Autore Topic: Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata  (Letto 3525 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online naphtha

  • Senior
  • ****
  • Post: 979
  • Banco e sto.
    • Crotone
    • Personale
  • Foveon User: Sì
Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« il: Martedì, 14 Ottobre 2014, 19:08:38 »
Buonasera... vorrei un consiglio in merito a questo vetrino ad immagine spezzata...vorrei metterlo sulla SD1 Merrill...cosa ne pensate?  :-\
Perderei i punti di messa a fuoco? (intendo le incisioni sul vetrino  :azz:)

http://www.ebay.it/itm/pro-Split-Image-Focus-Screen-for-Sigma-SD1-/360744995923
Sigma "Cavallo Pazzo" Merrill

Offline BeSigma

  • Occhi profondi per vedere il vero
  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.177
    • Sardinia Nation
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #1 il: Martedì, 14 Ottobre 2014, 19:23:48 »
si, non è il top.....

Sulla SD1 io sconsiglerei una simile modifica, rischi di introdurre polvere nell'oculare e di introdurre diverse variabili, tra cui la differenza di lettura sull'esposimetro, in realtà su un oculare cosi piccolo difficilmente apprezzi i vantaggi dello stigmometro.... (esperienza personale sulla SD14).
come se... ridendo dei miei demoni, tenessi fra le mani gli angeli...
SD9 + SD10 + SD14 + SD15 + SD1 + Dp1s + Ottiche serene variabili

http://www.flickr.com/photos/matlin78/
http://500px.com/BeSigma

Online naphtha

  • Senior
  • ****
  • Post: 979
  • Banco e sto.
    • Crotone
    • Personale
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #2 il: Martedì, 14 Ottobre 2014, 19:26:19 »
si, non è il top.....

Sulla SD1 io sconsiglerei una simile modifica, rischi di introdurre polvere nell'oculare e di introdurre diverse variabili, tra cui la differenza di lettura sull'esposimetro, in realtà su un oculare cosi piccolo difficilmente apprezzi i vantaggi dello stigmometro.... (esperienza personale sulla SD14).

Grazie  :pau:
Sigma "Cavallo Pazzo" Merrill

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.341
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #3 il: Martedì, 14 Ottobre 2014, 19:35:37 »
Io l'avevo messo (non quello linkato) giusto per nostalgia e piacere di guardarci attraverso e poi alla fine mi ero stufato e rimesso l'originale anche perché la uno non gradisce troppo le ottiche "vintage" (leggi vari topic aperti al riguardo).
Secondo me meglio un un AF chirurgico piuttosto che stigmometro. Poi se non sbaglio Te hai il 70 ed il 35, sul 70 non  credo riesci a fare la microregolazione ma il 35 si. Se hai problemi di AF e passi da Milano fammi un fischio  ;)
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Online naphtha

  • Senior
  • ****
  • Post: 979
  • Banco e sto.
    • Crotone
    • Personale
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #4 il: Martedì, 14 Ottobre 2014, 22:16:44 »
Io l'avevo messo (non quello linkato) giusto per nostalgia e piacere di guardarci attraverso e poi alla fine mi ero stufato e rimesso l'originale anche perché la uno non gradisce troppo le ottiche "vintage" (leggi vari topic aperti al riguardo).
Secondo me meglio un un AF chirurgico piuttosto che stigmometro. Poi se non sbaglio Te hai il 70 ed il 35, sul 70 non  credo riesci a fare la microregolazione ma il 35 si. Se hai problemi di AF e passi da Milano fammi un fischio  ;)

Grazie per la disponibilità (in primis). Volevo montarlo solo per levarmi uno sfizio (ritornare ai tempi in cui focheggiavo a mano, con la mia splendida Pentax ME Super).   O:-)
Sigma "Cavallo Pazzo" Merrill

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.341
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #5 il: Martedì, 14 Ottobre 2014, 23:24:59 »
Anche a me e stato più uno sfizio ma poi il mirino troppo piccolo (e buio) per non mettere la lite fra la uno e ottiche vintage non te la fa aprezzare per niente.  Poi per dirti la verità,  mi capitava che l'AF era più preciso del stigmometro ai diaframmi aperti  :ohi: pur essendo "leggermente" ipermetrope o magari era proprio questa la causa  :con:
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #6 il: Sabato, 21 Novembre 2015, 14:41:32 »
Salve a tutti!
Qualcuno ha tentato nuovamente la strada di un "focussing screen" con split image sulla SD1?
Ho effettuato questa modifica e vorrei condividere alcune mie constatazioni che credo molto interessanti...
Grazie in anticipo...

Online naphtha

  • Senior
  • ****
  • Post: 979
  • Banco e sto.
    • Crotone
    • Personale
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #7 il: Sabato, 21 Novembre 2015, 21:00:51 »
Io voglio modificarla! Dimmi tutto  8)
Sigma "Cavallo Pazzo" Merrill

