Autore Topic: BIANCO E NERO SENZA TITOLO  (Letto 104 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.632
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
BIANCO E NERO SENZA TITOLO
« il: Mercoledì, 04 Luglio 2018, 16:08:08 »
Ripescata dall'hard disk e convertita in bianco e nero.

Luogo: Monteriggioni

Sigma DP1s



no title by Daniele, su Flickr
ALOHA

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.456
  • andrea
    • Forlì
  • Foveon User: Sì
Re:BIANCO E NERO SENZA TITOLO
« Risposta #1 il: Mercoledì, 04 Luglio 2018, 18:26:08 »
 ;)

"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.632
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
Re:BIANCO E NERO SENZA TITOLO
« Risposta #2 il: Venerdì, 06 Luglio 2018, 14:38:34 »
Ci hanno ambientato pure un videogioco?!! :D
ALOHA

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.456
  • andrea
    • Forlì
  • Foveon User: Sì
Re:BIANCO E NERO SENZA TITOLO
« Risposta #3 il: Venerdì, 06 Luglio 2018, 16:15:12 »
Ci hanno ambientato pure un videogioco?!! :D

Ci hanno ambientato Assassin's creed 2, uno dei grandi capolavori videoludici nonché successo planetario. Monteriggioni è dove il protagonista Ezio Auditore ha la sua base in un grande palazzo che domina il paese. Una delle caratteristiche del gioco era la "verticalizzazione", Ezio nelle sue avventure si trova spesso a fare parkour metropolitano, e le torri sono un po' l'anima del gioco (da cui la mia commozione nel vedere la tua foto).

Ti dirò che una delle cose che vorrei riprendere in futuro è la luce in diverse ore del giorno nel chiostro di San Mercuriale a Forlì, e anche quello è entrato nel paesaggio di Assassin's Creed 2, tra l'altro è molto realistico.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.