Autore Topic: Presentazione  (Letto 207 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lorenzo58

  • Newbie
  • Post: 5
    • Italia
  • Foveon User: Indeciso
Presentazione
« il: Mercoledì, 10 Aprile 2019, 21:15:13 »
Eccomi, appena iscritto. Ciao a tutti, sono Lorenzo e avrei intenzione di acquistare una sd4h. Mi sono già documentato, ma ho molti dubbi e interrogativi che spero mi aiuterete a superare. Grazie a tutti anticipatamente.

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.834
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #1 il: Mercoledì, 10 Aprile 2019, 21:41:31 »
:wel:
Se non la cerchi nuova, ogni tanto càpitano in vendita, una anche poco tempo fa dell'utente Botrem (però già venduta).
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Lorenzo58

  • Newbie
  • Post: 5
    • Italia
  • Foveon User: Indeciso
Re:Presentazione
« Risposta #2 il: Mercoledì, 10 Aprile 2019, 21:51:50 »
In realtà so già dove fare l’acquisto. Devo capire se fare il salto. Sarei grato se qualcuno potesse illuminarmi sulla  gestione dei file raw. Non sono di primo pelo, ma da anni lavoro esclusivamente con Photoshop. Qui mi pare che sia tutto diverso.S

Offline Ginni

  • Senior
  • ****
  • Post: 556
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #3 il: Mercoledì, 10 Aprile 2019, 23:05:46 »
Ciao,
La differenza in post processing è minima anche perchè mi pare che la SDQ generi file compatibili con Photoshop.
Per la massima qualità, dicono, io non ho una,Q, si deve passare da SPP che sviluppa i raw, passo obbligato se hai Merrill.
Spp secondo me lavora egregiamente ma fa essenzialmente sviluppo, se devi raddrizzare un orizzonte o usare uno strumento tipo brucia/scherma devi passare da photoshop e similari salvando il file in Tif per non perdere qualità.
In post processing non vi sono poi grandi differenze se non essere obbligati in certe situazioni ad usare 2 programmi.
Diverso è il sensore eccezionale il Merrill molto buono il Quattro, per sentito dire, devi però considerare che operi di fatto con una macchina caricata con una pellicola diapo a 100 ISO, le sensibilità superiori a colori si recuperano tirando, già i 400 Iso possono essere problematici.
In bianco nero va meglio e la macchina è alla stegua di una monocrhome.
Per il resto la Merrill è tecnologicamente inferiore ad altre reflex di altri marchi ed ha drammatici problemi di messa a fuoco.
La Q ma non brilla in velocitá e rispetto le mirrorrless attuali non ha wifi e af non velocissimo. Detto per inciso è enorme e per me non c'è filling.
Qualità a 100 iso comunque strepitosa solo per qusto esistono le Sigma ... altrimenti solo i masochisti le comprerebbero.
Ultima riflessione sei sicuro di vokere la H la.densitá del sensore è la stessa tra H e normale, cambia solo il numeso dei pixel ma sulla H per un supergrandangolo  devi prendere il 12-24 Art .
Se la prendi usata considera poi che il prezzo nuovo è 1300 euro.


Saluti

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.834
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #4 il: Mercoledì, 10 Aprile 2019, 23:30:33 »
In realtà so già dove fare l’acquisto. Devo capire se fare il salto. Sarei grato se qualcuno potesse illuminarmi sulla  gestione dei file raw. Non sono di primo pelo, ma da anni lavoro esclusivamente con Photoshop. Qui mi pare che sia tutto diverso.S

Beh produci un file con SPP sfruttando le possibilità di quel programma, poi lo apri con Photoshop e fai tutte le cose che ti permette. Così hai il doppio degli strumenti.
Comunque se apri un topic nella sezione apposita dettagliando i dubbi vedrai che arriveranno un sacco di risposte, non dico da me, ma da persone molto esperte.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Silvia V

  • Senior
  • ****
  • Post: 761
  • - DP3M -
    • milano
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #5 il: Giovedì, 11 Aprile 2019, 09:25:27 »
In realtà so già dove fare l’acquisto. Devo capire se fare il salto. Sarei grato se qualcuno potesse illuminarmi sulla  gestione dei file raw. Non sono di primo pelo, ma da anni lavoro esclusivamente con Photoshop. Qui mi pare che sia tutto diverso.S

