Autore Topic: Monaco di Baviera in bicicletta  (Letto 610 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline EXCEL

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.034
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Monaco di Baviera in bicicletta
« il: Venerdì, 01 Maggio 2020, 20:06:05 »
Un pomeriggio di vagabondaggio in bicicletta :)

Ricoh GR

https://www.behance.net/gallery/96358667/Muenchen-April-2020

Ps: talvolta il link non si apre al primo colpo, occorre tornare indietro e cliccare nuovamente
www.moroph.eu

Panasonic GH1 + Olympus 12-100 Pro F4
Sigma DP1 Merrill
Ricoh GR2

Offline edecapitani

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.338
    • Paullo (MI)
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #1 il: Venerdì, 01 Maggio 2020, 20:18:29 »
Bella serie. Mi piacciono tutte, soprattutto la seconda, la quarta e l'ottava ma tutto il percorso è bello
  • Enrico
     

Offline agostino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.682
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #2 il: Venerdì, 01 Maggio 2020, 20:19:59 »
Belle davvero!
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma SDQuattro + 18-35 Art + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.065
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #3 il: Venerdì, 01 Maggio 2020, 21:02:41 »
Ci farei scivolare dentro la foto con la torre e i due tizi sull'erba che a me piace tanto.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline agostino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.682
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #4 il: Venerdì, 01 Maggio 2020, 21:18:39 »
PP: appena ho visto queste foto ho pensato la stessa cosa!!!!!!
Ho pensato pure che QUELLA foto aveva una marcia in più sul piano della luce e del colore: merito di un altro sensore? Delle condizioni di luce?
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma SDQuattro + 18-35 Art + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline EXCEL

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.034
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #5 il: Venerdì, 01 Maggio 2020, 22:31:06 »
Beh, la foto della torre è stata scattata in una giornata splendida  con sole quasi sotto l’orizzonte, altra luce. Però non voglio essere uno di quei fotografi che escono solo nelle ore top per fotografare, ci sta, ma talvolta è anche bello variare, altrimenti dopo un anno mi trovo foto che hanno tutte le stesse tonalità. Qui la luce mi piaceva, allegra,  ma certo era forte e un po’ violenta, ma accettabile. Ho comunque messo un p po’ di rosso nel verde (qui ora i prati sono così verdi che in foto -  E solo in foto - disturba) e dato un leggero viraggio a gusto mio 🤗

www.moroph.eu

Panasonic GH1 + Olympus 12-100 Pro F4
Sigma DP1 Merrill
Ricoh GR2

Offline Lorenzo F.

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.558
    • Calcinato (BS)
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #6 il: Venerdì, 01 Maggio 2020, 22:33:21 »
Sembrano foto d'altri tempi.
Complimenti  :si: :si:
{[(1:1:1) + (1:1:4)] /3} > 33% = True
SX70-Sd10-SdQ-XH1 ed altre cosucce varie.

Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.065
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #7 il: Venerdì, 01 Maggio 2020, 23:30:56 »
La quinta fotografia, la vista ampia su parco è molto bella, quanto quella della torre. La ragazza che guarda fuori della fotografia è fantastica. La luce dura è quella che avevano scelto gli impressionisti.

Il viraggio lo vedo, non sono d'accordo. Io la chiamo 'preproduzione' perché anche se fatta dopo la ripresa serve a ricondurre l'immagine a nostre aspettative che esistevano prima della ripresa. Invece mi chiedo se non siamo noi a dover imparare a vedere le cose diversamente, a accettarle per come sono.
Comunque è una bellissima fotografia, ancora più importante perché documenta la situazione del ritorno alla normalità, e la distanza dell'Italia che ancora ha norme incerte sul diritto di circolare, di lavorare.

@ Agostino, secondo me la maggior parte dei pensieri è condivisa anche nelle questioni "artistiche", non so se è colpa del big bang o di Plotino  :))
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline agostino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.682
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #8 il: Sabato, 02 Maggio 2020, 07:13:19 »
Siamo tutti equidistanti da big beng e i pensieri sono condivisi solo tra insiemi di persone (solo quelli più ovvi sono condivisi da tutti):  dunque propendo per il plotinismo, con affinità per persone isodistanti dall'Uno.
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma SDQuattro + 18-35 Art + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline agostino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.682
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #9 il: Sabato, 02 Maggio 2020, 07:16:28 »
La post produzione la pensi già in preproduzione se ritieni che il semplice scatto, pur se ben impostato, non arriverà a darti quello che vedi. Dunque è srmpre preproduzione.
  • Agostinocantastorie?
     
