Autore Topic: Toscani Circus  (Letto 62 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.709
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Toscani Circus
« il: Domenica, 03 Maggio 2020, 19:50:27 »
Ecco, è finito ora. Ho seguito tutto il workshop online gratuito di Oliviero Toscani, Toscani Circus, iniziato alle undici di questa mattina, otto ore con quattro minuti di pausa (non cinque, quattro).
Un'esperienza fantastica, eravamo circa duemila persone tra Youtube e Zoom, anche se a volte chiudevano la pagina YouTube e il contatore si azzerava.
E' stato registrato completamente, ora non so dove sarà accessibile, immagino sul sito (il link è sopra) e forse anche sul canale YouTube Aspiranti fotografi.

Settimio Benedusi era uno degli organizzatori, si è manifestato per tutto il tempo in forma di sacra icona.



"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Ginni

  • Senior
  • ****
  • Post: 715
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Toscani Circus
« Risposta #1 il: Lunedì, 04 Maggio 2020, 00:01:03 »
Peccato non averlo saputo.

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.709
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Toscani Circus
« Risposta #2 il: Lunedì, 04 Maggio 2020, 09:22:36 »
C'era un video che pubblicizzava la cosa su Aspiranti Fotografi, io l'ho scoperto sabato notte, infatti l'iscrizione per entrare in Zoom dove c'era il workshop vero e proprio era già inutile perché potevano entrare solo 1000 persone.
Domenica hanno comunicato che sarebbe stato possibile vederlo su Youtube, così l'ho seguito lì con un sacco di acciacchi perché il video è stato disabilitato molte volte e ci voleva tempo perché tornasse la linea.
Quindi tutto bene ugualmente perché è stato registrato da Zoom e sarà possibile seguirlo senza interruzioni e potendo andare comodamente in bagno  :D

Certo si poteva mandare la foto, ma senza saperlo per tempo è impossibile (nel mio caso poi non sarei interessato a mandare niente comunque).

Questo era un esperimento, Toscani Circus dovrebbe diventare una sorta di Netflix della fotografia per cui si potrà partecipare ai workshop quotidiani o quasi pagando un abbonamento che avrà un costo basso ma non si sa quanto basso. Ancora però è in fase di organizzazione.

Infine va detto che i workshop di Toscani potrebbero essere per alcuni deludenti, perché non si parla di tecnica né di attrezzatura, è esclusivamente culturale (intervengono critici d'arte, scrittori, giornalisti, psichiatri, pubblicitari, architetti, designer...). Credo che se qualcuno si azzarda a chiedere tipo: con che macchina l'hai scattata? oppure secondo te qual è la macchina più performante? lo smolecolano col raggio di Darth Vader  :D
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.