Autore Topic: CP+ 2018: new lens, zero cameras!  (Letto 602 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Grande Fiammifero

  • Poster
  • **
  • Post: 189
  • DpM 2-3 Dp2s
    • Lugano
  • Foveon User: Sì
Re:CP+ 2018: new lens, zero cameras!
« Risposta #15 il: Giovedì, 08 Marzo 2018, 07:41:56 »
Io ho pensato che valga per tutti i sensori.  O:-)

Ci credete o no al sensore sigma FF ?

crederci e una parola grossa  :balle: diciamo che ci spero come molti  :)
La realtà che guardi e solo tua e di nessun altro

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.094
  • andrea
    • Forlì
  • Foveon User: Sì
Re:CP+ 2018: new lens, zero cameras!
« Risposta #16 il: Giovedì, 08 Marzo 2018, 09:09:45 »
Boh, ho stampato alcune fotografie prese con le accortezze per ottenere la massima definizione possibile dalla sdq. La stampa per me è il definitivo collaudo della bontà di un'immagine. Il risultato in stampa mi è parso addirittura eccessivo. Mi spiego: stampandole in formato più o meno 20x13 cm si vedono ancora i dettagli ma sembrano miniaturizzati, cioè la grandissima nitidezza delle immagini raggiunta dalla fotocamera e dalla stampante è come se chiedesse necessariamente delle stampe enormi perché il rapporto nitidezza-dimensione deve essere coerente con la nostra normale facoltà di visione. Ma a me non piacciono le stampe enormi, anzi trovo che la dimensione più bella per una fotografia sia quella del libro, una dimensione di maneggevolezza. Non mi convincono le fotografie stampate enormi perché appese al muro diventano come un televisore e io odio il televisore, o come lo chiamò Harlan Ellison "the glass teat" (il capezzolo di vetro).

Invece mi piacerebbe avere un obiettivo che permette di fotografare edifici correggendo le linee cadenti. Fotografare il paesaggio è bello e importante perché noi siamo quello che mangiamo, quello che studiamo, ma siamo nutriti anche dalle qualità estetiche dell'ambiente in cui viviamo, il paesaggio appunto, dunque prima di tutto il paesaggio urbano. Fotografare il paesaggio in un certo senso è ritrarci.
  • andrea
     
Se come so sei un marinaio che osserva l’arrivo del tifone, allora aggrappati stretto e forte all’elemento libero che liberamente voli.
Dario Voltolini Forme d'onda

Non tentare di adattarti a questi delicati palati. Puoi tagliare certo, puoi far fuori qualche ridondanza qua e là, ma sei 'raffinato' così, quando sei te stesso. Non farci caso quando ti danno del rozzo, non hanno nient'altro da opporti. Non sei come blateri di tanto in tanto una ciocchetta!
Antonio Moresco Lettere a nessuno

Online Lorenzo F.

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.203
    • Calcinato (BS)
  • Foveon User: Sì
Re:CP+ 2018: new lens, zero cameras!
« Risposta #17 il: Giovedì, 08 Marzo 2018, 09:40:48 »
la cosa più importante che forse vi è sfuggita, è che Sigma ha annunciato l'introduzione della curva tonale in SPP 6.6, tuttavia non ho capito se la nuova funzione sarà esclusiva del sensore Q, oppure anche le generazioni pre-Q si avvantaggeranno di questo nuovo strumento.
A me non è sfuggita, ma ho avuto subito lo stesso tuo dubbio!  ::)
Non saprei, quello che so è che la SDQ ha una funzione in camera (sia pre che post scatto) per  gestire la curva di livello, ma una volta salvato il raw quella funzione non è piú utilizzabile, che vogliano implementare la modifica anche in SPP?


Rispondendo a Palisades, aggiungo che la nitidezza va gestita, in termini assoluti come anche tu hai rilevato, non è detto che sia una buona cosa.
Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Online Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.474
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:CP+ 2018: new lens, zero cameras!
« Risposta #18 il: Giovedì, 08 Marzo 2018, 15:24:25 »
07-03-2018
Intervista francese a KY: http://mizuwari.fr/index.php/2018/03/07/entretien-kazuto-yamaki-sigma-opticien-capteurs/

Cosa potrebbe essere migliorato rispetto all'attuale generazione Quattro?
Tutto! Ma non entreremo in gara per le alte sensibilità.

Molto bene! Il futuro del Foveon non sarà nel medio formato, ma ovviamente si evolverà. Cosa possiamo aspettarci?
La domanda è: cosa potrebbe essere migliorato rispetto all'attuale generazione Quattro?

La risposta attuale è semplice: tutto!
Innanzitutto, dobbiamo migliorare le prestazioni in alta sensibilità. Quindi, la riproduzione del colore in determinate situazioni. Infine, la velocità di elaborazione, ma ci sono meno problemi con il sensore rispetto a quelli con il processore.
Quando parlo di velocità, mi riferisco principalmente alla velocità di lettura delle informazioni sull'uscita del sensore. Ma la priorità sarà sempre la qualità dell'immagine: migliore risoluzione, migliore fedeltà del colore. Se avessimo risorse illimitate, vorrei assegnarle a questi due punti.

