Autore Topic: SD Quattro sul campo: dal Colore Forte al Bianco e Nero  (Letto 798 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lorenzo F.

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.221
    • Calcinato (BS)
  • Foveon User: Sì
Re:SD Quattro sul campo: dal Colore Forte al Bianco e Nero
« Risposta #30 il: Lunedì, 20 Agosto 2018, 15:56:28 »
Mi riprometto sempre di rispondere ma non essendo mai davanti al PC non posso fermarmi ad esprimere ciò che penso, sarò sbrigativo da smartphone...
Le foto mi piacciono tutte, ma non nel senso che sono tutte belle secondo i miei canoni stilistici, anzi.... alcune non rispondono affatto ai miei gusti ma non per questo le definisco brutte, ciò che invece mi affascina ed è anche il motivo per il quale le definisco "belle" è che in tutte vedo Antonello ed il suo personalissimo concetto di fotografia, un sapore che mi conduce a ritroso nel tempo, finalmente non vedo colori cangianti e senza ragion d'essere se non quella di stupire ad ogni costo e sottolineando la fantomatica superioritá della nuova era digital-fotografica, considerandola migliore.
Vedo invece equilibrio ed impeccabile dinamismo anche nel "colore forte".
Presumo che l'autore volesse comunicare proprio questo, quindi dico grazie e FINALMENTE qualcosa di nuovamente bello.


P.s.
Le discussioni che poi da ciò si generano sono un valore aggiunto non indifferente.



Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.193
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:SD Quattro sul campo: dal Colore Forte al Bianco e Nero
« Risposta #31 il: Domenica, 14 Ottobre 2018, 11:02:12 »
@Sardosono
Ma questo topic non è meglio metterlo in attrezzature o, ancora meglio, il fotografia? Qui si perde nell'incedere delle nuove proposte!
In fondo le cose che dici vanno ben oltre le foto e anche il fatto che siano  foto scattate con SD Q....
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.193
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:SD Quattro sul campo: dal Colore Forte al Bianco e Nero
« Risposta #32 il: Lunedì, 15 Ottobre 2018, 13:04:05 »
Ogni tanto dico cose sensate... :))
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline Acheo

  • Newbie
  • Post: 44
    • Italia
  • Foveon User: Sì
Re:SD Quattro sul campo: dal Colore Forte al Bianco e Nero
« Risposta #33 il: Lunedì, 15 Ottobre 2018, 13:04:51 »
Topic degno di stampa a colori e lettura con tappi alle orecchie su un treno ad Alta Velocità.

Offline Acheo

  • Newbie
  • Post: 44
    • Italia
  • Foveon User: Sì
Re:SD Quattro sul campo: dal Colore Forte al Bianco e Nero
« Risposta #34 il: Domenica, 11 Novembre 2018, 17:46:47 »
Non essendoci testi autorevoli di riferimento, ognuno deve riscoprire da solo l'acqua calda e chi lo fa (e non sono affatto pochi) non perde tempo a metterlo per iscritto. Purtroppo, la tradizione orale uno-a-uno in campo fotografico (e non solo) è ormai praticamente estinta, sostituita dai corsi, dagli stage e dai work-shop, che essendo "temporanei" possono al massimo trasmettere un po' di tecnica ma non sono assolutamente in grado di insegnare la "Fotografia", IMO.

Totalmente d'accordo.



Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.188
  • andrea
    • Forlì
  • Foveon User: Sì
Re:SD Quattro sul campo: dal Colore Forte al Bianco e Nero
« Risposta #35 il: Domenica, 11 Novembre 2018, 21:08:25 »
Topic degno di stampa a colori e lettura con tappi alle orecchie su un treno ad Alta Velocità.

 :si: :si: :si:
  • andrea
     
Se come so sei un marinaio che osserva l’arrivo del tifone, allora aggrappati stretto e forte all’elemento libero che liberamente voli.
Dario Voltolini Forme d'onda

Non tentare di adattarti a questi delicati palati. Puoi tagliare certo, puoi far fuori qualche ridondanza qua e là, ma sei 'raffinato' così, quando sei te stesso. Non farci caso quando ti danno del rozzo, non hanno nient'altro da opporti. Non sei come blateri di tanto in tanto una ciocchetta!
Antonio Moresco Lettere a nessuno