Autore Topic: Presentazione  (Letto 114 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marcello50

  • Newbie
  • Post: 12
    • Firenze
  • Foveon User: A breve
Presentazione
« il: Lunedì, 02 Dicembre 2019, 09:43:27 »
Salve a tutti, sono un fotografo con qualche anno che, come Sant'Agostino sulla Via di Damasco, sono stato colto da quello che qualcuno ha definito un virus: il Foveon! Ho visto alcune stampe che ritraevano statue in marmo e... mannaggia, sembrava quasi di toccarle con mano tanto erano simili alla realtà per definizione e sopratutto tridimensionalità!
Spero di intraprendere a breve un cammino terapeutico, avendo adocchiato una SD quattro... Considerando, in comparazione con la 4H che le sole modifiche riguardano la dimensione del sensore, che con l'ultimo aggiornamento firmware si permette anche alla 4 non H di salvare in DNG per un eventuale uso in post produzione più esteso, considerando che è più facile utilizzare le ottiche APSC, per ora ritengo di risparmiare accontentandomi della 4 liscia a favore di un obiettivo in più. Da prove effettuate da Giardiello, non si notano nemmeno su grandi stampe miglioramenti di risoluzione e rumore tra i due modelli SD4. Il formato maggiore del sensore comporta soltanto un logico guadagno di una decina di cm su stampe maxi.
Con questa macchina intendo realizzare foto di vecchi borghi e di architettura, lasciando il sistema Fuji che ho per tutto il resto.
Grazie per avermi accolto qui, dove avrò bisogno di imparare molto. Anzi, visto che ci sono, chiedo se pensate che sia buona cosa munirmi di un serio esposimetro (quello che ho risale alle guerre puniche, al selenio...) o posso andare tranquillo con le indicazioni della macchina?
Buona giornata a tutti!

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.984
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #1 il: Lunedì, 02 Dicembre 2019, 10:33:54 »
Ciao Marcello, benvenuto!  :D
Citazione
.... chiedo se pensate che sia buona cosa munirmi di un serio esposimetro (quello che ho risale alle guerre puniche, al selenio...) o posso andare tranquillo con le indicazioni della macchina?
Non ho mai avuto un esposimetro e nemmeno una "Q", ma penso che anche quello al selenio possa essere efficace se non è esaurito e finché la luce non scende a valori da treppiede... dopo un periodo di prova col tuo foveon potrai valutare l'eventuale acquisto di una versione più sensibile o se affidarti alla lettura in camera.  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline agostino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.927
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #2 il: Lunedì, 02 Dicembre 2019, 10:43:13 »
Ben arrivato, Con esposimetro interno, visione diretta nel mirino elettronico e istogramma hai informazioni da vendere. Ma se sei un purista della luce incidente...è il momento del tuo selenio
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma sd4 + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline notomb

  • Poster
  • **
  • Post: 200
    • Cesenatico - Romagna
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #3 il: Lunedì, 02 Dicembre 2019, 12:51:55 »
Benvenuto, l'esposimetro e bilanciamento del bianco funzionano ottimamente nella Q. Su subito c'è una sdq con 18-35mm (accoppiata perfetta) ad un ottimo prezzo. Zona Pistoia
  • Davide
     
Sigma SDQ-H/15/14
Sigma 18-35 art - 35 1.4 Art - 50 1.4 Art - 105 Macro EX - 17-50 EX - 18-300 C - 50-150mm EX OS

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.950
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #4 il: Lunedì, 02 Dicembre 2019, 14:50:11 »
Il formato maggiore del sensore comporta soltanto un logico guadagno di una decina di cm su stampe maxi.
... Anzi, visto che ci sono, chiedo se pensate che sia buona cosa munirmi di un serio esposimetro (quello che ho risale alle guerre puniche, al selenio...) o posso andare tranquillo con le indicazioni della macchina?

Recentemente fotografando un rudere dentro cui è cresciuto un grande albero ho provato a usare l'esposimetro misurando a spot la luce riflessa perché il soggetto è lontano un centinaio di metri. Allora ho misurato il cielo bianco tutto impettito che sembravo Basilico, poi ho misurato la parte in ombra del rudere che sembravo Berengo Gardin, poi ho misurato le frasche che sembravo Agostino, poi ho misurato la terra che sembravo Koudelka, infine ho fatto la media che sembravo Einstein, poi ho interrogato la SdQ trovando lo stesso risultato dell'esposimetro esterno.