Fuji xe1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 50 +90 mm; sigma SDQuattro + 18-35 Art + 17-50 mm f 2,8 Ex.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.065
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #10 il: Sabato, 02 Maggio 2020, 09:23:37 »
Agostino, premetto che sto diventando un talebano della sviluppo col minor editing possibile (faccio però molte riprese della stessa immagine con diverse esposizioni), col tempo troverò un po' più di equilibrio.

Siccome sono un fotografante stanziale, soprattutto penso più che fotografare, e mi dico:
- pensa a quello che ti aspetti di vedere
- pensa che quando le tue aspettative sono deluse si sblocca un nuovo modo di vedere.


Faccio un esempio pratico, inizialmente la fotina di un'alba sul caseggiato davanti a casa l'avevo stampata aumentando la luminosità, questo ovviamente influiva sulla visibilità della scena. Poi sono intervenuto sul file per fare la stessa modifica in modo localizzato (invece che aumentare la luminosità generale): ho usato il filtro graduato di Photoshop - Camera Raw. Così ho ottenuto una fotografia in cui avevo aggiunto un po' di luminosità solo sulle case ma non sul cielo che restava saturo, un affascinante blu-grigio con la macchia arancione-gialla dell'ingresso della luce. Ci avevo messo qualche ora perché avevo fatto vari tentativi, ma alla fine mi sono detto, Ok bella 'postproduzione', molto naturale.
Poi ho realizzato che avevo reso il paesaggio visibile perché mi aspettavo che in una fotografia il paesaggio fosse visibile, come se dovesse sedurre lo sguardo, ma l'alba non è così: la luce arriva in un certo modo e il paesaggio nel momento in cui inizia il bagliore arancio all'orizzonte è quasi invisibile. Nulla da dire su chi fa foto 'seduttiva', in questo caso prende il nome di paesaggio fine art, ma a me non interessa essere Don Giovanni. Allora sono andato a riaprire il file JPG originale, l'ho riquadrato e stampato senza toccare nulla (col pensiero di sprecare un cartoncino). Sapevo che sarebbe venuta una stampa piuttosto scura, però quella che ho ottenuto è l'alba reale, non lo stereotipo iconico dell'alba preesistente nella mia testa. A me pare che quell'immagine sia la voce delle cose non la voce di andrea che vuole sovrastare le cose. E' più difficile ascoltare quella voce? sì perché parla una lingua che conosciamo poco.

"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline hobbit

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.567
    • Udine
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #11 il: Sabato, 02 Maggio 2020, 09:49:42 »
Sono bellissime, mi piacciono tutte e mi piacciono nell'insieme.  :si: :si: :si:

Belle anche le inquadrature e i tagli.

La combinazione luce, resa del sensore, PP, le rende foto molto analogiche. Soprattutto i colori.
Sempre interessante la prestazione della GR.
Visto che la luce era tanta e non sono foto che richiedano prestazioni velocistiche, chissà con la mia DP1Q nelle tue mani al posto della GR, che ha la stessa focale, come sarebbero state?


PS ho una curiosità .... ho avuto una decina d'anni fa uno studente con il tuo nome per un anno ..... vieni per caso da Cividale o dintorni, o è più probabilmente un'omonimia?
¯˜"*°•♥•°*"˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`

Francesco

Foveon: DP1Q e DP3Q ---- 4/3: E-1 14-54 ---- m4/3: GX7, GH1, 25 f/1.4, 60 DN, 100-300

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione.
San Tommaso D'Aquino

Online SierraVictor

  • Militant
  • ***
  • Post: 499
  • SDQ-SD15
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #12 il: Sabato, 02 Maggio 2020, 11:25:06 »
Belle!!!
 :si:
  • Simone (Simone67)
     
“E coloro che furono visti danzare vennero giudicati pazzi da quelli che non potevano sentire la musica.” (Friedrich Nietzsche)

Offline EXCEL

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.034
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #13 il: Sabato, 02 Maggio 2020, 11:46:32 »
Tutto vero questo discorso della pp che in realtä spesso parte ancora prima dello scatto. L’uomo vede diversamente dalla macchina, il verde acceso di questo periodo non mi disturbava nella vita reale, perché l’occhio vede col cervello che seleziona e filtra con straordinaria efficacia, mentre a schermo quel verde era così forte da disturbare, sembrava essere lui il soggetto della foto :) quindi in pp l’ho reso meno offensivo
www.moroph.eu

Panasonic GH1 + Olympus 12-100 Pro F4
Sigma DP1 Merrill
Ricoh GR2

Offline EXCEL

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.034
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #14 il: Sabato, 02 Maggio 2020, 11:55:43 »
Sono bellissime, mi piacciono tutte e mi piacciono nell'insieme.  :si: :si: :si:

Belle anche le inquadrature e i tagli.

