Autore Topic: parti bruciate  (Letto 1030 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
parti bruciate
« il: Giovedì, 25 Ottobre 2018, 21:17:22 »
mi capita spesso, sia con la dp1 che con dp2 entrambe non Merrill, di trovarmi delle parti della foto sovraesposte addirittura bruciate la cosa strana è che sono magari parti del corpo illuminate dal sole (tipo la testa  pelata di un mio amico  :) ) mentre il resto della foto o addirittura il resto della parte del corpo è perfetta, meta testa (sempre dell'amico pelato) risulta esposta correttamente mentre dove il sole incide in modo particolare la foto è bruciata.
una cosa simile ugualmente strana è il cielo che se inquadrato lontano dal sole è azzurro man mano che ci si avvicina al sole diventa sempre più bianco.
posso fare qualcosa  in fase di scatto o nella fase di sviluppo  per evitare questo problema?

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.837
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #1 il: Giovedì, 25 Ottobre 2018, 22:15:28 »
Forse è un riflesso in entrambi i casi.
E se per la foto del cielo usi un filtro polarizzatore ti succede?
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #2 il: Giovedì, 25 Ottobre 2018, 22:18:34 »
Citazione
.... posso fare qualcosa  in fase di scatto o nella fase di sviluppo  per evitare questo problema?
Se con 100 iso e zero EV alcune zone sono effettivamente "bruciate" sul raw, non si può fare granché. Ti posso consigliare, soprattutto all'aperto in presenza di sole, di usare 200 iso (se non bastasse, anche 400iso) per poi recuperare l'esposizione in fase di sviluppo (fino alla comparsa degli avvisi rossi sulle luci).  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #3 il: Giovedì, 25 Ottobre 2018, 23:02:16 »
su entrambe le dp ho fissato gli iso a 50 che, nella mia infinita ignoranza fotografica, pensavo fosse la condizione ideale per ottenere scatti di qualità, ovviamente quando di luce c'è né in quantità ….addirittura come nei casi segnalati eccessiva.
Quindi mi consigli di aumentare gli iso nelle giornate particolarmente soleggiate?!

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #4 il: Giovedì, 25 Ottobre 2018, 23:40:41 »
Citazione
su entrambe le dp ho fissato gli iso a 50...
Allora la causa è proprio quella!  Con il foveon, abbassando gli iso, si sovraespone! Controlla i parametri di scatto ed avrai la conferma! http://forum.foveon.it/index.php?topic=42.0
Con 200 iso sottoesponi di 1 stop, con 400 iso 2 stop... etc!  ;)
Il foveon non ha un amplificatore iso analogico prima del convertitore A/D come nel Bayer... l'ho anche scritto anche su juza ma non ci sentono!   :ohi:
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #5 il: Lunedì, 29 Ottobre 2018, 09:00:49 »
quindi in pratica meglio settare gli iso a 100/200 , soprattutto nelle giornate molto soleggiate? mentre in quelle nuvolose posso tenerla a 50 iso.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #6 il: Lunedì, 29 Ottobre 2018, 09:50:43 »
Citazione
quindi in pratica meglio settare gli iso a 100/200 , soprattutto nelle giornate molto soleggiate?
Usa 200 iso zero EV con sole, 100 iso se coperto... 50 iso mai!   ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline francesco59

  • Junior
  • *
  • Post: 90
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #7 il: Martedì, 30 Ottobre 2018, 19:14:24 »
mi capita spesso, sia con la dp1 che con dp2 entrambe non Merrill, di trovarmi delle parti della foto sovraesposte addirittura bruciate la cosa strana è che sono magari parti del corpo illuminate dal sole (tipo la testa  pelata di un mio amico  :) ) mentre il resto della foto o addirittura il resto della parte del corpo è perfetta, meta testa (sempre dell'amico pelato) risulta esposta correttamente mentre dove il sole incide in modo particolare la foto è bruciata.
una cosa simile ugualmente strana è il cielo che se inquadrato lontano dal sole è azzurro man mano che ci si avvicina al sole diventa sempre più bianco.
posso fare qualcosa  in fase di scatto o nella fase di sviluppo  per evitare questo problema?
Se bruci alcune zone e le ombre sono sovraesposte puoi ritarare il tutto verso l'alto ma , se le ombre sono corrette hai una gamma di luminosita troppo estesa e devi decidere a cosa rinunciare ( o fai un hdr )
Sigma SD9 - SD14 -SD1 obiettivi vari

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #8 il: Mercoledì, 31 Ottobre 2018, 08:36:07 »
cosa significa fai un hdr?
vedo che hai una sd14, come ti trovi?

