Autore Topic: Correzione selettiva colore con PS. [Tutorial]  (Letto 656 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.519
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Correzione selettiva colore con PS. [Tutorial]
« il: Martedì, 26 Marzo 2013, 22:29:01 »


Con il foveon può capitare che la resa di un solo colore non sia corretta, in questo caso non è possibile agire sul WB senza che gli altri colori della scena ne subiscano le conseguenze.
Come consigliato da Elia, apro qui un tutorial sulla possibilità di correzione di un solo colore senza scomporre l'immagine nei singoli livelli cromatici ma usando invece il controllo "Tonalità/Saturazione" di PS/PSElements.

Il colore incriminato è quello dei peperoncini rossi che nella seguente immagine (e molto spesso nei rossi foveon) tende al magenta, ma potrebbe essere usato anche per un "blu cielo" non corretto o altri casi particolari come l'incarnato.




Con PSE5 in italiano apriamo "Migliora > Regola colore > Tonalità/Saturazione" e selezioniamo nell'apposita tendina il colore su cui vogliamo agire.




Ora si tratta di controllare se il colore scelto corrisponde esattamente con quello del soggetto.
A questo scopo, come test momentaneo, togliamo completamente saturazione per vedere se in effetti il soggetto diventa grigio: in questo caso non accade poiché permangono tracce di colore che indicano la non perfetta coincidenza del tono.




Afferriamo allora, nella zona centrale, il cursore della gamma cromatica e lo trasciniamo verso destra o sinistra finché la superficie da correggere sia di un grigio neutro e più estesa possibile.
Ora siamo sicuri che i successivi interventi saranno diretti esattamente sulla sfumatura di colore che vogliamo correggere.




Dopo aver riportato la saturazione a zero correggiamo la tonalità: un +10 mi appare congruo, però l'intensità del rosso (saturazione) mi sembra eccessiva.




Con un -15 di saturazione (solo sul rosso) mi pare più naturale.




A questo punto possiamo dare l'OK e salvare l'immagine che mostro integralmente.




Per confronto diretto, l'originale di inizio pagina.

  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.