Autore Topic: Chiesa degli angeli  (Letto 80 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline maxtolardo

  • Militant
  • ***
  • Post: 476
    • Lecce
  • Foveon User: Sì
Chiesa degli angeli
« il: Lunedì, 04 Marzo 2019, 19:09:05 »
DP0
Citazione
Bisogna selezionare il link con il sinistro del mouse premuto prima di cliccare sull'icona "Immagine"!   ;)


Offline edecapitani

  • Senior
  • ****
  • Post: 515
    • Paullo (MI)
  • Foveon User: Sì
Re:Chiesa degli angeli
« Risposta #1 il: Lunedì, 04 Marzo 2019, 19:57:40 »
 :si: :si:  :si:
  • Enrico
     

Offline agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.737
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Chiesa degli angeli
« Risposta #2 il: Lunedì, 04 Marzo 2019, 20:50:08 »
Mi sarei tenuto più contenuto nell'esposizione ma, se è volutamente in High Key, va bene così
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.876
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Chiesa degli angeli
« Risposta #3 il: Lunedì, 04 Marzo 2019, 22:39:27 »
Decisamente sovraesposta.  Le superfici illuminate sulla sinistra hanno perso colore.  O:-)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline maxtolardo

  • Militant
  • ***
  • Post: 476
    • Lecce
  • Foveon User: Sì
Re:Chiesa degli angeli
« Risposta #4 il: Lunedì, 04 Marzo 2019, 23:10:22 »
Decisamente sovraesposta.  Le superfici illuminate sulla sinistra hanno perso colore.  O:-)

Un misero tentativo di avvicinarmi ai colori di Chiaramonte

Offline maxtolardo

  • Militant
  • ***
  • Post: 476
    • Lecce
  • Foveon User: Sì
Re:Chiesa degli angeli
« Risposta #5 il: Lunedì, 04 Marzo 2019, 23:11:15 »
Mi sarei tenuto più contenuto nell'esposizione ma, se è volutamente in High Key, va bene così

Sì Agostino è voluta, ma non sono contento del risultato

Offline maxtolardo

  • Militant
  • ***
  • Post: 476
    • Lecce
  • Foveon User: Sì
Re:Chiesa degli angeli
« Risposta #6 il: Lunedì, 04 Marzo 2019, 23:11:41 »

Offline agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.737
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Chiesa degli angeli
« Risposta #7 il: Lunedì, 04 Marzo 2019, 23:17:25 »
Secondo me non devi mai bruciare le alte luci, poi la chiave alta o bassa la trovi in spp. Con la pellicola, la chiave alta non conseguiva a negativi neri nelle alte luci ma a processi di stampa finalizzati a quell'estetica. Spesso nei manuali trovavi esempi di stampa in chiave alta o bassa a partire da identico negativo: in chiave bassa le zone esposte per le alte  luci devono essere ben leggibili altrimenti è una schifezza.
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline hobbit

  • Senior
  • ****
  • Post: 530
    • Udine
  • Foveon User: Ex
Re:Chiesa degli angeli
« Risposta #8 il: Martedì, 05 Marzo 2019, 07:16:06 »
Buone le geometrie!
Attualmente scatto con: Panasonic GX7, PanaLeica 12-60 e PanaLeica 25mm.
Vorrei vendere: Sigma 60mm, Lumix 45-175, 14-45 e Panasonic GH1.
Vorrei riprendere: una Sigma DP!!!

"Molti di quelli che vivono meritano la morte, e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi. Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti." (J.R.R. Tolkien)

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.778
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Chiesa degli angeli
« Risposta #9 il: Martedì, 05 Marzo 2019, 07:38:36 »
Decisamente sovraesposta.  Le superfici illuminate sulla sinistra hanno perso colore.  O:-)

Un misero tentativo di avvicinarmi ai colori di Chiaramonte

L'ho ascoltato in alcune interviste sul canale YouTube di NewOldCamera, fa il "doppio scatto" per avere tutto esposto perfettamente (da quel che ho capito poi li unisce), e agisce parecchio sul colore per arrivare a quel suo tipico tono caldo, dorato. Non è facile quel colore perché le macchine tendono a fare foto freddo-chirurgiche. Ma come nell'altra tua foto col mare, la composizione è già bella, e secondo me se continui a sperimentare troverai il colore giusto.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline edecapitani

  • Senior
  • ****
  • Post: 515
    • Paullo (MI)
  • Foveon User: Sì
Re:Chiesa degli angeli
« Risposta #10 il: Martedì, 05 Marzo 2019, 09:23:30 »
Anch'io vedo che è sovraesposta ma sono d'accordo con Andrea. Se guardo le foto di Maxtolardo penso che veda i problemi di esposizione meglio di me quindi penso che qui sta cercando una strada particolare (mi vengono in mente i chiaristi in pittura). Inoltre anche a me piace molto la composizione che nelle sue foto è sempre molto curata.
Bene condividere le foto qui anche quando non si è ancora trovata la soluzione convincente per tutti gli aspetti. A me questa tua strada piace, qualcosa in quella direzione cerco di fare pure io ma senza la tua padronanza.
  • Enrico
     

Offline maxtolardo

  • Militant
  • ***
  • Post: 476
    • Lecce
  • Foveon User: Sì
Re:Chiesa degli angeli
« Risposta #11 il: Martedì, 05 Marzo 2019, 22:45:50 »
Da quando ho visto il Cretto di Burri nella versione di Massimo Siragusa sono rimasto affascinato dalla luce e dal colore appena accennato.  I colori di Chiaramonte poi mi sono rimasti ficcati nel cervello. Vorrei raggiungere una resa più o meno simile ma non ho una grande tecnica di post e mi manca l'esperienza dello sviluppo della pellicola. Cerco di avvicinarmi per g radi ma sono consapevole che la strada è molto dura.