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #8 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 22:29:48 »
Ciao "naphtha". Cerco di raccontarti quanto più possibile... ma se a un certo punto non mi vedi più in rete, vorrà dire che ha vinto il letto... sono a pezzi da una giornata di lavoro. Forse riuscirò a spegare tutto in un paio di puntate!  :wow:
Allora:
Diciamo che non sono rimasto molto soddisfatto dalla coppia SD1 - 18.35 ART, riferendomi esclusivamente alla efficacia dell'AF (così come da acquisto....).
E quindi mi sono deciso a calibrare il 18.35 con l'usb dock. Operazione eseguita sulle distanze .28, .35 e .50 mt alle focali 18; 20; 24 e 35mm. La calibrazione a "infinito" la devo ancora finire (ora che ho lo split screen credo che sarà più semplice...).
Prima di effettuare la calibrazione ho verificato la validità della MaF manuale. Se avessi riscontrato dei dubbi con ques'ultima prova, la situazione sarebbe stata sicuramente più complessa da risolvere (soluzione che credo Italo abbia sviscerato opportunamente in altro topic). Ma è andata bene (il 18.35 è una lama...) e sono contento così.
Vorrei sottolineare (è un mio pensiero) che montare un vetrino di messa a fuoco con split image non è un vezzo vintage... bensì un ausilio tecnico a mio parere molto valido per la MaF; e il discorso vale sia per le ottiche MF sia per quelle AF.
E questo lo dico con cognizione di causa in quanto (e le recensioni sparse in rete lo dimostrano) il 18.35, nonostante la "custom calibration" sembra un pò burlone, regalando degli impercettibili fuorifuoco  ( :ohi:) che, con la tagliente risolvenza che il foveon è capace di registrare, non ti permettono di portare a casa risultati accettabili. Nè tanto meno si può pensare di verificare il fuoco con quel misero display che la SD1 si porta dietro  :no:.
Il vetrino di MaF originale, del resto (opinione personale), non consente sempre focheggiature precise. Sottolineo "non consente sempre" perchè dipende anche dalle condizioni di luce della scena ripresa.
Ad ogni modo...
Dopo intense ricerche in rete ho deciso di acquistare il vetrino di messa a fuoco con stigmometro a immagine spezzata e griglia venduto da "focussing screen". Il vetrino è ricavato da un K3 Nikon, quello che montava la FM3a (che forse conosci). Desisti dai modelli jinfinance (sempre che ancora si trovino) che sembrerebbero peggiorare la situazione.
Lo screen è costato un pò... viene spedito da Taiwan ma NON ci crederai mai, me lo sono ritrovato sulla scrivania dell'ufficio dopo soli 3 giorni calendariali. E il kit è davvero eccezionale.
C'è da dire che ho aspettato più di due mesi per effettuare l'ordine, in quanto il venditore era in attesa di una nuova fornitura di K3 Nikon da tagliare. Ma è stato molto gentile perché appena in possesso dei ricambi mi ha scritto una mail per invitarmi a completare la richiesta (se fossi stato ancora interessato).

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #9 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 22:49:50 »
Anch'io ho avuto uno di quei vetrini su una 14 ma ho dovuto toglierlo perché l'esposimetro della camera sballava di brutto. Forse un vetrino con solo un piccolo stigmometro centrale non avrebbe influito più di tanto, ma non ne ho trovati.... la corona di microprismi + stigmometro è troppo vasta e falsa la lettura esposimetrica.
Comunque la mia SD1 con il 18-35A in AF mette a fuoco perfettamente... è la solita "ruota della fortuna Sigma" nell'accoppiamento corpo/obiettivo!  :ohi:
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #10 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 22:53:06 »
Il KIT, così come il packaging è a dir poco perfetto. C'è tutto... vetrino, puntali in lattice, buste e controbuste di protezione e, in regalo, delle pinzette in acciaio da laboratorio (oltre alla pinza in plastica che correda il kit stesso). Dal sito è possibile scaricare specifiche tecniche relative al montaggio nonché soluzioni per rimediare ad eventuali Front o Back focus del sistema di messa a fuoco manuale. Che ovviamente non ha a che fare con FF o BF della coppia fotocamera-ottica in AF... sia chiaro.
Forse appare doveroso precisare qualcosa:
Smontando il vetrino di messa a fuoco, previa rimozione della mascherina di ritegno, è possibile vedere il cosiddetto "superimposed AF screen" che, nella SD1 è costituito da un sottile trasparente che credo sia metilmetacrilato (no vetro), con ivi impressi (taglio laser) i punti di messa a fuoco. ATTENZIONE... in questa prima fase io non ho ASSOULUTAMENTE toccato questo vetrino, che tra l'altro non pensavo neanche venisse via con facilità.
Allego:
- una immagine raffigurante un generico "superimposed AF screen";
- una rappresentazione grafica che spiega come sia possibile illuminare i punti AF di un tale vetrino (la cosa è interessante e lo scopriremo più in là...)... Nella SD1 funziona così...
- una rappresentazione grafica che spiega come le informazioni visibili in un mirino possano essere costituite da un sistema più complesso...

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #11 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 23:01:46 »
Il KIT comprende anche 2 spessori in plastica per la correzione di FF o BF manuale. In effetti, c'è da dire che tra il vetrino di messa a fuoco originale e il "superimposed AF" è presente uno spessore calibrato (a forma di U sagomata color oro) che il venditore si raccomanda di NON togliere se non dopo attente valutazioni.
Ho seguito pedissequamente e bovinamente le istruzioni lasciando all'interno il calibro dorato.
Successivamente sono passato ad effettuare delle prove, così come consigliato dal tecnico...
Come si può vedere dallo schema che segue, in un sistema reflex (SLR) le distanze L1, L2 ed L3 devono essere uguali.
Italo, se dico fesserie correggimi!

