Autore Topic: Rino, come dici tu i "travocchi" (trabucchi o trabocchi)...  (Letto 154 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Silvia V

  • Senior
  • ****
  • Post: 615
  • - DP3M -
    • milano
  • Foveon User: Sì
Re:Rino, come dici tu i "travocchi" (trabucchi o trabocchi)...
« Risposta #15 il: Giovedì, 04 Ottobre 2018, 21:48:08 »
@Agostino carina l'idea di includere in questo modo le persone che ami con i ricordi di viaggio. Potresti provare a legare il tutto, come ti ha consigliato già Rino.
Anche io mica mangio la pasta Cocco nella mia quotidianità ma quando posso  ::)

@Rino
Belle le riprese con Kate, si vede che non doveva essere da tanto in Italia, sono venute molto spontanee, si vede la sua sorpresa di fronte alle varie situazioni culinarie Italiane:)
Quanto al mio mitico pastificio Cocco io ho provato ad entrare, avrei voluto convincerli a farmi fare una visita ma era chiuso il sabato in cui ho potuto essere lì. Certo che il Cav. Cocco lo immaginavo un tantino più fascinoso  :)) :))

  • Silvia
     
DP3 Merril
Nikon D700
Olympus OMD em1
Nikon F2

"L'inizio è solo un seguito ed il libro degli eventi è sempre aperto a metà"

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 727
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Rino, come dici tu i "travocchi" (trabucchi o trabocchi)...
« Risposta #16 il: Giovedì, 04 Ottobre 2018, 23:25:37 »
Quanto al mio mitico pastificio Cocco io ho provato ad entrare, avrei voluto convincerli a farmi fare una visita ma era chiuso il sabato in cui ho potuto essere lì. Certo che il Cav. Cocco lo immaginavo un tantino più fascinoso  :)) :))

Non ho conosciuto il "vecchio" cav. Cocco ma suo figlio che ho anche intervistato e ci ha accompagnati nel giro di visita. Suo figlio senz'altro non è fascinoso, il padre non so! :)

  • Rino
     

Offline pacific palisades

  • Senior
  • ****
  • Post: 915
  • andrea
    • Forlì
  • Foveon User: Sì
Re:Rino, come dici tu i "travocchi" (trabucchi o trabocchi)...
« Risposta #17 il: Venerdì, 05 Ottobre 2018, 08:00:18 »
Ma sì, il figlio è cresciuto nella bambagia, era il cocco di famiglia.
  • andrea
     
Se come so sei un marinaio che osserva l’arrivo del tifone, allora aggrappati stretto e forte all’elemento libero che liberamente voli.
Dario Voltolini Forme d'onda

Non tentare di adattarti a questi delicati palati. Puoi tagliare certo, puoi far fuori qualche ridondanza qua e là, ma sei 'raffinato' così, quando sei te stesso. Non farci caso quando ti danno del rozzo, non hanno nient'altro da opporti. Non sei come blateri di tanto in tanto una ciocchetta!
Antonio Moresco Lettere a nessuno