Autore Topic: fotocamera per ritratti  (Letto 717 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
fotocamera per ritratti
« il: Lunedì, 15 Ottobre 2018, 20:43:23 »
attualmente uso una dp1 e una dp2 per le foto durante le camminate in montagna e sono pienamente soddisfatto della resa per quanto riguarda i paesaggi.
Vorrei invece migliorare sostituendola la reflex(nikon d 50) che uso per le altre occasioni  tipo cerimonie ritratti ecc. in quei casi dove le sigma si dimostrano un po lente.
mi date qualche consiglio, preferirei rimanere in casa sigma, ma se necessario, per riuscire ad avere una macchina che sappia cogliere l'attimo, sarei disposto anche a cambiare marca.
ovviamente non ho in questo caso problemi di peso o dimensioni.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #1 il: Lunedì, 15 Ottobre 2018, 21:27:29 »
visto che preferirei un usato cosa mi dite della sigma sd 14 corredata con un 18-50

Online Sardosono

  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.626
    • Casteddu
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #2 il: Lunedì, 15 Ottobre 2018, 22:34:14 »
Una SD14 o SD15 vanno entrambe più che bene, ed avendo un fattore di moltiplicazione pari a 1.7 il 50mm risulta giusto equivalente ad un perfetto 85mm!  ;)

Prima che tu lo chieda, le differenze principali (ossia quelle che - a mio personalissimo avviso - hanno rilevanza pratica fotografica, a parte le chiacchiere) tra queste due macchine sono le seguenti:

A) con la 14 devi mettere in conto di dover penare per avere un buon bilanciamento del bianco, mentre con la 15 il problema non si pone ed anche il WB automatico in camera è affidabilissimo

B) la 14 scatta soltanto in RAW, mentre la 15 anche in RAW+JPEG, ed il JPEG in camera è OTTIMO (secondo me è anche meglio di quello che produce SPP, quindi quando e se esponi in modo ottimale non sei obbligato a passare da SPP)

C) la 14 usa schede CF-Compact (e mi pare anche max da 4GB, ma di questo non sono certo) mentre la 15 usa le normali SD fino a 32 GB

D) nella 15 è stato introdotto un sistema di menu rapido (che manca nella 14) molto pratico, comodo ed efficiente (che è stato poi ripreso quasi identico sulla SD1), per cui imposti praticamente tutto al volo da lì e al menu accedi davvero raramente

Per il resto le macchine sono sostanzialmente identiche e anche le cromie che restituiscono sono sostanzialmente le stesse, molto simili a quelle della SD Quattro e diverse dalle Merrill.

Della SD15 e della SD14 bisogna però anche dire che esiste un percentuale significativa (all'origine era circa una su tre nel nuovo) di fotocamere che hanno il sistema di AF starato, cosa che crea problemi non da poco. Si può ovviamente tarare, ma l'operazione costa circa 90/100 euro + spedizione (in realtà si può fare anche in casa da soli avendo tempo, pazienza e un minimo di manualità, ma non tutti se la sentono). Di conseguenza, quindi, attenzione da chi compri ed anche ai prezzi che non appaiono adeguati, perché sul mercato dell'usato è MOLTO più facile trovare corpi macchina con l'AF più o meno impreciso piuttosto che normale (e quelli che sanno bene di averne una ottimamente tarata difficilmente la svendono ma ne chiedono un prezzo decente).
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SDQ+SD15+SD10 18-35/1.8+50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
GX7+GX1+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit-14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6OS+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.5Macro+28/2.5  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #3 il: Lunedì, 15 Ottobre 2018, 22:45:22 »
Grazie per la risposta.
è possibile verificare se l'autofocus è tarato al momento dell'acquisto  provando a fare qualche foto.
Rispetto alla mia vecchia nikon d 50 andrei a migliorare sicuramente come qualità di immagine, forse avrei qualche problema in più come praticita e velocita di messa a fuoco

Offline Ginni

  • Militant
  • ***
  • Post: 483
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #4 il: Lunedì, 15 Ottobre 2018, 23:30:24 »
Ma potresti fare anche il tris con una Dp3 Merrill.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.463
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #5 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 00:10:45 »
Citazione
Si può ovviamente tarare, ma l'operazione costa circa 90/100 euro + spedizione (in realtà si può fare anche in casa da soli avendo tempo, pazienza e un minimo di manualità...

Per esperienza diretta, avendo provato più volte, se con un obiettivo si tara per una certa distanza, cambiando distanza / focale / obiettivo non è garantito che mantenga il fuoco.
Forse è difficile da comprendere ma, in effetti, è come se il "feedback" dato dal sensore AF nel corpo sia condizionato da parametri non lineari presenti nell'ottica, perché la variazione di fuoco di un obiettivo non è lineare né nella variazione delle distanze, né variando la focale in uno zoom.... probabilmente esiste una curva standard memorizzata nel sw del chip di ogni ottica che, abbinata ad un corpo, se non controllata e corretta per quella combinazione, non modifica in modo congruo la lettura del sensore AF del corpo.

