Autore Topic: sd1 merrill o dp1+dp2?  (Letto 1943 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ffreidenken

  • Militant
  • ***
  • Post: 353
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
sd1 merrill o dp1+dp2?
« il: Venerdì, 02 Maggio 2014, 22:54:03 »
Ragazzi, sono in crisi!

Dopo un'onorata esistenza amatoriale in Pentax con K5 II e svariati obiettivi dedicati (ma posseggo anche un onorevole corredino M42...) ho assaporato il Foveon comprando una dp3 merrill a natale ...(per soli 460 euro!)
Mi si è aperto un nuovo mondo...la pentax, ormai, la uso per giocare (per quanto sia ottima), le foto serie le faccio con la Merrill
PS. io amo la stll life, i paesaggi e il ritratto..potrete immaginare il salto di qualità, con la luce giusta...

E qui vengo al problema: Ho una voglia crescente di esplorare anche altre focali, ma un dubbio infinito: MEGLIO UNA SD1 MERRILL (per le ottiche M42) o le altre due compatte DP1 DP2?
Il mio corredo M42 è onorevole, credo:
Zeiss Pancolar 50mm
Zeiss Tessar 50mm
Meyer Optik  Orestegon 135mm
un paio di Helios 58mm f2 ed f7
Tair 3A 300mm
un Mitakon 24mm
uno Jupiter 200mm
un MIR 37mm

per non parlare dei pentax (ma in rete non trovo adattatori per ottiche pentax K su baionetta sigma SA...)

Insomma...HO BISOGNO DI UN CONSIGLIO: e vorrei anche sapere se posso ottenere col foveon delle stampe in grande formato paragonabili alla resa della NIKON D800E

AIUTOOOO!


Offline pa.ro

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.875
  • provincia di Frosinone
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #1 il: Venerdì, 02 Maggio 2014, 23:05:49 »
Intanto ti tolgo il dubbio finale: le stampe fatte con la DP2 Merrill possono essere ingrandite più di quelle fatte con la D800 e la risoluzione si mantiene superiore!! Ci sono anche alcune prove video che lo dimostrano...
Credo che la SD1 Merrill sia migliore delle DPMerrill: è a mio avviso più plastica, direi che genera immagini più setose, produce meno rumore a tutti gli iso superiori a 200 e puoi montare tutti gli obiettivi che vuoi. Potrebbe però non comunicare perfettamente con l'obiettivo prescelto, l'af potrebbe sbarellare, e qui son dolori...
Ciao,
Massimo
Il Foveon non è tutto, però aiuta.

Offline ffreidenken

  • Militant
  • ***
  • Post: 353
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #2 il: Venerdì, 02 Maggio 2014, 23:20:39 »
Grazie, per la risposta...

Beh, io pensavo di utilizzare le M42 in Manual focus, anche perché da qualche parte ho letto che il vetro nel mirino della SD1 al centro aiuta...Però sto ancora cercando di capire se esiste l'adattatore per le ottiche pentax, poi magari comprerò qualche fisso sigma...

Dove potrei trovare quei test sulla stampa a pieno formato di cui parlavi?
Inoltre...visto che ho un oviettivo Sigma 12-24 (ma con baionetta pentax), potrei chiamare in assistenza a Milano e far montare la sigma SA?


Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.518
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #3 il: Sabato, 03 Maggio 2014, 08:20:15 »
Benvenuto nel forum anche da parte mia e vedo che ormai il foveon Ti ha scelto, hai preso anche Te la foveonite acuta  :)) vediamo se Te la faccio passare  :-[
La SD1m (uno come la chiamo io) e un ottima macchina ma l'unica pecca (per dire cosi) e che con tutti obiettivi "vintage2 o comunque manuali si deve lavorare completamente in manuale (modalità M) per non avere problemi di green cast vignetting o alone magenta al centro (ci sono vari topic "Green cast vigneting" e alone rosso con SD1 e obiettivi "vintage" e Togliamo il velo , puoi anche intervenire se hai domande da fare)
Per quanto riguarda il 12-24 non so se il gioco vale la candela ovvero, non ho mai chiesto ma se come devo andarci lo chiederò ma per sentito mi pare che il servizio sostituzione baionetta costa sui 300, con quei soldi o poco più trovi l'ottimo 10-20 o se vuoi aggiungere qualcosa il 8-16 di Simone (nel mercatino) che un ottimo obiettivo (ma difficile da domare , già fatico col 10-20  :-[)
Per i obiettivi pentax li puoi montare direttamente senza adattatore, la baionetta e inferiore di 0,5 mm ma comunque si possono usare senza problemi a condizione che la leva del attuatore diaframma e la pinna d'arresto sia assente perché no vanno d'accordo con il filtro IR-cut  :))
Per fotografia IR invece li puoi usare tranquillamente perché l'IR-cut va tolto ed puoi usare anche la modalità A impostando diaframma 1 in macchina guadagnando cosi la misura esposimetrica (tasto verde su pentax a differenza che qui non devi premere nessun tasto per fare la misura esposimetrica)
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline BeSigma

  • Occhi profondi per vedere il vero
  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.188
    • Sardinia Nation
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #4 il: Sabato, 03 Maggio 2014, 12:26:55 »
Ciao e benvenuto....
Io ti consiglio una Sd1, le focali delle merrill prima o poi diventano un limite, una Sd1 invece ti consente il massimo della flessibilità.
come se... ridendo dei miei demoni, tenessi fra le mani gli angeli...
SD9 + SD10 + SD14 + SD15 + SD1 + Dp1s + Ottiche serene variabili

http://www.flickr.com/photos/matlin78/
http://500px.com/BeSigma

Offline Sardosono

  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • ****
  • Post: 2.651
    • Casteddu
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #5 il: Sabato, 03 Maggio 2014, 18:34:16 »
Ciao e benvenuto anche da parte mia!  :wel:

Anche io ho una carriolata di ottiche "vintage" di qualità, soprattutto K e KA, ma, se quello che cerchi è la massima qualità, il mio suggerimento è quello di orientarti sulle ottiche Sigma recenti.
Per esempio, il 18-35mm Art F1.8 costante non teme confronti con nessuna ottica alternativa, sotto nessun punto di vista, microcontrasto compreso.
Se invece vuoi ritrovare la "personalità" delle ottiche che hai (cioè le caratteristiche che discendono proprio dai loro piccoli difetti peculiari), allora è un altro discorso...  8)

PS Il principale difetto del 18-35 sopra citato è proprio quello di... non avere difetti particolari  ::)
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SDQ+SD15+SD10 18-35/1.8+50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
GX7+GX1+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit-14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6OS+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.5Macro+28/2.5  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline ffreidenken

  • Militant
  • ***
  • Post: 353
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #6 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 00:45:02 »
 ^-^ grazie infinite, consigli utilissimi....anche se l'idea di rovinare le baionette k per avere un risultato comunque non sicuro come per gli obiettivi sigma "ad hoc", e l'idea di utilizzare in modo altrettanto incerto gli M42, mi fanno pensare che c'è da spendere un bel pò di denaro per avere almeno della sigma un 18-35 ed un 75 macro....insomma, alla fine mi troverei comunque limitato nelle ottiche, come se avessi acquistato + o - una dp1 e una dp2 (visto che la dp3 già ce l'ho...), ma spendendo + del doppio...

Dio che enigma....Sto Foveon è come una fotomodella, hai la massima resa solo se spendi una barca di soldi, ma se te la puoi permettere sei con una dea... :conf:

Offline Sardosono

  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • ****
  • Post: 2.651
    • Casteddu
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #7 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 02:17:17 »
Mi permetto di esprimere il mio personale pensiero sul "dilemma dell'acquisto"  ;)

Tutti cerchiamo il massimo da subito - nella scelta dell'attrezzatura fotografica così come in tanti altri aspetti della vita - puntando al "corredo ideale".
Ma se ci riflettiamo davvero ci rendiamo conto che è un falso problema.

