Autore Topic: I settaggi "all purposes" delle vostre SD15  (Letto 630 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline albertux

  • Senior
  • ****
  • Post: 714
  • Meglio una foto oggi che uno scatto domani...
    • Como
  • Foveon User: Sì
I settaggi "all purposes" delle vostre SD15
« il: Venerdì, 12 Aprile 2013, 09:37:12 »
Stavo smanettando tra i  menu della SD15, peraltro molto chiari ed essenziali per trovare un qualcosa che mi permetta di tirare via il massimo dal sensore in RAW, ovviamente a 1oo ASA che ho letto essere la "sensibilità "nativa della piccola.

1- Come avete settato gli altri menu voi proprietari della sd15?
2- Siccome ho un monitor "EIZO S2431W" mi picerebbe sapere se esite un profilo ICM / ICC per la SD15 in modo da vedere sul monitor i reali colori acquisiti dal sensore.
DP2Merrill

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.410
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:I settaggi "all purposes" delle vostre SD15
« Risposta #1 il: Venerdì, 12 Aprile 2013, 10:00:22 »
Noterai piano piano che le varie modalità colore (neutro, paesaggio,  naturale,  ecc, ecc) si comportano un po' in modo diverso, ovvero qualcuna pela le luci ed è molto sensibile ai rossi, altra spinge sulla saturazione, altra più naturale, ecc, ecc la modalità più equilibrata e neutra abbiamo trovata che sia quella Naturale. Poi io almeno uso solo spazio colore srgb sia in macchina che su pc senza farmi troppe  :seg:  mentali  :)) tanto per il web va benissimo. Iso vado fino a 1600 senza problemi,  dipende dalla quantità di luce e quello che voglio ottenere e l'ultima versione di SPP elimina abbastanza bene il rumore senza perdere i dettagli. La cosa più importante e scattare sempre in raw almeno che non sei sicuro di quello che ottieni o per fare test.
Edit: importante per iso alti e imparare come si comporta la macchina in varie condizioni di luce perché i risultati variano. Per esempio un 800iso al esterno ckn tempo piovoso e ben diverso di un 800iso in interni con luce artificiale anche se l'intessita luminosa e  la stessa.  Un altra cosa che ho notato sulla 15 che in esterni se c'e  sole ed alti contrasti meglio impostare il bilanciamento del bianco in "sole" piuttosto che lasciarlo in awb, a volte le ombre mandano in pala il bilanciamento automatico.
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline aio_nonno

  • Moderator
  • Senior
  • *****
  • Post: 765
  • Andrea Fais
    • Sardegna
    • Blog
  • Foveon User: Sì
Re:I settaggi "all purposes" delle vostre SD15
« Risposta #2 il: Venerdì, 12 Aprile 2013, 10:37:15 »
Setta in Raw e modalità colore su neutro. Sulla fotocamera altro non si può fare !  :ohi:
Sigma SD15 - 17-50mm - 105mm

Offline albertux

  • Senior
  • ****
  • Post: 714
  • Meglio una foto oggi che uno scatto domani...
    • Como
  • Foveon User: Sì
Re:I settaggi "all purposes" delle vostre SD15
« Risposta #3 il: Venerdì, 12 Aprile 2013, 10:59:48 »
Noterai piano piano che le varie modalità colore (neutro, paesaggio,  naturale,  ecc, ecc) si comportano un po' in modo diverso, ovvero qualcuna pela le luci ed è molto sensibile ai rossi, altra spinge sulla saturazione, altra più naturale, ecc, ecc la modalità più equilibrata e neutra abbiamo trovata che sia quella Naturale. Poi io almeno uso solo spazio colore srgb sia in macchina che su pc senza farmi troppe  :seg:  mentali  :)) tanto per il web va benissimo. Iso vado fino a 1600 senza problemi,  dipende dalla quantità di luce e quello che voglio ottenere e l'ultima versione di SPP elimina abbastanza bene il rumore senza perdere i dettagli. La cosa più importante e scattare sempre in raw almeno che non sei sicuro di quello che ottieni o per fare test.
Come contrasto/saturazione/definizione cosa hai settato? c'è qualcosa da compensare?
DP2Merrill

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.410
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:I settaggi "all purposes" delle vostre SD15
« Risposta #4 il: Venerdì, 12 Aprile 2013, 13:18:08 »
Citazione
Come contrasto/saturazione/definizione cosa hai settato? c'è qualcosa da compensare?