Se si acquista corpo e ottica in kit originale (selezionati e controllati dalla fabbrica) generalmente l'AF è soddisfacente su tutte le distanze / focali... se invece si acquista solo un obiettivo, anche nuovo, con chip standard (non verificato sul piano focale) molto spesso si hanno sgradite sorprese.

Nel vecchio forum foveon da cui provengo, un utente di Milano, che abita quasi di fronte all'assistenza Sigma, si lamentava che il nuovo 17-70 (che aveva acquistato per sostituire il modesto 18-50 del kit SD10) non metteva a fuoco quasi mai, l'ha inviato in assistenza insieme al corpo ed è tornato peggio di prima... per tutto questo suppongo che le impostazioni nel chip delle vecchie ottiche non possa essere modificato ed i servizi si affidano, come gli utenti, alla regolazione meccanica sugli specchietti del corpo che, quasi mai, risolve completamente il problema. :ohi:
La disponibilità dell'accessorio USB Dock ha finalmente permesso una maggiore coerenza nel dialogo tra corpo e lente, ma solo per gli obiettivi della recente serie A, C, S. dotati di chip ri-programmabile.

Sulla SD14 il problema sembra essersi perfino aggravato per la limitazione, rispetto alla SD10, della sensibilità di AF centrale su un solo asse, mentre l'altro asse ortogonale è stato dedicato ai punti periferici del campo.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #6 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 11:09:21 »
cosa ne pensate di una sd14 con il 18-50 f3.5 e il 70-300 f 4.5
datemi se possibile anche un valore monetario

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #7 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 11:12:39 »
attualmente uso una dp1 e una dp2 per le foto durante le camminate in montagna e sono pienamente soddisfatto della resa per quanto riguarda i paesaggi.
Vorrei invece migliorare sostituendola la reflex(nikon d 50) che uso per le altre occasioni  tipo cerimonie ritratti ecc. in quei casi dove le sigma si dimostrano un po lente.
mi date qualche consiglio, preferirei rimanere in casa sigma, ma se necessario, per riuscire ad avere una macchina che sappia cogliere l'attimo, sarei disposto anche a cambiare marca.
ovviamente non ho in questo caso problemi di peso o dimensioni.

Ciao,
attualmente fotografi cerimonie e ritratti con la Nikon D50 - una reflex economica di 12-13 anni fa - e vorresti migliorare le performance per questo tipo di servizi con una Sigma SD14/15?
Per me non ci siamo proprio: che la qualità del Foveon, anche obsoleto, a 100 ISO sia migliore di quella di un Bayer di pari generazione è indiscutibile, ma con una D50 le foto ad un matrimonio ce le fai, ti vengono tutte a fuoco senza incertezze, la fotocamera è reattiva, cogli l'attimo e, in condizioni di poca luce, puoi usare "sensibilità elevate" sino a 800 ISO (inguardabili secondo i parametri odierni, ma all'epoca erano buoni) mentre con una Sigma SD14/15 avrai un'elevatissima percentuale di foto sfocate, di certo non coglierai l'attimo e, con lo zoom standard ben poco luminoso, non so in quali situazioni riuscirai a fotografare a luce ambiente salvo usare sempre il flash. Non parliamo di elevate sensibilità, forse non peggio della D50, ma non vedo un reale salto di qualità e praticità. Per ritratti e cerimonie, se vuoi contenere l'investimento, cerca un corpo Nikon D700 d'occasione - reflex robusta e di qualità - ed avrai un ottimo strumento per lavorare con buona pace per la qualità Foveon che continuerai a goderti con le dp nelle tue passeggiate in montagna.
  • Rino
     

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.585
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #8 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 11:53:09 »
Nel titolo parli di ritratto, e fin qui ok. Poi nel post specifichi che vuoi "cogliere l'attimo"...
Sai bene che l'af delle sigma non è che sia proprio il migliore.
Sostituisci la d50 con una moderna Aps-c non Foveon se vuoi rapidità. Se hai già un corredo Nikon rimani su Nikon.
Non so come siano le Sigma attuali come rapidità.
ALOHA

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #9 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 12:14:23 »
Non so come siano le Sigma attuali come rapidità.

Le Quattro sono notevolmente più veloci e, soprattutto, infallibili per la messa a fuoco, ma non sceglierei di certo una Sigma se il mio scopo primario fosse quello di farci cerimonie e ritratti cogliendo l'attimo (*). Per carità, tutto è possibile e tanti (me compreso) ci hanno fatto anche del reportage, ma è un passo successivo, cioè quello di conoscere bene l'attrezzatura di cui si dispone e di imparare a farla trottare.

(*) Si impara ad anticipare i tempi per le azioni prevedibili (lo si faceva anche con le Rollei Biottica), ma quando l'azione non è prevedibile c'è poco da fare. L'attimo fuggente si perde, salvo farlo replicare, dire "Fermi tutti che non riesco a mettere a fuoco sulle fedi!" o adoperare quello che si è riusciti a fotografare coprendolo con 3 chili di effetti speciali con Photoshop.  :))
  • Rino
     

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #10 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 12:18:46 »
siete stati chiarissimi, pensavo/speravo che le reflex sigma non avessero i problemi di lentezza ecc.della dp1 dp2.
P.s. le cerimonie a cui mi riferisco sono solamente le occasioni "pubbliche" che si presentano e che si presenteranno al mio neo nipotino, e i ritratti riguardano ancora lui.
il resto delle foto sono solo paesaggi montani e per quelli la sigma è imbattibile.