Infatti si può partire con lo stretto indispensabile e crescere col tempo, l'importante è:
A) avere le idee chiare su cosa ci servirà DAVVERO, in modo evitare compromessi insoddisfacenti e acquisti sbagliati;
B) concentrarci su quel che si ha a disposizione in quel momento, invece di sentirci frustrati per quel che ancora ci manca;
C) non cercare il corredo perfetto per il semplice fatto che non esiste.

Il secondo punto è il più importante, infatti l'esperienza insegna che:
"il vero fotografo si forma solo quando impara ad usare quello che ha, tanto più quanto quello che ha non è propriamente adatto a quello che vuole fare".

Se ritieni che quel che ti serve sia una reflex, farti un corredo di compatte sarebbe un errore madornale!
Conviene partire con una buona ottica sigma, massimo due, lasciando quelle "strepitose" e costose ad un momento successivo e, soprattutto, infischiandosene se la "copertura" delle focali non è ottimale. Inoltre, le M42 che hai vanno più che bene (non massacrare le K, per carità) ed un adattatore costa una fesseria, e anche se alcune potranno presentare dei problemi, altre magari no, vorrà dire che userai quelle che ne danno meno.

Quanto sopra IMO, ovviamente   O:-)
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SDQ+SD15+SD10 18-35/1.8+50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
GX7+GX1+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit-14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6OS+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.5Macro+28/2.5  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline ffreidenken

  • Militant
  • ***
  • Post: 353
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #8 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 11:36:57 »
 ::) beh, ti ringrazio per le sagge parole e credo che ora la cosa più saggia sia attendere un'occasione per comprare un corpo macchina SD1 merrill, e di lì partire....

io una reflex ce l'ho, ma quando faccio still life con la dp3 friggo dal desiderio di utilizzare altre focali sull'inquadratura....bisogna andar piano, certo.

Poi c'è anche l'enigma del futuro foveon che, pare, dovrebbe dare qualche sorpresa....io però ho la sensazione che il foveon attuale non verrà superato se non da un TEORICO full frame foveon....mi sa che però anche la sigma, per campare sul mercato, si è messa a rincorrere stì alti ISO maledetti... :ohi:

Offline ffreidenken

  • Militant
  • ***
  • Post: 353
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #9 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 11:41:03 »
Quanto al "Green cast vigneting" sto studiando i post e devo dire, ne ho due impressioni....

1) dapprima il TERRORE delle complicazioni terrificanti che l'umile bayern non produce...

2) poi però, il fascino di tornare a studiare la questione del "nocciolo" delle lenti, gli obiettivi, etc, una grande scuola di fotografia insomma....

 :con:

i grandi dilemmi del FOVEON

Offline pa.ro

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.875
  • provincia di Frosinone
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #10 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 13:24:40 »
Ti sbagli: verrà superato dal Foveon Quattro.  :)
Il Foveon non è tutto, però aiuta.

Offline ffreidenken

  • Militant
  • ***
  • Post: 353
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #11 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 13:33:54 »
 :con: a questo punto, conviene aspettare...

Offline ffreidenken

  • Militant
  • ***
  • Post: 353
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #12 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 13:40:32 »
però nel frattempo ti chiedo: ma sei proprio sicuro che, a parità di focali e di condizioni di scatto, un Raw della sd1 merrill sia "superiore" di uno di una dp3 merrill? In che senso? e perché....? :con:

Offline pa.ro

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.875
  • provincia di Frosinone
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #13 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 13:48:49 »
Io ho sia la SD1M sia la DP2M sia la DP3M e posso soltanto riferirti le mie sensazioni personali: i file delle DP sono più asciutti, più taglienti come nitidezza ma, a mio avviso, meno plastici e tridimensionali di quelli sfornati dalla SD1M. Inoltre, a partire dai 400 iso, sono anche più rumorosi...
Buon pro ti faccia,
Massimo
Il Foveon non è tutto, però aiuta.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.978
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #14 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 14:19:03 »
Citazione
... ma sei proprio sicuro che, a parità di focali e di condizioni di scatto, un Raw della sd1 merrill sia "superiore" di uno di una dp3 merrill? In che senso? e perché....?
Secondo me no!
Per 2 motivi:
-l'ottica della DP è fissa, di ottima qualità e calibrata sul sensore con ristretta tolleranza di allineamento mentre le tolleranze di accoppiamento lente-corpo in una reflex, sommandosi, potrebbero casualmente raddoppiare quando dello stesso segno.
-l'otturatore centrale assicura un bassissimo livello di vibrazioni mentre lo specchio della reflex ne produce di intensità elevata e a bassa frequenza rendendo scarsa la qualità delle immagini specialmente con lunghi tempi di esposizione, anche su treppiede (ma in questo caso può essere efficacemente impiegata l'opzione "UP" di cui tutte le sigma sono dotate).

Secondo la mia esperienza gli unici problemi delle compatte sono la visione del monitor in pieno sole ed il facile micromosso (con tempi relativamente lunghi) per l'operatività a braccia sospese.
Entrambi i problemi appena descritti potrebbero essere evitati con l'impiego di questo accessorio... ma a questo punto non sarebbe più una compatta tascabile. http://www.ramaidea.it/prodotti/it/Hoodman-HoodLoupe-3-0-Professional__5330.aspx

Personalmente "sono nato con una reflex in mano" e non potrei in ogni caso rinunciare alla sua versatilità. 
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.978
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #15 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 14:26:21 »
Citazione
...i file delle DP sono più asciutti, più taglienti come nitidezza ma, a mio avviso, meno plastici e tridimensionali di quelli sfornati dalla SD1M.
Appunto! La nitidezza è diventata un difetto? Si può sempre ridurre... almeno a -1 come il setting in SPP che ho usato sui file altrui in camera chiara... e vedrai che l'aspetto diventerà più "plastico".  ;)
Sui files delle "m" la nitidezza applicata d'ufficio al valore zero sembra essere superiore a +2.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline ffreidenken

  • Militant
  • ***
  • Post: 353
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #16 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 14:47:50 »
 ::) beh io la dp3 la uso sul cavalletto, con lo scatto ritardato, studio la scena, insomma mi inchiodo...ma l'opinione di massimo sulla tridimensionalità mi intriga....forse i raw della dp3 sono più nitidi perché più vicini al sensore, però la sigma sd1 merrill avrà senz'altro un software più raffinato... :con:

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.978
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #17 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 14:56:32 »
Citazione
....forse i raw della dp3 sono più nitidi perché più vicini al sensore
Assolutamente no... anzi i raggi più inclinati possono produrre un "color cast vignetting" tipico infatti delle prime DP.

Citazione
però la sigma sd1 merrill avrà senz'altro un software più raffinato...
Credo che il medesimo hardware e sw sia impiegato in entrambe le versioni, ma certamente è diverso il setting (fw).
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline ffreidenken

  • Militant
  • ***
  • Post: 353
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #18 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 16:22:26 »
 :con: e quel che diceva massimo della "tridimensionalità"?

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.978
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:sd1 merrill o dp1+dp2?
« Risposta #19 il: Domenica, 04 Maggio 2014, 16:58:18 »
Citazione
... e quel che diceva massimo della "tridimensionalità"?
Beh... quella è una sensazione che può dipendere da molti fattori (soggetto, inquadratura, trattamento), notata molto più spesso sulle immagini foveon che sul mosaico.
Qui un esempio di cosa si intende... e non è un foveon: http://forum.foveon.it/index.php?topic=2024.0
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.