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.503
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #9 il: Mercoledì, 31 Ottobre 2018, 12:51:50 »
mi capita spesso, sia con la dp1 che con dp2 entrambe non Merrill, di trovarmi delle parti della foto sovraesposte addirittura bruciate la cosa strana è che sono magari parti del corpo illuminate dal sole (tipo la testa  pelata di un mio amico  :) ) mentre il resto della foto o addirittura il resto della parte del corpo è perfetta, meta testa (sempre dell'amico pelato) risulta esposta correttamente mentre dove il sole incide in modo particolare la foto è bruciata.
una cosa simile ugualmente strana è il cielo che se inquadrato lontano dal sole è azzurro man mano che ci si avvicina al sole diventa sempre più bianco.
posso fare qualcosa  in fase di scatto o nella fase di sviluppo  per evitare questo problema?

Perché non ci fai vedere la foto così ci rendiamo meglio dell'accaduto? ;)
  • Rino
     

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #10 il: Mercoledì, 31 Ottobre 2018, 13:51:14 »
come si fa a inserire le foto?

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #11 il: Mercoledì, 31 Ottobre 2018, 20:20:02 »
Citazione
come si fa a inserire le foto?

Puoi caricare l'immagine su uno dei tanti siti hosting gratuiti, poi copi il link DIRETTO all'immagine (che deve terminare con ".jpg") e lo incolli nella posizione preferita del post (anche intercalato col testo).

Non basta incollare il collegamento! Bisogna selezionarlo passandoci sopra con il sinistro del mouse premuto e poi click sull'icona "Inserisci immagine" (quella con il quadro della gioconda, dopo quella dei filmati flash col disco rosso e la "F" dentro).

Puoi controllare prima di postare se il link ha funzionato cliccando su "Anteprima" (dopo "Invia post").
All'apertura del topic le immagini vengono visualizzate in dim. ridotta, ma cliccandoci su mostrano una dimensione pari a quella caricata sul sito.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline francesco59

  • Junior
  • *
  • Post: 90
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #12 il: Giovedì, 01 Novembre 2018, 19:22:04 »
cosa significa fai un hdr?
vedo che hai una sd14, come ti trovi?
hdr vuol dire high dynanic range ( è un metodo per allargare la gamma dinamica  )
Con la 14 mi trovo bene anche se ho dovuto ( da nuova ) ritarare l'autofocus e anche adesso devo ribilanciare il bianco in tutte le foto ( meno difficile di quello che sembra )
Sigma SD9 - SD14 -SD1 obiettivi vari

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #13 il: Lunedì, 19 Novembre 2018, 21:32:32 »
come fai a ribilanciare  il bianco? usi lo strumento che sembra un contagocce e lo punti su una parte bianca della foto?

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #14 il: Lunedì, 19 Novembre 2018, 22:16:50 »
Citazione
.... usi lo strumento che sembra un contagocce e lo punti su una parte bianca della foto?
Sul bianco è rischioso perché se fosse "bruciato" potrebbe non avere alcuna informazione sul colore della dominante, meglio usare una superficie GRIGIA chiara o scura purché di apparenza neutra, testando in vari punti fino a gradimento del risultato cromatico.  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #15 il: Martedì, 20 Novembre 2018, 13:59:30 »
ho gia provato qualche volta a farlo ma sempre su parti bianche questa sera provero a trovare parti grigie, con la dp1/2 non è quasi mai necessario, con sd14 mi sto rendendo conto che è quasi sempre necessario.
e questa non è una critica alla sd14, anzi, la pp piace e diverte :)

