Autore Topic: Una settimana con la SD14 ai tempi del covid  (Letto 198 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AlfaGamma

  • Junior
  • *
  • Post: 52
    • Reggio Emilia
  • Foveon User: Sì
Una settimana con la SD14 ai tempi del covid
« il: Domenica, 26 Aprile 2020, 17:06:23 »
Finalmente la "piccola" SD14 è nelle mie mani (anzi tra le mura di casa) da una settimana.
Per tanto tempo ho sentito leggende al riguardi dei sensori Foveon e ora posso usare una di queste creature mitologiche.
Purtroppo visto il periodo non posso portarmela a dietro durante le scampagnate del fine settimana quindi ho provato qualche scatto in casa.
PREMESSA DOVEROSA: mi piace lo still life ma non è esattamente il mio genere...
Ho realizzato qualche scatto con l'ausilio di un faretto led per soddisfare la fame di luce del sensore.
Poi ho aperto SPP per iniziare a capirci qualcosa.
Prima di tutto AIUTO.
Non è un software semplice e anche solo il white balance è qualcosa di frustrante...
Inoltre le possibilità con i files della SD14 sono davvero limitate...
Sicuramente l'unico metodo efficace è una sgrossatura con SPP e poi esportazione TIFF per proseguire su altro programma.
Quelle che seguono sono due jpg usciti da SPP con qualche regolazione sommaria, giusto per vedere cosa ne esce.

La prima a colori:



Non è una foto fatta bene e non ne ha nessuna pretesa, scattata a TA volutamente per valutare la nitidezza dell'obiettivo, non mi aggrada perchè non amo le foto troppo contrastate e buie ma volevo capire come lavorava con il rosso delle rose.
Il dettaglio del sensore (considerando la risoluzione) è davvero imbarazzante :wow: e anche l'ottica, seppur niente di eccezionale, si difende.

A quel punto ho convertito la stessa scena con gli stessi parametri in bianco e nero:



In bianco e nero il contrasto forte mi piace già di più ma soprattutto mette in risalto la texture dei petali in maniera sconvolgente!
Peccato che regolando i colori per ottenere una riproduzione fedele delle tonalità la stessa influisca anche sul bianco e nero andando ad applicare una dominante (con le regolazioni usate una sorta di seppia).
In questo caso non mi dispiace ma è una cosa che mi devo ricordare in fase di post.

Conclusioni:
- non vedo l'ora di testarla all'aperto perché dalle foto che ho fatto dalla finestra sembra lavorare bene  :bat:
- il sensore Foveon è realmente qualcosa di diverso, peccato per Sigma che nonostante le potenzialità non abbia deciso, a mio modo di vedere, di sfruttarlo al 100%  :con:
- SPP è terribile (almeno per i pre Merrill)  :azz:
- serve un'ottica fissa con la A maiuscola  :ohi:
  • Andrea
     

Offline AlfaGamma

  • Junior
  • *
  • Post: 52
    • Reggio Emilia
  • Foveon User: Sì
Re:Una settimana con la SD14 ai tempi del covid
« Risposta #1 il: Domenica, 26 Aprile 2020, 17:13:11 »
Dimenticavo... dati di scatto:
- Sigma SD14 + Sigma 18-50mm F 2.8-4.5 DC OS @ 50mm F 4.5
- 100 ISO - 1/30 sec a mano libera
- jpg sRGB a risoluzione nativa come uscito da SPP
  • Andrea
     

Online hobbit

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.722
    • Udine
  • Foveon User: Sì
Re:Una settimana con la SD14 ai tempi del covid
« Risposta #2 il: Domenica, 26 Aprile 2020, 19:02:05 »
Che SPP sia frustrante convengo.

Che le possibilità dei file della SD14 siano limitate, non penso, non più che con altre fotocamere.
Il fatto è che bisogna imparare conoscere bene ciò che abbiamo fra le mani. Non è semplice imparare a tirare fuori le informazioni dai file registrati dalle fotocamere.
Ad esempio io nel tempo ho imparato a tirare fuori tantissimo dal file della Panasonic gx7, mentre faccio al momento un enorme fatica a tirare fuori qualcosa di buono dai file della dp1 quattro.
Quello di usare il Tiff o un Jpeg poco compresso è sicuramente una delle strade.

Comunque il risultato che proponi mi sembra che metta in evidenza le grandi doti della fotocamera, perciò mi rassenerei!  :)
¯˜"*°•♥•°*"˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`

Francesco

Foveon: DP1Q e DP3Q ---- 4/3: E-1 14-54 ---- m4/3: GX7, GH1, 25 f/1.4, 60 DN, 100-300

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione.
San Tommaso D'Aquino

Offline AlfaGamma

  • Junior
  • *
  • Post: 52
    • Reggio Emilia
  • Foveon User: Sì
Re:Una settimana con la SD14 ai tempi del covid
« Risposta #3 il: Domenica, 26 Aprile 2020, 19:09:04 »
Ciao Hobbit, non mi lamento del risultato, anzi  8)  intendo il fatto che la maggior parte dei comandi sia per me inibito...
Anche solo il non poter modificare il white balance oltre ai preset o le curve colore o le correzioni obiettivo è abbastanza limitante  :(
  • Andrea
     

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.633
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Una settimana con la SD14 ai tempi del covid
« Risposta #4 il: Domenica, 26 Aprile 2020, 19:54:40 »
Citazione
Anche solo il non poter modificare il white balance oltre ai preset o le curve colore o le correzioni obiettivo è abbastanza limitante
Da SPP5.5.3 salva un tiff in dim. or. poi trattalo in un PS qualsiasi.  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline AlfaGamma

  • Junior
  • *
  • Post: 52
    • Reggio Emilia
  • Foveon User: Sì
Re:Una settimana con la SD14 ai tempi del covid
« Risposta #5 il: Lunedì, 27 Aprile 2020, 08:31:39 »
Da SPP5.5.3 salva un tiff in dim. or. poi trattalo in un PS qualsiasi.  ;)

Grazie Italo, sicuramente quello che farò  ;)
  • Andrea
     

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.633
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Una settimana con la SD14 ai tempi del covid
« Risposta #6 il: Lunedì, 27 Aprile 2020, 10:09:49 »
Uno dei tanti bn possibili con PS.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline AlfaGamma

  • Junior
  • *
  • Post: 52
    • Reggio Emilia
  • Foveon User: Sì
Re:Una settimana con la SD14 ai tempi del covid
« Risposta #7 il: Giovedì, 30 Aprile 2020, 20:05:17 »
Uno dei tanti bn possibili con PS.

Sei intervenuto sul canale del rosso, bello  :si:  nel weekend mi cimento in qualche scatto in b/n  ;)
  • Andrea
     

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.633
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Una settimana con la SD14 ai tempi del covid
« Risposta #8 il: Giovedì, 30 Aprile 2020, 20:21:35 »
Citazione
Sei intervenuto sul canale del rosso....
Non mi ricordo bene, l'ho fatto qualche giorno fa.... di solito intervengo sui mezzi toni dell'istogramma dopo aver convertito l'immagine in bn.   ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline AlfaGamma

  • Junior
  • *
  • Post: 52
    • Reggio Emilia
  • Foveon User: Sì
Re:Una settimana con la SD14 ai tempi del covid
« Risposta #9 il: Giovedì, 30 Aprile 2020, 20:29:15 »
 :si: :si: :si:
  • Andrea