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #12 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 23:10:39 »
Citazione
Italo, se dico fesserie correggimi!
Vai tranquillo!  :si:
Comunque sulla SD1, in quella zona, per ora, non oso metterci mano!  :pau:
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #13 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 23:19:10 »
A questo punto è possibile verificare il tutto utilizzando sia ottiche MF che AF. In questo secondo caso, ovviamente bisogna essere certi dell'affidabilità del risultato AF. Io ho provato sia un ottica MF (Pentacon 135 2.8 preset ex Orestor) che AF (il mio noto 18.35 calibrato).
ciò che va verificato è quanto rappresentato dallo schema che segue...
Che ovviamente nel caso di ottica AF sarà visibile dopo la messa a fuoco... mentre con ottica MF andranno "forzati" gli spostamenti a destra o a sinistra e andranno valutate le immagini a computer...

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #14 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 23:26:58 »
Citazione
.... e andranno valutate le immagini a computer...
Meglio se basandosi sul confronto del peso dei file X3F anziché visualmente... anche senza PC!  ;)
http://forum.foveon.it/index.php?topic=175.0
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Online naphtha

  • Senior
  • ****
  • Post: 979
  • Banco e sto.
    • Crotone
    • Personale
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #15 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 23:33:42 »
Citazione
.... e andranno valutate le immagini a computer...
Meglio se basandosi sul confronto del peso dei file X3F anziché visualmente... anche senza PC!  ;)
http://forum.foveon.it/index.php?topic=175.0

Ma come ca :-X t'è arrivato il cervello al peso??  :wow:
Sigma "Cavallo Pazzo" Merrill

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #16 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 23:42:07 »
Allego i risultati e, come si potrà notare, il nuovo sistema è affetto da FF, con L1<L2.
E, come consiglia il venditore, è probabile che il problema si risolva rimuovendo il plate color oro... il calibro di default, per intenderci.
E come sbagliarsi... ormai mi sono convinto del fatto che Sigma - in particolare SD1 Merril - per me significano duro lavoro.
Infatti nel caso si verifichi L1<L2, il tecnico consiglia di verificare prima di tutto di non aver commesso errori di montaggio o castronerie di qualsivoglia natura.
Non voglio dilungarmi troppo ma sostanzialmente riassumo alcune osservazioni dopo diversi smonta e rimonta:
- ho constatato che il mio calibro color oro non è solo... sono 2. Uno color oro e l'altro color argento (dico argento perché mi piace differenziarlo dal primo che avevo già coniato "oro"...  ;) ). Probabilmente la Sigma aveva già effettuato giusta calibrazione.
- ho misurato tutto quello che doveva essere misurato, al fine di ottenere il giusto sandwich tanto da raggiungere L1=L2
- qualsiasi prova ha prodotto risultati inconcludenti che ora vi mostrerò...

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #17 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 23:44:32 »
Citazione
.... e andranno valutate le immagini a computer...
Meglio se basandosi sul confronto del peso dei file X3F anziché visualmente... anche senza PC!  ;)
http://forum.foveon.it/index.php?topic=175.0

certo Italo... avevo letto il tuo topic. Veramente interessante. Ma a me serviva qualcosa di tecnico-sperimentale. Mia deformazione!

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #18 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 23:47:20 »
e con il 18-35...

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #19 il: Martedì, 24 Novembre 2015, 23:59:34 »
Le misurazioni dei calibri e degli screen non mi convincono. Considerate, tra l'altro, che non è cosa semplice misurare i vetrini senza rovinarli... ma ci sono riuscito. Carta di riso e mano ferma e, ovviamente, un buon calibro. I miei rilievi mi hanno consentito di stabilire l'uniformità di misura del vetrino standard... a scapito invece di una scarsa precisione del vetrino K3 che - nella peggiore delle ipotesi - presenta variazioni sul centesimo (2a cifra decimale). Poca roba, sicuramente... ma certo non piacevole. OVVIAMENTE non ho effettuato misurazioni sullo stigmometro. E' una parte molto delicata.
Di seguito mostro le verifiche con i vari spessori... con (montati singolarmente, ovviamente visto che in coppia non servono) e senza filtro IR-CUT che è stato semplicemente dimenticato in qualche ripresa.

con calibro color Argento...

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #20 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 00:00:38 »
con calibro color Oro... (senza IR-CUT... ahimé dimenticato)...

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #21 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 00:08:14 »
Citazione
... (senza IR-CUT... ahimé dimenticato)...
In uscita dall'obiettivo i raggi non sono paralleli e un vetrino interposto cambia il piano focale in proporzione al suo spessore e al proprio indice di rifrazione.
In allegato si nota che il raggio inclinato in uscita dal filtro, restando parallelo a quello in entrata subisce uno spostamento laterale che praticamente allontana il piano dell'immagine dalla lente che la genera, in misura inferiore allo spessore del vetro.
Però il fenomeno non cambia nulla sulla precisione di AF/MF perché la variazione riguarda solo il tiraggio dell'ottica che dovrebbe manifestarsi con un'impercettibile spostamento dell'indice delle distanze sull'obiettivo.
 
