Autore Topic: Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni  (Letto 585 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline sergiozh

  • Militant
  • ***
  • Post: 449
  • DP2M
    • Svizzera
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #45 il: Domenica, 03 Febbraio 2019, 13:06:55 »
Il dettaglio della doppia cottura non l'avevo notato.  :cry:

Offline DANYZ

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.650
    • Emilia-Romagna
  • Foveon User: Ex
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #46 il: Domenica, 03 Febbraio 2019, 13:50:38 »
Gustoso topic!!!!!

E se aprissimo un forum parallelo  ^-^ ?

PizzaFoveon.it !  :D
ALOHA

Offline agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.657
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #47 il: Domenica, 03 Febbraio 2019, 14:21:01 »
Facciamo un film " Fahrenheit xxx ". E' la storia di un gruppo di fotomatori un po' grulli (usano il Foveon ah ah ah) che progettano un forno ideale per pizza napoletana le cui caratteristiche strutturali, materiche, volumetriche, di gestione della temperatura sono tali da permettere:


di inserire una pizza cruda preparata secondo lo standard internazionale "ISO 9001 odissea nello spazio" (pizza a tre strati: impasto, pomodoro e mozzarella) e arrivare a cottura perfetta in un secondo.

Il forno è collegato via con l'orologio atomico internazionale e espelle la pizza da solo.


Il loro obiettivo è appianare i conflitti internazionali girando con panetti lievitati e il forno sempre pronto: appena un potente minaccia guerre e disastri, lo appagano con la pizzete pret-a-manger.
Poiché la Storia finisce in Burla, i pochi che sopravvivono alla fase di progettazione (forni che esplodono, pizze ustionanti, impasti blog ecc) verrano uccisi dai signori della guerra e cremati pezzo a pezzo nell'Unico Fornetto Atomico (UFA Forneon) che sono riusciti a costruire.
Amen
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.621
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #48 il: Domenica, 03 Febbraio 2019, 15:19:51 »
Il forno è collegato via con l'orologio atomico internazionale e espelle la pizza da solo.


 :D :si:

Beh non capisco perché le guerre non sono mai state combattute lanciando gas aromatici, immagina le due trincee contrapposte e bum! arriva un potente aroma di pizza Margherita, tanto potente che il soldato se la immagina appena cotta col pomodoro lucente, la mozzarella nevosa, il basilico staccato dalla pianta, la pasta leggera morbidissima e scrocchiolante ad un tempo... ma chi ci pensa più a sparare?
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline EXCEL

  • Senior
  • ****
  • Post: 772
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #49 il: Domenica, 03 Febbraio 2019, 15:23:30 »
il Ferrari è stata la mia scuola, smontato pezzo pezzo, rimontato, potenziato, alla fine non si capiva manco più cosa fosse diventato  :D

Tuttavia ha notevoli limiti strutturali (non risolti del tutto nonostante i diversi upgrade):

Quando si inforna la perdita di calore è enorme perchè l'apertura è modello bocca di pac-man, poi devi girare la pizza ed hai una seconda botta di "freddo". Ora tutto dipende da cosa si vuole, io punto solo alla verace Napoletana TOP (capiamoci, l'80% delle pizze a Napoli le reputo poco più che commestibili), quindi non va bene per me. Esteticamente puoi fare anche pizze simil veraci, qualche volta ci puoi persino riuscire se gli astri sono allineati, ma ripetere risultati di eccellenza è molto complicato, almeno per le mie capacità. Occorre sollevare l'apertura il minimo possibile, cercare di non far toccare la pizza sulla resistenza che altrimenti brucia tutto, evitare che si crei la bolla di aria calda che solleva l'impasto e lo fa toccare contro la resistenza (se succede butti tutta la pizza e ti ritrovi il forno sporco anche per i tentativi successivi), in più devi cercare di non perdere un dito e/o bruciarti il braccio (ma per questo esistono i guantoni in amianto lunghi quanto il braccio).