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #11 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 12:29:31 »
siete stati chiarissimi, pensavo/speravo che le reflex sigma non avessero i problemi di lentezza ecc.della dp1 dp2.
P.s. le cerimonie a cui mi riferisco sono solamente le occasioni "pubbliche" che si presentano e che si presenteranno al mio neo nipotino, e i ritratti riguardano ancora lui.

A maggior ragione per i bambini, ti serve una macchina veloce e molto reattiva: oggi lo sono tutte (quelle con il Bayer), anche le più economiche, e lo sono già da qualche anno, e ti permettono di fotografare in tutte le condizioni di luce. Il Foveon è un altro pianeta come qualità, ma anche con una Sigma recente non riusciresti a cogliere quelle espressioni che durano un attimo, tipiche dei bambini. Pare che la nuova Sigma FF sia molto veloce, ma è tutta da vedere ed in ogni caso sarà costosa.
  • Rino
     

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #12 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 15:22:59 »
siete stati chiarissimi, pensavo/speravo che le reflex sigma non avessero i problemi di lentezza ecc.della dp1 dp2.

La dp più anziana che ho provato è stata la dp2 Merrill di Mariano e non mi è sembrata così lenta, ma le Sigma non sono mai dei fulmini e, se le confronti con la Nikon D50, è senz'altro lenta. In compenso, le dp Merrill hanno la messa a fuoco molto accurata, cosa che non si può dire della SD1 Merrill, grande sensore in un corpo che ne vanifica le prestazioni a causa dell'AF impreciso.
Credo proprio che, per goderti il nipotino, la cosa migliore sia una moderna fotocamera Bayer anche di fascia bassa, magari Nikon se hai altre ottiche d utilizzare.
A suo tempo utilizzai la Nikon D50 anche come secondo corpo nei servizi matrimoniali e, in buona luce, se la cavava egregiamente.
  • Rino
     

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #13 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 15:39:12 »
Rino purtroppo la d 700 costa un po troppo, cosa ne dici della d 90?

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #14 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 15:45:10 »
Rino purtroppo la d 700 costa un po troppo, cosa ne dici della d 90?

Va benissimo anche lei. :)
Ma hai degli obiettivi Nikon da riutilizzare? Altrimenti non puntare ad una Nikon, ma alla fotocamera che trovi al prezzo migliore in rapporto alla qualità, alle condizioni ed all'età.
  • Rino
     

Offline Joserri

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.439
    • Madrid
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #15 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 18:31:32 »
Ciao Pietro: vi consiglio di abituarvi a concentravi sul manuale. Alcuni giorni, durante la mattina, il pomeriggio e la notte; e tu sarai il maestro della fotografia.


Saluti!

Offline Ginni

  • Militant
  • ***
  • Post: 483
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #16 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 20:39:45 »
La D90 secondo me costa troppo rispetto quello che offre, cerca una D300, altra classe, non fa video ma per quello che fa la D90 .... meglio senza video.
Con 300 euro trovi in giro poi delle Canon 5D mark1.
Sono full frame e hai ottiche usate per tutte le tasche.

Offline hobbit

  • Militant
  • ***
  • Post: 353
    • Udine
  • Foveon User: Ex
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #17 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 20:47:40 »
Volendo restare su Aps Nikon con prestazioni ancora attuali probabilmente cercherei una D7000, che ha l'ottimo vecchio 16mpx Sony, quello che equipaggiava anche varie Nex.
Panasonic GX7 + PanaLeica 12-60 + PanaLeica 25mm + Sigma 60mm + Lumix 45-175 (sistema principale)
Panasonic GH1 + 14-45 (per il video)

"Molti di quelli che vivono meritano la morte, e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi. Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti." (J.R.R. Tolkien)

Offline Ginni

  • Militant
  • ***
  • Post: 483
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #18 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 20:52:16 »
Volendo restare su Aps Nikon con prestazioni ancora attuali probabilmente cercherei una D7000, che ha l'ottimo vecchio 16mpx Sony, quello che equipaggiava anche varie Nex.
Ottimo sensore dovrebbe essere lo stesso anche delle Fuji, che tra l'altro si trovano in giro a prezzi stracciati, li capitoli sulle ottiche.
Le mirrorlesd sono anche da considerare ma come Af rispetto i primo modelli meglio una reflex.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #19 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 21:30:31 »
Ginni mi hai aperto un mondo di scelte, addirittura una ff, se non mi aiuti mi sa che mi perdo.
considerando che le ottiche che ho nikon sono decenti ma non eccezzionali,un 18-70 e un 70 300 entrambe ed che potrei vendere con la d 50.
il passare a una ff comporta un miglioramento della qualità a prescindere o la canon 5d mark 1 si equivale alla nikon d 90 / 300?