Tutto sommato mi sembra che il MF coinciderebbe con l'AF se modificassimo lo spessore sul vetrino.  ;)

Ora però vado a letto... continua tu!  O:-)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #22 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 00:21:17 »
da tenere presente che per "spostamento forzato" intendo solo una verifica che vuole trovare riscontro nella maggiore nitidezza raggiungibile spostando la MaF a dx o sx...
Allora decido di montare il K3 senza alcun calibro. Già in questa fase mi viene il sospetto che la distanza L1 che io voglio raggiungere affinché L1=L2 è da riferire alla distanza che andrebbe misurata (in linea teorica) al centro dello stigmometro, cuore pulsante del sistema. In effetti, le verifiche che seguiranno, mi daranno ragione.
Inevitabilmente, nello smontare e rimontare, qualche microscopico corpuscolo è andato a finire sul "superimposed AF screen". Soffiandoci aria, ho scoperto che è semplicemente appoggiato sul condensatore del pentaprisma. Ma la sola aria non è stata sufficiente. Quindi ho deciso di rimuoverlo, pulirlo e rimontarlo. La pulizia è semplicissima... è sufficiente utilizzare il "magic tape della 3M". Fantastico!!! pulisce e non lascia residui. Eh si... perché quei vetrini, oltre a rompersi, si sporcano e si graffiano solo a guardarli. Quindi, "naphtha"... qualora dovessi intervenire e non ti senti sicuro, desisti da operazioni di cui potresti pentirtene. Mi raccomando!
Poi... il venditore allega al kit due puntali in lattice per dita...
Ma io in queste operazioni uso sempre guanti in nitrile senza talco... integrali... per tutte e due le mani.
Andiamo avanti... dicevo...
smonto, rimonto... ma (senza saperlo) rimonto il "superimposed AF screen" al contrario.
Risultato?
Sconcertante!!!!
L'AF funziona ma non si illuminano più i punti di MaF corrispondenti. Si sente il beep di conferma e la macchina funziona. Evidentemente, il vetrino messo al contrario non è più collimato per l'illuminazione sovraimpressa dal pentaprisma.
Senza imprecare, faccio nuova verifica...
ancora sconcerto e stupore!!!!
La Messa a Fuoco manuale è perfetta... gli spostamenti forzati dimostrano che non si può ottenere di meglio. E nel mirino lo stigmometro è perfettamente allineato.
Continuo domani...
grazie e buonanotte!

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #23 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 09:38:25 »
Sono curioso di sapere se la "uno" è stata acquistata nuova o usata, perché in quest'ultimo caso l'originale non corrispondenza MF-AF potrebbe essere dovuta ad una precedente manomissione dell'assetto dello specchio primario da parte di un precedente utente per tentare, maldestramente, di aggiustare l'AF di qualche ottica.
Vorrei chiederti inoltre se con l'applicazione del nuovo vetrino hai notato problemi di esposizione automatica, spot in particolare.  ::)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #24 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 17:09:03 »
Ciao Italo.
Appena arrivo a casa cerco di finire il discorso cominciato ieri sera... così rispondo compiutamente a tutte le domande che hai posto. Sono in  macchina.  :si:

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #25 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 17:34:45 »
Citazione
Ciao Italo.
Appena arrivo a casa cerco di finire il discorso cominciato ieri sera...
Si, vabbé... non casca il mondo... rispondi quando puoi.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #26 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 19:48:13 »
Allora...
Dopo aver montato tutto (con superimposed AF screen inverso) ho fatto le verifiche come da immagine precedentemente allegata (la nr. 5). E con IR-CUT montato...
Avendo montato tutto senza interporre alcun calibro (oro+argento) e soddisfatto della verifica, ho deciso di smontare nuovamente tutto il sandwich e riposizionare il "superimposed AF screen" nel giusto verso...
Si rimonta tutto e come mi aspettavo (ho doti di calma e pazienza tecnica...  8)) tutto il sistema è ripristinato. L'AF funziona con tanto di beep e i punti di messa a fuoco si illuminano.
Torno a verificare il tutto, constatando nuovamente la problematica. Per la fretta di fare detta verifica, ho dimenticato nuovamente di montare il filtro IR...


Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #27 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 19:50:45 »
Ho pensato (come hai fatto te, Italo) che il problema potesse trovare risposta nel filtro IR mancante...
Ma in realtà non è stato così...
Ho effettuato altra verifica... a dovere....

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #28 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 19:54:25 »
E quindi, con santa pazienza, ho rismontato tutto e rimontato con "superimposed AF screen" inverso e IR-CUT in sede.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #29 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 19:56:12 »
Allego una verifica più dettagliata...

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #30 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 19:59:32 »
 :bat:

Citazione
Ho pensato (come hai fatto te, Italo) che il problema potesse trovare risposta nel filtro IR mancante...
Il filtro IR influisce come descritto ma poi ho ri-editato il testo per chiarire le reali conseguenze.

Dalle ultime differenze MF/AF sugli indici dello stigmometro si intuiva che occorreva cambiare lo spessore sul vetrino per farli coincidere.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #31 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 20:10:51 »
Concludendo:

Non mi sembra che il vetrino "superimposed AF screen" abbia "elezioni" ottiche. Pare essere un semplice trasparente. Montandolo al contrario, però, restituisce un risultato differente. Preciso. E ciò è determinato dal fatto che i dentini di ritegno che lo tengono nella sua sede (perché di fatto non è "appoggiato" al condensatore del pentaprisma) non hanno lo stesso spessore del vetrino. Quindi, montandolo al contrario, il "superimposed AF screen" è piu distante dal vetrino di messa a fuoco.
Sembra pazzesco ma credo sia solo una questione di fortuna.
Se non avesse funzionato neanche in questo modo (montaggio inverso) avrei dovuto abbandonare l'idea di usare il vetrino di messa a fuoco con immagine spezzata. Da qui la deduzione sulla "fortuna"!
Per tutto quello che ho verificato, CONSIGLIO (a chi volesse modificare la fotocamera) di effettuare le verifiche step by step come ho fatto io. Probabilmente potrebbe non presentarsi tutta la serie di eventi che ho riscontrato in prima persona.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #32 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 20:14:08 »
Allego qualche riferimento...

