Autore Topic: Mi presento  (Letto 366 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline OneFromRM

  • Poster
  • **
  • Post: 216
  • Tra il bene e il male, ho scelto male
    • Italia, Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Mi presento
« Risposta #15 il: Domenica, 19 Aprile 2020, 08:32:09 »
Benvenuto! Il foveonvirus è sostanzialmente innocuo, a differenza di altri, ma colpisce la retina e la percezione del microcontrasto in modo irreparabile

Offline Ste

  • Newbie
  • Post: 11
  • Sono un clown e faccio collezione di attimi
    • Udine
  • Foveon User: A breve
Re:Mi presento
« Risposta #16 il: Domenica, 19 Aprile 2020, 10:07:46 »
Buongiorno, riguardo la domanda di Italo...
Dopo una certa delusione sulla qualità delle foto dell'ultima vacanza, mi sono messo a cercare su internet quali fossero le ultime novità tecnologiche sul mercato, e soprattutto quali avrei potuto permettermi  :ohi:
Tutto ciò già con alcune idee di fondo, principalmente la parziale idea di una rinuncia al sistema reflex: Nikon non mi aveva mai soddisfatto appieno (probabilmente ciò è da imputare anche a mie mancanze), acquistare un corpo reflex di altra marca, più relativi obbiettivi, sarebbe stato troppo oneroso e ne avrei preso al massimo uno (quindi il senso del reflex diventava relativo), inoltre mi piace viaggiare leggero, non tanto per un discorso di peso, ma per una faccenda tutta mia: mi imbarazza avere tanta attrezzatura e poca "autostima fotografica".
Quando vedo fotografi con attrezzature vistose e costose che fanno una foto a un bambino dall'alto, senza mettersi in ginocchio, provo forte imbarazzo per loro, e così penso che chi mi vede pensi più o meno lo stesso riguardo a tutti gli errori che inconsapevolmente potrei fare... So, è complicato, ma siamo esseri complessi  :-[
Insomma, vorrei essere un fotografo un po' mimetizzato  ;), l'idea che la gente pensi che sto giocando a fare sciocche fotine col cellulare o poco più, mentre in realtà il mio intento è molto più "alto", un po' mi affascina.
Ebbene si, sono matto  :))
In mezzo a tutti questi aggeggi ipertecnologici e spesso carissimi, ben disorientato, mi sono poi ricordato di un sito che frequentavo molti anni fa: Nadir.
Lì ho scoperto la storia del Foveon (mai sentito prima), mi ha incuriosito, quindi ho iniziato a cercare ovunque e, tra favorevoli e denigratori, ho trovato voi e mi sono messo a leggere quanto più possibile.
Da lì in poi la mia scelta è stata in discesa, anzi no.
Volevo andare sul mercato dell'usato con una Merril, ma costano un botto e non me la sono sentita.
Allora ho cercato della Quattro usate, ma costano un botto pure quelle.
Alla fine l'ho trovata nuova per 710 Eurini, contro una media di 550-600 (ma anche di più), sul mercato dell'usato.
La cosa più difficile è stata convincere mia moglie  :D: dapprima le ho mostrato la qualità delle foto Foveon con gli esempi on line, poi le ho promesso che vale come regalo di Pasqua, compleanno (cinquantesimo), e anche Natale, inoltre le ho promesso che a fine quarantena metto in vendita tutto quello che già ho... sperando che lo voglia compare qualcuno, ma questo non gliel'ho detto  O:-)
  • Ste
     
Ste

Offline aleicos

  • Newbie
  • Post: 25
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Mi presento
« Risposta #17 il: Domenica, 19 Aprile 2020, 10:24:11 »
... inoltre mi piace viaggiare leggero, non tanto per un discorso di peso, ma per una faccenda tutta mia: mi imbarazza avere tanta attrezzatura e poca "autostima fotografica".
...
Insomma, vorrei essere un fotografo un po' mimetizzato  ;), l'idea che la gente pensi che sto giocando a fare sciocche fotine col cellulare o poco più, mentre in realtà il mio intento è molto più "alto", un po' mi affascina.
Ebbene si, sono matto  :))
...
Per alcuni aspetti ti capisco e anch'io ho le mie 'fisse', d'altronde la differenza di 'mimetismo' quando esco solo con la dp2 Merrill rispetto a quando esco con la reflex e la borsa, la avverto anch'io  ;)