Per stampare la SDQH non dà vantaggi, come ogni macchina che supera il potere di risoluzione dell'occhio (ormai tutte) dà soltanto la possibilità di ritagliare. Casomai queste macchine danno svantaggi perché certi particolari che possono essere visti soltanto tramite ritagli ingranditi al 100%, invece nella fotografia vista complessivamente stampata saranno percepiti come artefatti.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Marcello50

  • Newbie
  • Post: 12
    • Firenze
  • Foveon User: A breve
Re:Presentazione
« Risposta #5 il: Lunedì, 02 Dicembre 2019, 17:37:30 »
Grazie per i saluti a tutti e per le vostre risposte. Il discorso esposimetro, non conoscendo l'accuratezza di quello della SD4, o meglio, della SDQ come dal presente Forum viene chiamata, mi era venuto per aver sentito parlare del bisogno della migliore esposizione possibile per far rendere al meglio il sensore Foveon. Sto' cominciando a leggere i post che riguardano il funzionamento e le caratteristiche di questo sensore. Noto che, come del resto per le macchine che abbiano una resa della nitidezza elevata, anche questo APSC necessita dei migliori obiettivi; vorrei, per iniziare, prendere un 17-70 f2,8-4. Cosa ne pensate? Su di una cifra entro i 5/600 euro, magari usato anche se è difficile da trovare con attacco SA, cosa potrei prendere per foto di architettura? Grazie di nuovo.

Offline pacific palisades

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.950
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #6 il: Lunedì, 02 Dicembre 2019, 20:25:47 »
Secondo me riesci bene anche con l'esposimetro della macchina, come dice Notomb funziona bene, poi riesci a previsualizzare nel mirino, però, come invece dice Agostino, se vuoi usare la misura della luce incidente da vero purista, l'esposimetro ti può servire.
O meglio, il benemerito Italo, che è l'equivalente di Archimede e Faraday mescolati insieme, ha costruito un aggeggio ingegnosissimo per misurare la luce incidente con la macchina, vorrei mettere il link ma ora non saprei come ritrovare il suo post.

Comunque vedrai che ti divertirai con la SDQ  :si:
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 6.984
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #7 il: Martedì, 03 Dicembre 2019, 09:46:44 »
Citazione
vorrei mettere il link ma ora non saprei come ritrovare il suo post.
http://forum.foveon.it/index.php?topic=6084.msg47764#msg47764
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Marcello50

  • Newbie
  • Post: 12
    • Firenze
  • Foveon User: A breve
Re:Presentazione
« Risposta #8 il: Martedì, 03 Dicembre 2019, 13:44:47 »
Benvenuto, l'esposimetro e bilanciamento del bianco funzionano ottimamente nella Q. Su subito c'è una sdq con 18-35mm (accoppiata perfetta) ad un ottimo prezzo. Zona Pistoia

Scusa se ti rubo 5 minuti, ma non riesco a trovare l'annuncio che mi hai segnalato. Potresti mandarmi il link per email? Grazie

Offline notomb

  • Poster
  • **
  • Post: 200
    • Cesenatico - Romagna
  • Foveon User: Sì
Re:Presentazione
« Risposta #9 il: Martedì, 03 Dicembre 2019, 15:27:34 »
copia e incolla nella ricerca - Sigma SD4 e 18/35 f1.8 Art -
  • Davide
     
Sigma SDQ-H/15/14
Sigma 18-35 art - 35 1.4 Art - 50 1.4 Art - 105 Macro EX - 17-50 EX - 18-300 C - 50-150mm EX OS

Offline Marcello50

  • Newbie
  • Post: 12
    • Firenze
  • Foveon User: A breve
Re:Presentazione
« Risposta #10 il: Martedì, 03 Dicembre 2019, 19:00:53 »
copia e incolla nella ricerca - Sigma SD4 e 18/35 f1.8 Art -
Grazie!