Autore Topic: Monitor Calibrato  (Letto 2646 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Claudio S.

  • Junior
  • *
  • Post: 89
    • Treviso
  • Foveon User: Sì
Re:Monitor Calibrato
« Risposta #15 il: Mercoledì, 03 Aprile 2013, 17:54:37 »
Citazione
Per "l'alta densità" altra bufala inutile: se possiedi un 30 pollici di certo non lo osservi a 30 cm, perciò non sarai in grado di apprezzarne l'altissima risoluzione, mentre lo pagherai per la stessa ed avrai bisogno di scheda video e computer spaziali.


Claudio, capisco in parte la tua affermazione, inutile meno, ma i display 4K esistono e nel breve/medio periodo andranno a sostituire i 2K, comunque lavoro a 50 cm dal 30" e distinguo chiaramente i pixel nei disegni e nei testi, per chi disegna un pixel pitch troppo piccolo non è un bene per velocità/praticità di esecuzione che non sto qua a spiegare perchè credo non interessi molto e forse può essere la stessa cosa per chi ritocca foto tutto il giorno e poi le plotta in A0, ma credo che la maggior si limiti alla visione ravvicinata e più risoluzione video ne gioverebbe altrimenti che te ne fai (non tu in particolare) di 46 Mp... io sul 30" non riesco a vedere al 100% neanche i 14Mp senza scalare. ::)   

Condivido in parte, io ho una mia teoria: SOLO UNA FOTO STAMPATA VIVE DI VITA PROPRIA e se stampata bene vive più a lungo.
Ciao, Claudio S.
P.S.: complimenti per la vista da aquila.
Viva la fotografia REALE.

Offline Italo

  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 7.628
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Monitor Calibrato
« Risposta #16 il: Mercoledì, 03 Aprile 2013, 22:49:57 »
Citazione
....SOLO UNA FOTO STAMPATA VIVE DI VITA PROPRIA e se stampata bene vive più a lungo.
Ciao, Claudio S.
Condivido!  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Douglas Mortimer

  • Militant
  • ***
  • Post: 377
  • Fabio B.
    • Toscana
    • Fabio Bernieri Photography
  • Foveon User: Sì
Re:Monitor Calibrato
« Risposta #17 il: Giovedì, 04 Aprile 2013, 00:02:45 »
Consiglio la lettura di questo thread:
http://www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=370779
http://www.fabiobernieri.com/
"A cosa serve una grande profondità di campo se non c’è un’adeguata profondità di sentimento ?"
(William Eugene Smith)

Offline Douglas Mortimer

  • Militant
  • ***
  • Post: 377
  • Fabio B.
    • Toscana
    • Fabio Bernieri Photography
  • Foveon User: Sì
Re:Monitor Calibrato
« Risposta #18 il: Giovedì, 04 Aprile 2013, 02:14:38 »
Segnalo anche questo thread, che forse è ancora più interessante del precedente:
http://www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=409220
http://www.fabiobernieri.com/
"A cosa serve una grande profondità di campo se non c’è un’adeguata profondità di sentimento ?"
(William Eugene Smith)

Offline Capitanoachab

  • Junior
  • *
  • Post: 50
Re:Monitor Calibrato
« Risposta #19 il: Venerdì, 05 Aprile 2013, 14:31:28 »
Uh! Siccome non posso essere "afferrato" su tutto, e non essendo professionista, mi contento (si fa per dire) del mio iMac 21.5 che non mi ha mai deluso, e mi restituisce tutti i colori che vedo dalle rare stampe che faccio. Sono troppo minimalista? :-[

Offline cirillo

  • Poster
  • **
  • Post: 171
    • Firenze
    • KUNG FURY
  • Foveon User: Sì
Re:Monitor Calibrato
« Risposta #20 il: Martedì, 09 Aprile 2013, 10:35:21 »
I guadagni sono reali, soprattutto nella tecnologia LCD... con monitor "professionali" calibrabili >>> IN HARDWARE <<< attraverso sonda non solo hai un'ottima corrispondenza cromatica, ma soprattutto guadagni in profondità colore e gradazioni che rispettano maggiormente la tridimensionalità dello scatto. Con i vecchi CRT la profondità era un fatto quasi scontato ;)

Il passo è doloroso per il portafogli, preparati,  ma per esperienza personale e professionale, evita i monitor già calibrati dall'azienda produttrice che non permettono una reaale calibrazione in hardware con una sonda... perchè con le sonde esterne si possono creare anche profili "fittizzi" software che vengono usati dal sistema operativo, ma non sarai mai realmente calibrato.
La tecnologia del pannello, anche se deve essere IPS, non è garante della resa cromatica.

Come qualità ti consiglio di andare sui NEC o in alternativa Eizo... lascia perdere LaCie e soprattutto i monitor Apple.
Come sonda ti consiglio la i1 Display Pro della X-Rite
SD14 + 30mm 1.4 ART
DP2m

Offline Farenzi

  • Senior
  • ****
  • Post: 924
  • Foveon User: Sì
Re:Monitor Calibrato
« Risposta #21 il: Giovedì, 11 Aprile 2013, 14:53:51 »
posso dirti che da quando ho preso questo, Eizo FS2332 S-PLS MONITOR 16-9, mi trovo benissimo, fornito di telecomando, per potere regolare Tutti i Parametri , il costo non ti fa svenare, in Italia 550 € in Inghilterra
300€ . se vuoi sapere di + http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2436896 buona lettura ciao.
 


Video:

Video promo: http://www.youtube.com/watch?feature...&v=KsgJJBKniSo

Video Review by cArn (Fnatic Pro Player): http://www.youtube.com/watch?feature...&v=cykcSLHkAjc


Review:

Votato da Gamefront 9/10: http://www.gamefront.com/eizo-foris-...onitor-review/


Votato da Flatpanelshd Top Reccomendation: http://www.flatpanelshd.com/review.p...&id=1319623405



Votato da Artofgaming 92/100 http://www.artofgaming.it/reviews/11...is-2332-gaming

Voto medio: 92   
Qualità prodotto: 93
Funzionalità: 92
Prezzo: 90   
Affidabilità:   95
Disponibilità: 90


Votato da Prad.de 5/5 http://www.prad.de/en/monitore/revie...l#Introduction
SD15 - 18-50, 50 macro, 180 macro, 20 mm. 24-70 mm.
70-200 mm. 35-80 mm. ...
dp2 m. SDQ.