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #16 il: Martedì, 20 Novembre 2018, 14:16:05 »
Se il colore della dominante è quasi sempre lo stesso è probabile che sia un problema del tuo esemplare di SD14, dovuto alle critiche tolleranze di esecuzione del filtro IRcut (quello rimovibile davanti al sensore)... basterebbe provare un altro esemplare di filtro per notare un'eventuale differenza. 
Potrei essere più preciso se potessi avere un X3F che presenti la dominante... puoi caricare gratuitamente il file X3F su questo sito (dove rimarrà per 30gg) https://uploadfiles.io/  e pubblicare qui il link.  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #17 il: Mercoledì, 21 Novembre 2018, 08:28:43 »
Italo mi spieghi come si fa a inserire le foto sul sito che mi hai indicato, mi piacerebbe condividere qualche scatto ma........sono imbranato o forse solo nativo analogico.

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.697
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
Re:parti bruciate
« Risposta #18 il: Mercoledì, 21 Novembre 2018, 20:19:39 »
Pietro, se ho capito bene, tu hai foto correttamente esposte ma comunque sia alcune parti sono comunque molto spesso bruciate, giusto?
ALOHA

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #19 il: Mercoledì, 21 Novembre 2018, 21:04:01 »
Si Danyz, con la  dp1/dp2 in montagna dove il sole picchia duro spesso ci sono parti, dove la luce solare incide in maniera particolare, che risultano bruciate mentre il resto della foto sembra esposto correttamente.
questo pero succedeva con gli iso regolati a 50.

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.697
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
Re:parti bruciate
« Risposta #20 il: Mercoledì, 21 Novembre 2018, 23:56:01 »
Quindi solo in queste condizioni, altrimenti funziona correttamente, giusto?
Ti sballa anche in situazioni senza forti contrasti?
ALOHA

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #21 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 08:34:30 »
no solo nei casi che ti ho descritto e qualche volta il cielo risulta bianco nella zona più luminosa pero questo succede di più sulla dp1.

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.697
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
Re:parti bruciate
« Risposta #22 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 08:51:50 »
Ah ok. Cercavo di capire se la tua macchina avesse lo stesso difetto di quella che ho avuto anni fa,  che essendo completamente sballata bruciava a prescindere le luci quasi sempre e comunque  :))
ALOHA

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.503
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #23 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 09:32:37 »
mi capita spesso, sia con la dp1 che con dp2 entrambe non Merrill, di trovarmi delle parti della foto sovraesposte addirittura bruciate la cosa strana è che sono magari parti del corpo illuminate dal sole (tipo la testa  pelata di un mio amico  :) ) mentre il resto della foto o addirittura il resto della parte del corpo è perfetta, meta testa (sempre dell'amico pelato) risulta esposta correttamente mentre dove il sole incide in modo particolare la foto è bruciata.
una cosa simile ugualmente strana è il cielo che se inquadrato lontano dal sole è azzurro man mano che ci si avvicina al sole diventa sempre più bianco.
posso fare qualcosa  in fase di scatto o nella fase di sviluppo  per evitare questo problema?

Credo che la cosa migliore sia che impari presto a pubblicare le foto sul forum e ci mostri con esattezza il problema altrimenti possiamo ipotizzare qualunque cosa, magari mai quella giusta! ;)
  • Rino
     

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #24 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 15:50:13 »
Citazione
Italo mi spieghi come si fa a inserire le foto sul sito che mi hai indicato, mi piacerebbe condividere qualche scatto ma......
Il sito gratuito che ti ho indicato non richiede registrazione https://uploadfiles.io/ ma conserva per un tempo limitato file di ogni tipo fino a 5GB, in questo caso non devi caricare un'immagine ma il file X3F e pubblicare il link.
Trascina il file dalla tua scrivania su questo riquadro  "Drop file here or click to upload. (5GB max)"..... oppure clicca sul riquadro e poi sul file nella scrivania che vuoi caricare, infine pubblica il link che sarà mostrato.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #25 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 17:50:14 »
mi indichi  dove posso trovare qualche x3f prodotto con una sd14. Oppure posso indicare la mia mail e chiedere a qualche possessore di sd 14 di mandarmene qualcuno?
questo per paragonare il funzionamento della mia con un'altra, mi lascia perplesso la differenza fra gli x3f prodotti dalla sd14 rispetto a quelli della dp1/2