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #20 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 21:41:54 »
dimenticavo di chiederti che obiettivo fisso abbineresti alla canon ff per i ritratti meglio un 50mm o un 80

Offline hobbit

  • Militant
  • ***
  • Post: 353
    • Udine
  • Foveon User: Ex
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #21 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 22:36:53 »
Oramai l'FF è abbordabile se datato.
Però la 5D è un po' tanto vecchia, ha anche problemi di assistenza soprattutto se non gli è stato fatto il rinforzo allo specchio.
Forse meglio la 5D mk2, ma forse preferirei la D700, anche questa con un ottimo sensore e pochi sani pixel.
Panasonic GX7 + PanaLeica 12-60 + PanaLeica 25mm + Sigma 60mm + Lumix 45-175 (sistema principale)
Panasonic GH1 + 14-45 (per il video)

"Molti di quelli che vivono meritano la morte, e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi. Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti." (J.R.R. Tolkien)

Online Sardosono

  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.626
    • Casteddu
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #22 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 23:33:14 »
Citazione da: pietro
... per i ritratti meglio un 50mm o un 80

Perdonami, perché all'inizio sicuramente non avevo capito io quel che chiedevi, ma dopo tutti questi discorsi mi sa che adesso... continuo a non capire lo stesso, per cui devo farti una domanda secca: ma tu cosa intendi per ritratto?!....

Perché se per ritratto intendi (come la maggior parte) "fotografia di persone", allora non esiste alcuna focale meglio di un'altra, in quanto si adoperano con pari profitto TUTTE le focali, dai grandangolari da 20mm ai tele da 300mm.

Inoltre, fotografare bambini è completamente differente dal fotografare adolescenti che è ancora differente dal fotografare adulti, e il motivo è semplice: la distanza TIPICA di ripresa è completamente diversa nei tre casi (parliamo di norma), quindi è completamente diversa anche la prospettiva, nonché l'angolo di campo abituale e di conseguenza la focale MEDIAMENTE più adeguata.

Se ti riferisci al fatto che la focale di 85mm sia tradizionalmente considerata "ideale" per il ritratto, sappi che questo è tanto vero quanto false allo stesso tempo. Cerco di riassumere brevemente.

Innanzitutto quel che segue si riferisce ESCLUSIVAMENTE ai ritratti POSATI, mentre se parliamo di riprese più o meno spontanee, allora tutto quel che comunemente si dice sui ritratti si può prendere e buttare serenamente alle ortiche senza rimpianti (ammesso di trovarne, perché di questi tempi quando ti servono di ortiche non ce ne mai neanche l'ombra).

Distanze di ripresa e focali, "mediamente" idonee

FIGURA INTERA e/o AMBIENTATO:
   28 o 35 mm da media distanza
   da 180 a 300 mm da lunga a molto lunga distanza

BUSTO INTERO (dalla vita in su) oppure
PIANO AMERICANO (da poco sotto i fianchi in su):
   70 mm da breve distanza
   105 mm da media distanza

MEZZO BUSTO:
   85/90 mm da breve distanza
   135 mm da media distanza

PRIMO PIANO (testa e spalle):
   105 mm da breve distanza
   180 mm da media distanza

PRIMISSIMO (solo l'ovale del viso, spesso neanche tutto):
   135 mm da breve distanza
   240 mm da media distanza

Come vedi, il 50mm non è neanche contemplato, per quanto riguarda il classico ritratto "posato". Eppure il 50mm è sicuramente la scelta di gran lunga migliore se si va in cerca genericamente di riprese spontanee di adulti. Però, è anche davvero già troppo lunga per andare a rincorrere bambini: in tal caso è necessario almeno un 35mm e meglio ancora un 28mm. Con gli adolescenti, al contrario, un 180/200mm è quasi indispensabile per restare del tutto defilati, perché non appena si accorgono di essere ripresi o scappano o fanno la faccia da ebete oppure se la coprono direttamente (certo non tutti, ma quasi).

Insomma, di che cosa stiamo parlando? Cosa intendi TU per ritratto?!... Perché questo termine è stato talmente abusato che a chi come me pratica prevalentemente proprio il ritratto, capita assai spesso di non capire a cosa ci si stia riferendo.
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SDQ+SD15+SD10 18-35/1.8+50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
GX7+GX1+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit-14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6OS+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.5Macro+28/2.5  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline Joserri

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.439
    • Madrid
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #23 il: Martedì, 16 Ottobre 2018, 23:48:19 »
La bella lezione di Antonello. Da più di vent'anni dico ai miei studenti che il 50 mm (FF o equivalente) non vale più di un fermacarte.  :P

Offline Ginni

  • Militant
  • ***
  • Post: 483
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #24 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 00:51:42 »
Oramai l'FF è abbordabile se datato.
Però la 5D è un po' tanto vecchia, ha anche problemi di assistenza soprattutto se non gli è stato fatto il rinforzo allo specchio.
Forse meglio la 5D mk2, ma forse preferirei la D700, anche questa con un ottimo sensore e pochi sani pixel.

