare il soggetto con un LCD, non mi sono mai abituato con la mia E-PL1, e ogni volta che inquadro mi vien la morte...
3- Odio gli LCD in generale e li trovo inutili nelle moderne fotocamere digitali, cuicciano batteria e occupano spazio che altrimenti potrebbe essere potenzialmente utilizzato per l'elettroica o un EVF, ad esempio..
4- Odio portami peso dietro (sono in carrozzina)
5- Per il motivo di cui sopra, è necessario uno zoomino come ottica in quanto normalmente non posso essere io ad andare incontro al soggetto per curare l'inquadratura, e rarissime volte il soggetto decide di venirmi incontro...   ;)
DP2Merrill

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.883
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Consigli X3F e altro
« Risposta #1 il: Domenica, 07 Aprile 2013, 10:53:44 »
Citazione
Ti ringrazio per i consigli e le dritte...mi piacerebbe tanto avere un sensore Foveon e "strapazzarlo" come dico io...
Ma tieni conto di:
Scusami Alberto, non potevo immaginare...! :-[
Allora tutto dipende da quanto sei disposto a spendere per una SDx e dalla tua fortuna nell'acquisto, nel nostro mercatino ci dovrebbero già essere alcune occasioni. ;)
Anch'io per un certo tempo ho scattato come in analogico (con il display spento).
Se ti può consolare le sigma sono le uniche ad avere una "pellicola" a sensibilità fissa (100 iso) che però in bn può essere "tirata" in sviluppo fino a 3200 iso.   
http://forum.foveon.it/index.php?topic=43.0
http://forum.foveon.it/index.php?topic=42.0
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline albertux

  • Senior
  • ****
  • Post: 731
  • Meglio una foto oggi che uno scatto domani...
    • Como
  • Foveon User: Sì
Re:Consigli X3F e altro
« Risposta #2 il: Domenica, 07 Aprile 2013, 14:27:10 »
Guarda Italo, già il tuo Avatar mi spira... :-)

Una SD14 potrebbe essere la candidata....( che mi dici perà dei problemi di di cromaticità rilevati in quali tutti i modelli, non vorrei fotoritoccare foto per foto) ma il peso ? E con uno zoomino all'altezza del sensore? Mi sa che devo vendere il secondo rene...
Le mie possibiltià economiche non sono il massimo ma se riesco a piazzare la mia Olympus ad un centinaio di euro , posso arrivare a 300-350 Euro.
Il desiderio di provare il foveon è forte.
A quanto si può trovare una sd14?
DP2Merrill

Offline BeSigma

  • Occhi profondi per vedere il vero
  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.188
    • Sardinia Nation
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Consigli X3F e altro
« Risposta #3 il: Domenica, 07 Aprile 2013, 14:42:59 »
A quanto si può trovare una sd14?

Secondo il mio personalissimo parere, una SD14 + 17-70 (adattissimo al caso e solitamente di ottima qualità) sei entro i 350€ di cui parli..... per il colore le cose sono 2.....
a) cambi il filtro ir cut e ci monti uno della sd1M e risolvi 80% del problema
b) scatti per bilanciare il bianco sul posto con un filtro bianco.... rosolvi 90% del problema ma  devi ricordarti sempre di ribilanciare..... (ogni volta che cambia tipo di luce)....

In fondo chi sta qui ci ha fatto l'occhio e può essere divertente domare le SD14....
Se hai bisogno di una mano per eventuale ricerca anche estera fammi un fischio, qualcosa la troviamo
come se... ridendo dei miei demoni, tenessi fra le mani gli angeli...
SD9 + SD10 + SD14 + SD15 + SD1 + Dp1s + Ottiche serene variabili

http://www.flickr.com/photos/matlin78/
http://500px.com/BeSigma

Offline albertux

  • Senior
  • ****
  • Post: 731
  • Meglio una foto oggi che uno scatto domani...
    • Como
  • Foveon User: Sì
Re:Consigli X3F e altro
« Risposta #4 il: Domenica, 07 Aprile 2013, 15:54:24 »
...ho visto nel mercatino del forum che c'è una sd15 disponibile ma il prezzo mi sebra alto...nella  SD 15 cono stati risolti i problemi cromatici?
poi...mi spaventano peso e domensioni...abituato alla mia Oly E-PL1..