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #26 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 18:00:54 »
questa sera provo a pubblicare qualche x3f con le parti bruciate e qualche fatto con la sd14 che non mi convincono come qualità.
spero di farcela :D

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #27 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 18:08:57 »
Citazione
mi indichi  dove posso trovare qualche x3f prodotto con una sd14....
Si, quelli che hai scattato tu! 
Il problema, se c'è, è della tua SD14 per cui sul raw si può verificare se è dovuto alla camera o alle tue impostazioni.  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Joserri

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.697
    • Madrid
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #28 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 18:25:40 »
mi indichi  dove posso trovare qualche x3f prodotto con una sd14. Oppure posso indicare la mia mail e chiedere a qualche possessore di sd 14 di mandarmene qualcuno?
questo per paragonare il funzionamento della mia con un'altra, mi lascia perplesso la differenza fra gli x3f prodotti dalla sd14 rispetto a quelli della dp1/2


Ciao, Pietro. Dammi la tua posta e te ne manderò una, in interno, ma con un forte contrasto. L'ho fatto come test privato E' un po' mossa... Ma penso che sia utile per risolvere il contrasto. Saluti!

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #29 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 20:36:48 »
curti.pietro@alice.it
mandamene anche più di una.
grazie

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #30 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 21:13:51 »
fatto oggi con la sd14 come vi sembra?
https://ufile.io/r8w36

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #31 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 21:20:28 »
https://ufile.io/40awm sempre con la sd14

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #32 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 21:32:59 »
https://ufile.io/2luxn
questa invece fatta con la dp2 presenta le parti bruciate.

Offline agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.796
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #33 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 21:39:48 »
Io provo a connettermi, ma iniziano ruote ruotanti e offerte come ospite milionesimo? Siamo sicuri che è un sito affidabile?
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #34 il: Giovedì, 22 Novembre 2018, 22:48:22 »
Nella prima ci vedo una certa dominante gialla che si può correggere anche ad occhio con un 10Ciano + 10Magenta sulla ruota colori.
La seconda va un po' ravvivata con i controlli manuali e corretta nel WB con il contagocce sulla zona biancastra dell'orologio, ma anche la versione "Auto" di SPP (pallino bianco della terna) dà un buon punto di partenza per successivi ritocchi sui controlli.
La terza (DPM) è stata scattata in pieno sole a 50iso, invece di 200, per cui GIUSTAMENTE ha bruciato tutte le luci più intense ed è quindi irrecuperabile.
Come già scritto in altro post, ci sono esemplari di SD14 che introducono regolarmente una certa dominante che va corretta a mano in SPP oppure, in un secondo tempo, in modo automatico sul jpeg con PS.

La SD14, per i suoi difetti, si può considerare uno strumento propedeutico per allenare la vista a riconoscere le dominanti.  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Joserri

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.697
    • Madrid
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #35 il: Venerdì, 23 Novembre 2018, 05:49:57 »
curti.pietro@alice.it
mandamene anche più di una.
grazie
Caro Pietro:

Vi consiglio anche di non utilizzare l'indirizzo e-mail completo, per evitare il sanguinoso "SPAM". Basta con "curti.pietro   alice.it"

Spero che tu lavori bene con i tre file inviati. Buongiorno.  :D

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.503
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #36 il: Venerdì, 23 Novembre 2018, 08:00:01 »
La terza (DPM) è stata scattata in pieno sole a 50iso, invece di 200, per cui GIUSTAMENTE ha bruciato tutte le luci più intense ed è quindi irrecuperabile.