Bhe ovvio una 5D la porti a casa con 300 euro  per la 5D mark ii ci vuole il più del doppio.
Sia l'una che l'altra se si guastano danno problemi, e non so se siano riparabili. Ovvero se il prezzo della riparazione valga.
La D700 a meno di 500 euro non si trova. Ma li il 70-300 specie se VR lo puoi mantenere il 18-70 lo dimentichi.
Molto dipende dall'uso che se ne fa.
Dipende da quanto uno vuole spendere.
Nell'usato si trovano vere occasioni, per i corpi.
Le ottiche invece mantengono il prezzo.
Occorre poi capire cosa abbinarci.
Canon e nikon hanno su full frame ottiche datate fortemente inflazionate ma valide.

Per le ottiche non esiste una regola, Antonello ti ha spiegato tutto, sui bambini forse uno zoom permette di inquadrare meglio magari neppure troppo luminoso un po di PDC aiuta a centrare a fuoco.

Le possibilità sono tante.

A Milano vi sono ottimi negozi specializzati in usato, rilasciano una garanzia di 1 anno.

Anche dalle parti di Abbiategrasso dovrebbe esserci qualcosa.

Facci un giro guarda cosa hanno, prova, non esistono regole assolute.

Se poi non sei un professionista e puoi permetterti errori non formalizzarti tanto trova una macchina che ti soddisfi anche se non è il top basta che ti porti a casa un risultato.

Offline agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.017
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #25 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 08:15:16 »
@Rino

Citazione
non riusciresti a cogliere quelle espressioni che durano un attimo, tipiche dei bambini.

Ho comperato la Fuji XE1 quando è nato mio figlio (mia prima digitale e prima macchina autofocus in assoluto): ho scoperto dopo che l'autofocus era lento, non sempre era possibile muoversi con una profondità di fuoco sufficiente a prevedere i repentini movimenti avanti e indietro tipica dei bimbi piccoli (in casa non haisempre molta luce per diaframmi chiusi oppure li vorresti aperti per avere un buon stacco tra viso e sfonfo) e, soprattuto, il mirino elettronico, con un ritrdo di 0,05 sec, mi dava l'immagine troppo ritardata (ho imparato a fotografare con due occhi aperti: uno per seguire l'inqudratura nel mirino, l'altro per cogliere tempestivamente le esperessioni facciali dal vivo!).
Ora le Mirrorless sono molto migliorate (il ritardo del mirino è nell'ordine di 0,005 sec, un altro mondo, e gli AF sono affidabili).

Per questo tipo di foto la scelta della "prestazionalità" della macchina fa la differenza...
Dai tre anni in poi va bene pure la Yashica
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #26 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 08:53:45 »
L'idea di cambiare la d 50 era coincisa con la voglia di fare qualche bella foto al nipotino che ha 8 mesi.
Grazie ai vostri consigli, sempre molto chiari e utili,  ho capito che con una cifra relativamente bassa mi posso permettere addirittura una ff, e di contro che la mia vecchia d 50 non è poi cosi male.

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #27 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 09:04:29 »
Alla fine della giostra, visto il budget limitato a disposizione per il nuovo acquisto, io resterei con la vecchia Nikon D50 che, almeno, è tua, ne conosci le condizioni reali e sai adoperare bene. Comprare una fotocamera molto vecchia, a parte il modesto guadagno qualitativo da valutare caso per caso, implica che avrai un modello forse non più riparabile e non sai com'è stata tenuta. Visto che possiedi due zoom poco luminosi, investi la cifra che avevi stanziato per acquistare un'ottica fissa luminosa e non te ne pentirai.

Non mi chiedere quale ottica fissa ti consiglio perché dipende dal tipo di foto che vuoi fare (vedi il messaggio di Antonello). :)

In realtà, anche se ho sempre detestato il 50mm, potrebbe essere l'ottica ideale per affrontare la maggior parte delle situazioni del nipotino ed il 50/1.8 Nikon è piccolo, economico e di ottima qualità.
  • Rino
     

Offline Lorenzo F.

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.198
    • Calcinato (BS)
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #28 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 09:10:53 »
La butto lì.....


Tenendosi la macchina (per ora)
Perchè invece non pensi ad una focale zoom buona?
Tipo il 50-150 2.8 stabilizzato di sigma con innesto Nikon?


Usato per Nikon lo trovi e non a prezzi assurdi e lo potresti utilizzare sin da subito con soddisfazione, soprattutto perchè non hai in mente un range di focali precise.


Unico neo che quella lente è solo per apsc, quindi in futuro non la monterei mai su una FF, MA.....che lente
Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #29 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 10:47:47 »
Rino credo che seguiro il tuo consiglio cerco un 50mm nikon.
Vi giro una domanda che mi ha fatto un amico anche lui appassionato di sigma e che sta seguendo questa discussione
Che differenza c'è fra dp2 e una sd 14/15 con un ottica da 50mm, a parte la possibilità di montare diverse ottiche e zoom, visto che entrambe hanno lo stesso sensore e gli stessi problemi (lentezza, autofocus poco preciso)?