a
DP2Merrill

Offline 3mal-nike

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.070
  • Il meneghino l'e' turna' a ca'
    • Casoncelli area
  • Foveon User: Sì
Re:Consigli X3F e altro
« Risposta #5 il: Domenica, 07 Aprile 2013, 16:50:05 »
1) Sulle compatte, essendo a ottica fissa puoi montare un oculare ottico, oppure andare alla cieca come tutti noi  :ohi:
2) Sono daccordo con te e per questo non ho preso la Pen anche se mi piace tantissimo, ma ho scelto la Pana
3) Quelli della Sigma fanno così pena che credo  anche loro la pensino come te, ma la gente si ostina a volerli  :con:
4-5) Per il momento deambulo ancora (ondeggiando quasi come un ubriaco e per poche decine di metri) ma ho quasi perso del tutto il braccio sx, per cui ti capisco e per lo stesso motivo ho appena venduto la reflex e quasi tutte le ottiche (troppo peso e l'impossibilità ad usarla con il solo braccio dx)
Per la mia condizione oramai è quasi indispensabile il monitor orientabile e la zoommata assistita  :-X
Oppure in alternativa la compatta alla cieca  :cry:
Se le braccia le hai ancora buone allora la reflex non è impossibile e puoi spegnere il monitor, però le ottiche Sigma sono ingombranti , anche se non particolarmente pesanti. Almeno non tutte.
In questo caso ti consiglio il 18-50 e il 18-200, magari come qualità non sono il massimo ma come leggerezza si.
Altra ottica tuttaltro che da disprezzare (almeno sui pixel Foveon) è il 18-125, poca spesa tanta resa  ;)

Spero di esserti stato utile  :si:
Mau
DP2m -  m4/3  Ho la barba lunga e sono spettinato perchè sono rimasto senza specchi  :))
Gli errori che faccio, sono la prova che ci sto provando!
Me ne vergogno però... http://www.flickr.com/photos/104817093@N04/

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.883
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Consigli X3F e altro
« Risposta #6 il: Domenica, 07 Aprile 2013, 22:55:34 »
Citazione
che mi dici perà dei problemi di di cromaticità rilevati in quali tutti i modelli, non vorrei fotoritoccare foto per foto
Se usi il raw (che sarebbe il negativo) devi sviluppare ogni scatto e adattarlo al tuo gusto, altrimenti usi il jpeg e ti affidi al gusto della fabbrica ma così è come se accettassi una stampa già sviluppata da un giapponese.
Se vuoi una cromatica più fedele e costante dovresti prendere una 15.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline albertux

  • Senior
  • ****
  • Post: 731
  • Meglio una foto oggi che uno scatto domani...
    • Como
  • Foveon User: Sì
Re:Consigli X3F e altro
« Risposta #7 il: Lunedì, 08 Aprile 2013, 14:36:17 »
....a proposito di RAW... sapete per caso se il pinguino mastica i RAW Sigma? Forse rawterepee.....
...sarebbe il massimo...  :-)

DP2Merrill

Offline 3mal-nike

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.070
  • Il meneghino l'e' turna' a ca'
    • Casoncelli area
  • Foveon User: Sì
Re:Consigli X3F e altro
« Risposta #8 il: Lunedì, 08 Aprile 2013, 14:48:58 »
Se non vuoi essere subito "rimbrottato" è meglio se ti sposti  qui e apri una discussione chiedendo quello che desideri sapere  ;)

http://forum.foveon.it/index.php?board=27.0
DP2m -  m4/3  Ho la barba lunga e sono spettinato perchè sono rimasto senza specchi  :))
Gli errori che faccio, sono la prova che ci sto provando!
Me ne vergogno però... http://www.flickr.com/photos/104817093@N04/

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.883
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Consigli X3F e altro
« Risposta #9 il: Lunedì, 08 Aprile 2013, 19:11:28 »
Citazione
....a proposito di RAW... sapete per caso se il pinguino mastica i RAW Sigma? Forse rawterepee.....
...sarebbe il massimo...  :-)
Il raw lo puoi sviluppare su Sigma Photo Pro per Windows scaricabile liberamente dal sito sigma  http://www.sigma-sd.com/download/photopro.html  (io l'ho installato su Ubuntu con wine) da lì salvi un tiff che puoi trattare in Gimp o in qualsiasi altro Editor, io uso una vecchia versione di PSElements caricato sempre con wine.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.