Come giustamente hai detto tu, quello che è accaduto è del tutto normale e prevedibile e probabilmente si riusciva a non bruciare del tutto le alte luci esponendo per 200 ISO (o sottoesponendo pur restando a 50 ISO, o esponendo per le luci, o esponendo a destra, etc. E' sempre lo stesso). Si gira in tondo perché si tratta solo di capire come esporre e sapere come reagiscono la pellicola o il sensore per quella esposizione, cosa si guadagna e cosa si perde, perché esponendo per le alte luci o a 200 ISO le luci si sarebbero salvate ma le ombre si sarebbero chiuse e, aprendole, probabilmente sarebbero state devastate dal rumore, una foto ugualmente orribile. Quella foto, scattata con una pellicola diapositiva da 50 o 100 ISO, avrebbe presentato gli stessi problemi altrettanto irrecuperabili. I miracoli non li fa nessuno, tantomeno il Foveon, ed in certi casi non si scatta, si fa spostare il soggetto (non si può pretendere che una chiazza di luce sul viso e sulla punta del naso, anche non bruciate, siano gradevoli) o, se proprio piace quell'inquadratura, si sottoespone usando un flash di schiarita.

Sul viso le alte luci sono ancora recuperabili - il "buco bianco" è sulla gamba e sulla maglia - ma resta una foto sbagliata concettualmente.
  • Rino
     

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #37 il: Venerdì, 23 Novembre 2018, 14:03:59 »
grazie per i commenti e grazie a Joserri per gli x3f che questa sera guardero.
i puntini che si vedono nel cielo nella 2 foto (quella con il campanile) sono causati dal sensore sporco?
 

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #38 il: Venerdì, 23 Novembre 2018, 15:14:03 »
Citazione
i puntini che si vedono nel cielo nella 2 foto (quella con il campanile) sono causati dal sensore sporco?
Si, ma l'operazione di pulizia è assai delicata e, se prima non ci si documenta, si rischia di avere più polvere di prima o di danneggiare il sensore o il filtro IRcut. Se i punti non sono numerosi conviene trattare le macchie con il timbro clone di PS o simili.
Questo un vecchio topic sull'argomento: http://forum.foveon.it/index.php?topic=2265.0 .... è quasi certo che i link pubblicati non trovino più i relativi kit di pulizia.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #39 il: Sabato, 24 Novembre 2018, 08:39:22 »
quindi dite che la mia sd14 non ha problemi particolari, gli x3f che produce sono più o meno nella normalita, considerando i difetti congeniti di questa macchina, a discolpa della fotocamera c'è da dire che monto un obbiettivo (18-50) che non mi sembra il massimo come qualita :)
mi era venuto questo  dubbio confrontando gli x3f della sd14 con quelli della dp1/2 che con poche operazioni di pp erano gia godibili e mi ero chiesto come mai visto che sono state prodotte nello stesso anno e montano lo stesso sensore........

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #40 il: Sabato, 24 Novembre 2018, 10:35:49 »
Citazione
quindi dite che la mia sd14 non ha problemi particolari...
Direi piuttosto che per la SD14 avere problemi nell'aspetto dell'immagine (con controlli a zero) è consuetudine, visto che quasi sempre si è costretti ad un laborioso trattamento di normalizzazione. Ci sono, però, anche esemplari "ben riusciti" che offrono subito un trattamento d'ufficio pressoché ottimale all'apertura dei file in SPP,
La serie DP1,2, anche se monta lo stesso sensore, è stata "pensata" per offrire subito un'immagine accettabile, per cui è migliore nell'aspetto sopracitato.
Le DPM sono invece più recenti e più affidabili, montano un sensore più risolutivo che mostra immagini, per qualcuno, perfino troppo "croccanti".
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #41 il: Sabato, 24 Novembre 2018, 10:48:15 »
si è vero, la dp2m del mio amico che viene in montagna con me produce degli x3f spesso fin troppo dettagliati e con delle tonalità vedi irreali (tipo erba verde smeraldo)

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #42 il: Sabato, 24 Novembre 2018, 12:17:13 »
Citazione
... la dp2m del mio amico che viene in montagna con me produce degli x3f spesso fin troppo dettagliati e con delle tonalità vedi irreali (tipo erba verde smeraldo)
Beh, il dettaglio, se c'è, si può sempre ridurre, mentre l'inverso produce artefatti.

