Autore Topic: David al Verdi  (Letto 109 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline clax

  • Senior
  • ****
  • Post: 975
    • Arezzo
  • Foveon User: Sì
David al Verdi
« il: Domenica, 06 Gennaio 2019, 21:26:04 »
Al Verdi di Firenze, qualche anno fà.

Sembra correre come il vento
però il tempo non ha premura.

   Fabrizio De Andrè

Online conla

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.682
    • Piemonte
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #1 il: Lunedì, 07 Gennaio 2019, 10:54:04 »
un foto in chiave bassa molto bella
CRISigma :si:

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.403
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #2 il: Lunedì, 07 Gennaio 2019, 11:46:16 »
Al Verdi di Firenze, qualche anno fà.

A me lascia molto perplesso: vedo una piccola figura persa in tanto spazio buio, il che ci potrebbe anche stare se si vedesse di più il viso o un'azione/espressione significativa, ma così non mi dice nulla.
  • Rino
     

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.564
  • andrea
    • Forlì
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #3 il: Lunedì, 07 Gennaio 2019, 17:35:25 »
Io invece sono sconvolto da questa fotografia...  sì forse potrebbe essere tagliata in un altro modo, la figura al centro? un taglio verticale? non so, ma la figura che emerge con delicatezza dal buio, l'espressione dolente e insieme concentrata, la posizione del capo, le mani, l'eleganza dei colori come i Della Robbia, la perfezione dell'incarnato, trovo che sia uno dei ritratti più sconvolgenti che abbia mai visto, mi ricorda in qualche modo il  crocifisso ligneo attribuito al giovane Michelangelo, e... vorrei davvero averla presa io.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline clax

  • Senior
  • ****
  • Post: 975
    • Arezzo
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #4 il: Lunedì, 07 Gennaio 2019, 21:10:18 »
Vabbè... carissimo Andrea non destiamo il sonno di Luca della Robbia
Ti ringrazio invece per darmi l'occasione di sottolineare (ciò che dovrebbe fare la foto, ma, evidentemente...)
l'espressione di solitudine che a me è sembrato di cogliere in David Crosby
Espressioni di tenerezza o malinconia che in più di un momento, nè sono certo,
lo portavano lontano da quel piccolo teatro.
Per questo trovavo (e trovo) congeniale l'immersione in quel palcoscenico nero.
Grazie Andrea, Rino e Cristiano della visite e dei contributi
(Anche te Andrea và... :) )
Sembra correre come il vento
però il tempo non ha premura.

   Fabrizio De Andrè

Online agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.600
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #5 il: Lunedì, 07 Gennaio 2019, 21:54:09 »
io pensavo fosse Leo Ferré con la chitarra… Comunque mi gusta
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Online conla

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.682
    • Piemonte
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #6 il: Martedì, 08 Gennaio 2019, 15:40:07 »
che ne dici cosi?
CRISigma :si:

Offline clax

  • Senior
  • ****
  • Post: 975
    • Arezzo
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #7 il: Martedì, 08 Gennaio 2019, 20:36:35 »
Si, ha bisogno di dargli un poco di risalto.
Ciao Cristiano.
Sembra correre come il vento
però il tempo non ha premura.

   Fabrizio De Andrè

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.564
  • andrea
    • Forlì
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #8 il: Martedì, 08 Gennaio 2019, 21:03:03 »
Ohi Conla secondo me così è troppo chiara... propongo un modestissimo schiarimento (funzionale alla stampa) perché quell'oscurità è bellissima, e in omaggio alla musica il taglio quadrato della confezione di un disco in vinile.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Online conla

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.682
    • Piemonte
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #9 il: Mercoledì, 09 Gennaio 2019, 08:46:07 »
mi piace il taglio quadrato con soggetto centrale
CRISigma :si:

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.403
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #10 il: Mercoledì, 09 Gennaio 2019, 11:27:20 »
Ohi Conla secondo me così è troppo chiara... propongo un modestissimo schiarimento (funzionale alla stampa) perché quell'oscurità è bellissima, e in omaggio alla musica il taglio quadrato della confezione di un disco in vinile.

Il taglio quadrato, composto e ravvicinato per me fanno la differenza tra una foto che non mi diceva niente ad una che mi piace. La vedrei perfetta con David al centro come da tuo esempio, con scritto piccolo in alto al centro il suo nome e (presumo) il titolo dell'album, oppure - tagliando il quadrato in 4 quadrati - collocandolo nel blocco in basso a destra ed occupando il blocco in alto a sinistra con il nome ed il titolo dell'album, ma propendo per la posizione centrale e la massima sobrietà.
  • Rino
     

Online agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.600
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #11 il: Mercoledì, 09 Gennaio 2019, 20:41:31 »
Ora aspettiamo che pubblichi il disco!
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline maxtolardo

  • Militant
  • ***
  • Post: 286
    • Lecce
  • Foveon User: Sì
Re:David al Verdi
« Risposta #12 il: Venerdì, 25 Gennaio 2019, 15:36:52 »
Fantastico David. Luce caravaggesca per come lascia emergere il soggetto dal buio. La composizione è un parametro sempre molto soggettivo ma io ritaglierei un po' di margine.
Max