Naturalmente, ci aspettiamo prestazioni in alta sensibilità, ma non intendiamo entrare in questa gara e andare troppo in alto. 800 o addirittura 1600 ISO, sarebbe bello!
Ultimo ma non meno importante, abbiamo bisogno di migliorare la gamma dinamica dei nostri sensori. Penso che gli APN stiano già offrendo prestazioni migliori rispetto all'emulsione, soprattutto in termini di risoluzione.
Credo che gli APN non siano ancora del tutto "a livello" in termini di dinamica, e che i gradienti possano essere ulteriormente migliorati con un'evoluzione più fine e progressiva tra ombre ed alte luci.

PS) Non sono riuscito a decifrare l'acronimo "APN"!

  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Online Lorenzo F.

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.203
    • Calcinato (BS)
  • Foveon User: Sì
Re:CP+ 2018: new lens, zero cameras!
« Risposta #19 il: Giovedì, 08 Marzo 2018, 16:43:02 »
Bene, lascia ben sperare.  :)
Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.094
  • andrea
    • Forlì
  • Foveon User: Sì
Re:CP+ 2018: new lens, zero cameras!
« Risposta #20 il: Giovedì, 08 Marzo 2018, 17:02:35 »
APN: Appareil photo numérique. Gli altri sono argentique.
Ricordo che ci misi un mese a capire VTT nel mondo delle biciclette. I francesi sono così... si fanno le loro sigle :-D
  • andrea
     
Se come so sei un marinaio che osserva l’arrivo del tifone, allora aggrappati stretto e forte all’elemento libero che liberamente voli.
Dario Voltolini Forme d'onda

Non tentare di adattarti a questi delicati palati. Puoi tagliare certo, puoi far fuori qualche ridondanza qua e là, ma sei 'raffinato' così, quando sei te stesso. Non farci caso quando ti danno del rozzo, non hanno nient'altro da opporti. Non sei come blateri di tanto in tanto una ciocchetta!
Antonio Moresco Lettere a nessuno

Online EXCEL

  • Senior
  • ****
  • Post: 691
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:CP+ 2018: new lens, zero cameras!
« Risposta #21 il: Giovedì, 08 Marzo 2018, 18:16:54 »
non so, queste parole nonmi fanno ben sperare, "tutto" spesso è sinonimo di "compromesso". Tra l'altro mi sembra che vogliano ancora cercare di avere più risoluzione, quando ogni generazione di foveon ha ceduto qualità dell'immagine, proprio per cercare di avere più risoluzione  :pau:
www.moroph.eu

SD1 Merrill 10-20 EX + 24-105ART + 70mm 2.8 Macro EX
Sigma DP1x
Ricoh GR II

Online Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.474
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:CP+ 2018: new lens, zero cameras!
« Risposta #22 il: Giovedì, 08 Marzo 2018, 18:28:24 »
Citazione
APN: Appareil photo numérique
Grazie! Pensare che ho la moglie francese e lo parlo correntemente, ma non ho mai frequentato un forum francese di fotografia.

Citazione
Tra l'altro mi sembra che vogliano ancora cercare di avere più risoluzione, quando ogni generazione di foveon ha ceduto qualità dell'immagine, proprio per cercare di avere più risoluzione
Già... chi vivrà vedrà!   :ohi:
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Grande Fiammifero

  • Poster
  • **
  • Post: 189
  • DpM 2-3 Dp2s
    • Lugano
  • Foveon User: Sì
Re:CP+ 2018: new lens, zero cameras!
« Risposta #23 il: Giovedì, 08 Marzo 2018, 23:46:59 »
Ma perche si parla di Quattro, non dovrebbe arrivare un sensore a risoluzione piena per strato 1:1:1

da come risponde Kazuto sembra che ci sarà un miglioramento ma non un accantonamento  :con: :conf: :-\

comunque concordo pienamente con lui quando afferma che va data priorità a "Ma la priorità sarà sempre la qualità dell'immagine: migliore risoluzione, migliore fedeltà del colore. Se avessimo risorse illimitate, vorrei assegnarle a questi due punti." iso e GD vengono dopo
La realtà che guardi e solo tua e di nessun altro

Online Joserri

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.447
    • Madrid
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:CP+ 2018: new lens, zero cameras!
« Risposta #24 il: Venerdì, 09 Marzo 2018, 00:52:52 »
Citazione da: Italo
Grazie! Pensare che ho la moglie francese e lo parlo correntemente, ma non ho mai frequentato un forum francese di fotografia.

Cher ami, Italo: Voici un Forum français, dédié principalement à Fovéon. Très mal organisée, d'ailleurs:

http://passionfoveon.forumactif.org/forum

Salut!

Online Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.474
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:CP+ 2018: new lens, zero cameras!
« Risposta #25 il: Venerdì, 09 Marzo 2018, 09:54:54 »
Citazione
Voici un Forum français, dédié principalement à Fovéon.
Merci José, mais j'en ai déjà assez de l'italien!


Citazione
.... non dovrebbe arrivare un sensore a risoluzione piena per strato 1:1:1
Quello è un brevetto dedicato ad una fotocamera compatta (DP) che può fare anche filmati a pieno formato (non si sa se, e quando, potrà essere realizzata).

Citazione
... da come risponde Kazuto sembra che ci sarà un miglioramento ma non un accantonamento
Un nuovo sensore 1:1:1 potrebbe essere un miglioramento... se si risolvessero alcuni "problemucci"!   ;)
Possiamo solo aspettare!  :(
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.