La tonalità anomala dell'erba probabilmente dipende da un livello eccessivo di saturazione applicato in camera (se si usa solo il jpeg), oppure da una non ottimale regolazione cromatica sul raw in SPP (sempre dipendente dall'inesperienza del fotografo in fase di sviluppo).

Alla fine, è sempre il gusto personale che condiziona l'aspetto dell'immagine: con il raw la camera ci fornisce "un menù", ma è l'utente che deve acquisire l'esperienza per scegliere "i piatti oggettivamente migliori"!   ;)
Le doti di un buon fotografo, come sempre, si possono riassumere nella padronanza del mezzo di ripresa e nella capacità di analisi e di correzione (quando possibile) dell'immagine ottenuta.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #43 il: Martedì, 27 Novembre 2018, 13:34:57 »
ritornando,solo per una domanda alla pulitura del sensore, puo essere che sul sensore ci siano solo dei puntini di polvere o anche, vista l'eta della macchina, si  sia un po "opacizzato"? e anche e soprattutto per questo motivo necessiti di una pulitura?

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #44 il: Martedì, 27 Novembre 2018, 15:10:18 »
Citazione
... puo essere che sul sensore ci siano solo dei puntini di polvere o anche, vista l'eta della macchina, si  sia un po "opacizzato"?
Lo escluderei.... dovrebbe essere rimasto molto a lungo in ambiente "fumoso".
Provato a cambiare obiettivo?
Hai controllato eventuali impostazioni immagine sul jpeg in camera? 
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #45 il: Martedì, 27 Novembre 2018, 16:23:19 »
effettivamente la macchina e in particolare la tracolla ho dovuto lavarla per togliere la puzza di fumo, il vecchio proprietario mi parlava del suo studio come un rifugio dove poteva estraniarsi dalla famiglia e fare quello che voleva compreso fumare come un turco.
dalle foto che ho postato si nota qualcosa a riguardo? ti chiedo questa cosa perché sto valutando se portarla  in assistenza sigma a milano (sa service) a far pulire il sensore e mi dispiacerebbe spendere 60 euro solo per qualche puntino di polvere.
cosa intendi per provare con le impostazioni jpeg in macchina?

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #46 il: Martedì, 27 Novembre 2018, 19:43:44 »
Citazione
... cosa intendi per provare con le impostazioni jpeg in macchina?
Se "in camera" ci fossero delle impostazioni (diverse da quelle di default) per l'immagine jpeg, all'apertura del raw in SPP la preview avrebbe quell'aspetto.

Per il fumo dell'ex proprietario, io non posso sapere se e quanto ne sia penetrato all'interno della camera, per cui le situazioni potrebbero anche essere le seguenti:
1- Non fai pulire in sensore per risparmiare 60€ ma resterai col dubbio del sensore affumicato.
2- Fai pulire il sensore ma le immagini sono ancora velate.
Cosa preferisci?
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #47 il: Martedì, 27 Novembre 2018, 20:25:25 »
pensavo che il raw non fosse influenzato dalle impostazioni  in camera

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #48 il: Martedì, 27 Novembre 2018, 22:22:06 »
Citazione
pensavo che il raw non fosse influenzato dalle impostazioni  in camera
Infatti non lo è! 
Il raw (X3F) è un insieme di dati che non possono essere modificati in nessun modo... con lo sviluppo in SPP puoi solo interpretare i suoi dati a tuo piacimento e memorizzarli al suo interno quando salvi l'immagine. Puoi fare infinite versioni diverse dello stesso scatto e salvarle senza aver minimamente modificato i dati originali dell'X3F.

Le impostazioni in camera influenzano un jpeg che ti verrà mostrato come anteprima X3F all'apertura di SPP (pallino azzurro) insieme alle versioni "Auto" (pallino bianco) e "Custom" (pallino arancio).

In SPP puoi memorizzare le tue regolazioni sul pannello cliccando sul grande pulsante grigio (con X3 all'interno) alla sinistra della terna dei 3 pallini (azzurro - bianco - arancio) e ritrovare le tue regolazioni dopo molto tempo finché non ne verranno memorizzate di nuove.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #49 il: Giovedì, 29 Novembre 2018, 14:42:36 »
che versione di spp mi consigliate per sviluppare gli x3f della sd14 e dp1/2.
adesso sto usando la versione 6.6.1.
dove posso trovare qualche x3f di una dp14?

