Autore Topic: La Lucina  (Letto 55 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.617
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
La Lucina
« il: Giovedì, 01 Novembre 2018, 17:00:41 »
Ieri alla Cineteca di Bologna ho visto l'anteprima del film La Lucina di Fabio Badolato e Jonny Costantino, tratto dal libro omonimo di Antonio Moresco.
Film indipendente a basso budget e altissimo amore per il cinema, la letteratura, l'invenzione. Davvero un bellissimo lavoro.

Citazione
"La lucina" è un film radicale e intimo, come una messa. Non avrei mai pensato d’interpretare questo film. Non so se soltanto io avrei potuto impersonare il protagonista. Su una cosa però devo dare ragione ai registi: forse un attore professionista non sarebbe andato bene, forse ci voleva una persona nuda, disarmata, senza maschera né armatura, qualcuno che non fosse difeso da un mestiere.
Antonio Moresco

Qui il sito del film.














Sotto: Antonio Moresco, il giovane attore Giovanni Battista, protagonista del film insieme allo scrittore, e il regista Fabio Badolato - purtroppo ho preso la foto in condizione precaria tagliando il regista Jonny Costantino, in compenso ho ripreso nell'angolo a sinistra la misteriosa testa del pittore Giuliano Della Casa.         







"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.