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • *****
  • Post: 6.463
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #30 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 11:36:54 »
Citazione
... visto che entrambe hanno lo stesso sensore e gli stessi problemi (lentezza, autofocus poco preciso)?
Al contrario delle reflex, le compatte Sigma non hanno nessun problema di AF perché il fuoco lo fanno direttamente sul sensore, però quelle prima delle Merrill (che hanno l'ottica estraibile: DP1, 2, DP1s, DP2s) hanno un problema meccanico nell'estrazione dell'obiettivo che, prima o poi si guasta e rende la fotocamera inutilizzabile.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #31 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 12:10:41 »
a maggior ragione……..

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #32 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 12:44:53 »
Rino credo che seguiro il tuo consiglio cerco un 50mm nikon.

I 50mm F/1.8 si trovano davvero a poco e vanno più che dignitosamente.

Citazione
Vi giro una domanda che mi ha fatto un amico anche lui appassionato di sigma e che sta seguendo questa discussione
Che differenza c'è fra dp2 e una sd 14/15 con un ottica da 50mm, a parte la possibilità di montare diverse ottiche e zoom, visto che entrambe hanno lo stesso sensore e gli stessi problemi (lentezza, autofocus poco preciso)?

Non hanno gli stessi problemi: le dp hanno sempre messo a fuoco in maniera molto precisa al contrario delle reflex (vedi spiegazione di Italo). La lentezza, se non consideri quella dell'autofocus, invece è abbastanza nella norma anche se qualsiasi fotocamera Bayer di pari generazione è più veloce e reattiva, ma non ti fare trarre in inganno: la maggiore lentezza è collegata proprio al funzionamento dell'AF.
  • Rino
     

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.585
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #33 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 15:54:59 »
Su aps-c uso da anni un 35mm manuale (perché Nikon a differenza di Canon non ha in catalogo un 24f2,8 per dx, e quello per FF* non va granché) e ci fai quasi tutto.
Nel tuo caso prenderei un 35 f1,8 dx se non hai intenzione di prendere una FF.
I 50f1,8 sono ottimi ma sono meno "universali" rispetto ai 35mm.

*intendo il 24mm af d
ALOHA

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.585
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #34 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 15:59:03 »
...
Che differenza c'è fra dp2 e una sd 14/15 con un ottica da 50mm...

Che a parte la DP3 non esiste una DP con ottica 50mm; la DP2, qualsiasi essa sia, ha un'ottica equivalente grosso modo a quella di un 50mm come angolo di campo.
ALOHA

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #35 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 17:40:50 »
Tornando al 50mm cosa ne dite di questo
Sigma EX 50 f1,4 DG HSM ovviamente per nikon

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #36 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 17:59:48 »
Tornando al 50mm cosa ne dite di questo
Sigma EX 50 f1,4 DG HSM ovviamente per nikon

Dovrebbe essere molto buono (la versione per Sigma lo è), ma dipende anche dal prezzo. A quanto l'hai trovato?
  • Rino
     

Offline Ginni

  • Militant
  • ***
  • Post: 483
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #37 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 19:33:23 »
Anche io ho quell'ottica per Sigma l'ho usata anche su Sony A7 con l'adattatore mc-11
Non sarà l'ultimo modello Art Ma io l'ho trovata molto buona.
Perché non ne ho visti in giro intorno sui €200 non conosco la quotazione Nikon.
Non so se il modello Nica ha la messa a fuoco con motore hsm quello potrebbe essere un parametro importante perché le ultime fotocamere Nikon non supportano obiettivi prima di motore mi riferisco ai modelli aps-c economici serie 3000 o serie 5000

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #38 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 20:16:35 »
A 200 euro cosa ne dite?

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.585
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #39 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 21:05:48 »
In genere viaggiano sui 250-300 euro
ALOHA

Online Sardosono

  • Global Moderator
  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.626
    • Casteddu
    • Italian Foven Community
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #40 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 22:55:33 »
Citazione da: DANYZ
In genere viaggiano sui 250-300 euro
A 250 è sicuramente già svenduto.
Lo si trova a quel prezzo solo quando si scontrano più offerte tra loro (in genere per Canon), oppure qualcuno che ha fretta di realizzare; altrimenti siamo sui 300 (specialmente Sony-A, Pentax e Sigma, ché ce ne sono pochi in giro).
La lente è comunque semplicemente splendida. Inoltre, anche se come pura risolvenza non arriva al livello della successiva versione Art, però come resa cromatica e pulizia del dettaglio regge alla grande il confronto ( e personalmente lo preferisco di gran lunga).
Se poi parliamo di fotografare l'incarnato, allora a mio parere il 50 Art è proprio da scartare, per l'eccessiva durezza, mentre il 50 EX (pur non essendo certo morbido neanche lui) è comunque ancora utilizzabile, magari con qualche accortezza.
Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto, o non soltanto, per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo "ammirare" (anonimo sardo)

SDQ+SD15+SD10 18-35/1.8+50/1.4+17-70/2.8-4OS+17-35/2.8-4+Elmarit135/2.8
GX7+GX1+GH1 20/1.7+25/1.4+45/1.8+60/2.8+70/2.8+20-40/2.8+Vario-Elmarit-14-50/2.8
X-T10 35/1.4+50/1.2+28/2.8+Sonnar90/2.8+135/2.5+16-50/3.5-5.6OS+70-200/4Macro
LX100  GXR+evf 50/2.5Macro+28/2.5  Alpha65  S3Pro  Digilux-2

