Autore Topic: Arthur Schopenhauer  (Letto 98 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.617
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Arthur Schopenhauer
« il: Domenica, 04 Novembre 2018, 14:01:59 »
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.656
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Arthur Schopenhauer
« Risposta #1 il: Domenica, 04 Novembre 2018, 15:02:19 »
Vedo la tua volontà di rappresentazione, ma vedo poco
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.617
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Arthur Schopenhauer
« Risposta #2 il: Domenica, 04 Novembre 2018, 15:08:09 »
Vedo la tua volontà di rappresentazione, ma vedo poco

Geniale!  :D
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.617
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Arthur Schopenhauer
« Risposta #3 il: Domenica, 04 Novembre 2018, 15:12:00 »
Ho mirato da un cunicolo temporale, le leggi dell'ottica vanno a farsi benedire.

Te lo faccio vedere in una foto a lui contemporanea.

"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.656
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Arthur Schopenhauer
« Risposta #4 il: Domenica, 04 Novembre 2018, 15:21:37 »
Come sempre nelle immagini granate e punteggiate, come quelle fatte a pixelloni (non è una parolaccia), il modo migliore per vederle è allontanarsi o, per noi fortunati miopi, togliere gli occhiali è vedere sfocato: facendo così Arthur, anche nella tua foto, è EVIDENTE
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)