Ho messo solo un +2 definizione ma quelle impostazioni sono per i jpeg on-camera, ovvero,  se fai regolazioni in camera, le stesse Ti ritrovi anche in SPP quando carichi i raw ma le stesse cose (e di più) puoi fare anche direttamente in SPP.
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)

Offline pa.ro

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.875
  • provincia di Frosinone
  • Foveon User: Sì
Re:I settaggi "all purposes" delle vostre SD15
« Risposta #5 il: Venerdì, 12 Aprile 2013, 14:16:36 »
Come ho detto più volte: raw+profilo colore neutro (oggi SPP 5.5.1 tiene bene anche lo standard)+misurazione della luce spot sul grigio medio o bianco+nitidezza massimo a 0. Io poi uso contrasto e saturazione a -1. In SPP riduzione del rumore di crominanza e soprattutto di luminanza al minimo; nella versione 5.5.1 si può usare anche lo sviluppo dei raw in auto.
Ciao,
Massimo
Il Foveon non è tutto, però aiuta.

Offline albertux

  • Senior
  • ****
  • Post: 714
  • Meglio una foto oggi che uno scatto domani...
    • Como
  • Foveon User: Sì
Re:I settaggi "all purposes" delle vostre SD15
« Risposta #6 il: Domenica, 14 Aprile 2013, 20:30:15 »
Setta in Raw e modalità colore su neutro. Sulla fotocamera altro non si può fare !  :ohi:

Ok.. i consigli sono neutro e/o naturale...ho provato entrambi sullo stesso soggetto e medesima luce e vedo che si comportano (sempre in RAW) in modo diverso...

Tra l'altro, ho anche notato (CVD.....e come detto e stradetto sui vecchi thread del forum) che la SD15 ha il vizietto di "pelare" alle alte luci e questo vedo che è accaduto spesso OGGI (Sole ) su qasi tutti i soggetti e le inquadrature sia ravvicinate che non.

Domanda...PLIN...

C'è un modo o un settaggio per evitare la pelatura del bianco quasi sistematicamente o devo esporre RIGOROSAMENTE in modo perfetto?
Non sempre si ha il tempo di curare maniacalmente l'esposizione... e poi, come esponete di solito? Sottoesponete di quanti STOP per evitare le pelatura?

Illunìmiatemi...(è il caso di dirlo) o ditemi la marca della crema ( e l'indice di protezione) per evitare "scottature"  :)
DP2Merrill

Offline pa.ro

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.875
  • provincia di Frosinone
  • Foveon User: Sì
Re:I settaggi "all purposes" delle vostre SD15
« Risposta #7 il: Domenica, 14 Aprile 2013, 20:47:18 »
Eviti la bruciatura delle alte luci solo misurando in spot.
Il Foveon non è tutto, però aiuta.

Offline BeSigma

  • Occhi profondi per vedere il vero
  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.177
    • Sardinia Nation
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:I settaggi "all purposes" delle vostre SD15
« Risposta #8 il: Lunedì, 15 Aprile 2013, 09:49:10 »
il modo c'è e aumenta la gamma dinamica della "15"..... intanto usa naturale come modo colore, preserva le luci..... in secondo luogo sottoeponi sistematicamente di -0,3 / -0,7 a piacimento, le ombre le recuperi in SPP ma preservi i dati nelle alte luci :)
come se... ridendo dei miei demoni, tenessi fra le mani gli angeli...
SD9 + SD10 + SD14 + SD15 + SD1 + Dp1s + Ottiche serene variabili

http://www.flickr.com/photos/matlin78/
http://500px.com/BeSigma

Offline elerum

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.410
    • Milano
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:I settaggi "all purposes" delle vostre SD15
« Risposta #9 il: Lunedì, 15 Aprile 2013, 10:13:45 »
il modo c'è e aumenta la gamma dinamica della "15"..... intanto usa naturale come modo colore, preserva le luci..... in secondo luogo sottoeponi sistematicamente di -0,3 / -0,7 a piacimento, le ombre le recuperi in SPP ma preservi i dati nelle alte luci :)

Quoto Ignazio e aggiungo che piano piano imparerai a domarla e conoscere i suoi limiti e non avrai più bisogno di sottoesporre.
Vedrai se metti il bilanciamento in sole quando sei in tali condizioni dovrai sottoesporre ancora meno o niente , a me e cosi ;)
PS: "Natural" o "Neutro" e la stessa modalità colore (terza voce se non ricordo male)
  • Micky
     
IL FOVEON SCEGLIE LA PERSONA CON CUI STARE E NON LA PERSONA IL FOVEON

se Tu hai una mela ed io un altra mela e ce li scambiamo avremo sempre ognuno una mela invece se io ho un idea e Tu un altra idea e ce li scambiamo allora ognuno di noi avremo due idee
George Bernard Shaw


PS: Non sono un "Photographer" ma un artigiano della fotografia  ;)