Autore Topic: Laura  (Letto 262 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pacific palisades

  • Senior
  • ****
  • Post: 915
  • andrea
    • Forlì
  • Foveon User: Sì
Re:Laura
« Risposta #30 il: Martedì, 02 Ottobre 2018, 20:47:24 »
Comunque la velocità della luce è un limite dell'universo, a quella velocità il tempo si ferma o giù di lì, quindi i fotoni eterni o giù di lì hanno lambito Laura mentre si muoveva a migliaia di chilometri orari sopra un pianeta nell'universo in espansione, e non so se era notte, ma se fosse stata notte Laura avrebbe guardato indietro nel tempo per milioni di anni luce grazie alle stelle; dentro questa situazione vertiginosa, impensabile, una macchina fisico-chimica chiamata umano raccoglieva la sua immagine per contemplarla. E' successo questo nel tempo di quel lampo di flash.
E voi amici di gomma gli avete fatto levare l'immagine!  :azz:

 
  • andrea
     
Se come so sei un marinaio che osserva l’arrivo del tifone, allora aggrappati stretto e forte all’elemento libero che liberamente voli.
Dario Voltolini Forme d'onda

Non tentare di adattarti a questi delicati palati. Puoi tagliare certo, puoi far fuori qualche ridondanza qua e là, ma sei 'raffinato' così, quando sei te stesso. Non farci caso quando ti danno del rozzo, non hanno nient'altro da opporti. Non sei come blateri di tanto in tanto una ciocchetta!
Antonio Moresco Lettere a nessuno

Offline clax

  • Senior
  • ****
  • Post: 866
    • Arezzo
  • Foveon User: Sì
Re:Laura
« Risposta #31 il: Martedì, 02 Ottobre 2018, 21:07:00 »
Detta cosi, c'è da tagliarsi le vene!!
Sembra correre come il vento
però il tempo non ha premura.

   Fabrizio De Andrè

Offline pacific palisades

  • Senior
  • ****
  • Post: 915
  • andrea
    • Forlì
  • Foveon User: Sì
Re:Laura
« Risposta #32 il: Martedì, 02 Ottobre 2018, 21:35:13 »
Detta cosi, c'è da tagliarsi le vene!!


Beh, potremo dire: non era in vena di scherzi... :D
  • andrea
     
Se come so sei un marinaio che osserva l’arrivo del tifone, allora aggrappati stretto e forte all’elemento libero che liberamente voli.
Dario Voltolini Forme d'onda

Non tentare di adattarti a questi delicati palati. Puoi tagliare certo, puoi far fuori qualche ridondanza qua e là, ma sei 'raffinato' così, quando sei te stesso. Non farci caso quando ti danno del rozzo, non hanno nient'altro da opporti. Non sei come blateri di tanto in tanto una ciocchetta!
Antonio Moresco Lettere a nessuno