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.731
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Mi presento
« Risposta #18 il: Domenica, 19 Aprile 2020, 10:48:18 »
Edecapitani, tu sei l'esperto di musica antica, se non erro

Per me Enrico è The Boss della musica antica - e in quanto tale merita anche le groupie davanti al camerino a fine concerto.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.479
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Mi presento
« Risposta #19 il: Domenica, 19 Aprile 2020, 10:51:51 »
Avere un'ingombrante "compatta" DPQ e doverla usare come uno smartphone per inquadrare mi sembra controproducente, oltreché antiestetico. Un mirino EVF sarebbe stato opportuno (ammessa la possibilità tecnica accessoria)... per quanto utile, escluderei l'uso dell'apposito visore del display LCD (vedi allegato) per l'eccessivo ingombro complessivo e per non apparire come un "turista marziano".  8)
Resta il discreto mirino esterno VF-41, che però non dà un'idea dell'aspetto dell'immagine inquadrata.

A proposito... come tutte le compatte sigma, se per l'accensione globale ha solo un pulsante (invece di un interruttore), è prudente togliere la batteria quando non in uso perché in tal caso potrebbe scaricarsi totalmente dopo una quindicina di giorni.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.265
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Mi presento
« Risposta #20 il: Domenica, 19 Aprile 2020, 13:11:11 »
A proposito... come tutte le compatte sigma, se per l'accensione globale ha solo un pulsante (invece di un interruttore), è prudente togliere la batteria quando non in uso perché in tal caso potrebbe scaricarsi totalmente dopo una quindicina di giorni.

Posso confermarti che non accade con la dp0: per curiosità sono andato ad accenderla (non lo facevo da gennaio) ed è ancora in piena carica. Immagino, quindi, che sia lo stesso per tutte le dp della stessa serie, ma la dp2 era ferma da solo un mese o poco più (comunque è ancora in piena efficienza). Invece è del tutto scarica la Sony. :(
  • Rino
     

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.265
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Mi presento
« Risposta #21 il: Domenica, 19 Aprile 2020, 13:12:40 »
Buongiorno, mi chiamo Stefano e ho quasi 50 anni.
Ho iniziato a fotografare diapositive da ragazzo con una compata Yashica che mi ha fatto molto divertire, poi ho utilizzato per vari anni una reflex  Contax in prestito da mia zia.

Benvenuto Stefano, che fortuna avere una generosa zia con la Contax! :)
  • Rino
     

Offline Ste

  • Newbie
  • Post: 11
  • Sono un clown e faccio collezione di attimi
    • Udine
  • Foveon User: A breve
Re:Mi presento
« Risposta #22 il: Domenica, 19 Aprile 2020, 15:45:20 »
In effetti, Italo, l'assenza del mirino è un problema, il fatto è che non esiste mai la fotocamera perfetta (probabilmente come qualsiasi altro oggetto), soprattutto poi se il denaro è limitato, ma anche quando non lo è mi sorgono dei dubbi.
Sicuramente l'accessorio proposto da Sigma pare alquanto eccessivo e snatura il senso della compatta.
Vedrò sul campo se sarà necessario l'utilizzo di un mirino, oppure se si potrà risolvere facendo ombra con una mano, come consigliava Rino, se non erro, da qualche parte.
Grazie dei consigli riguardo la batteria.
Rino, mia zia ci ha lasciati parecchi anni fa, e di quella Contax non ho più saputo nulla, ma per un'estate mi ci sono divertito parecchio.
  • Ste
     
Ste

Offline hobbit

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.251
    • Udine
  • Foveon User: Sì
Re:Mi presento
« Risposta #23 il: Domenica, 19 Aprile 2020, 17:00:11 »
Per quanto riguarda la batteria, confermo le rilevazioni di Rino. Finalmente le Quattro sembrano costruite come delle macchine fotografiche vere. La batteria resta al suo livello di carica (misurato finemente) anche dopo molti giorni.