Però se ci si accontenta, allora non delude.
www.moroph.eu

SD1 Merrill 10-20 EX + 24-105ART + 70mm 2.8 Macro EX
Sigma DP1 Merrill + wider 21mm Ricoh
Ricoh GR II + wider 21mm Ricoh

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.621
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #50 il: Domenica, 03 Febbraio 2019, 16:06:58 »
:si:

Tra le moddature del Ferrari (o comunque era un forno molto simile) ne ho vista una commovente: la pietra refrattaria ruotava per assicurare la cottura uniforme rispetto ai ghirigori fissi delle resistenze  (soprattutto quella alta immagino).

UPDATE
mi viene il dubbio che non sia una modifica al ferrari ma che ci sia davvero un modello con pietra rotante:




questa invece direi che è una modifica
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline stefano65

  • Poster
  • **
  • Post: 221
    • Germania
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #51 il: Domenica, 03 Febbraio 2019, 17:25:10 »
Stefano
Il Foveon racconta,il mosaico cataloga

Offline EXCEL

  • Senior
  • ****
  • Post: 772
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #52 il: Domenica, 03 Febbraio 2019, 17:32:47 »
continua...
Dove abiti in Germania?

Monaco di Baviera, zona Rosenheimer Platz. Ma fino ad Aprile sono in trasferta a Firenze.
www.moroph.eu

SD1 Merrill 10-20 EX + 24-105ART + 70mm 2.8 Macro EX
Sigma DP1 Merrill + wider 21mm Ricoh
Ricoh GR II + wider 21mm Ricoh

Offline sergiozh

  • Militant
  • ***
  • Post: 449
  • DP2M
    • Svizzera
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #53 il: Domenica, 03 Febbraio 2019, 23:45:44 »
Tu excel hai scritto che vuoi potenziare il tuo forno attuale.

Perche' ?

Per raggiungere temperature piu' elevate o per che motivo ?

Offline sergiozh

  • Militant
  • ***
  • Post: 449
  • DP2M
    • Svizzera
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #54 il: Lunedì, 04 Febbraio 2019, 01:06:29 »
Questo ha una pala per infornare e una diversa per girare e togliere la pizza.

https://m.youtube.com/watch?v=rt9QMOfJ4tk

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.621
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #55 il: Lunedì, 04 Febbraio 2019, 13:21:25 »
La seconda è la palettina che normalmente si usa per girare la pizza all'interno della camera di cottura, dato che il forno non cuoce mai uniformemente. A fine cottura il disco è diventato rigido e in un fornetto la pizza si può togliere anche con la palettina. Per infornarla invece serve per forza la pala grande.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline KappaWu

  • Junior
  • *
  • Post: 73
    • Prov. Bologna
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #56 il: Lunedì, 04 Febbraio 2019, 14:27:32 »
Io a casa uso questo https://www.forni-a-legna.com/forni-a-legna-70x70.htm , occupa poco spazio in terrazza ed in estate lo porto in giardino. L’immagine che segue indica la tipica fantasia italiana...  https://www.instagram.com/p/BrTMZW0F8N3/?utm_source=ig_web_button_share_sheet

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.621
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #57 il: Lunedì, 04 Febbraio 2019, 14:38:34 »
 :si: :D
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline stefano65

  • Poster
  • **
  • Post: 221
    • Germania
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #58 il: Mercoledì, 06 Febbraio 2019, 11:00:14 »
continua...
Dove abiti in Germania?

Monaco di Baviera, zona Rosenheimer Platz. Ma fino ad Aprile sono in trasferta a Firenze.
Quando torni,magari ci troviamo per qualche scatto.Io vivo a Deggingen,circa 1ora e mezza di strada da Monaco.Ciao
Stefano
Il Foveon racconta,il mosaico cataloga

Offline Silvia V

  • Senior
  • ****
  • Post: 756
  • - DP3M -
    • milano
  • Foveon User: Sì
Re:Fate la pizza, non la guerra. Mettete gli impasti nei vostri cannoni
« Risposta #59 il: Domenica, 24 Febbraio 2019, 22:08:02 »
...qui i tentativi di un impasto in teglia decente continuano  :)
Ancora una dilettante (Excel non infierire  :pau:) ma qualche miglioramento c'è e, se non ingrasso 10 kg al mese, l'idea è quella di continuare


  • Silvia
     
DP3 Merril
Nikon D700
Olympus OMD em1
Nikon F2

"L'inizio è solo un seguito ed il libro degli eventi è sempre aperto a metà"