Autore Topic: Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?  (Letto 161 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline hobbit

  • Senior
  • ****
  • Post: 607
    • Udine
  • Foveon User: Ex
Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« il: Lunedì, 11 Novembre 2019, 07:29:06 »
Ho tanti rullini a colori in casa residui e alcune fotocamere interessanti sulle quali usarli.
Il dubbio, oggi dove sviluppare e stampare?
On-line, off-line, ....
Vorrei qualcosa di decente senza dilapidarmi, potrebbe essere interessante che in fase di sviluppo acquisiscano anche il file e lo mettano su CD.
Attualmente scatto con: Panasonic GX7, GH1, PanaLeica 12-60 e PanaLeica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 100-300.

"Molti di quelli che vivono meritano la morte, e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi. Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti." (J.R.R. Tolkien)

Offline notomb

  • Poster
  • **
  • Post: 200
    • Cesenatico - Romagna
  • Foveon User: Sì
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #1 il: Lunedì, 11 Novembre 2019, 10:07:11 »
Stai scherzando vero?
  • Davide
     
Sigma SDQ-H/15/14
Sigma 18-35 art - 35 1.4 Art - 50 1.4 Art - 105 Macro EX - 17-50 EX - 18-300 C - 50-150mm EX OS

Offline hobbit

  • Senior
  • ****
  • Post: 607
    • Udine
  • Foveon User: Ex
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #2 il: Lunedì, 11 Novembre 2019, 11:01:00 »
Devo buttare via i rulli scaduti che ho?

In realtà non pensavo di ripescare le reflex ma la compattina, la mju:ii (versione nera):

http://www.joseph-saunders.com/blog/2018/1/4/olympus-stylus-epic-mju-ii-review
https://www.lomography.com/magazine/256837-lomopedia-olympus-mju-ii
https://www.pellicolescadute.com/compatte/olympus-mju-2/

ce l'ho in versione nera e ha il vantaggio di entrare realmente nella tasca di un jeans!
Attualmente scatto con: Panasonic GX7, GH1, PanaLeica 12-60 e PanaLeica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 100-300.

"Molti di quelli che vivono meritano la morte, e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi. Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti." (J.R.R. Tolkien)

Offline notomb

  • Poster
  • **
  • Post: 200
    • Cesenatico - Romagna
  • Foveon User: Sì
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #3 il: Lunedì, 11 Novembre 2019, 11:55:34 »
Decidi tu se è meglio buttare i rullini o spendere altri soldi e buttare poi le foto. Se proprio ti vuoi togliere lo sfizio fai pure un rullino. E' sempre meglio provarli di persona i problemi per rendersi conto. :)
Una pratica che si usava in tempi remoti era con pellicole BN per effetti "artistici" (non c'erano i software) pellicole scadute o maltrattate (conservate male.) Mai con il colore per le foto orrende con dominanti violacee o strisce di colore. Non escludo ci siano state eccezioni. In quei tempi costava TUTTO molto e con una pellicola scaduta da poco si tentava. Una sola volta però ci bastava :))
  • Davide
     
Sigma SDQ-H/15/14
Sigma 18-35 art - 35 1.4 Art - 50 1.4 Art - 105 Macro EX - 17-50 EX - 18-300 C - 50-150mm EX OS

Offline hobbit

  • Senior
  • ****
  • Post: 607
    • Udine
  • Foveon User: Ex
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #4 il: Lunedì, 11 Novembre 2019, 15:17:57 »
mmmmh ho capito.
Vale la pena comprare una pellicola nuova, oggi come oggi?
Attualmente scatto con: Panasonic GX7, GH1, PanaLeica 12-60 e PanaLeica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 100-300.

"Molti di quelli che vivono meritano la morte, e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi. Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti." (J.R.R. Tolkien)

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.236
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #5 il: Venerdì, 22 Novembre 2019, 15:46:02 »
Dopo dieci anni di digitale ci ho riprovato ed ho comprato, con grande emozione, della pellicola da 120 in b/n. Ho buttato tutti i rulli scaduti per non farmi tentare! Vi dirò cosa esce da questi nuovi tentativi, anche perché ho ritentato ad usare la pellicola con una fotocamera di 50 anni fa, biottica, ovviamente senza esposimetro on board...
Ciao
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline hobbit

  • Senior
  • ****
  • Post: 607
    • Udine
  • Foveon User: Ex
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #6 il: Venerdì, 22 Novembre 2019, 17:26:16 »
Beh interessante, fai sapere i risultati.

Io volevo fare un tentativo più modesto, caricare la mia bellissima mju:2, che pur essendo una FF 35mm f/2.8 è super tascabile, nel senso che la posso mettere nella tasca dei jeans senza alcun fastidio! Cosa che nel digitale è possibile solo con le macchinette con sensore 1/2.3".

Rimane comunque in piedi la mia domanda: una volta scattato, dove portare a sviluppare e stampare? B/N e/o colore?
Attualmente scatto con: Panasonic GX7, GH1, PanaLeica 12-60 e PanaLeica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 100-300.

"Molti di quelli che vivono meritano la morte, e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi. Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti." (J.R.R. Tolkien)

Offline EXCEL

  • Senior
  • ****
  • Post: 866
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #7 il: Venerdì, 22 Novembre 2019, 18:03:01 »
Beh interessante, fai sapere i risultati.

Io volevo fare un tentativo più modesto, caricare la mia bellissima mju:2, che pur essendo una FF 35mm f/2.8 è super tascabile, nel senso che la posso mettere nella tasca dei jeans senza alcun fastidio! Cosa che nel digitale è possibile solo con le macchinette con sensore 1/2.3".


