Autore Topic: Tour nelle fabbriche Sigma, dove nasce la precisione...  (Letto 598 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline BeSigma

  • Occhi profondi per vedere il vero
  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • ****
  • Post: 3.188
    • Sardinia Nation
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Tour nelle fabbriche Sigma, dove nasce la precisione...
« il: Sabato, 28 Settembre 2013, 07:50:02 »
Certo che i titoli degli articoli e le opinioni della critica cambiano velocemente.....
Ora scrivono "Sigma: dove nasce la precisione" oppure Dpreview "Sigma, da dove viene la nitidezza"....
Fino a qualche mese fà su tutti i forum, venivi spostato al "bar" al solo parlar di ottiche Sigma.... ora che faranno, appena si accorgeranno che il Foveon con le DP sta umiliando qualsiasi cosa, scriveranno "Sigma, dove nasce la vera fotografia"????

Tour of Sigma's Aizu lens factory - Dove nasce la precisione

DpReview - Da dove viene la nitidezza

Per me e per tanti altri questa è una bella rivincita, cara Canon, cara Nikon.... sogni d'oro....
come se... ridendo dei miei demoni, tenessi fra le mani gli angeli...
SD9 + SD10 + SD14 + SD15 + SD1 + Dp1s + Ottiche serene variabili

http://www.flickr.com/photos/matlin78/
http://500px.com/BeSigma

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.691
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
Re:Tour nelle fabbriche Sigma, dove nasce la precisione...
« Risposta #1 il: Sabato, 28 Settembre 2013, 13:55:40 »
L'avevo già visto un pò di tempo fa sto video...5 minuti di pubblicità-zen, tra un pò russavo!! :))

Comunque intorno al minuto 3:58 e poco più c'è la risposta al perché delle incompatibilità con i corpi sigma.. :))
ALOHA

Offline Italo

  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.890
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Tour nelle fabbriche Sigma, dove nasce la precisione...
« Risposta #2 il: Sabato, 28 Settembre 2013, 14:41:56 »
Chi si lamenta delle tolleranze nelle lenti sigma dovrebbe guardare quelle canon, in seguito rappresentate, che confermano la legge della fortuna nell'acquisto di un obiettivo in cui la risoluzione può andare (a caso) da circa 650 a 900 lppmm.

Purtroppo è ancora impossibile per qualsiasi marchio realizzare ottiche con tolleranze di produzione molto strette, l'unico modo sarebbe quello di scartare tutte quelle che si allontanano troppo dai parametri prefissati, ma in questo caso l'utente dovrebbe pagare una cifra che comprenda anche gli scarti.

Citazione
The graph below provides a good example. It shows the Imatest MTF50 results for Canon 24-70 f/2.8 Mk II lenses and 70-200 f/2.8 Mk II IS lenses at 70mm. If you go online to any forum you can find multiple-page debates about which is sharper. If you average each lens together, the 24-70 would win by a hair. But it wouldn’t be a significant win, really. If you pick one copy of each lens at random, chances are about 60% that you’d find the 24-70 f/2.8 a bit sharper with meticulous, pixel-peeping numerical tests. So it’s not shocking that a number of the people who talk about the two lenses say their 70-200 f/2.8 IS II was at least equal to, if not sharper than the 24-70 Mk II. Those reviewers aren’t incompetent. It’s just the statistical laws of sampling at work.

  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.691
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
Re:Tour nelle fabbriche Sigma, dove nasce la precisione...
« Risposta #3 il: Sabato, 28 Settembre 2013, 14:59:01 »
Chi si lamenta delle tolleranze nelle lenti sigma..

Italo, ma per caso ha preso sul serio il mio commento sull'incopatibilità? Era una battutaccia, infatti ho inserito lo smile, perché nel filmato compare un corpo nikon mentre provano l'obiettivo, tutto qua.

Io coi sigma ho sempre avuto fortuna, anche se la mia esperienza si basa solo su due esemplari di 70-300 apo macro (uno per nikon l'altro per sigma) e l'attuale 18-50.
ALOHA

Offline Italo

  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.890
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Tour nelle fabbriche Sigma, dove nasce la precisione...
« Risposta #4 il: Sabato, 28 Settembre 2013, 15:11:51 »
Citazione
Italo, ma per caso ha preso sul serio il mio commento sull'incopatibilità?
No... non ho guardato il video per cui non ho nemmeno capito a quale incompatibilità ti riferisci.  ::)
Il mio post si riferisce a quello di Ignazio a proposito dei pregiudizi sui prodotti sigma con un articolo presente nel suo secondo link.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline LucryLilac

  • Newbie
  • Post: 3
    • Torino
  • Foveon User: Indeciso
Re:Tour nelle fabbriche Sigma, dove nasce la precisione...
« Risposta #5 il: Martedì, 01 Ottobre 2013, 11:50:41 »
Personalmente a prescindere da tutto il resto penso che si tratti di un articolo molto interessante e di foto impressionanti :) Certo, magari non dal punto di vista artistico, ma non ho mai visto l'interno di una fabbrica di questi gioiellini :D davvero interessante! Grazie!
"Come fotografo di guerra spero di rimanere disoccupato per il resto della mia vita." R. Capa