Ciao e benvenuto!
Prima di fare il salto ti consiglio di scaricare un file raw e di fare un po' di prove con spp, il programma di sviluppo dedicato  :si:
  • Silvia
     
DP3 Merril
Nikon D700
Olympus OMD em1
Nikon F2

"L'inizio è solo un seguito ed il libro degli eventi è sempre aperto a metà"

Offline Lorenzo58

  • Newbie
  • Post: 5
    • Italia
  • Foveon User: Indeciso
Re:Presentazione
« Risposta #6 il: Giovedì, 11 Aprile 2019, 10:19:35 »
ciao, intanto ringrazio per le gentili risposte. l'occasione sarebbe una sd4h praticamente nuova, ceduta a 900€, non so se è un affare, non me ne intendo. l'obbiettivo finale, sarebbe avere stampe di qualità in 30x45 da presentare alle mostre. forse ci arrivo anche con una D800 o simile, per questo sono indeciso. grazie ancora.

Online notomb

  • Poster
  • **
  • Post: 163
    • Cesenatico - Romagna
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #7 il: Giovedì, 11 Aprile 2019, 10:55:24 »
Se l'obiettivo è la stampa di quel formato basta molto meno della d800
In ambito Foveon basterebbe la SD15 figuriamoci la H.
Il prezzo è buono e le stampe da un foveon sono certamente diverse dai soliti standard. Nettamente migliori e reali ma poi dipende dai gusti.
Il Foveon è molto altro ma dipende da cosa cerca, che tipo di foto e che obiettivi intende utilizzare. Nella sezione immagini ci sono alcuni esempi. Ho postato 2 primi piani di cavalli, se vuole provare a stamparne uno le invio il file. Quel giorno avevo anche la Canon 5D sr ed il 70-200mm f2.8L ma non c'è niente da fare il bayer non può riprodurre tutti quei dettagli così fini
  • Davide
     
Sigma SDQ - SD1 finalmente venduta /15/14
Sigma 18-35 art - 35 1.4 Art - 50 1.4 Art - 17-70 C - 105 Macro EX - 17-50 EX - 18-300 Olympus OM-D EM1
- 35 Macro 4/3 - Lumix 35-100 - Sigma 60 art

Offline Lorenzo58

  • Newbie
  • Post: 5
    • Italia
  • Foveon User: Indeciso
Re:Presentazione
« Risposta #8 il: Giovedì, 11 Aprile 2019, 11:15:34 »
Se l'obiettivo è la stampa di quel formato basta molto meno della d800
In ambito Foveon basterebbe la SD15 figuriamoci la H.
Il prezzo è buono e le stampe da un foveon sono certamente diverse dai soliti standard. Nettamente migliori e reali ma poi dipende dai gusti.
Il Foveon è molto altro ma dipende da cosa cerca, che tipo di foto e che obiettivi intende utilizzare. Nella sezione immagini ci sono alcuni esempi. Ho postato 2 primi piani di cavalli, se vuole provare a stamparne uno le invio il file. Quel giorno avevo anche la Canon 5D sr ed il 70-200mm f2.8L ma non c'è niente da fare il bayer non può riprodurre tutti quei dettagli così fini

Ti ringrazio per il Lei, ma non è il caso... ho una d3s che mi accompagna da anni e ne sono pienamente soddisfatto, ho anche un bel parco  ottiche e quindi sono molto titubante. "Purtroppo"  alcuni giorni or sono casualmente mi sono imbattuto, sul web, in alcune immagini  del foveon e...sono rimasto estasiato! ora il dubbio è: Z7 come era in previsione, o sd4h ? se scelgo foveon, sono consapevole delle limitazioni a cui vado incontro per un risultato splendido senza dubbio. rimane il ma....ecco perchè sono qui a tediare!