Ricoh GR :)
www.moroph.eu

SD1 Merrill 17-70C + 30 ART
Ricoh GR II

Offline Lorenzo

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.236
    • Trento
  • Foveon User: Sì
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #8 il: Venerdì, 22 Novembre 2019, 20:25:13 »
Beh, per la Ricoh è vero! Giusto Roberto!

A Trento ho portato il rullo di prova dove lo ho acquistato. Fanno lo sviluppo e poi mi fanno le stampe 10x10, che per questa volta basteranno per valutare almeno:
 1. se il dorso chiude bene e quindi la pellicola non prende luce falsa;
2. se l'otturatore lavora correttamente;
3. se ho saputo mettere a fuoco dignitosamente.
Passati questi primissimi test, potrei poi chiedere sempre a loro di stampare più grande qualche foto. E loro o fanno la scansione del negativo e poi stampano, oppure mandano a stampare in camera oscura di loro conoscenza.
Infatti a Trento l'ultimo stampatore in camera oscura è andato in pensione qualche anno fa e quindi stop. Mandano via i lavori da fare altrove. Ma dove non è dato di sapere... vedremo!
  • Lorenzo
     
Litigo con Sd15 da settembre 2015.

Poi faccio pace...

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.950
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #9 il: Venerdì, 22 Novembre 2019, 20:48:11 »
Lorenzo stai facendo delle cose ganzissime  :si:
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline hobbit

  • Senior
  • ****
  • Post: 607
    • Udine
  • Foveon User: Ex
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #10 il: Venerdì, 22 Novembre 2019, 21:31:58 »
Bel suggerimento la GR. L'unico "difetto" che ha per me è che io sono uno di quelli che preferiscono la focale "normale" a quella grandangolare. Comunque, nel mio turbinare compulsivo è una delle fotocamere nella lista della spesa.

La mju:2 con gran dispiacere è da molto tempo che non la utilizzo. È incredibilmente piccola, più piccola di una GR. Non ho trovato foto in cui le mettono a confronto, ma per far rendere conto, eccola rispetto la rx100 (che è più piccola della GR):



L'Olympus compì un miracolo di miniaturizzazione, dotandola di una lente dalla gran resa, esposizione spot, parziale tropicalizzazione e sportello di protezione della lente!
Attualmente scatto con: Panasonic GX7, GH1, PanaLeica 12-60 e PanaLeica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 100-300.

"Molti di quelli che vivono meritano la morte, e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi. Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti." (J.R.R. Tolkien)

Offline EXCEL

  • Senior
  • ****
  • Post: 866
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #11 il: Sabato, 23 Novembre 2019, 12:38:48 »
in effetti è veramente bellissima la oly, che non conoscevo.

Sulla tascabilità però rispetto alla GR non credo ci siano differenze, perchè la ricoh è di gran lunga più tascabile della Sony RX. Se il volume complessivo è leggermente minore per la RX, questa ha però un'ottica che sporge molto di più rispetto alla GR, dove l'ottica collassa a livello della micro impugnatura. Cioè, entrambe sono tascabili, ma la GR scivola facile anche in un jeans stretto, la RX no!.
Sono comunque macchina diverse, la RX è una macchina generalista che a mio parere non fa niente bene, la GR è una eccellenza, quello che fa lo fa al TOP.
www.moroph.eu

SD1 Merrill 17-70C + 30 ART
Ricoh GR II

Offline hobbit

  • Senior
  • ****
  • Post: 607
    • Udine
  • Foveon User: Ex
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #12 il: Domenica, 24 Novembre 2019, 16:42:14 »
La mju:2 è esteticamente bellissima e nel piccolo spazio che occupa ha una signora lente ed un esposimetro ottimo:

https://www.lomography.it/magazine/257478-lomopedia-olympus-mju-ii
https://www.35mmc.com/30/08/2013/the-olympus-mju-ii-the-ultimate-point-shoot/
https://www.casualphotophile.com/2018/09/27/olympus-mju-ii-film-camera-review/

Comprerò una pellicola fresca appena ho occasione di fare un uscita interessante.

Comunque sono incuriosito dalla Ricoh GR mk1, che vedo molto essenziale, ma con una bella lente. Un po' come la vecchia mju!
Ti chiedo visto che la conosci quali sono le problematiche nell'acquisto di usato, ad esempio polvere nel sensore, ....
Attualmente scatto con: Panasonic GX7, GH1, PanaLeica 12-60 e PanaLeica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 100-300.

"Molti di quelli che vivono meritano la morte, e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi. Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti." (J.R.R. Tolkien)

Online Tino84

  • Poster
  • **
  • Post: 135
  • Foveon User: No
Re:Analogico, ma dove svilupparlo e stamparlo?
« Risposta #13 il: Domenica, 24 Novembre 2019, 17:21:37 »
Ciao, qui a Gorizia i due negozi di fotografia credo facciano ancora stampe analogiche.
Foto Altran sicuramente, anche se da un annetto a questa parte hanno sostituito la stampante con una digitale, quindi il rullino viene messo a scanner e poi stampato. Foto medeot non lo so.
A Trieste ci sono doctor photo (ma non so a chi si appoggia o se fa lui direttamente ) che è proprio improntato sull’analogico, forse Pozzar ed attualfoto anche, ma ho sentito che quest ultimo fa solo digitale ora, ma non ho verificato la notizia.
A Udine potresti vedere se il nuovo Due emme foto ha un servizio del genere, non bazzico molto la zona, e a parte Mio fotografia non conosco altri