La combinazione luce, resa del sensore, PP, le rende foto molto analogiche. Soprattutto i colori.
Sempre interessante la prestazione della GR.
Visto che la luce era tanta e non sono foto che richiedano prestazioni velocistiche, chissà con la mia DP1Q nelle tue mani al posto della GR, che ha la stessa focale, come sarebbero state?


PS ho una curiosità .... ho avuto una decina d'anni fa uno studente con il tuo nome per un anno ..... vieni per caso da Cividale o dintorni, o è più probabilmente un'omonimia?

La GR è straordinaria, la QI è altissima, ma le immagini Foveon sono comunque più belle. Ma in questi contesti non riesco a fotografare se ho una macchina fotografica più grande di un cellulare, quindi non ho scelta. Poi, a mio parere, questi soggetti non sono tali da porre un abisso tra un Foveon e un ottimo Bayer, se non facessi paesaggio e montagna non credo userei il Foveon.

— ah interessante, ma non ero io :) le superiori le ho fatte in un ITIS di elettronica e TLC a Scampia in provincia di Napoli. Anno di diploma 2005  :wow:
www.moroph.eu

Panasonic GH1 + Olympus 12-100 Pro F4
Sigma DP1 Merrill
Ricoh GR2

Offline hobbit

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.567
    • Udine
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #15 il: Sabato, 02 Maggio 2020, 12:35:45 »
La dp1q mi sta piacendo molto, ma è vero, non è scontato avere delle situazioni in cui il suo potenziale venga fuori, anche rispetto a un formato ridotto come il m4/3.

No, sei di 6/7 anni troppo vecchio e dall'altra parte dell'Italia.
Certo che un tipo con il tuo cognome a Monaco è tutto un programma!  :))
¯˜"*°•♥•°*"˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`´¯˜"*°•♥•°*" ˜¯`

Francesco

Foveon: DP1Q e DP3Q ---- 4/3: E-1 14-54 ---- m4/3: GX7, GH1, 25 f/1.4, 60 DN, 100-300

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione.
San Tommaso D'Aquino

Offline EXCEL

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.034
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #16 il: Sabato, 02 Maggio 2020, 13:23:29 »
In verità il mio cognome ha origini ancora più a sud, è siciliano, ma nessuno della mia famiglia è siciliano. Comunque la similitudine cognome e nome c città qui non funziona e risulta impossibile da leggere e pronunciare dai tedeschi che non hanno mai studiato l'italiano, anzi, spesso lo scrivono male e questo mi ha causato più di un problema.

Occorre una rettifica: “non 6-7 anni più vecchio” ma “6-7 anni meno giovane” 😎
www.moroph.eu

Panasonic GH1 + Olympus 12-100 Pro F4
Sigma DP1 Merrill
Ricoh GR2

Offline Frihet

  • Senior
  • ****
  • Post: 800
  • -Fai passare ciò che senti-
    • Venezia
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #17 il: Sabato, 02 Maggio 2020, 16:05:56 »
In linea generale le foto che hai postato mi piacciono tutte quante. Preferisco e spiccano ai miei occhi la terza con la ragazza in bicicletta vestita d'arancio contro la siepe verde, la quinta con la folla al parco e l'ultima incorniciata dal verde. Mi sembrano e mi comunicano una sensazione di pace, rilassatezza e di retrò, quasi come di valori perduti. Davvero una bella serie, complimenti.
Mi sono fatta un giro anche sul tuo sito web, alcune foto le trovo davvero spaziali.

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.397
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Monaco di Baviera in bicicletta
« Risposta #18 il: Sabato, 02 Maggio 2020, 19:59:25 »
Un pomeriggio di vagabondaggio in bicicletta :)

Ottime tutte!  :si:
  • Rino