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.125
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #41 il: Mercoledì, 17 Ottobre 2018, 23:14:17 »
Rino purtroppo la d 700 costa un po troppo, cosa ne dici della d 90?
Sono assente causa ristrutturazione, trasloco ecc... Ma sto vendendo la mia d90. Se interessa...
Ciao a tutti...
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #42 il: Giovedì, 18 Ottobre 2018, 16:00:59 »
Tornando al 50mm cosa ne dite di questo
Sigma EX 50 f1,4 DG HSM ovviamente per nikon

Dovrebbe essere molto buono (la versione per Sigma lo è), ma dipende anche dal prezzo. A quanto l'hai trovato?

Forse anche troppo buono per la mia d 50

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #43 il: Giovedì, 18 Ottobre 2018, 16:49:18 »
Tornando al 50mm cosa ne dite di questo
Sigma EX 50 f1,4 DG HSM ovviamente per nikon

Dovrebbe essere molto buono (la versione per Sigma lo è), ma dipende anche dal prezzo. A quanto l'hai trovato?

Forse anche troppo buono per la mia d 50

Se non è troppo buono per il fotografo non lo è neanche per la fotocamera: credi che all'epoca non si adoperassero ottimi e costosi obiettivi sulla Nikon D50? ;)
Se non ti serve o costa troppo è un altro paio di maniche e magari te la cavi egregiamente con il 18-70 che è uno zoom molto valido per il suo prezzo e non ha nulla che t'impedisca di fotografarci il nipotino (all'epoca ci facevo matrimoni, battesimi, cresime ed un po' di tutto mettendolo nella borsa insieme a tante ottime ottiche fisse).
  • Rino
     

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #44 il: Giovedì, 18 Ottobre 2018, 17:47:59 »
pensavo che, come negli impianti hi fi, il sistema doveva essere "bilanciato" per esprimere le migliori prestazioni o comunque la qualità si conformava al componente più scadente.


Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #45 il: Giovedì, 18 Ottobre 2018, 18:59:13 »
pensavo che, come negli impianti hi fi, il sistema doveva essere "bilanciato" per esprimere le migliori prestazioni o comunque la qualità si conformava al componente più scadente.

Sicuramente un buon obiettivo su un buon sensore usati da un buon fotografo che sa anche effettuare una buona postproduzione garantirà le massime prestazioni, ma un buon obiettivo fornisce comunque altri tipi di prestazioni che non vengono vanificate dal sensore, o meglio, difficilmente noterai la maggiore nitidezza (quella vera) sul sensore della D50, ma vedrai una maggiore nitidezza apparente, la pulizia dell'immagine, un contrasto più gradevole e non "incazzato" come quello degli zoom amatoriali, una bella resa dello sfocato, niente distorsione, poche e niente aberrazioni cromatiche, etc. Ti pare poco? ;)
  • Rino
     

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #46 il: Giovedì, 18 Ottobre 2018, 20:50:56 »
scusatemi per la raffica di domande.
 ma se prendo il 50 della sigma con attacco Nikon, sara in futuro possibile adattarlo per esempio ad una reflex sigma o di un'altra marca, e se si sara una cosa molto costosa?

Offline Ginni

  • Militant
  • ***
  • Post: 483
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #47 il: Venerdì, 19 Ottobre 2018, 10:00:01 »
La possibilità di cambio attacco è offerta solo mi pare per ottiche ART e forse per CONTEMPORAY.
Per la serie EX non è possibile.
L'intervento poi lo paghi (credo sui 300 euro).
Visto il prezzo esiguo dell'ottica se la compri adesso e in futuro decidi di cambiare con macchina diversa da Nikon potrai rivenderla.
Conversioni sono poco realistiche.

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #48 il: Venerdì, 19 Ottobre 2018, 10:19:54 »
scusatemi per la raffica di domande.
 ma se prendo il 50 della sigma con attacco Nikon, sara in futuro possibile adattarlo per esempio ad una reflex sigma o di un'altra marca, e se si sara una cosa molto costosa?

La modifica è prevista solo per le ottiche di recentissima generazione Art, Sport e Contemporary e comunque vale la pena di essere effettuata solo nel caso di ottiche costose perché varia a seconda degli obiettivi e degli innesti e può costare anche molto (va da un minimo di 150 Euro a circa 300 a seconda delle parti da sostituire, non è solo la baionetta).

L'elenco delle ottiche che possono usufruire di questo servizio è qui:
https://www.sigma-global.com/it/lenses/cas/service/mcs/
  • Rino
     

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #49 il: Mercoledì, 24 Ottobre 2018, 16:39:06 »
Riprendo la discussione per un'ulteriore info. Ho notato che a differenza di sigma che produce tutto ancora in giappone Nikon differenzia le sue produzioni in giappone thailandia e cina.
si trovano 50 mm usati prodotti nelle tre nazioni, cosa ne pensate? quale dei tre mi consigliate visto che i prezzi più o meno si equivalgono  mi sembra di aver capito che quelli made in japan hanno la caratteristica (secondo qualcuno negativa ) di essere i più vecchi.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #50 il: Mercoledì, 24 Ottobre 2018, 16:41:57 »
mi sono dimenticato, la sigla D sui obbiettivi nikon identifica una serie che ha a differenza di quelli più vecchi comunica al flash la distanza del soggetto è importante?