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.503
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #50 il: Giovedì, 29 Novembre 2018, 16:11:42 »
che versione di spp mi consigliate per sviluppare gli x3f della sd14 e dp1/2.
adesso sto usando la versione 6.6.1.

Qualcuno dice che per le vecchie Sigma, in particolare nel caso della fotografia astronomica, la versione 5.5.3 sia l'ideale. Dove trovarla? Sul forum c'era il link ad un sito dal quale scaricare tutte le versioni di SPP sia per Mac che per PC, ma non l'ho salvato perché ho già tutte le versioni da parte, ma sono per Mac altrimenti te lo passerei io.

Citazione
dove posso trovare qualche x3f di una dp14?

Devi aspettare che Sigma decida di iniziare a produrla! ;)
Se ti riferisci alla SD14 ci sono molti utenti nel forum che ce l'hanno e senz'altro potranno aiutarti.
  • Rino
     

Offline Joserri

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.697
    • Madrid
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #51 il: Giovedì, 29 Novembre 2018, 16:27:58 »
dove posso trovare qualche x3f di una dp14?


Caro Pietro: Ti ho mandato tre X3F della SD14, ma non hai risposto alla mia mail. Saluti!

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #52 il: Giovedì, 29 Novembre 2018, 16:31:32 »
Citazione
che versione di spp mi consigliate per sviluppare gli x3f della sd14 e dp1/2.
Vanno bene tutte, ma preferisco la 5.5.3  http://forum.foveon.it/index.php?topic=6271.0
SPP 5.5.3: http://www.sigma-dp.com/download/photopro.html

Citazione
dove posso trovare qualche x3f di una dp14?
Ne ho molti anch'io ma la resa è migliore della tua... come già detto, ogni esemplare di Sigma si può comportare in modo diverso, ma con un buon trattamento si possono ottenere risultati uguali.
Potresti provare a vendere la tua e comprarne un'altra, ma è sempre rischioso perché chi vende non è soddisfatto del suo esemplare.   ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline pietro

  • Poster
  • **
  • Post: 150
    • ABBIATEGRASSO
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #53 il: Giovedì, 29 Novembre 2018, 16:49:24 »
ciao Jose mi sono arrivati 3 jpeg se puoi mi mandi sulla stessa mail un x3f .
grazie ciao Pietro.

si è vero Italo, per esempio, le foglie delle piante sullo sfondo sono "caotiche" anche sulle foto a fuoco, mentre con la dp1/2 sono sicuramente più definite.
comunque se vuoi mandarmi un x3f dalla sd14 sulla mail che ho indicato nell'intervento precedente mi farebbe piacere per rendermi conto della differenza.
P.S. magari è anche un problema di obbiettivo scarso?!

Offline Joserri

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.697
    • Madrid
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #54 il: Giovedì, 29 Novembre 2018, 16:52:11 »
ciao Jose mi sono arrivati 3 jpeg se puoi mi mandi sulla stessa mail un x3f .
grazie ciao Pietro.


Pietro: Era una confusione. Poi ti ho mandato i link a Mega, Drive e Dropbox. Mi dispiace.


Ecco: https://mega.nz/#F!hloVUSKL!CEk7N-klNe1vZEY1XsPsMw

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.918
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:parti bruciate
« Risposta #55 il: Giovedì, 29 Novembre 2018, 17:00:38 »
Citazione
P.S. magari è anche un problema di obbiettivo scarso?!
Sulla definizione (che dipende dalla qualità dell'ottica) è possibile, ma anche un AF non ottimale può dare lo stesso problema. Comunque le DP sono più nitide non solo per l'AF sul sensore ma anche per l'assenza di vibrazioni di specchio e otturatore a tendina metallica.
Per l'aspetto "smorto" invece, credo dipenda da qualche diversità nell'esemplare del sensore o nell SW di scrittura dell'X3F in camera.
PS) Hai guardato in controluce l'obiettivo per vedere se le lenti sono abbastanza trasparenti?

  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.