Online notomb

  • Poster
  • **
  • Post: 163
    • Cesenatico - Romagna
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #9 il: Giovedì, 11 Aprile 2019, 14:07:31 »
Hai già un'ottima macchina in grado di fare tutto quello che fanno le nuove, puoi affiancare la Sigma per "cose" diverse.
Inizierei dalla SDQ liscia (la differenza con la H è microscopica) si trova sui 500/600€ con un 30mm f1.4 Art o il 18-35mm f1.8 Art, poi se sono rose fioriranno. Il programma SPP per i Raw (X3F) è semplice ed efficace basta poco e ci si abitua. Inoltre i jpeg della SDQ sono già ottimi.
Se invece c'è la scimmia che ti assale per il nuovo che avanza la scelta è obbligata, una nuova Nikon (con sensore Sony :))
Non puoi usare la Sigma come usavi la Nikon, è agli antipodi. Quasi tutti noi abbiamo un sistema classico ed uno Foveon. Io uso ormai quasi solo il Foveon ma dipende dalle esigenze e dal tipo di foto che si fanno. Gli utenti Foveon sono quasi tutti un po' attempati, nati con la pellicola e non trovano particolari difficoltà a ritornare alle origini. Chi invece è nato fotograficamente con il digitale è molto difficile accetti le limitazioni delle Sigma.
  • Davide
     
Sigma SDQ - SD1 finalmente venduta /15/14
Sigma 18-35 art - 35 1.4 Art - 50 1.4 Art - 17-70 C - 105 Macro EX - 17-50 EX - 18-300 Olympus OM-D EM1
- 35 Macro 4/3 - Lumix 35-100 - Sigma 60 art

Offline Lorenzo58

  • Newbie
  • Post: 5
    • Italia
  • Foveon User: Indeciso
Re:Presentazione
« Risposta #10 il: Giovedì, 11 Aprile 2019, 14:49:29 »
Hai già un'ottima macchina in grado di fare tutto quello che fanno le nuove, puoi affiancare la Sigma per "cose" diverse.
Inizierei dalla SDQ liscia (la differenza con la H è microscopica) si trova sui 500/600€ con un 30mm f1.4 Art o il 18-35mm f1.8 Art, poi se sono rose fioriranno. Il programma SPP per i Raw (X3F) è semplice ed efficace basta poco e ci si abitua. Inoltre i jpeg della SDQ sono già ottimi.
Se invece c'è la scimmia che ti assale per il nuovo che avanza la scelta è obbligata, una nuova Nikon (con sensore Sony :))
Non puoi usare la Sigma come usavi la Nikon, è agli antipodi. Quasi tutti noi abbiamo un sistema classico ed uno Foveon. Io uso ormai quasi solo il Foveon ma dipende dalle esigenze e dal tipo di foto che si fanno. Gli utenti Foveon sono quasi tutti un po' attempati, nati con la pellicola e non trovano particolari difficoltà a ritornare alle origini. Chi invece è nato fotograficamente con il digitale è molto difficile accetti le limitazioni delle Sigma.

accidenti, butti benzina sul fuoco ;) sono attempato, ho sviluppato/stampato per anni in bn  35mm e rullo 120, fine mese mi congedo, con il sistema foveon vorrei dedicarmi ai paesaggi. mi sa che ci casco!  grazie mille per i consigli!

Online EXCEL

  • Senior
  • ****
  • Post: 849
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #11 il: Giovedì, 11 Aprile 2019, 19:42:29 »
Gli utenti Foveon sono quasi tutti un po' attempati, nati con la pellicola e non trovano particolari difficoltà a ritornare alle origini.

maremma sono nato vecchio allora  :D :D :D

----

Lorenzo scarica un file raw e prova a trattarlo con SPP, fai tutte le correzioni che agiscono sulla distribuzione dell'istogramma col programma Sigma, poi quel che resta in PS (queste sono le best practice). Potresti pensare anche una un DPn con focale fissa se può bastare. La versione H della SDQ per me non ha senso avendo la medesima densità di pixel della liscia. Valuta anche la generazione di macchine sigma precedenti, hanno sensori che personalmente reputo migliori, anche se in termini di corpo macchina e usabilità, la nuova SDQ è nettamente avanti.
www.moroph.eu

SD1 Merrill 17-70C + 30 ART
Ricoh GR II

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.212
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #12 il: Domenica, 14 Aprile 2019, 17:50:33 »
Ben arrivato qui! Facci sapere quando l'intenzione prende corpo!  ;)
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.795
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #13 il: Lunedì, 15 Aprile 2019, 23:04:03 »
Ciao
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)