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #33 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 20:16:31 »
Citazione
... rimonto... ma (senza saperlo) rimonto il "superimposed AF screen" al contrario.
Risultato?
Sconcertante!!!!
L'AF funziona ma non si illuminano più i punti di MaF corrispondenti.
Mi sembra ovvio che, mettendo al contrario incisioni laser fatte per essere visibili in riflessione, quando illuminate posteriormente non producano lo stesso effetto o che possano restare invisibili.
 
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #34 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 20:24:41 »
Poi, Italo, ti rispondo:
La fotocamera è stata comprata NUOVA.

Le variazioni sulle letture esposimetriche sono le seguenti:
Specifiche: Test effettuato fotografando (sfocando intenzionalmente) pannello retroilluminato con opalino (stativo da riproduzione):

PRIMA della modifica:

VALUTATIVA: 1/400 F:8
PREVALENZA CENTRO: 1/500 F:8
CENTRO: 1/640 F:8
SPOT: 1/640 F:8

DOPO la modifica:

VALUTATIVA: 1/500 F:8
PREVALENZA CENTRO: 1/800 F:8
CENTRO: 1/800 F:8
SPOT: 1/800 F:8

Il vetrino K3 Nikon è FullFrame... quindi l'area con i microprismi è generosa... ampia. Così come lo split al centro.
Questo spiega (a parer mio) il fatto che le misurazioni (ad esclusione di quella valutativa) coincidono. L'area centrale è veramente luminosa.
Quindi sulla VALUTATIVA abbiamo -1/3 di stop...
e sulle restanti -2/3 di stop.

Effettuerò altre verifiche sul campo, ma in generale posso affermare che il K3 Nikon è un prodotto valido.
OVVIAMENTE ho perso la possibilità di vedere i punti di messa a fuoco illuminati... ma per me non è una preoccupazione.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #35 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 20:37:46 »
Citazione
Quindi sulla VALUTATIVA abbiamo -1/3 di stop... e sulle restanti -2/3 di stop.
Con vetrino simile sulla mia 14 l'Auto Exp. non era usabile con nessun tipo di lettura.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #36 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 20:50:51 »
Non ho ben compreso se l'immagine proveniente dallo specchio reflex incontra prima lo stigmometro o il vetrino coi punti focali "superimposed AF screen".
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #37 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 20:51:27 »
Mi correggo, ma te ne sarai accorto  :azz:

Sulla VALUTATIVA abbiamo una caduta di -1/3 di stop... così come sulla "CENTRO" e "SPOT".
Solo la "PREVALENZA AL CENTRO" mostra una caduta di -2/3 di stop.
Dopo la modifica, l'uguaglianza delle misure (1/800) nelle VERE tre misure esposimetriche (visto che la VALUTATIVA non lo è...) mi porta a pensare sulla uniformità del trasparente del vetrino, e quindi della sua qualità.
Mi riservo, comunque, di aggiornare queste rilevazioni.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #38 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 20:56:17 »
Il vetrino di messa a fuoco ha lo stigmometro (che è in rilievo) che deve "guardare" il pentaprisma. Dal LATO specchio il vetrino è liscio. Il percorso luce passa dallo specchio al pentaprisma attraversando PRIMA il vetrino di messa a fuoco e poi il "superimposed AF screen"...

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #39 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 21:06:10 »
Citazione
Mi correggo, ma te ne sarai accorto
Si, e mi sembrava strano.

Citazione
Il vetrino di messa a fuoco ha lo stigmometro (che è in rilievo) che deve "guardare" il pentaprisma....
Lo stigmometro (zona in rilievo) non va a forzare sull'AF screen?

 

Scusa l'insistenza... le mie perplessità sono dipese dal fatto che, nella mia esperienza con la 14, mi sembra di ricordare di aver trovato un solo vetrino (totalmente smerigliato) da sostituire con quello con stigmometro, senza spazi per inserire altro.
Questo è il motivo per cui non formandosi un'immagine, che l'Auto Exp. potesse leggere, tutti gli scatti mi venivano sovraesposti di brutto!
Ora capisco che la Uno è organizzata in diverso modo e che la cosa è fattibile risolvendosi con qualche accortezza ed una permanente compensazione esposimetrica minima di compromesso.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #40 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 22:14:34 »
Lo stigmometro (zona in rilievo) non va a forzare sull'AF screen?

Bella domanda Italo.
Sia con superimposed in posizione corretta che inversa, il montaggio del vetrino di messa a fuoco mi è sembrato molto naturale. Nel senso che appoggiando il vetrino sul lato più lungo (distale dalla presa con pinza) e lasciandolo cadere per gravità nella sua sede, si percepisce (senza ragionevole dubbio) il suono sulle battute laterali. Credo anche che se ci fosse stata una forzatura, il superimposed si sarebbe già rotto. E' veramente sottilissimo e anche se non è di vetro è molto fragile. Poi c'è da dire anche che lo stigmometro è in rilievo per una quota che credo sia poco più che qualche decimo di millimetro.
Ma ora mi hai messo il dubbio. Farò una verifica appena possibile  :si:.
Considera anche che il tecnico taiwanese (magari hai consultato anche il sito) viaggia con sicurezza affermando che in caso di L1<L2, e supponendo di aver montato tutto bene, è possibile rimuovere il calibro dorato (che, nel mio caso non era solo!!!)....