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #51 il: Mercoledì, 24 Ottobre 2018, 16:54:21 »
mi sono dimenticato, la sigla D sui obbiettivi nikon identifica una serie che ha a differenza di quelli più vecchi comunica al flash la distanza del soggetto è importante?

Oggi tutto è importante (o utile o comodo) per ottenere foto migliori senza che il fotografo debba preoccuparsi della parte tecnica, ma si può sopravvivere anche senza la D a meno che l'occupazione principale della tua vita (in senso fotografico) non sia quello di scattare solo foto con il flash in situazioni difficilissime e per scopi professionali in cui non ci si può permettere di sbagliare nulla. Se usi il flash in maniera saltuaria, il problema non si pone.
  • Rino
     

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #52 il: Mercoledì, 24 Ottobre 2018, 17:04:29 »
e per il discorso made in japan.....

Offline Ginni

  • Militant
  • ***
  • Post: 483
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #53 il: Mercoledì, 24 Ottobre 2018, 23:46:42 »
Ciso
Onestamente penso che gli standard di produzione industriale siano abbastanza elevati sia in Cina che in Corea che in Giappone.
Su un prodotto da poche centinaia di euro siamo li.
Una volta la,differenza era maggiore legata soprattutto alla manodopera ed ai controlli, ma i Giapponesi allora erano i Coreani e i Cinesi di oggi, il Giappone allora si chiamava Germania.
La differenza delle vecchie ottiche potrebbe essere nei materiali, bajonetta in metallo invece che di plastica, ma più è vecchia l'ottica più si rischia che il processo di degrado ne infici le qualitá.
Oltretutto la stessa ottica in passato aveva performance differenti tra diversi esemplari già da nuova.
Se parli di Nikon poi considera che solo i G hanno il motore interno e io ti consiglierei di scegliere un prodotto recente perchè le macchine economiche più recenti non hanno il motore di messa a fuoco, inoltre penso che con la nuova mirrorless l'Af su ottiche passate sarà possibile solo se dotate di motore interno.
Per esperienza diretta il Sigma 50 f 1'4 è migliore dei Nikon Af esclusi gli ultimi G che non ho provato.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #54 il: Mercoledì, 07 Novembre 2018, 21:53:36 »
ho trovato un obbiettivo usato fisso da abbinare alla nikon d 50 per l'utilizzo descritto in precedenza (foto al nipotino) è un sigma 30mm 1.4 dc che viene venduto a poco perché si sta screpolando la vernice nera del barilotto.
cosa ne pensate , a parte la focale, come qualità è migliore di un nikon 50mm?

Offline Ginni

  • Militant
  • ***
  • Post: 483
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #55 il: Mercoledì, 07 Novembre 2018, 23:42:10 »
Ciao,
Presumo che sia il vecchio modelo per apsc.
Equivale ad un 45 f 1,4.
Non adatto troppo ai ritratti, ce l'ho e secondo me non é il top, era decisamente meglio il 50 f 1,4 Sigma o un 50 f 1.8 nikon.
Dipende poi quanto lo paghi, se meno di 100 euro puoi giocarci.
Usato perfetto dovrebbe venire sui 200.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 112
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #56 il: Giovedì, 08 Novembre 2018, 08:33:19 »
il venditore vuole 130 euro dice che a parte il difetto estetico della vernice che si stacca dal barilotto tipica di questo modello (secondo lui), non ha problemi di funzionamento.
mi dici che il nikon 50 1.8 è qualitativamente superiore? considerando che usato e in condizioni estetiche migliori, costa 70/80 euro direi che non c'è storia, mi dispiace solo perché sono affezionato al marchio sigma.

Offline Rino

  • Senior
  • ****
  • Post: 948
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:fotocamera per ritratti
« Risposta #57 il: Giovedì, 08 Novembre 2018, 15:05:27 »
il venditore vuole 130 euro dice che a parte il difetto estetico della vernice che si stacca dal barilotto tipica di questo modello (secondo lui), non ha problemi di funzionamento.
mi dici che il nikon 50 1.8 è qualitativamente superiore? considerando che usato e in condizioni estetiche migliori, costa 70/80 euro direi che non c'è storia, mi dispiace solo perché sono affezionato al marchio sigma.

Per i ritratti e per il prezzo preferisco il Nikon 50/1.8. Sono due ottiche economiche, nulla di eccezionale in entrambi i casi, ma - appunto - costano poco e la qualità è proporzionale al prezzo. Credo che il Sigma sia più nitido e tagliente del 50/1.8 Nikon, ma dipende dal modello e comunque non ha troppo senso porsi troppi problemi: si possono scattare ottime foto con entrambi.
  • Rino