Io la mia dp1 l'ho ancora potuta usare veramente pochissimo (causa coronavirus), ma bisogna dire che compatta non lo è. Mentre le originali dp1 e dp2 erano tascabili e discrete, ho avuto le due in versione X, queste sono veramente ingombranti.
Comunque ho scoperto che la sua forma, che personalmente trovo bella (mentre la moglie la trova orrenda), entra perfettamente in un marsupietto, qualcosa del genere:
https://www.amazon.it/Marsupio-cinghia-addominale-Nuvola-Pelle/dp/B00FGVTFMC

Al momento la sto usando a mo' di cellulare, a mani tese, anche se l'utilizzo principe è sicuramente con il cavalletto, dato che il micromosso è sempre in agguato.
Il mirino non so se lo prenderò mai, perché devo dire, mentre il display delle vecchie DP era praticamente invisibile all'aperto, le Quattro hanno un meraviglioso display Oled, ben visibile anche all'aperto. In certe situazioni di forte illuminazione penso che potrebbe bastare il classico schermo oscurante:
https://it.aliexpress.com/i/32680088943.html
Francesco

Foveon: DP1 Quattro ---- m4/3: GX7, GH1, 12-60 f/2.8-4, 25 f/1.4, 60 DN, 100-300.

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione. San Tommaso D'Aquino

Offline EXCEL

  • Senior
  • ****
  • Post: 994
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Mi presento
« Risposta #24 il: Domenica, 19 Aprile 2020, 18:23:03 »
Benvenuto,

Anche io iniziai con una dp2 (ma Merrill), è stata una grande scuola e come te sono un amante delle passeggiate in bicicletta e delle attività outdoor in molte delle sue varianti.
Mi manca la vela, ho solo un’esperienza bellissima con la mia azienda, che organizzò una settimana di team building in barca a vela tra Sorrento, Capri, Ischia e Procida, che manco a farlo a posta, appartengono al golfo di Napoli, da cui provengo.
www.moroph.eu

Sigma DP1 Merrill
Sigma DP2 Merrill
Panasonic GH1 + 14-45 + MF Pentax 70-200

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.265
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Mi presento
« Risposta #25 il: Domenica, 19 Aprile 2020, 19:13:55 »
Sicuramente l'accessorio proposto da Sigma pare alquanto eccessivo e snatura il senso della compatta.

Infatti, anche se le dp Quattro sono tutt'altro che compatte, sono molto soddisfacenti da usare con la forma originale e, purtroppo, l'accessorio proposto da Sigma, anche se molto leggero, ne stravolge forma e dimensioni.

Citazione
Vedrò sul campo se sarà necessario l'utilizzo di un mirino, oppure se si potrà risolvere facendo ombra con una mano, come consigliava Rino, se non erro, da qualche parte.

Se non scatti prevalentemente sotto al sole, ti puoi arrangiare come faccio io (con la mano. Mi ero fatto una piccola scatola nera di cartone - 4 alette ripegabili - come con il banco ottico, ma non l'ho mai tirato fuori dalla borsa).
In pieno sole il display delle dp Quattro si vede più che a sufficienza per inquadrare bene fidandoti dell'AF e dell'esposizione automatica dopo che hai imparato a conoscerla. Questo punto è fondamentale perché le foto sul display, se in pieno sole, sembrano sottoesposte.
  • Rino
     

Offline Ste

  • Newbie
  • Post: 11
  • Sono un clown e faccio collezione di attimi
    • Udine
  • Foveon User: A breve
Re:Mi presento
« Risposta #26 il: Martedì, 21 Aprile 2020, 17:47:04 »
Grazie dei preziosi consigli.
Ora aspetto con ansia il corriere.
A presto, ciao
  • Ste
     
Ste

Offline SierraVictor

  • Militant
  • ***
  • Post: 258
  • Sigma SD15
    • Rovetta (BG)
  • Foveon User: Sì
Re:Mi presento
« Risposta #27 il: Giovedì, 23 Aprile 2020, 14:23:00 »
Welcome!
  • Simone (Simone67)
     
“E coloro che furono visti danzare vennero giudicati pazzi da quelli che non potevano sentire la musica.” (Friedrich Nietzsche)

Sigma SD15+18-200 - Nikon Z50+16-50 - Fuji S5 Pro + Sigma 17-70C