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #41 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 22:30:07 »
Citazione
Ma ora mi hai messo il dubbio. Farò una verifica appena possibile
Io lascerei stare... è tutto perfetto, non cercherei altro!  ;)

  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #42 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 23:07:12 »
Grazie Italo, per la presenza e la condivisione!
Sono maledettamente testardo e mi piace raggiungere risultati. E sull'argomento "vetrino a immagine spezzata" ho letto qui nel forum solo qualche commento, senza alcun riscontro.
Spero di essere stato utile...
A presto.  :si:

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #43 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 23:17:15 »
Citazione
Spero di essere stato utile...
Lo sei stato certamente... ora sappiamo che sulla Uno si può fare... e in modo efficace, sperando che chi taglia i vetrini continui a farlo.  ::)
A proposito... non mi sembra di avere visto un link al tuo fornitore...  :con:

Potresti anche completare il tutorial con qualche risultato sul campo, sia in AF che in MF, indicando il punto di fuoco scelto sul soggetto.  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.341
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #44 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 23:22:08 »
 Ottima guida anche se a me fa pensare che con spessori giusti (o mix spessori - regolazione spechi che a me non ha mai spaventato cosi tanto) si possono avere anche i punti AF illuminati.
.....
Sono maledettamente testardo e mi piace raggiungere risultati. E sull'argomento "vetrino a immagine spezzata" ho letto qui nel forum solo qualche commento, senza alcun riscontro.
Spero di essere stato utile...
A presto.  :si:
sempre per la testardaggine che l'ho volevo anch'io a tutti costi pero mi sono reso conto che mi distrae troppo nella composizione, un giorno che avrò mi darò una calmata e cercherò di fare sempre le inquadrature con calma e ragionate magari lo rimetterò su.
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #45 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 23:22:23 »
Potresti anche completare il tutorial con qualche risultato sul campo, sia in AF che in MF, indicando il punto di fuoco scelto sul soggetto.  ;)
Certo  :si:.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #46 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 23:28:29 »
Però, non mi sembra di avere visto un link al tuo fornitore taiwanese...  :con:
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #47 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 23:47:00 »
Presto fornito.
Pensavo fosse conosciuto... è abbastanza famoso.

http://www.focusingscreen.com/index.php

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #48 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 23:56:28 »
Citazione
Presto fornito.

Grazie... ma il prezzo di quello che hai preso è di $2,600 !!  :wow:
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #49 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 23:57:46 »
Ottima guida anche se a me fa pensare che con spessori giusti (o mix spessori - regolazione spechi che a me non ha mai spaventato cosi tanto) si possono avere anche i punti AF illuminati.

Probabilmente hai ragione. Anzi... quasi sicuramente.
Sulle sedi che ospitano rispettivamente il vetrino e il superimposed display si può fare ben poco. Tra i due è  però possibile inserire giusti spessori qualora L1>L2 (cioé Back Focus del sistema di messa a fuoco manuale). Ma nel caso in cui L1<L2 più che togliere gli spessori già presenti credo non si possa fare null'altro. A meno che... per puro errore (come nel mio caso) si inverte il superimposed display e si resta "senza parole".
I punti AF su tale display si illumineranno solo se quest'ultimo è correttamente montato... come si può evincere dall'immagine che allego...

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #50 il: Mercoledì, 25 Novembre 2015, 23:58:27 »
Citazione
Presto fornito.

Grazie... ma il prezzo di quello che hai preso è di $2,600 !!  :wow:

Dollari Taiwanesi...

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.341
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #51 il: Giovedì, 26 Novembre 2015, 00:00:10 »
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #52 il: Giovedì, 26 Novembre 2015, 00:08:36 »
I punti AF sul superimposed display sono ricavati da incisione laser solo su un lato. E' immediata la comprensione di quello che può succedere Invertendo il display.
Come dici te, Michele, lavorando sugli specchi si può sicuramente trovare il giusto equilibrio affinché L1 (distanza immagine-specchio-vetrino di MaF) possa aumentare a tal punto da poter essere corretta mediante l'interposizione di giusto spessore. E in tal caso il superimposed display potrebbe essere montato correttamente.
Però comprenderai bene che sono un pò sfinito... E' da quando ho preso la SD1 che non ho pace. Non sono mai stato cosi...diciamo... "sfortunato" con una fotocamera. Eppure vedo solo lei...
Non so se riesco a trasmettere questo stato d'animo.
La ragione di questo tutorial/invito trova riscontro proprio nello stimolo che sto generando.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #53 il: Giovedì, 26 Novembre 2015, 00:16:02 »
A questo punto, dopo centinaia di scatti per calibrare il sistema uomo-macchina (AF, MF, WB, e chi più ne ha più ne metta), credo di averla messa a punto. Voglio cominciare ad usarla veramente!
Più in la, magari, riprenderò la situazione a tavolino.
Che fai? Me la darai na mano?  :))

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #54 il: Giovedì, 26 Novembre 2015, 00:43:32 »
Tenendo conto anche del fatto (supportato anche dalla considerazione che con il vetrino di MaF originale la MaF manuale è stata sempre corretta...) che non modificando la posizione relativa degli specchi posso in qualsiasi momento ripristinare il tutto senza alcuna fatica. Lavorare sugli specchi per poter salvare capra e cavoli (vale a dire vetrino split e illuminazione punti AF) comporterebbe necessariamente - in caso di ripristino - una rettifica dei valori di posizionamento iniziali.
Credo che mantenere la totale "reversibilità" delle modifiche, a costo di perdere una discutibile "feature" (punti AF illuminati), non ha prezzo. Ma questa è una mia opinione.
 :si:

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #55 il: Giovedì, 26 Novembre 2015, 09:36:35 »
Permettimi un'ultima conferma, senza la quale alcuni dei miei precedenti post non avrebbero senso: il "superimposed" (punti AF a parte) é finemente smerigliato da un lato o ci vedi attraverso?  :con: 
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #56 il: Giovedì, 26 Novembre 2015, 09:50:38 »
Ciao Italo.
E' perfettamente trasparente. Allego una foto già presente nelle prime pagine. Il questo caso ci si riferisce ad una Canon (che ha un sandwich completamente differente da quello utilizzato nella SIGMA SD1)... ma la storia è la stessa...

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #57 il: Giovedì, 26 Novembre 2015, 09:57:36 »
Citazione
E' perfettamente trasparente.
Allora, invertendolo, come può cambiare qualcosa nella maf manuale?
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #58 il: Giovedì, 26 Novembre 2015, 10:34:18 »
E' quello che mi chiedo pure io. Però le verifiche sperimentali (generate anche da errori, come nel mio caso) rendono giustizia. Una cosa è certa... il superimposed AF screen, montato al contrario, ha una distanza maggiore dal vetrino di messa a fuoco. E, nel caso di specie, dallo stigmometro.
Dovrei chiedere al venditore cosa ne pensa.
Come già detto (hai dato un'occhiata al sito?), il tecnico taiwanese dice di procedere alla rimozione di tutti gli spessori qualora L1<L2. Se, nonostante la rimozione degli spessori, la MaF manuale risulti ancora affetta da tale situazione (L1<L2), l'unica possibilità è che il vetrino di messa a fuoco (NON il superimposed...attenzione) sia stato montato al contrario... cioé con lo stigmometro che "vede" lo specchio.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #59 il: Giovedì, 26 Novembre 2015, 11:26:32 »
Citazione
...il superimposed AF screen, montato al contrario, ha una distanza maggiore dal vetrino di messa a fuoco. E, nel caso di specie, dallo stigmometro.
Questo concetto si potrebbe esprimere anche in modo inverso, ovvero prendendo come riferimento l'AF screen: "il vetrino di maf va a posizionarsi in modo più arretrato (verso lo specchio) rispetto a prima".... cosa che forse può essere ottenuta anche con l'AF screen montato correttamente e spessorando tra i due di un valore pari alla differenza tra lo spessore dei riferimenti perimetrali più spessi e quello medio dell'AF screen, che forse potrebbe essere ben maggiore di quello dei calibri oro e argento insieme.

Non avrei voluto mettere in discussione le indicazioni, già attentamente lette, del tecnico del sito, ma la logica sui dati di fatto specifici mi ha suggerito la contraddittoria possibilità appena formulata.  :-[
Rilevando condizioni di fuoco perfette con una maggiore distanza tra superimposed e stigmometro, come può ridursi la condizione L1<L2 se quest'ultimo viene allontanato dal pentaprisma? Oltre che cercare di correggere i propri errori sarebbe bene verificare l'inesistenza di quelli altrui!  ;)

Divagando... ho sempre pensato che, nel digitale, la configurazione più adatta per ottenere un minor errore dell'auto-exp. sia un vetrino con solo split-image di piccolo diametro (solitamente 5mm.) corrispondente al modello Nikon F6-A allegato, questo per non perdere gran parte dell'immagine vista dal sensore esposimetrico a causa delle ampie trasparenze (stigmometro + microprismi) nella zona centrale di altri tipi di focusing screen come quello in oggetto.   ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #60 il: Venerdì, 27 Novembre 2015, 18:13:05 »
Italo...buonasera.
Ho preso una mia vecchia Nikon F3... quella con pentaprisma amovibile... ricordi? in quel caso (un meraviglioso gioiello) il focus screen (con split image) e il condensatore sono accoppiati (ma separabile, ovviamente). Ti allego delle foto. E' alquanto curioso il fatto che sulla F3 il vetrino di messa a fuoco con split è montato in modo che lo stigmometro (più in rilievo) guarda lo specchio.
Ho approfondito... e per l'occasione RESTO più confuso di prima. Guardando la mia guerriera FM3a (sempre munita di vetrino K3 con split image) le cose cambiano. La parte liscia guarda lo specchio... e la parte con stigmometro in rilievo guarda il pentaprisma. Veramente inquietante  :azz:  :ohi:.
P.S. Nella foto 3 è perfettamente visibile il rilievo dello stigmometro. Ma questo è un dettaglio interessante che ho verificato di persona sulla mia F3.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #61 il: Venerdì, 27 Novembre 2015, 18:17:49 »
Riprendendo una tua riflessione, ho verificato se fosse ammissibile il funzionamento SENZA superimposed AF display, giusta considerazione della sua presunta inutilità.
Negativo al controllo. Non si vede una ciuspa.
Per l'occasione (tanto ormai sono in palla) ho fatto qualche scatto per farti meglio comprendere il gioco delle parti.
Oltre alle foto che via via commenterò, allego un disegno che ho elaborato. Non far caso alle dimensioni e alle proporzioni (non ho voluto perdere troppo tempo) che, in qualche caso sono state anche esasperate, tanto da poter percepire "de visu" di cosa parliamo...
Il disegno rappresenta al meglio il famoso superimposed AF screen, nel suo montaggio corretto (con bavetta destra in colore celeste e intaglio). Il riferimento è, come scritto in alto nel disegno, "osservando il vano AF screen a fotocamera capovolta, fronte operatore".
Come intuirai, a sinistra e sotto ci sono le "viste" tecniche. Nel montaggio corretto, il vetrino è più basso (misure minime, attenzione. L'ordine di grandezza è di decimi di millimetro).
Nel montaggio inverso, il vetrino è leggermente più alto...

