Autore Topic: Medio formato analogico con esposimetro  (Letto 54 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.249
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Medio formato analogico con esposimetro
« il: Ieri alle 00:02:35 »
Buonasera!
Piovo da poco nel medio formato tramite una biottica Mamiya.
Mi sto divertendo e ritornando a ragionare in modo meno "compulsivo" (?)
Nel senso che volente o nolente da un rotolino si cavano 12 scatti, ergo non li spreco, ma ci ragiono molto su...
Mi sto tuttavia chiedendo se nel mondo del 6x6, 6x7, 6x9 ci siano fotocamere che incorporano un esposimetro. Chiedo di fotocamere che non comportino una spesa superiore a... diciamo inferiore ai 600€ via, tanto per dare un ordine di grandezza.
Non che mi dispiaccia tirare fuori il sekonic, ma mi sto facendo questa domanda intanto per curiosità da ignorante in materia e poi si vedrà!
Credo che alcuni utenti ne abbiano maneggiate più di me, quindi vediamo cosa salta fuori!
Grazie
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline Ginni

  • Senior
  • ****
  • Post: 596
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Medio formato analogico con esposimetro
« Risposta #1 il: Ieri alle 13:36:54 »
Ce ne sono parecchie con mirino esposimetrico.
Puoi trovarlo con neno di 200 euro ad esempio per  Mamiya 645 e pe RB67.
Adesso a Torino nei  negozi che vendono usato con 600 euro compri medio formato a pellicola Macchina pentaprisma e 2 o 3 ottiche.
E non parlo di materiale russo.

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.767
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Medio formato analogico con esposimetro
« Risposta #2 il: Ieri alle 16:21:56 »
Buonasera!
Piovo da poco nel medio formato tramite una biottica Mamiya.
Mi sto divertendo e ritornando a ragionare in modo meno "compulsivo" (?)
Nel senso che volente o nolente da un rotolino si cavano 12 scatti, ergo non li spreco, ma ci ragiono molto su...

E' una frase che sento ripetere spesso anche nei gruppi di fotografia analogica ai quali sono iscritto, ma lo trovo strano (a quanto pare non è così). Di sicuro scatto di più con il digitale, ma - oltre a farlo per evitare possibili errori - lo faccio soprattutto per portare a casa più possibilità di rappresentazione del soggetto.
Questo modo di ragionare mi costava una tombola quando lavoravo con il medio e grande formato. :)

Citazione
Mi sto tuttavia chiedendo se nel mondo del 6x6, 6x7, 6x9 ci siano fotocamere che incorporano un esposimetro.

Ce ne sono tante e di ottime. A suo tempo usavo con soddisfazione la Pentax 67 che mi faceva da formato intermedio tra il piccolo ed il grande formato. Ho avuto anche la Mamiya RB67, gran bella macchina, ma dovetti togliermela di corsa quando scoprii che il 50mm distorceva in maniera eccessiva a barilotto (impossibile usarla per le foto di architettura). Il 45mm Pentax distorce pochissimo, ma la distorsione oggi non è più un problema: c'è Photoshop! :)
  • Rino
     

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.249
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Medio formato analogico con esposimetro
« Risposta #3 il: Ieri alle 21:30:47 »
Ce ne sono parecchie con mirino esposimetrico.
Puoi trovarlo con neno di 200 euro ad esempio per  Mamiya 645 e pe RB67.
Adesso a Torino nei  negozi che vendono usato con 600 euro compri medio formato a pellicola Macchina pentaprisma e 2 o 3 ottiche.
E non parlo di materiale russo.
Ah! Grazie! In tal caso, anche in pvt, mi suggeriresti gentilmente qualche nome di negozio? Se poi hanno una vetrina online ci butto un occhio!  ;)
 :-\ effettivamente potrei cercare in modo semplice un pentaprisma esposimetrico da applicare sulla mia biottica! Ma il punto è: sarà poi affidabile la lettura passate decine di anni? Sempre che in ogni caso si trovino le batterie che andavano a suo tempo inserite! Però un pentaprisma esposimetrico raddrizzerebbe anche l'immagine! Vedremo...
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.249
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Medio formato analogico con esposimetro
« Risposta #4 il: Ieri alle 21:44:47 »
Citazione da: Rino

E' una frase che sento ripetere spesso anche nei gruppi di fotografia analogica ai quali sono iscritto, ma lo trovo strano (a quanto pare non è così). Di sicuro scatto di più con il digitale, ma - oltre a farlo per evitare possibili errori - lo faccio soprattutto per portare a casa più possibilità di rappresentazione del soggetto.
Questo modo di ragionare mi costava una tombola quando lavoravo con il medio e grande formato. :)


Ce ne sono tante e di ottime. A suo tempo usavo con soddisfazione la Pentax 67 che mi faceva da formato intermedio tra il piccolo ed il grande formato. Ho avuto anche la Mamiya RB67, gran bella macchina, ma dovetti togliermela di corsa quando scoprii che il 50mm distorceva in maniera eccessiva a barilotto (impossibile usarla per le foto di architettura). Il 45mm Pentax distorce pochissimo, ma la distorsione oggi non è più un problema: c'è Photoshop! :)

Grazie, ma la Pentax credo sia fuori budget, mentre la posta alla RB67 la sto già facendo, benché non abbia un esposimetro incorporato!  :gh: Ma quanto è bella quest'ultima? È uno di quegli oggetti che vanno salvati dalla polvere dei cassetti ad ogni costo! Glorie del mondo fotografico!

Intendevo dire che facendo fotografie per diletto e non per mestiere, a maggior ragione non si può permettersi di scattare tanto per provare, ma l'indice si abbassa solo dopo una tale mole di elucubrazioni che a volte viene da chiedersi: ma con la digitale non facevo prima?  :)) Ovviamente la mole è ingigantita dalla testardaggine di imporsi la sola misurazione per luce incidente con l'esposimetro esterno, che comunque non è uno scherzo da fare se non si può previsualizzare la foto! E soprattutto se non si hanno anni di esperienza con questo metodo in situazioni diverse...
Grazie anche a te Rino per il contributo!

  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.126
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Medio formato analogico con esposimetro
« Risposta #5 il: Oggi alle 00:56:32 »
La Pentax 67 se non sbaglio è stata l'ultima macchina usata da Ghirri, è bellissima.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.