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #62 il: Venerdì, 27 Novembre 2015, 18:28:39 »
Allego delle foto del box con montaggio errato...
e anche foto senza alcun vetrino...
Noterai (CERCHIO VERDE) che le bavette sono comunque più basse della battuta del vetrino di messa a fuoco.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #63 il: Venerdì, 27 Novembre 2015, 18:56:56 »
Quindi (chiedo venia  :-[), con superimposed AF screen montato al contrario (il disegno è corretto e corrisponde a realtà), la superficie del vetrino è più vicina al vetrino di messa a fuoco. Credo di aver fatto confusione qualche post fa... scrivendo che la distanza tra AF screen e vetrino di messa a fuoco aumenta.
Il Vetrino di messa a fuoco non può andare oltre, perché limitato dalle battute laterali. Infatti, correggere un back focus della MaF manuale è certo semplice. basta aggiungere spessori. Nel front focus più che togliere quelli presenti non si può fare altro. A meno di intervenire sulla camma di regolazione dello specchio principale. Come supponava Michele Elerum...

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #64 il: Venerdì, 27 Novembre 2015, 19:27:36 »
Citazione
E' alquanto curioso il fatto che sulla F3 il vetrino di messa a fuoco con split è montato in modo che lo stigmometro (più in rilievo) guarda lo specchio.
Otticamente, in un verso o nell'altro, il vetrino di maf funziona allo stesso modo, la preferenza sul verso è dettata solo da convenienze meccaniche.

Citazione
Nella foto 3 è perfettamente visibile il rilievo dello stigmometro
I 2 rilievi opposti dei due "prismi" dello stigmometro sono obbligatorii ed il loro livello comune di incrocio deve coincidere col piano smerigliato.

Citazione
.... con superimposed AF screen montato al contrario (il disegno è corretto e corrisponde a realtà), la superficie del vetrino è più vicina al vetrino di messa a fuoco.
Questo fa crollare tutto il mio precedente discorso e mi dispiace per il tempo che hai perso nell'eseguire le ultime immagini.

Citazione
Il Vetrino di messa a fuoco non può andare oltre, perché limitato dalle battute laterali.
Se questo vetrino andasse in battuta nonostante la presenza del superimposed invertito, ovviamente quest'ultimo potrebbe essere omesso e le focusing performances resterebbero le stesse dell'ultimo test .  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #65 il: Venerdì, 27 Novembre 2015, 20:11:11 »
Se questo vetrino andasse in battuta nonostante la presenza del superimposed invertito, ovviamente quest'ultimo potrebbe essere omesso e le focusing performances resterebbero le stesse dell'ultimo test .  ;)
Ahimé, togliendo il superimposed e montando il solo vetrino di messa a fuoco non si vede nulla.
Tra l'altro il superimposed, seppur trasparente, mostra (visibile solo con foto in luce radente) una evidente serie di raggi concentrici. Non mi sembra abbia elezioni di Fresnel... probabilmente solo solo tracce dell'utensile di lucidatura. O forse NO?
Ti allego foto...
Non fare caso alla polvere e/o macchie. Prima del rimontaggio ho pulito tutto a perfetta regola d'arte (Magic Tape 3M... semplicemente fantastico. No frizione. No sfregature. Solo un basso potere adesivo sufficiente a rimuovere tutto quello che non serve...  :gh:)

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #66 il: Venerdì, 27 Novembre 2015, 20:27:50 »
Citazione
Ahimé, togliendo il superimposed e montando il solo vetrino di messa a fuoco non si vede nulla.
Che aspetto ha questo "nulla", sfuocatura estrema?

Ora vado a cena!
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline screw

  • Poster
  • **
  • Post: 156
  • Una foto può definirsi tale solo se viene stampata
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #67 il: Venerdì, 27 Novembre 2015, 20:28:59 »
si conferma "sfocatura estrema".

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.325
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma SD1 Merrill - Vetrino ad Immagine Spezzata
« Risposta #68 il: Venerdì, 27 Novembre 2015, 21:50:11 »
Citazione
Non mi sembra abbia elezioni di Fresnel...
Se ci vedi attraverso, senza ingrandimento, non c'è Fresnel, e nemmeno avrebbe senso!

Citazione
si conferma "sfocatura estrema
Allora ciò significa che la battuta che hai citato non è raggiunta dal vetrino di maf quando è interposto il superimposed invertito per cui, quando viene omesso quest'ultimo, il vetrino di maf oltrepassa di un valore considerevole (forse 1mm.) il punto di fuoco quando in posizione di battuta.
Dato il disagevole accesso, sarebbe difficile anche estrapolare indirettamente (con un comparatore su un riferimento esterno) l'effettivo spessore necessario... abbiamo già uno spessore perfetto, usiamo quello... amen!  ;)

In alternativa, per chi non si arrende, basterebbe munirsi di un certo numero di diversi spessori (a cornice oppure a"U") e per tentativi aggiungerne quanto basta prima di inserire il vetrino di maf.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.